Iran Accordo sul nucleare

Andare in basso

Iran Accordo sul nucleare

Messaggio Da einrix il Mar 14 Lug 2015, 21:44

Ho spesso accusato Obama di lasciare aperte le questioni spinose, e peggio aveva fatto Klinton, ma sul nucleare iraniano non si può dire che non si sia fatto il possibile.
Oggi è il giorno in cui si firma l'accordo e si apre il mondo ad una speranza di pace, in quell'area così sensibile.
I nemici della pace sono tanti, dall'integralismo islamico, anche alle dosi dell'Arabia Saudita, che insieme agli americani e ai turchi sono i veri costruttori di Isis. Ma anche l'integralismo sciita, con i danni che ha prodotto in Iraq, non è da meno. E poi ci sono gli israeliani, come se non bastassero i persiani, a rendere irrespirabile l'area del Medio Oriente.

Sono contento per la firma dell'accordo, ma sono anche convinto che quella sia un'area in ebollizione, fondandosi su regimi poco democratici ed in aree di conflitto ideologico e territoriale. Per non parlare dell'Occidente che vede solo i problemi connessi col petrolio, di gran lunga prima di tutti gli altri. Insomma, il colonialismo elevato al fanatismo, nasconde puri interessi di bottega anche in questo terzo millennio. Peccato, avrei sperato in un po più di onestà e di pace!
avatar
einrix

Messaggi : 8419
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iran Accordo sul nucleare

Messaggio Da einrix il Dom 31 Dic 2017, 22:24

Manteniamo questo argomento per trattare delle questioni rilevanti che riguardano l'Iran.


31/12/2017 19:30
Iran,Rohani apre: sì al dissenso legale

 "Il popolo iraniano non si preoccupa   
 solo per l'economia ma anche per corru-
 zione e trasparenza del governo". Lo ha
 detto il presidente iraniano nel primo 
 discorso da quando sono cominciate le  
 dure proteste, quattro giorni fa.      

 Rohani ha aperto ai contestatori e ha  
 chiesto al governo di lasciare "spazio 
 al dissenso"."La critica è diversa dal-
 la violenza e dalla distruzione della  
 proprietà pubblica". "Le auorità devono
 autorizzare le manifestazioni e le pro-
 teste legali".Poi condanna il tentativo
 di Trump "di cavalcare la protesta". 

Un piccolo risultato l'ha ottenuto anche Trump...
A furia di sparare a casaccio, qualche volta ci prende.

E' necessario che nei limiti della legge un popolo possa protestare, e quando non può farlo, per qualche ragione, è falsa democrazia. Oppure, quando un partito è troppo dominante sulle istituzioni ed il governo, in quel caso in Europa si parlava di fascismo.

L'Iran è forte se il popolo ama e rispetta il suo governo, altrimenti è debole. Non si ama pressati dalla punta delle baionette.

Così diamo conto anche delle manifestazioni in Iran, condotte dal popolo contro il loro governo, con accuse di corruzione e di sprechi. Come possono sostenere una guerra se non si tengono caro il popolo che deve combatterla, anche soffrendo le privazioni che ogni conflitto comporta.

Che i preti in Iran si siano una regolata. E' facile predicare, difficile è essere coerenti alle proprie predicazioni, quando il lavoro sporco e le sofferenze sono solo a carico dei fedeli.
avatar
einrix

Messaggi : 8419
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iran Accordo sul nucleare

Messaggio Da einrix il Lun 01 Gen 2018, 12:50


Un articolo dell'Ansa sulle proteste:
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/12/30/casa-bianca-a-iran-il-mondo-guarda_d479ba86-c30b-4078-8419-fd6daa08fcee.html

In Siria, la guerra civile la fecero cominciare così. Ma non è detto che in Iran non si tratti di moti spontanei del popolo.
avatar
einrix

Messaggi : 8419
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iran Accordo sul nucleare

Messaggio Da einrix il Mar 02 Gen 2018, 11:20

02/01/2018 08:00
Iran non si placa, almeno 20 morti
   
 Si fa sempre più drammatico il bilancio
 delle vittime delle proteste che si so-
 no scatenate in Iran contro la corru-  
 zione e il carovita.                   

 La tv di Stato ha riferito che nella   
 notte altre 9 persone sono state ucci- 
 se. Si vanno ad aggiungere al tragico  
 bilancio di 13 morti.Ieri ci sono stati
 assalti a caserme e alle basi militari 
 parte dei manifestanti.500 gli arresti.
 Tra di loro anche la ragazza che si era
 tolta il velo,diventata il simbolo del-
 la rivolta.Monito dalla Ue:sia garanti-
 il diritto a manifestare pacificamente.

Certamente ci sono degli agitatori, ma con lo scontento che i preti al comando generano sulla popolazione, vanno a colpo sicuro. Una scintilla funziona quando c'è un innesco, altrimenti, non funziona, e questa deve essere la situazione in Iran. Di sicuro riusciranno a controllare la situazione. Sui confini, quasi ovunque hanno forze amiche, ma lo faranno ad un costo elevato che indebolirà la base del loro potere teocratico. I regimi teocratici, tradizionalmente non sono stati i peggiori della storia, ma si sono sempre piazzati ad un buon livello di totalitarismo e di discredito. Purtroppo non si superano da soli. Possono solo essere scardinati con una rivoluzione, oppure occorre attendere il deperimento di una intera nazione, sino a che quella forma di potere muoia con essa.
avatar
einrix

Messaggi : 8419
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iran Accordo sul nucleare

Messaggio Da einrix il Mar 02 Gen 2018, 11:25


Iran: ancora sangue. In sei giorni oltre 20 morti. Khamenei accusa: caos provocato dai nemici

Le notizie dall'ANSA:


http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/mediooriente/2017/12/30/casa-bianca-a-iran-il-mondo-guarda_d479ba86-c30b-4078-8419-fd6daa08fcee.html

Ha un bel gridare, Khamenei, che ci sono degli agitatori. Lui pensi al suo di contributo, nel provocare quei disastri. Come minimo occorre modernizzare i costumi della società e allentare la morsa del controllo religioso. Ma non basta. Quando si incomincia a gustare il frutto della libertà, poi, l'altro, quello del conformismo bacchettone, non lo si desidera più, neppure quando si ha fame.
avatar
einrix

Messaggi : 8419
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iran Accordo sul nucleare

Messaggio Da einrix il Mer 03 Gen 2018, 07:52

03/01/2018 08:30
Iran, migliaia in piazza per il governo

 Secondo quanto riferisce la televisione
 di Stato iraniana, sono decine di mi-  
 gliaia le persone che si sono radunate 
 nelle città di tutto l'Iran per una    
 massiccia dimostrazione di sostegno al 
 regime, dopo giorni di violenti disor- 
 dini.                                  

 La tv sta mostrando immagini di folle  
 di manifestanti ad Ahvaz, Kermanshah,  
 Gorgan e altre città del Paese. I dimo-
 stranti cantano "leader, siamo pronti".

Ecco la risposta nazionalista degli iraniani, caro Trump. L'Iran è un paese sotto attacco, come la Siria, ed i suoi nemici principali sono l'Arabia Saudita, per questioni di egemonia culturale, e Israele che ha la coscienza sporca per tenere sotto tortura la Palestina, e l'Iran è un paese arabo importante che può provocargli qualche dispiacere, anche se non la rovina. E poi, dietro di loro ci sono gli stati che vogliono fare affari in petrol dollari non avendo dismesso il vizio del colonialismo economico e industriale, accompagnato sempre, dalla politica delle cannoniere.
Alla fine, a rimetterci, è proprio il popolo iraniano, costretto sulla difensiva, interna ed esterna, che comporta sempre un restringimento delle libertà. Obama, da uomo di pace che non poteva da solo sconfiggere la guerra, quanto meno, per otto anni ha attenuato questa politica criminale degli Stati Uniti, favorendo anche in Iran una crescita della democrazia e delle libertà. Con Trump siamo tornati al passato.
avatar
einrix

Messaggi : 8419
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iran Accordo sul nucleare

Messaggio Da einrix il Mer 03 Gen 2018, 17:38

Stranamente salta fuori Ahmadinejad, ma credo che si tratti di una falsa pista.

Che ci sia un conflitto politico in Iran, non c'è da meravigliarsi: c'è anche negli USA, a giudicare dai commenti di chi è pro o contro Trump, ma credo che in Iran riemerga quel bisogno di laicità che la teocrazia non può dare. Da li parte la frattura nella società, e quando il partito del Profeta si mette in marcia, il totalitarismo è la sola forma di potere che può venire espressa. Un totalitarismo con la guida di una oligarchia ecclesiastica.

il link a La Repubblica che dà qualche notizia, pur prevalendo le polemiche.

http://www.repubblica.it/esteri/2018/01/03/news/iran_tv_di_stato_decine_di_migliaia_in_piazza_per_il_governo_-185705632/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P3-S1.8-T1
avatar
einrix

Messaggi : 8419
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iran Accordo sul nucleare

Messaggio Da einrix il Ven 05 Gen 2018, 09:16




Kant: il cielo stellato sopra di me e la legge morale dentro di me. La legge morale che supera di gran lunga ogni legge dello stato, è il segno dei tempi che cambiano, e quando inizia a mostrarsi una certa distanza tra l'una e l'altra allora è bene che i popoli ne prendano cura, che altrimenti inizia tra loro quella frattura che li porta alla distruzione. Vi è sempre una ragione storica per cui certi usi e costumi divengano legge, ma quando quelle motivazioni che sono al principio, si siano perse, allora nasce un contrasto tra la coscienza di chi pensa e la realtà esterna che deve essere sanata, e la politica può farlo, quando sia illuminata da una coscienza collettiva che abbia compreso le esigenze della libertà. Decine di morti in scontri di piazza e donne come Ghoncheh Ghavami che vengono imprigionate, sono un campanello di allarme, per la società iraniana, che di questo passo finisce per arrivare al momento del giudizio in cui lo spirito democratico di un popolo, o cresce o muore.
avatar
einrix

Messaggi : 8419
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iran Accordo sul nucleare

Messaggio Da einrix il Sab 06 Gen 2018, 11:23

06/01/2018 09:32
Iran:convocazione Onu, autogol di Trump

 Convocare una riunione urgente del     
 consiglio di sicurezza dell'Onu sull'  
 Iran è stato un "autogol" dell'ammini- 
 strazione Trump.                       

 Lo ha scritto su Twitter il ministro   
 degli Esteri iraniano Javad Zarif,se-  
 condo il quale sulla questione la Casa 
 Bianca "ha preso una cantonata". La    
 maggioranza del Consiglio delle Nazioni
 unite, ha sottolineato, ha insistito   
 sulla necessità di applicare in pieno  
 l'accordo sul nucleare con l'Iran e di 
 non interferire negli affari di altri  
 paesi.

Contano molto poco le discussioni dei piccoli stati. Contano molto di più gli atteggiamenti delle grandi potenze. E' il limite dell'ONU.
avatar
einrix

Messaggi : 8419
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iran Accordo sul nucleare

Messaggio Da einrix il Dom 07 Gen 2018, 22:58

Ahmadinejad stato arrestato, si dice, per aver detto:

"Alcuni tra gli attuali leader - aveva detto Ahmadinejad - vivono separati dai problemi e dalle preoccupazioni della gente e non sanno nulla della realtà sociale" dell'Iran."

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2018/01/07/ahmadinejad-arrestato-per-le-proteste-giallo-in-iran_c33d5a5e-f299-4473-98d8-37185c04556c.html

Come sperano di vincere la guerra contro gli USA e Israele se al loro interno non trovano il modo d'andare d'accordo? Per un popolo civile e colto come quello persiano, non dovrebbe essere difficile trovare il modo.
avatar
einrix

Messaggi : 8419
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Iran Accordo sul nucleare

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum