Il teste chiave contro Penati ritratta tutto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il teste chiave contro Penati ritratta tutto

Messaggio Da einrix il Mer 21 Gen 2015, 16:05



Non mi interessa parteggiare pro o contro Penati, ma mi piace seguire questa vicenda processuale, pur con la dilatazione dei tempi della giustizia, per capire come stanno le cose nel Mondo, da molti punti di vista: da quelli dell'imputato, e da quelli di chi ha costruito la denuncia penale e morale.

Quando leggo: "Gli interrogatori in manette  -  ha detto ieri in udienza Sarno, assistito dal suo legale, l'avvocato Marcello Elia - sono stati frutto di una serie di angosciosi condizionamenti. Ho subito pressioni di tutti i tipi. Mi è stato chiaro che se non avessi detto qualcosa su Penati non sarei uscito da lì"

Non cambio parere sugli eventi ormai trascorsi, ma sono curioso di vedere come questa ritrattazione la si possa fare perché manca qualsiasi altro riscontro, o se non la si possa fare dato che i riscontri, invece, vi sono.

http://www.repubblica.it/politica/2015/01/21/news/il_teste_chiave_contro_penati_ritratta_tutto-105404260/?ref=HREC1-1

E sarà interessante pure osservare come si muove la stampa nel raccontare questo processo e per comprendere fino a che punto esprima quel bisogno di informazione che è insito nella loro missione, oppure sia dedita solo a propaganda politica.

Insomma, uso questo caso come un possibile esperimento di giustizia, in un ambiente complesso così com'è quello dell'opinione pubblica e della politica, con la mediazione della multimedialità.

Aspettiamo, registriamo e vediamo.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il teste chiave contro Penati ritratta tutto

Messaggio Da einrix il Gio 10 Dic 2015, 16:54



Sembra che la questione si sia chiusa così

http://video.corriere.it/sistema-sesto-assolto-penati-messa-fine-un-ingiustizia-durata-piu-4-anni/e147ba84-9f4d-11e5-a5b0-fde61a79d58b

Bene per Penati.

Adesso aspettiamo di leggere i giudizi e poi, se saremo soddisfatti della sentenza, chiederemo scusa a Penati.

Per il Giornale, sempre così comprensivo con Berlusconi, Penati resta colpevole

http://www.ilgiornale.it/news/politica/i-giudici-salvano-penati-1203064.html

Meglio, così non si smentisce.

Questo è il Fatto Quotidiano:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/12/10/tangenti-assolti-penati-e-gli-altri-imputati-nel-processo-al-sistema-sesto/2290201/

che dice la sua. Il teorema resta quello della pubblica accusa, mentre la sentenza di assoluzione non conta.



Adesso leggeremo la sentenza, per capire se ci sono delle prescrizioni o delle assoluzioni.

Da La Repubblica leggiamo:

"Il reato più grave, quello della presunta corruzione per riqualificazione delle aree ex Falck di Sesto San Giovanni, era già caduto in prescrizione"
Si tratta di capire a quale degli imputati era riferito e con quale ruolo nella vicenda.

http://areaforum3.forumattivo.it/t1057-il-teste-chiave-contro-penati-ritratta-tutto?highlight=penati

Aspettiamo di leggere altri commenti.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il teste chiave contro Penati ritratta tutto

Messaggio Da einrix il Gio 10 Dic 2015, 21:27

Ne l'Inchiesta, del Corriere, ad un certo punto leggo la notizia:

 La Cassazione giudica inammissibile il ricorso dello stesso Penati contro la prescrizione allo scopo di ottenere la piena assoluzione.

Che devo pensare di uno (Penati) che ricorre in Cassazione per rinunciare alla prescrizione perché vuole ottenere la piena assoluzione. Devo pensare che è sicuro della sua innocenza oppure che è un furbo a tre cotte e che sa già che la Cassazione non può riaprire i termini della prescrizione, ma come si fa ad esserne sicuri, non è un azzardo troppo forte anche per uno che si crede molto furbo? 

E se la Cassazione giudica inammissibile il ricorso, che colpa ne ha Penati che alcune delle accuse che gli vengono mosse, siano prescritte. In mancanza di altri elementi, propendo per crederlo innocente, almeno sotto il profilo della legge. Senza contare che si è anche dimesso al momento giusto e senza farsi pregare. Sono altri i comportamenti di chi è colpevole e cerca ogni strada per sfuggire alla giustizia. Li conosciamo e li abbiamo visti al lavoro con i propri avvocati che si sono infilati sin dentro il Parlamento. Con Penati, niente di tutto questo è capitato. E per me, salvo aggiornamenti, la questione si chiude positivamente per lui.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il teste chiave contro Penati ritratta tutto

Messaggio Da einrix il Gio 03 Mar 2016, 19:20

alla fine:

http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/16_marzo_03/sistema-sesto-esisteva-ma-non-ci-sono-prove-contro-penati-23dacb5e-e14b-11e5-86bb-b40835b4a5ca.shtml

Partono essenzialmente da queste due considerazioni, le motivazioni della sentenza del tribunale di Monza che tre mesi fa hanno assolto con formula piena l’ex esponente di spicco del Pd Penati e tutti gli altri 10 imputati da accuse di corruzione e finanziamento illecito ai partiti.

Penso che la questione si possa dire chiusa.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il teste chiave contro Penati ritratta tutto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum