La Turchia

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Lun 07 Mar 2016, 13:36




07/03/2016 12:36
                               
 Davutoglu: Turchia pronta aderire a Ue 
 "Questo è il secondo vertice Ue-Turchia
 in 3 mesi. Ciò dimostra quanto è indi- 
 spensabile la Turchia per l'Ue e l'Ue  
 per la Turchia". Lo afferma il premier 
 turco Davutoglu al suo arrivo al verti-
 ce di Bruxelles.                       

 "La Turchia è pronta a lavorare con l' 
 Ue -spiega il premieri turco- e a esse-
 re un membro dell'Unione, e spero che  
 questo vertice, che non si focalizzerà 
 solo sull'immigrazione irregolare ma   
 anche sull'adesione di Ankara all'Ue,  
 sia un successo e un punto di svolta   
 nelle nostre relazioni". 

Loro saranno anche pronti, ma portarci in casa della gente che alimenta il terrorismo non credo che sia prudente. Non che gli inglesi siano da meno. Dobbiamo a loro se in Afganistan sono nati i terroristi di Al Qaeda. A loro ed ai sauditi.
Pensavo anche io, qualche anno fa, che l'Europa dovesse andare  dal Portogallo agli Urali e dall'Islanda alla Turchia, ma abbiamo visto che razza di rospi ci siamo portati in casa, e adesso non me la sento proprio di allargare. Meglio aspettare, e se lo vogliono proprio c'è tutto il tempo che si vuole. Intanto cooperiamo per la pace in Siria e per rappezzare la situazione bollente con i curdi.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Lun 07 Mar 2016, 14:59

07/03/2016 15:21
                            
 Ue: Turchia rispetti regole democrazia 
 La Turchia deve "rispondere alla chia- 
 mata dell'Ue" e, come Paese candidato, 
 "deve rispettare i più alti standard di
 democrazia, stato di diritto e libertà 
 fondamentali, a cominciare dalla liber-
 tà di espressione e associazione".     

 Lo ha dichiarato l'Alto rappresentante 
 per la Politica estera della Ue, Fede- 
 rica Mogherini. Il riferimento è al    
 commissariamento del quotidiano d'oppo-
 sizione Zaman e alla repressione delle 
 proteste contro questa decisione. 

Mi sento meglio per la democrazia, ma anche a Bruxelles fanno orecchie da mercante per il terrorismo. Democrazia va bene, ma se alimenti il terrorismo, come fa la Turchia o la Gran Bretagna, l'importante è non parlarne.
Ne dobbiamo fare ancora di strada per superare quella che un tempo si chiamava la realpolitik, in Europa come in Turchia. In fondo la Siria, che era l'unico pezzo di quel sogno nasseriamo della RAU (Repubblica Araba Unita), è stata distrutta perché non obbediva alla politica della Gran Bretagna e degli Stati Uniti, ma anche dell'Arabia Saudita, o della Giordania e di Israele. E se ha resistito è stato perché gli Assad hanno saputo resistere più degli Egiziani o degli iracheni alle lusinghe ed alle minacce della politica. Con loro muore il sogno, mentre resta l'incubo degli stati islamici e di Israele che sono la faccia oscura del razzismo e della religione integralista, che non lascia spazio ad ogni altra libertà. La modernità non può nulla contro le idee radicate in una metafisica che solo in una parte del mondo, e solo per un certo periodo di tempo, è stata sconfitta dall'Illuminismo.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Lun 07 Mar 2016, 19:17

Renzi da dei punti a Schulz. Non è male per un ex democristiano che, col Partito Democratico, ha aderito ad un PSE pieno di timidezze! Almeno parla chiaro, a differenza della Merkel che fa la sorniona con Erdogan, come per tanto tempo lo fece con Berlusconi, salvo riderne solo alla fine.

07/03/2016 19:53
                          
 Renzi:per accordo Turchia stampa libera
 Vogliamo la libertà di stampa in       
 Turchia.                               

 E' la richiesta dell'Italia nella bozza
 finale del summit Ue-Turchia di Bruxel-
 les, dedicato alla crisi migratoria.   

 Il presidente del Consiglio Matteo     
 Renzi ha chiesto che nel testo dell'   
 eventuale accordo con la Turchia ci sia
 "un riferimento alla libertà di stampa,
 altrimenti noi non firmiamo". E' quanto
 riferiscono fonti europee.

Dobbiamo solo controllare che il documento finale sia conforme alla bozza. E qui i giornalisti dovrebbero aiutarci!
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Lun 07 Mar 2016, 21:59



Qui, qualche notizia in più c'è, ma intanto se la ridono!

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2016/03/07/ue-tsipras-attuare-decisioni-comuni_a18bbd52-2447-4aa2-a27b-1e53218b6534.html
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Lun 07 Mar 2016, 22:25

Ad interessarsi di un certo argomento, vedete quanti ne abbiamo tirati fuori? E quattro mesi fa si parlava solo di profughi che non si capiva perché si formassero, in qualche parte del M.O. Poi abbiamo capito, ed ora riusciamo a trovare anche informazioni che confortano e rafforzano i nostri pensieri.

Ho scoperto per caso questa testata web: Arab Express, in italiano


e questo è il link ad un articolo interessante su Erdogan, la sua politica ed il futuro della Turchia.

http://arabpress.eu/iran-unica-via-uscita-turchia/73217/
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Ven 11 Mar 2016, 20:18

basta mettere insieme le notizie, e il panorama di un paese viene fuori chiaro:

11/03/2016 17:24
                                
 Turchia, nuovo arresto giornale Zaman  
 Nuovo mandato d'arresto per Ekrem Du-  
 manli, ex direttore del quotidiano tur-
 co di opposizione Zaman, commissariato 
 una settimana fa.                      

 L'accusa: vilipendio nei confronti del 
 presidente Erdogan. Dumanli, amico     
 dell'ex alleato poi nemico di Erdogan  
 Fetullah Gulen, non si è presentato in 
 tribunale e risulterebbe irreperibile. 
 Nello stesso processo è imputato anche 
 l'ex direttore dell'edizione inglese di
 Zaman, Bulent Kenes, che in aula ha ne-
 gato le accuse. Entrambi rischiano fino
 a 11 anni e 4 mesi di carcere.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Sab 19 Mar 2016, 14:34

19/03/2016 11:22
                              
 Istanbul, esplosione: almeno 5 morti   
 Attentato kamikaze stamane nel centro  
 di Istanbul, in Turchia. Almeno 5 per- 
 sone, tra cui il terrorista, sono morte
 e altre 20 sono rimaste ferite. Ne dà  
 notizia il governatore della città.    

 L'esplosione è avvenuta in viale Isti- 
 klal, a poca distanza dalla centralis- 
 sima piazza Taksim. Sul posto sono ac- 
 corse ambulanze e polizia. La zona,    
 frequentata ogni giorno da migliaia di 
 persone, è sorvegliata da un elicotte- 
 ro. 

Questi sono curdi che hanno imparato a fare quello che gli amici di Erdogan fanno da sempre.
Che titolo ha Erdogan per stigmatizzare quella forma di terrorismo! Nessuno, visto che ha finanziato Isis proprio in funzione anti curda, e adesso il popolo turco paga il prezzo per aver portato al potere un satrapo come Lui!
Sono sempre contrario a favorire i movimenti per l'indipendenza di regioni o territori, meno quando si tratti di popoli sottomessi, in questo caso i curdi dai turchi, e tenuti in uno stato che ha la tendenza a diventare confessionale e teocratico. Quando si vogliono unire i popoli non si fa di tutto per separarli con le diverse forme di imposizione culturale e repressione militare. Conviene trovare punti comuni e lavorare proprio su quelli per rafforzarli, insieme a forti principi legati alla libertà ed alle autonomie. Uno stato laico può farlo. Uno stato confessionale ed ideologico ne è completamente impedito.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Sab 19 Mar 2016, 15:21

19/03/2016 15:51
                                 
 Media:kamikaze Istanbul è turco dell'Is
 Il kamikaze che ha ucciso almeno 5     
 persone nel centro di Istanbul sarebbe 
 un militante turco dell'Isis. Lo rife- 
 riscono i media locali.                

 Sarebbe stato identificato come Savas  
 Yildiz di 33 anni, originario di Adana 
 nel sud del Paese, e faceva parte della
 lista dei sospetti potenziali attenta- 
 tori suicidi.                          

 Tra le vittime dell'attacco suicida    
 c'è anche una donna israeliana. Dei 12 
 feriti stranieri, su 36 in totale, la  
 metà sono israeliani. 

Ah! questa è ancora più bella (si fa per dire). E' il cane che morde la mano di chi lo ha nutrito". E guarda caso, anche Israele, che ha pilotato Isis in funzione anti Siria (ricordate quell'ufficiale israeliano catturato insieme a ribelli estremisti in Iraq, solo pochi mesi fa?), ha le sue vittime (12 feriti sono israeliani).

E' cambiato il vento, e dopo quattro anni, sono bastati quattro mesi di bombardamenti russi, per fa venir fuori tutto il marcio che c'era sotto. Ovviamente, quel "non stare ai patti", ha armato la mano del kamikaze che ha voluto punire i turchi, per il suo governo.

E da noi si preferisce parlare di profughi, ma non di guerra, per evitare di dover ripete ogni giorno che la colpa è dei nostri alleati satrapi medio orientali, che secondo le nostre regole della democrazia non sono più presentabili di Assad. Anzi, il padre di Assad, insieme a Nasser e a Gheddafi ha provato a traghettare quei popoli dal colonialismo, prima turco e poi anglo francese, alla modernità. La vera Primavera per quei popoli, fu proprio la loro, ormai mezzo secolo fa. Dopo le rivoluzioni, occorre saper costruire la democrazia e non la continuità dei poteri autoritari. Sono molti a cadere in quell'errore. Il fascismo, come via intermedia tra la rivoluzione e la democrazia, non funziona quasi mai. In Spagna ha funzionato per la morte di Franco ed una Europa che convergeva verso la sua unità. Si può dire altrettanto di altre rivoluzioni. Quella Sovietica, ad esempio. Doveva portare alla democrazia ed al socialismo, ma ha portato alla dittatura stalinista. Poi, con il disgelo e le vicende del crollo del comunismo si è giunti in maniera convulsa alla Russia del presente. In Cina hanno scelto di passare dal comunismo al fascismo, passando dal capitalismo di stato al capitalismo dei capitalisti, sotto la guida del partito unico, che poco importa si chiami fascista o comunista. Un partito unico non è mai democrazia: col comunismo è dittatura del proletariato e col fascismo è dittatura e basta. Per la democrazia, il potere deve essere contendibile, e le religioni devono starne rigorosamente fuori. Là dove non vi sia contendibilità del potere, o dove domini una qualche religione, non c'è democrazia.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Mar 22 Mar 2016, 11:15



Giovanna Lanzavecchia, 22 anni, fresca di laurea, è trattenuta in un centro di espulsione per stranieri. La console: «Una ragazza normale, un po’ impaurita»L’italiana fermata ad Istanbul
per i suoi post pro-curdi su Fb

il link
http://www.corriere.it/esteri/16_marzo_22/italiana-fermata-ad-istanbul-suoi-post-pro-curdi-fb-69472214-efb0-11e5-9957-88f22239b898.shtml

é sintomatico di una nevrosi turca difficile da curare con l'islamismo di Erdogan.
Popoli sottomessi si tengono assieme solo se gli si concede autonomia territoriale, culturale, politica. Se invece li si combatte, il risultato non può che essere la ribellione e la guerra.
Prendersela poi con una giovane italiana che fa il tifo per i curdi, mi sembra demenza politico-poliziesca, anche se è coerente con quanto il governo turco ha fatto per sostenere i terroristi di Isis contro i curdi , i siriani e gli iracheni. I turchi di Erdogan, in questo conflitto interno-esterno, si sono dimostrati inetti, pericolosi e vera gentaglia. L'Europa stia attenta a concedergli troppa confidenza.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Lun 28 Mar 2016, 18:40

28/03/2016 18:11
                               
 Turchia protesta contro diplomatici Ue 
 La Turchia ha formalmento protestato   
 contro la presenza di diplomatici Ue,  
 tra cui l'italiana Ferrari, al processo
 a due giornalisti del quotidiano       
 Cumhuryet accusati di spionaggio.      

 "Abbiamo espresso il nostro disappunto,
 ai rappresentati di quei Paesi che han-
 no condiviso sui social media commenti 
 in grado di interferire sul processo e 
 incompatibili con l'imparzialità", ha  
 riferito una fonte diplomatica turca.  
 L'inchiesta dei due reporter documenta-
 va il passaggio di armi dalla Turchia  
 ai jihadisti dell'Isis in Siria. 

Che bello! Se la prendono pure con i diplomatici Ue! Come se entrare in un aula dove si tiene un processo, si limiti l'autonomia del giudice. Hanno fatto bene i diplomatici Ue a partecipare a quel processo, affinché possano in sede del Parlamento Europeo dire cosa succeda in Turchia, visto che si discute di passaggio di armi dalla Turchia ai Jihadisti dell'Isis che proprio in questi mesi imperversano in Belgio e Francia. E qualche giornalista del Corriere, o di La Repubblica, non farebbe bene ad andare li per raccontarci come stanno le cose? O dobbiamo accontentarci di questa fortunosa notizia che avrò visto io insieme ad altre dieci persone, e che non giungerà mai a dirci se quelle armi siano passate davvero dalla Turchia ad Isis,oppure quel giornale aveva raccontato balle?

Anche di Giovanna Lanzavecchia nessuno ci dice niente! E' questa la stampa libera che ci dobbiamo tenere?
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Lun 28 Mar 2016, 21:33

28/03/2016 20:39
                              
 Roma ad Ankara: Italia rispetta regola 
 La Farnesina replica alla Turchia che  
 ha protestato per la presenza di alcuni
 diplomatici Ue, tra cui l'italiana Fer-
 rari Bravo, al processo contro due     
 giornalisti turchi del Cumhuriyet per  
 un'inchiesta su un presunto passaggio  
 di armi da Ankara all'Isis in Siria.   

 Il Console Ferrari "si è comportato in 
 piena osservanza della Convenzione di  
 Vienna", precisa la Farnesina riferen- 
 dosi alla convocazione dei diplomatici 
 europei ad Ankara da parte del ministe-
 ro degli Esteri turco. I reporter sono 
 accusati di spionaggio.

Siamo alle punture di spillo, ma trovo questo comportamento dell'Italia, dignitoso e corretto.
E mi fa piacere che i turchi se la siano presa. Adesso seguiamo il processo e vediamo cosa si dice la dentro. Sempre che non lo debbano fare i diplomatici e lo facciano, invece, i giornalisti europei: quelli che alla fine hanno coperto ogni porcheria fatta dalla Turchia e dall'Arabia Saudita, che volevano dare una spinta alla Primavera Araba. Proprio loro che governano in modo dispotico ed anche feudale.

Per evitare problemi il processo si fa a porte chiuse. Ne da notizia, con somma soddisfazione, immagino: La Repubblica.
http://www.repubblica.it/esteri/2016/03/25/news/turchia_al_via_processo_giornalisti_accusati_di_spionaggio-136283001/

Ma anche il Corriere della Sera:

http://www.corriere.it/esteri/16_marzo_25/turchia-processo-segreto-giornalisti-anti-erdogan-287d40fe-f2cd-11e5-a7eb-750094ab5a08.shtml

E non cercheranno neppure di origliare, come di solito fanno in altre amene occasioni.

 "Questa non è la vostra nazione, questa è la Turchia", ha detto Erdogan, che ha aggiunto che i diplomatici possono operare all'interno dei confini delle missioni. "Altrove è oggetto di autorizzazioni", ha ricordato."


Ma chi si crede di essere!
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Gio 31 Mar 2016, 20:24

31/03/2016 21:59
                                
 Migranti,Ankara:accordo Ue parte lunedì
 L'accordo Ue-Turchia sui migranti en-  
 trerà in vigore lunedì. Lo ha annuncia-
 to il premier turco Davutoglu.         

 Tutti i nuovi migranti irregolari verso
 le isole greche saranno riportati in   
 Turchia (fatta salva la richiesta d'a- 
 silo esaminata individualmente). Per o-
 gni irregolare rientrato un'altro si-  
 riano con i requisiti sarà reinsediato 
 verso la Ue. Il progetto prevede un    
 plafond di 72mila posti offerti. La Ue 
 verserà alla Turchia 6 mld per miglio- 
 gliorare le condizioni dei 2,7 milioni 
 di rifugiati che ospita. 

Tanto per tenere a mente gli avvenimenti. I miliardi da tre sono diventati sei. Ma dovrebbero essere per i rifugiati, non per la famiglia Erdogan come sembra che fossero i proventi del petrolio comprato da Isis. Così la stampa diceva!
Per la verità, la stampa ha detto anche di peggio: che i servizi turchi spedissero armi ad Isis. Forse in cambio di petrolio!
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Ven 01 Apr 2016, 11:55

01/04/2016 07:06
                           
 Obama vede Erdogan,su tavolo lotta a Is
 Incontro bilaterale tra Obama e il pre-
 sidente turco Erdogan a Washington,a   
 margine del vertice sulla sicurezza nu-
 cleare al quale partecipano 50 leader  
 mondiali. Sul tavolo la lotta all'Isis.

 Obama -si legge in una nota della Casa 
 Bianca- ha sottolineato che Usa e Tur- 
 chia sono fianco a fianco nella batta- 
 glia contro il terrorismo.Il presidente
 americano ha trasmesso al popolo turco 
 le condoglianze per l'attentato avve-  
 nuto a Diyarbakir.

Quanta ipocrisia in questi comunicati stampa. Spero che nel colloquio privato Obama abbia detto ad Erdogan di smetterla di fare il prepotente, che è ormai giunto il tempo di finirla.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Mar 05 Apr 2016, 14:18

Questo è un giornale schierato, da prendere con le molle...

http://it.sputniknews.com/mondo/20160403/2400055/turchia-invia-terroristi-in-europa-accuse-re-giordania-abdullah.html

ma qui il re di Giordania dice cose della Turchia e di Erdogan, da far accapponare la pelle..

Cercherò di fare delle verifiche, che penso saranno difficili.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Mar 05 Apr 2016, 16:37

Ho trovato la fonte, e l'articolo di sputniknews potrebbe essere giustificato:

Il memo indica che Abdullah ha anche detto legislatori degli Stati Uniti:
 Il presidente turco, Recep Tayyip Erdoğan, "crede in una soluzione radicale islamico ai problemi della regione" e il "fatto che i terroristi stanno andando verso l'Europa fa parte della politica turca, e la Turchia continua a uno schiaffo sulla mano, ma ottengono fuori dai guai ".
brutta traduzione google di:
"The Turkish president, Recep Tayyip Erdoğan, “believes in a radical Islamic solution to the problems in the region” and the “fact that terrorists are going to Europe is part of Turkish policy, and Turkey keeps getting a slap on the hand, but they get off the hook"

L'informazione si trova in un articolo del Guardian del 25 marzo scorso, e tratta anche di altri argomenti, non meno spinosi, come il ruolo della Giordania e della Gran Bretagna in Siria contro Assad.


http://www.theguardian.com/world/2016/mar/25/sas-deployed-libya-start-year-leaked-memo-king-abdullah
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Dom 24 Apr 2016, 17:17

24/04/2016 18:49
                               
 Turchia, fermata reporter olandese    
 Ebru Umar, nota giornalista olandese è
 stata fermata dalla polizia mentre era
 in vacanza in Turchia. Aveva scritto in
 Olanda un articolo in cui criticava il
 presidente Erdogan per la repressione 
 del dissenso. Lo comunica il ministero
 degli Esteri di Amsterdam.            

 Nel suo articolo la giornalista aveva 
 definito Erdogan "un dittatore".      

 "La polizia alla mia porta", il tweet 
 scritto nella notte, poi Umar è stata 
 portata in una stazione di polizia sul-
 la costa Egea.                        

Ed Erdogan sarebbe quello che avrebbe qualche cosa da dire sui modi di governo di Assad?
Ma mi faccia il piacere. Che la Merkel, grande amica di Erdogan, telefoni al dittatore e lo diffidi dal mettere le mani addosso a quella giornalista.

E che gli europei smettano d'andare in vacanza in Turchia. Da quando i turchi l'hanno invasa, non è più Europa.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Ven 06 Mag 2016, 15:41

06/05/2016 15:43
                              
 Turchia, genero Erdogan nuovo premier?
 Sono diversi i nomi che circolano per 
 la successione del premier turco Davu-
 toglu, dimessosi dall'incarico. Si par-
 la del ministro dei Trasporti, Binali 
 Yildirim, e di quello della Giustizia 
 Bekir Bozdag.                         

 Tutti fedelissimi del presidente Recep
 Tayyip Erdogan, che tuttavia meditereb-
 be di affidare l'esecutivo al politico
 a lui più vicino, suo genero Berat Al-
 bayrak, ministro dell'Energia. Sarà il
 congresso straordinario dell'Akp a de-
 cidere il 22 maggio per il dopo-Davuto-
 glu. Lo ipotizzano molti media turchi.

Pensate un po: Davutoglu da le dimissioni e forse gli succede il genero di Erdogan, che comunque è già ministro. Meno male che non è suo figlio che avrebbe dovuto trovarsi in Italia, indagato per una denuncia di riciclaggio e che è stato fatto rientrare in Turchia grazie a Papà. Non solo in Italia c'è Papi, o in Egitto la nipote di Mubarak, ma anche in Turchia i presidenti sono dei papà, con l'aggravante che li non c'è neppure la democrazia, ma il fascismo del partito unico, o quasi!
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Ven 20 Mag 2016, 13:47

20/05/2016 15:22
                               
 Turchia: sì a revoca immunità deputati
 Il Parlamento turco ha approvato un   
 emendamento costituzionale, proposto  
 dal partito di governo Akp, che rimuove
 l'immunità dei deputati sotto inchiesta
 La norma è stata votata con una maggio-
 ranza superiore ai 2/3 dei seggi, senza
 la quale sarebbe stato necessario un  
 referendum.                           

 La revoca dell'immunità riguarda 138  
 parlamentari per i quali ci sono ri-  
 chieste di autorizzazione a procedere.
 Rischiano l'arresto diversi deputati  
 del partito filo-curdo Hdp, accusati di
 terrorismo per sostegno al Pkk.       

Questa è guerra!
Vedo la Turchia di Erdogan su di una china molto pericolosa. Non credo che l'Europa e la NATO possano tollerare una tale involuzione. Per non parlare della Russia che credo non aspetti che l'occasione per vendicare la morte del suo pilota abbattuto dai turchi mentre era in missione sulla Siria.
La Germania è in Europa il paese più filo turco, sin dalla prima guerra mondiale con il Kaiser, la seconda con Hitler e adesso, con la Merkel, ma le tante contraddizioni che gli stati europei portano all'interno delle loro politiche, sono la ragione della stessa debolezza dell'Europa.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Mar 07 Giu 2016, 14:38

Guido Olimpo, sul Corriere della Sera, a margine di un articolo che ha per oggetto l'invio, da parte dell'Italia, in Turchia, nell'ambito NATO, di batterie di missili, scrive:

Ci sono duri combattimenti che oppongono forze diverse: curdi contro turchi, curdi contro Isis, ribelli contro curdi e Stato Islamico, regime contro gli insorti. Senza dimenticare gli attentati firmati da jihadisti e Pkk nei centri abitati. Su questo si innesca la tensione tra Ankara e la Russia dopo la distruzione di un jet russo. È un quadrante dove sfrecciano caccia di molti Paesi. Gli americani bombardano i jihadisti partendo da Incirlik (Turchia), l’aviazione di Putin si tiene più a sud e di fatto — insieme alle sue batterie — impedisce ai turchi di mandare sul nord della Siria i velivoli che invece hanno libertà d’azione contro le basi dei curdi Pkk nel nord dell’Iraq. Un rompicapo militare.

http://www.corriere.it/esteri/16_giugno_07/italia-manda-missili-turchia-piano-difesa-nato-17066f5a-2ca5-11e6-8a9d-9bbcab4725b4.shtml

Insomma, se la Turchia bombarda i curdi in Iraq, non si vede perché i curdi non debbano fare esplodere bombe in Turchia, contro automezzi militari.

http://www.corriere.it/esteri/16_giugno_07/bomba-centro-istanbul-due-morti-otto-feriti-turchia-erdogan-attentato-terrorismo-af0247d8-2c7e-11e6-b303-a777738cf73e.shtml
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Mer 08 Giu 2016, 12:39

08/06/2016 13:23
                               
 Turchia,bomba contro polizia, tre morti
 L'attentato si è verificato nella cit-
 tadina di Midyat nella provincia di   
 Mardin a 23 km dal confine siriano, nel
 sud-est della Turchia. Tre morti e nu-
 mersi feriti.                         

 Dopo l'esplosione dell'autobomba, che 
 le autorità hanno attribuito ai curdi 
 del Pkk, è iniziato uno scontro a fuoco
 tra gli agenti della sicurezza ed i   
 terroristi. Ankara ha inviato rinforzi.
 L'attentato odierno segue quello di   
 ieri a Istanbul, costato la vita a 12 
 persone.                              

Prosegue lo scontro che non è più solo politico, ma militare.
Abbattendo Assad e colpendo i curdi di Siria e Iraq, pensavano di sedare i curdi di casa propria, ma erano conti sbagliati. L'avere armato ISIS ha fatto il resto.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Dom 19 Giu 2016, 11:48

19/06/2016 13:25
Siria, 8 migranti uccisi da fuoco turco

 Almeno 8 profughi siriani,tra cui 4   
 bambini, sono stati uccisi dalle guar-
 die di confine turche mentre tentavano
 di attraversare la frontiera per entra-
 re in Turchia.                        

 Lo riferisce l'Osservatorio per i     
 diritti umani siriano anche se un altro
 network di attivisti, il comitato per 
 il coordinamento locale, parla di 11  
 profughi uccisi dalle guardie turche. 

E non ci vengano a dire che sono stati ammazzati con il contributo della NATO. Certi Turchi erdoganiani, sono proprio bestie islamo-naziste: non solo hanno fomentato ISIS e distrutto la Siria, ma nella sconfitta che hanno subito, adesso se la prendono con i più deboli. Cara Merkel, così, non li voglio in Europa.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Lun 20 Giu 2016, 18:57

20/06/2016 19:08
Turchia, arrestato rappresentante Rsf
 
 Arresto preventivo per il rappresentan-
 te di "Reporters sans frontières" in  
 Turchia Erol Onderoglu, e di altri due
 intellettuali turchi di spicco, l'acca-
 demica Sebnem Korur Fincanci e lo     
 scrittore Ahmet Nesin.                

 Lo ha deciso un tribunale di Istanbul.

 L'accusa è propaganda terroristica per
 aver partecipato a una campagna di so-
 lidarietà a favore del quotidiano filo-
 curdo Ozgur Gundem.                   

Cara Merkel, tu che sei così tanto amica di Erdogan, ti rendi conto che questi stanno governando la Turchia, come si governava ai tuoi tempi la DDR? Tiragli la giacca!
Il fatto che sia la magistratura a fare queste cose è perché le leggi criminali il loro Parlamento, le ha già fatte.
E noi stiamo ancora a pensare ad una Turchia così che entra in Europa? Sono più d'accordo a conquistarla con le armi, questa Turchia e restituirla al laicismo di Atatürk e ad un po di democrazia. Così, in Europa, potrebbe pure entrarci.
In America fecero la guerra di secessione (anche) per abolire lo schiavismo, noi dovremmo farla per rimettere la democrazia in alcuni paesi che fanno parte del nostro mondo, ma che non ne sono all'altezza.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Mer 29 Giu 2016, 15:12

29/06/2016 15:18
Putin chiede ritiro sanzioni a Turchia
 
 Il presidente russo Vladimir Putin ha  
 chiesto al governo russo la rimozione  
 delle sanzioni contro la Turchia e la  
 normalizzazione dei rapporti fra i due 
 Paesi. La decisione consegue alla con- 
 versazione telefonica con il presidente
 turco Recep Tayyip Erdogan, preparato- 
 ria dell'incontro fra i 2 capi di Stato

 "Mi piacerebbe cominciare dalle que-   
 stioni connesse al turismo ", ha detto 
 Putin. Inoltre, bisogna "restaurare una
 cooperazione bilaterale reciprocamente 
 vantaggiosa nel commercio, nell'econo- 
 mia e in altre sfere".

Cavolo, come fa presto Putin a normalizzare i rapporti. In fondo è lui che ha la pistola nella fondina.
Questo Erdogan sa di non poterlo dimenticare, specie adesso che l'Europa si allontana e la NATO è alla ricerca di nuovi scenari.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Dom 10 Lug 2016, 16:49

10/07/2016 18:08
Turchia, sei soldati uccisi dai curdi

 Sei soldati turchi sono stati uccisi   
 dai miliziani del Partito dei lavorato-
 ri del Kurdistan in attacchi separati. 
 Cinque sono morti nella provincia di   
 Hakkari, tra le città di  Beyyurdu e   
 Aktutun, vicina all'Iraq, quando il    
 veicolo a bordo del quale viaggiavano è
 esploso su un ordigno piazzato ai mar- 
 gini della strada.                     

 Un altro soldato turco aveva fatto     
 identica fine in mattinata nella pro-  
 vincia di Van, dove è stato ucciso in- 
 sieme a una guardia civile dei villaggi
 nell'est della Turchia. 

I turchi possono fare repressione in Turchia, non certo bombardamenti oltre le frontiere siriane ed irachene. E' questo il limite entro cui si possono muovere, e non è molto bello, per loro, visto che i curdi possono rifugiarsi in Siria ed Iraq. E' così che cambiano le prospettive, quando si fanno le guerre rischiando di perderle. Senza contare che i russi in Siria, aspettano ancora che un aereo turco oltrepassi il confine, per saldare il conto...
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Ven 15 Lug 2016, 20:38



15/07/2016 22:15
Premier turco: in atto tentativo Golpe

 L'esercito turco ha chiuso l'accesso a 
 due ponti sul Bosforo a Istanbul in di-
 rezione dall'Anatolia verso l'Europa.  
 Aerei da guerra ed elicotteri sorvolano
 a bassa quota l'area. Carri armati per 
 le strade ad Ankara, la capitale.      

 Un elicottero d'attacco dell'esercito  
 ha aperto il fuoco contro la sede dell'
 intelligence nella capitale, lo scrive 
 il sito russo Sputnik. I militari stan-
 no disarmando le forze di polizia ad   
 Ankara e Istanbul. Richiamati in servi-
 zio tutti gli agenti.Il Premier Yildi- 
 rim: "Tentato colpo di Stato militare".

Il ritorno di Ataturk?


15/07/2016 22:30
Turchia,militari irrompono in Tv Stato

 I militari hanno fatto irruzione nella 
 sede della tv statale turca.           

 Le trasmissioni sono state interrotte. 

 Lo riporta la Cnn turca.               

 Carri armati dell'esercito turco sono  
 stati dispiegati anche all'aeroporto   
 internazionale Ataturk di Istanbul. Lo 
 mostrano le immagini trasmesse dalla tv
 turca.



Non ci vorrà molto a capire quale sarà la dimensione del colpo di stato e contro chi viene fatto. Ma abbiamo avuto poche informazioni, per anni, da quella regione, per cui non ne sappiamo nulla. Ancora una volta possiamo ringraziare una stampa che non informa.


Ultima modifica di einrix il Ven 15 Lug 2016, 21:06, modificato 1 volta
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Ven 15 Lug 2016, 20:53



15/07/2016 22:40
Turchia, golpe militare riuscito
      
 Esercito turco: abbiamo preso il       
 controllo del Paese.                   

 Lo annuncia lo Stato maggiore: "Per ri-
 stabilire l'ordine democratico e la    
 libertà", secondo quanto riferito dal  
 corrispondente a Istanbul di Sky News e
 dalla tv Ntv. Esercito assicura:accordi
 e impegni internazionali restano validi

 Il Capo di stato maggiore delle forze  
 armate turche sarebbe "ostaggio di un  
 gruppo di militari golpisti". Mentre il
 presidente Erdogan sarebbe al sicuro.

Voi avete capito? Io, no!
Da quest'ultima notizia, in qualche modo, parrebbe che il golpe lo avesse fatto Erdogan (che sarebbe al sicuro).
Ma che bisogno c'era di un golpe se era già lui al potere.
Che lo abbiano fatto contro il Capo di stato maggiore?
Siamo alle comiche. Di solito succede il contrario.

Diamo tempo a questi fiammiferai di confezionare delle notizie meno risibili.
Propendo sempre per l'eventualità che il colpo di stato militare sia nato in un ambiente anti islamista, per ristabilire un principio di laicità dello stato. E sono convinto che a spingere i militari al golpe, sia la sconfitta di Erdogan in Siria, accompagnata dalla evidenza del suo sostegno ad ISIS. Cosa che non deve essere piaciuta loro. Ma queste sono tutte supposizioni... in attesa delle notizie vere.

Non è che con l'ANSA vada meglio...
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/07/15/colpo-di-stato-in-turchia-carri-armati-ed-f16-su-ankara_432c117d-f188-423f-9f72-05260b0cc20c.html
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Ven 15 Lug 2016, 21:14



Soldati turchi che bloccano il ponte sul Bosforo.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Ven 15 Lug 2016, 21:22


  • tentativo di golpe da militari turchi contro Erdogan

  • PM Yildirim: Niente danneggia la democrazia turca

  • Tutti i voli da e verso la Turchia sospesi

  • getti volare basso e spari ascoltati in capitale turca

  • Entrambi i ponti di Istanbul attraverso il Bosforo chiuso


Il golpe sembra essere contro Erdogan!


Per ora dico un "Evviva". Purtroppo i golpe sono belli solo quando durano poco e ridanno il potere alla democrazia, che Erdogan aveva conculcato. Poi, nella realtà, i golpe durano più a lungo perdendo le ragioni e le motivazioni del loro essere, e possono portare a nuovi disastri.
La Turchia non ha solo il problema dell'islamizzazione della società, ma anche quello dell'unità dello stato messa in pericolo dal separatismo dei curdi. Non è facile per i militari risolvere problemi di natura così complessa, specie quando la società non è matura per l'unità e la democrazia.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Ven 15 Lug 2016, 21:28

Le notizie viaggiano velocemente...

http://www.repubblica.it/esteri/2016/07/15/news/turchia_istanbul_spari-144191465/?ref=HREA-1

Sarà interessante sapere quale paese darà asilo ad Erdogan: l'uomo che faceva affari con ISIS in funzione anti curda. Forse, i soli paesi che potrebbero dargli asilo, sono le monarchie del Golfo Persico. Stiamo a vedere.
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da einrix il Ven 15 Lug 2016, 21:32

Ancora nessuna novità, ma questo è quanto scrive la Stampa in questo momento:
http://www.lastampa.it/2016/07/15/esteri/spari-e-tensione-in-turchia-chiusi-due-ponti-sul-bosforo-FzNjAkwoiittQFiBsphXHK/pagina.html
avatar
einrix

Messaggi : 7546
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: La Turchia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum