Europa Europa

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Mar 22 Mar 2016, 22:15

22/03/2016 22:52
                              
 Gentiloni: è terrorismo porta accanto  
 "Questo terrorismo che si richiama a   
 Daesh nelle metropoli europee è il ter-
 rorismo della porta accanto", nasce    
 "dentro i quartieri delle nostre città 
 e quindi è più pericoloso", una "sfida 
 per l'intelligence". Così il ministro  
 degli Esteri, Gentiloni, parlando su   
 La7 degli attentati di Bruxelles.      

 Ma assicura: "Vinceremo questa batta-  
 glia" contro il terrorismo. E sull'Ita-
 lia: "E' meno esposta del Belgio", ma  
 "dobbiamo essere consapevoli del fatto 
 che anche dei Servizi efficienti non   
 possono cancellare il rischio".  

E' un problema nel problema. Peccato che il terrorismo nelle nostre città ci faccia perdere di vista due questioni: 
- le guerre che portiamo o portano i nostri alleati, negli altri paesi
- un atteggiamento ostile verso gli immigrati in Europa, che genera risentimento, odio, e talvolta sete di vendetta.
Tutte e tre queste cose si legano assieme, come punti di un cerchio, che ne definiscono univocamente il perimetro.
 Occorre far cessare le guerre imperialiste e colonialiste, per spezzare quel cerchio, in Palestina, in Siria, in Iraq, in Afganistan, in Sudan, in Algeria. Guerre mosse in primo luogo dall'Arabia Saudita e dagli americani, che però con Obama, in questi anni hanno iniziato una exit strategy, ed alimentate dai fiumi di denaro che hanno permesso di comprare armi e pagare soldati di ventura animati da un pregiudizio ideologico religioso.
Attenuati i conflitti, nazioni civili come quelle del M.O. o del Nord Africa, possono riprendere a crescere senza drammi ed in pace. Specie il Mediterraneo ha proprio bisogno che i conflitti scompaiano, ma occorre rimuovere le cause ideologiche e coloniali della guerra, cosa che non vedo imminente. In pace sarebbe possibile far ripartire un nuovo rinascimento che prepari il nuovo illuminismo del terzo millennio. Di questo passo invece, corriamo il rischio di finire in macerie, essendo la distruttività altrettanto efficace, quanto la capacità di costruire un futuro.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Mer 23 Mar 2016, 09:16

23/03/2016 02:43
                               
 Yemen: raid Usa contro campo Al Qaida  
 Raid aereo degli Stati Uniti nello     
 Yemen, dove è stato colpito un campo di
 addestramento di Aqap, la branca di Al 
 Qaida nella penisola arabica.          

 Secondo quanto riferisce il Pentagono  
 sarebbero rimasti uccisi decine di     
 militanti.

Avendo letto questa notizia, avete capito qualche cosa? A mala pena che vi è Al Qaeda in Yemen e che gli americani hanno bombardato un loro campo. Ma alla domanda: per chi combattono, contro chi combattono, chi li finanzia e chi li arma, nessuno ve lo dirà mai. Il massimo che hanno scritto è che sono privati cittadini degli emirati del Golfo e dell'Arabia a finanziarli, ma lasciando nel dubbio che siano i servizi di quegli stati nostri alleati, a organizzare quelle bande mercenarie e criminali, allo scopo di annettersi il Medio Oriente e l'Africa mussulmana. Poi, si sa, quelle bande, quando finisce la prospettiva di un loro ingaggio, si disperdono come schegge impazzite i cui primordi furono quelle bande di neri che per decenni saccheggiarono l'Africa coloniale, e che con alterne vicende si sono trasformati in mercenari affiliati ad Al Qaeda, e a Boko Aram. Se non sconfiggiamo il marcio che è nella nostra politica imperialista, non potremo curare l'imperialismo che cova in Pakistan o in Arabia Saudita. Per chi altri ci sarebbero quelle guerre in Afganistan, in M.O. o i Africa, se non per loro, che vogliono coprire lo spazio lasciato libero dai colonialisti britannici, in particolare.
Inoltre, il terrorismo islamista, diffonde in Europa quella strategia della tensione, che potrebbe anche non essere spontanea, ma architettata da qualche oscura organizzazione nazionale, che può essere israeliana, o statunitense, o anche britannica, o un consorzio di quelle, allo scopo di destabilizzare l'Europa. Non tutto quello che si vede è scopo vero. Come accadde in Italia, la strategia della tensione si presentava con gli attentati e la guerriglia, ma aveva lo scopo di destabilizzare le istituzioni democratiche. A Bruxelles c'è l'Europa, e destabilizzare la capitale dell'Europa, o Parigi, significa metterne in forse l'unità, e la capacità di reagire all'imperialismo oscuro del terzo millennio, fatto più di finanza e grande criminalità che di Galere e Caravelle alla ricerca del Mondo perduto.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Mer 23 Mar 2016, 10:16

23/03/2016 10:44
                             
 Bruxelles,Valls:rafforzare confini Ue  
 "C'é un bisogno urgente di rafforzare i
 controlli ai confini dell'Unione eu-   
 ropea" per impedire ingressi con passa-
 porti falsi:l'Isis "ha rubato un ampio 
 numero di passaporti in Siria". Così il
 premier francese Valls, dopo gli atten-
 tati che hanno insanguinato Bruxelles. 

 "Oltre 30 le persone identificate lega-
 te alle stragi di Parigi del 13 novem- 
 bre, 11 morte, 12 in carcere,altre sono
 ricercate",spiega."Tutti in Europa ab- 
 biamo chiuso gli occhi sull'avanzare di
 idee estremiste del salafismo"."Euro   
 2016 e Tour de France si faranno".

Anche questa notizia, enucleata dal contesto della guerra, distorce la realtà. L'avanzare di
idee estremiste del salafismo è stato costruito ad arte da stati, quali Israele (pensiamo a come nasce Hamas in funzione anti OLP), l'Arabia Saudita, contro il comunismo al tempo della guerra fredda, e insieme al Pakistan ( di cui si ricordano le Scuole Coraniche, le Madrasse) per l'Afganistan prima, e per tutta l'Africa mussulmana, poi. E noi stiamo parlando circoscrivendo la cosa a pochi o tanti immigrati che se vanno a fare i mercenari è solo per ragioni economiche che diventano odio verso l'occidente, per quel risentimento che hanno covato proprio nella miseria delle nostre periferie e nella frustrazione di battaglie perse sotto le bombe proprio di quei "cristiani" (scrivo cristiani, solo per stare al gioco della propaganda incrociata), che dopo averli sfruttati, ora li macellano senza pietà. Se non si capisce il nesso, tutto diventa astratto, comunicazione fittizia, stordente, ad ogni esplosione, in una piazza, in un aeroporto o in un metro.
Se si vuole sconfiggere questo terrorismo, occorre sconfiggere prima l'imperialismo israeliano e saudita che prendono il posto lasciato vuoto dai colonialismi britannici e francesi (talvolta, anche italiani). Risolvere il problema palestinese e bloccare i sogni imperiali dell'Arabia Saudita sono le premesse per costruire la pace. L'Europa potrebbe avere un grande ruolo, se si sapesse imporre, ma per imporsi ci vuole la sua unità e tutta la forza che gli proviene dalle risorse economiche e militari che si possono mettere assieme, così come deve fare ogni grande stato.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Lun 28 Mar 2016, 08:32

28/03/2016 08:22
                              
 Marina militare salva 730 migranti     
 Salvati nella giornata di Pasqua 730   
 migranti nel Canale di Sicilia in sei  
 distinte operazioni della Marina mili- 
 tare, coordinate dalla centrale opera- 
 tiva della Guardia Costiera di Roma.   

 Diciotti e Aliseo le navi che hanno    
 soccorso 5 gommoni, portando in salvo  
 627 persone. Su un sesto gommone è     
 intervenuta la Dattilo, recuperando 103
 profughi. Alle operazioni ha partecipa-
 to anche Nave Grecale. Tutti i migranti
 saranno trasferiti con la Siem Pilot   
 del dispositivo Ue Triton di Frontex a 
 Pozzallo.

Se a Pozzallo non c'è l'Italia ma una struttura europea, quello è il primo centro di quel dispositivo di "Frontiera europea" che può prefigurare i confini della nuova Europa. Conosciamo poco di questo genere di accordi, che sono fondamentali,ed è un peccato che la stampa perda l'occasione di analizzare queste nuove realtà per farci comprendere quali passi, in avanti ed indietro si stiano facendo verso il futuro dell'Europa. Una una piccola notizia come questa è utile, ma solo per chi è attento,non essendo stata preceduta da tutte quelle altre notizie che sin dal passato prossimo avrebbero meglio retto il quadro.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Gio 31 Mar 2016, 15:40

31/03/2016 16:45
                         
 Terrorismo,Orlando: serve salto qualità
 Per combattere il terrorismo jihadista 
 "serve un salto di qualità dell'Europa 
 nel suo insieme". Lo ha detto il mini- 
 stro della Giustizia Orlando, al que-  
 stion time alla Camera.                

 Il ministro ha ricordato l'impegno del-
 l'Italia per una "procura europea dota-
 ta di poteri effettivi" contro il ter- 
 rorismo, sottolineando che è "impre-   
 scindibile" un coordinamento tra Paesi.
 Non ha tuttavia nascosto le "difficoltà
 politiche" riscontrate sulla procura   
 europea, ma "lavoreremo per la diretti-
 va europea antiterrorismo". 

Orlando chiede una procura europea contro il terrorismo, Pier Carlo Padoan chiede un ministro delle finanze europeo. Per le frontiere vogliamo delle guardie europee. Basterebbe portare avanti queste istanze, una alla volta, e riusciremmo a fare l'Europa, un po alla volta a spizzichi e bocconi, come consiglierebbe Marx Popper.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Ven 15 Apr 2016, 13:27

tra le notizie più preoccupanti vi è questa:
15/04/2016 15:04
Merkel: processo a comico anti-Erdogan

  15.04                                
 Merkel: processo a comico anti-Erdogan
 Il governo tedesco ha deciso di conce-
 dere l'autorizzazione al procedimento 
 penale contro il comico della Zdf Jan 
 Boehmermann, per la poesia satirica sul
 presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

 Lo ha detto Angela Merkel in una di-  
 chiarazione ufficiale alla cancelleria.
 Hanno preso parte alla decisione, oltre
 alla cancelliera, il vice-cancelliere 
 Sigmar Gabriel e i ministri di Esteri,
 Interno e Giustizia. Merkel ha citato 
 "opinioni divergenti tra i partner del-
 la coalizione" e sottolineato che "non
 è una decisione nel merito del caso". 

Intanto sarebbe bello trovare la traduzione di quella poesia, e poi, questa che un comico, per una poesia debba finire sotto processo per fare un favore all'alleato Erdogan, mi sembra avvilente, per la germania e per l'Europa. Poi, non è detto che il tribunale tedesco non lo assolva, e che l'atto della Merkel sia dovuto, ma fa accapponare la pelle lo stesso. Noi, in Italia abbiamo avuto Berlusconi che scappava ome un'anguilla dalla giustizia, ma in germania loro hanno cancellieri e vice.cancellieri che mandano sotto processo un comico, per una poesia su di un politico di cui si dice abbia orchestrato per scatenare il mostro di Isis, e sempre, si dice, abbia lucrato anche sui traffici di quello scambio petrolio-contro armi e divise. Tra incriminare un comico per una poesia e Erdogan per crimini contro l'umanità, non avrei avuto dubbi: era Erdogan che doveva finire alla sbarra.

Speriamo che il Parlamento Europeo se ne accorga e prenda provvedimenti contro la Germania della Merkel. Ma non ci credo, dato che neppure si è accorto del triplo gioco di Erdogan nel massacro siriano. Di questo passo, l'Europa che vorrei è perduta.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Lun 18 Apr 2016, 10:19

18/04/2016 12:00
                               
 Regeni, Germania "caso preoccupante"  
 "I casi di crescenti violazioni dei di-
 ritti umani in Egitto, come quello del-
 lo studente italiano, ci spaventano e 
 ci preoccupano e danneggiano l'immagine
 dell'Egitto".                         

 Lo ha detto ai giornalisti, il vi-    
 ce-cancelliere tedesco, Sigmar Gabriel
 (Spd), che ha parlato del 'caso' scatu-
 rito dall'uccisione del giovane studio-
 so friulano al Cairo.                 
 Gabriel, riferisce ancora la stampa te-
 desca, ha sollecitato che ci sia un'in-
 dagine completa per arrivare alla veri-
 ta'.                                  

Va bene che la Germania se ne sia accorta, ma dov'è l'Europa, dov'è la Mogherini!
E la Francia cosa è andata a fare al Cairo? A trattare vendite d'armi ad Al Sissi e magari ad accordarsi per la "loro" politica in Libia? Anglo-statunitensi, da una parte, franco-egiziani dall'altra, per non dire dei turchi alleati anche loro degli egiziani e dei sauditi, che a certe condizioni staccano assegni per inglesi, francesi, statunitensi, turchi, proprio come hanno fatto per Isis in Siria e Iraq, o per i talebani in Afganistan, o per Boko Haram nell'Africa sub sahariana.

Sarà meglio che l'Europa si svegli e prenda in mano il suo ruolo, altrimenti verremo trascinati in guerre non desiderate, che saranno la nostra rovina.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Lun 18 Apr 2016, 11:09

18/04/2016 13:00
                               
 Migranti, Ue: bene proposte Italia    
 "La Commissione Ue dà un grande benve-
 nuto" al 'migration compact' proposto 
 dall'Italia  e il "presidente Juncker è
 molto contento che l'approccio europeo
 trovi forte sostegno" da parte dell'  
 Italia e di Matteo Renzi. Così il por-
 tavoce della Commissione Ue, Schinas. 

 "Lavoreremo a stretto contatto con    
 Matteo Renzi per continuare a spingere
 per avere piu' Europa", aggiunge Schi-
 nis, ricordando che "mantenere aperte 
 le frontiere interne e controllare    
 quelle esterne è nell'agenda per l'im-
 migrazione della Commissione",        

Cosa sia il migration compact lo si legge in questo articolo dell'Ansa

http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/04/15/migranti-ecco-cosa-prevede-il-migration-compact_dd9218ff-b185-46a0-8723-71194011eb5b.html

fa piacere che il presidente Juncker sia molto contento, ma spetta a lui l'iniziativa politica europea, non a Renzi. A Lui come Commissione, ed ai partiti che siedono nel Parlamento Europeo, come forze politiche. Poi, a bloccare tutto ci pensano i Primi Ministri delle varie nazioni di questo conglomerato un po marcio che è l'Europa.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Lun 18 Apr 2016, 19:53

18/04/2016 20:52
                               
 Migranti, Renzi: Merkel dica sua idea 
 "L'Ue deve farsi carico del tema, noi 
 abbiamo proposto gli eurobond, bene   
 Juncker, se la Merkel e i tedeschi    
 hanno soluzioni diverse ce le dicano".
 Così Renzi intervistato sal Tg1.      

 "Sia chiaro -aggiunge il premier- che 
 il problema lo deve risolvere l'Ue tut-
 ta insieme. L'Italia è tornata dalla  
 parte di chi propone soluzioni non di 
 chi urla". Sulle riforme dice: "La do-
 manda di ottobre non riguarda il gover-
 no, ma se si vuole cambiare la Carta. 
 Se perdo vado a casa".                

Bene Renzi. Dica la Germania cosa vuole fare! E l'Europa prenda le sue decisioni. Come approccio, in mancanza di meglio, non è male.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Mar 19 Apr 2016, 13:09

Non sono tutti la Merkel, o i polacchi, gli inglesi...
In Europa c'è anche gente che mi piace.



[...]«La vostra esperienza di dolore e di speranza - dice Francesco rivolto ai rifugiati - ci ricorda che siamo tutti stranieri e pellegrini su questa Terra, accolti da qualcuno con generosità e senza alcun merito. Chi come voi è fuggito dalla propria terra a causa dell'oppressione, della guerra, di una natura sfigurata dall'inquinamento e dalla desertificazione, o dell'ingiusta distribuzione delle risorse del pianeta, è un fratello con cui dividere il pane, la casa, la vita".

Dopo la visita a Lesbo nella quale Francesco ha chiesto a gran voce che l'Unione Europea sia "solidale coi profughi", e dopo la decisione altamente simbolica di portare in Vaticano dodici migranti, Francesco torna a denunciare con forza l'indifferenza delle nostre società verso i migranti, definiti come un dono e non come un peso».

http://www.repubblica.it/vaticano/2016/04/19/news/papa_migranti-137947839/?ref=HREA-1

Il più bel gesto di oggi!

E senza nulla dire di Erdogan, di Cameron, o di Salman, che insieme a tanti altri che fanno finta di niente, hanno liberato il mostro della guerra.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Gio 21 Apr 2016, 09:05

bella la lettera di Junker, peccato che di fatto non abbia alcun potere, dato che lui è esponente di un piccolo paese senza peso, e in più deve portare avanti solo quello che decidono la Merkel e soci, cioè i primi ministri dei paesi aderenti.

E' come se in Italia la politica estera la facessero le regioni e non lo stato centrale. Con tutti i leghisti e i campanilisti che ci sono.

Negli Stati Uniti, sono arrivati alla confederazione con una guerra che ha sconfitto la secessione degli stati del sud. Senza lacrime e sangue non si fa l'Europa, questo lo dobbiamo dare per scontato. Peccato che né la prima e né la seconda guerra mondiale siano state combattute per raggiungere una vera unità dell'Europa, ma solo per conquistare e assoggettare in modo coloniale altri stati, altrimenti tutti quei disastri e quei morti, sarebbero serviti almeno a qualche cosa.

21/04/2016 09:59
                               
 Migranti,Juncker a Renzi: ok iniziativa
 Il presidente della Commissione europea
 Juncker, ha inviato una lettera al pre-
 mier, Renzi, circa la proposta italiana
 del "Migration compact", scrivendo che
 accoglie "con grande favore" l'inizia-
 tiva. Lo riporta il Corriere della sera
 on-line.                              

 "Come te sono convinto che solo un più
 forte approccio europeo nell'attuale  
 crisi dei rifugiati, che includa sia  
 politiche interne che esterne della Ue,
 ci aiuterà a gestire i flussi migratori
 ordinatamente e a tornare a un sistema
 Schengen che funzioni", scrive Juncker.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Gio 21 Apr 2016, 11:12

21/04/2016 11:06
                                
 Avramopoulos: oggi ok guardie frontiera
 "Oggi ci sarà l'accordo sulle guardie 
 di frontiera europee". Il commissario 
 europeo per l'Immigrazione, Avramopou-
 los, al margine del Consiglio degli In-
 terni a Lussemburgo, afferma che non si
 può affrontare il terrorismo a parole.

 "Per creare una vera Unione della sicu-
 rezza dobbiamo capire che è più che im-
 portante condividere più informazioni e
 forgiare la fiducia tra noi",dice Avra-
 mopoulos,parlando di "qualche passo po-
 sitivo" fatto con l'approvazione del  
 Pnr (registro passeggeri aerei) da par-
 te dell'Europarlamento.    

Forse, grazie al terrorismo potremo fare qualche passo verso l'integrazione!!
E' ridicolo, ma - lo si diceva anche prima - è così.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Gio 21 Apr 2016, 20:04

21/04/2016 20:53
                               
 Migranti,Alfano: ok governi Ue a Italia
 La proposta dell'Italia sul 'migration
 compact' ha ricevuto il consenso non  
 solo del presidente della Commissione 
 Ue ma anche dei singoli governi euro- 
 pei. Lo ha affermato il ministro Alfano
 al termine del vertice dei responsabili
 dell'Interno della Ue, a Lussemburgo. 

 "Hanno detto in tantissimi che questo 
 approccio è concreto, positivo e auspi-
 cano possa essere deliberato poi a li-
 vello di riunione di capi di Stato e di
 governo", ha precisato Alfano.        

Per conto mio, Alfano scherza. E' mai possibile che una proposta italiana possa essere accolta positivamente da tutti o quasi i governi europei? A meno che quel "singoli" si riferisse solo a qualcuno.
Staremo a vedere nei prossimi giorni.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Sab 23 Apr 2016, 15:36

23/04/2016 12:35
                              
 Obama a giovani: non cedere a cinismo 
 "Vi imploro di non cedere a coloro che
 vogliono riportarvi indietro. Guardate
 al futuro e non fatevi tentare dal ci-
 nismo e dal pessimismo". Così Obama ai
 giovani inglesi a conclusione della   
 tappa britannica del suo tour.        

 Il "progresso è possibile", e passa at-
 traverso il rispetto di "tolleranza e 
 diversità", ha sottolineato. "La sicu-
 rezza non passa solo dall'azione mili-
 tare ma dal messaggio che mandiamo e  
 dalle opportunità che offriamo". E in 
 un'intervista a Bild:"Usa e mondo hanno
 bisogno di un'Europa forte e unita"   

Obama mi ha sorpreso sempre in positivo. Purtroppo neppure un presidente come Obama può cambiare Gli USA, può solo frenarli nella loro frenesia distruttiva.
Già con la Klinton ritorneremmo alla scialba politica del marito, quella che ha prodotto la bolla speculativa, e che non avendo risolto il conflitto con Saddam, ha aperto la porta al conflitto di Bush junior.
Non parliamo di cosa potrà accadere con Trump, il belluino Berlusconi degli States!
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Dom 24 Apr 2016, 20:13

annoto il link di questo articolo che da conto della visita di Obama in Germania:

http://www.lastampa.it/2016/04/24/esteri/obama-dalla-merkel-in-agenda-la-lotta-allisis-la-crisi-dei-migranti-e-linstabilit-in-libia-UAvwDOzswnRzCZoqkAcX5J/pagina.html

A Londra ha consigliato pressantemente i britannici di restare nell'Unione Europea, e ad Annover, la Merkel invita i primi ministri dei grandi stati europei proprio per fare il punto sull'Europa.

Insomma Obama è un presidente speciale, molto diverso dall'americano medio che vede nell'Europa un concorrente da tenere diviso. Peccato che tra qualche mese se ne vada e lasci il campo ad una signor Nessuno, la Clinton, o a un cerbero che sotto certi aspetti è pure peggio di Berlusconi, essendo un Berlusconi in quasi tutti gli altri (aspetti). Obama ha sbloccato la situazione con l'Iran e ha remato contro in Siria, per non parlare della lotta contro Al Qaeda. Clinton, che era stato comunque un presidente "meno peggio", ha servito su di un piatto d'argento a Bush, sia l'Iraq rimasta in bilico sotto la spada della No FlY Zone, che la bolla speculativa che se è esplosa con Bush, si era gonfiata grazie alle sue politiche drogate da quei derivati che erano una truffa colossale. Insomma, Obama lo rimpiangeremo comunque vadano le cose, e lo rimpiangeranno anche molti americani, che hanno trovato lavoro o che si sono avvicinati di un soffio a quel welfare che in Europa è una conquista stabilizzata quasi ovunque.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Mer 27 Apr 2016, 14:33

L'Austria chiude il valico del Brennero. E' L'Europa che si spegne!

D'altra parte, il non aver voluto unificare l'Europa non poteva che portare alla sua dissoluzione. Eppure sono convinto che se Italia, Francia, Germania, Spagna e qualche altro stato si mettessero assieme in una Confederazione, potremmo far ripartire la storia.
So che non accadrà e con tanti piccoli passi indietro, sviloleremo nelle divisioni del passato.

27/04/2016 15:02                               
 Renzi:chiudere Brennero viola regole Ue
 "L'ipotesi di chiudere il Brennero è  
 sfacciatamente contro le regole euro- 
 pee, oltre che contro la storia, contro
 la logica e contro il futuro". Lo scri-
 ve il premier Renzi nella sua Enews do-
 po le misure decise dall'Austria.     

 Poi in vista del Primo maggio annuncia:
 "Onoriamo la Festa del Lavoro non solo
 con le cerimonie ufficiali ma con un  
 Cipe straordinario che stanzierà 2,5  
 miliardi di euro sulla ricerca e un mi-
 liardo di euro sulla cultura". Il lavo-
 ro "sarà creato anche e soprattutto   
 dalla scommessa sul capitale umano".

Sulla ricerca: occorre investire in prodotto e processo e devono farlo le imprese private o quelle pubbliche. L'Università deve pensare a preparare gente qualificata. Può anche fare ricerca, ma solo se riesce ad integrarsi con l'impresa, come succede con qualche ente ospedaliero e l'università. Altrimenti deve accontentarsi di fare ricerca pura teorica, e sperare che qualcuno la trasformi in applicazioni pratiche.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Gio 28 Apr 2016, 18:36

28/04/2016 18:34
                               
 Alfano: evitata chiusura del Brennero 
 "Abbiamo evitato l'esplosione di una  
 crisi e la chiusura del passo del Bren-
 nero". Lo ha detto il ministro dell'In-
 terno Alfano al termine dell'incontro 
 con il collega austriaco Sobotka.     

 "Abbiamo detto no ai controlli della  
 polizia austriaca sui nostri treni e  
 sul nostro territorio",ma "rafforzeremo
 il controllo dei flussi verso il Bren-
 nero", ha aggiunto Alfano. "Il ministro
 ci ha detto che non sarà edificato al-
 cun muro" e "l'accordo di polizia tra 
 Italia e Austria sarà ratificato dal  
 Parlamento", spiega Alfano.           

Quello che non si capisce:- cosa sarà l'accordo di polizia tra Italia ed Austria che esuli da Shengen...

Lo spiega la parte austriaca:
28/04/2016 19:19
Austria:no muri a Brennero,ma controlli

  19.19                                
 Austria:no muri a Brennero,ma controlli
 Al Brennero "non ci sarà alcun muro co-
 me erroneamente è stato riportato, non
 ci saranno barriere. Ma, se necessario
 ci saranno controlli con il traffico  
 rallentato e sui treni". Lo ha detto il
 ministro dell'Interno austriaco Sobo- 
 tka, dopo l'incontro con Alfano.      

 Sobotka si è detto soddisfatto che "l'
 accordo di cooperazione di polizia tra
 Italia e Austria sia stato approvato e
 verrà attuato tra poche settimane"."So-
 no ministro da una sola settimana, ci 
 tenevo a venire subito in Italia, anche
 per calmare le emozioni", ha aggiunto.

Staremo a vedere!
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Mar 03 Mag 2016, 11:00

03/05/2016 11:45
                               
 Padoan: "Europa a rischio come non mai"
 L'Europa sta vivendo "una situazione  
 eccezionale in cui sta rischiando forse
 come non ha mai rischiato da quando è 
 stata inventata". Questo l'allarme lan-
 ciato dal ministro dell'Economia, Pier
 Carlo Padoan.                         

 Per il ministro, l'Unione Europea sta 
 affrontando "sfide severe", dal rischio
 brexit ai migranti.                   

 Padoan precisa che con l'emergenza ri-
 fugiati "quello che è in discussione è
 il trattato di Schengen.Cosa più peri-
 colosa della crisi dell'euro anni fa".

Se se ne parla a questo livello, la cosa è davvero preoccupante.
Già adesso l'Europa è molto diversa da ciò che si percepiva un decennio fa. Così pare che lo sfascio sia generalizzato, ciascuno per i propri egoismi.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Gio 05 Mag 2016, 18:33

05/05/2016 16:45
                               
 Merkel:"Difesa Schengen o nazionalismi"
 "L'Europa si trova in una fase molto  
 fragile ma l'Europa è il nostro futuro"
 Così Angela Merkel in conferenza con  
 Renzi a Palazzo Chigi.                

 Sull'euro abbiamo fatto grossi progres-
 si. Sull'emergenza migranti:"Difendiamo
 le frontiere esterne o ricadremo nei  
 nazionalismi".Sulla minaccia austriaca
 al Brennero:"Non possiamo chiudere i  
 confini,sono i nostri,dobbiamo essere 
 leali gli uni con gli altri".Alla Ue: 
 "Sostenere l'Italia. Sul migration com-
 pact:"Abbiamo idee diverse su finanzia-
 menti (uso eurobond)".                

05/05/2016 19:35
                                
 Renzi:Ue senza investimenti perde guida
 Il premier Renzi, intervenuto alla ta-
 vola rotonda sullo stato della Ue al  
 Campidoglio, è tornato a criticare la 
 decisione di Vienna sul Brennero.     

 "Pensare di chiudere il confine non è 
 solo contro la storia, ma contro il no-
 stro futuro". Poi ha affrontato nuova-
 mente il tema economico:"Se non c'è una
 forte scommessa sugli investimenti, a 
 cominciare dall'innovazione, l'Europa 
 perderà la sua leadership nel mondo". 
 "Se la Ue investe solo nella stabilità
 dimentica che il Patto si chiama di   
 Stabilità e Crescita",ha aggiunto Renzi

05/05/2016 20:20
                                
 Juncker: "Troppi europei part-time"   
 Il presidente della Commissione europea
 Juncker, nella tavola rotonda ai Musei
 capitolini sullo stato della Ue, ha   
 parlato di troppi "europei part-time".

 "Troppi politici ascoltano solamente  
 l'opinione nazionale" impedendo lo svi-
 luppo di "un senso comune europeo". Il
 riferimento è in particolare alla ge- 
 stione dei migranti: "Nel 2014 era un 
 problema italiano ma io e Schulz (pre-
 sidente del Parlamento Ue, ndr) soste-
 nevamo che era una questione europea",
 e "non tutti quelli che ci applaudiva-
 no erano d'accordo".                  

Non sono grandi uomini, anche perché la storia non li richiede in questo momento, così possono solo fare dei commenti senza peso in attesa che la situazione si aggravi.
Altrimenti avrebbero detto: 1. per i confini, guardie europee. 2. per il bilancio degli stati un ministro del bilancio europeo 3. l'esercito: tutto in comune. 4. Il ministro degli esteri: uno solo 5. un primo ministro: per tutti.
Ma questi non sono nessuno e noi ci crogioliamo nel comodo stato nazionale.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Ven 06 Mag 2016, 10:02

06/05/2016 10:30
                             
 Schulz:discutere futuro Ue dopo voto Gb
 Comunque andrà il referendum britanni-
 co -e io spero che la Gran Bretagna   
 resti nell'Ue-dovremo discutere di come
 gestire la situazione,soprattutto nell'
 eurozona. Così il presidente dell'Euro-
 parlamento,Schulz,a Radio Anch'io.    

 "Se i partiti della destra estremista 
 vinceranno in Europa.sicuramente cam- 
 bierà il futuro dell'Ue",ma "sono sicu-
 ro che la maggioranza degli europei non
 vuole muri",dice poi a Agorà su Raitre.

 "Il Migration compact di Matteo Renzi è
 una proposta molto intelligente".
    
I politici non devono solo esprimere idee, pareri, cose che possono fare gli intellettuali a vario titolo, ma devono fare proposte politiche che prima o poi diventino legge. I politici, in fondo sono persone deputate al Parlamento dove si scrivono le leggi, o al governo, dove in base a quelle leggi si costruisce la politica del futuro sulla base delle nuove esigenze e correggendo le tendenze del passato che si sono dimostrate dannose. Sull'Europa mi aspetto un passo in avanti sul piano dell'integrazione: un solo presidente del Consiglio, un solo ministro degli esteri, un solo ministro del tesoro, un solo ministro della guerra o della difesa, tanti stati confederati con l'autonomia che hanno gli stati di una confederazione, ma anche con i limiti che il governo centrale pone a tali stati. E si potrebbe iniziare a confederare gli stati che lo desiderassero.
Ma nulla di tutto ciò è all'orizzonte, e me ne dispiace.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Gio 12 Mag 2016, 14:40

12/05/2016 16:10
                                 
 Banca d'Inghilterra: "Rischi da Brexit"
 Allarme della Banca d'Inghilterra sulle
 conseguenze di un possibile voto posi- 
 tivo al referendum sulla 'Brexit'.     

 Se si avverasse quell'ipotesi sarebbe  
 recessione, ha ammonito il governatore 
 Mark Carney dopo che la banca centrale 
 ha tagliato le stime sul Pil al 2% (da 
 2,2% per il 2016) e per i due anni suc-
 cessivi lasciando invariati i tassi    
 d'interesse. Un sì all'uscita dall'Ue  
 potrebbe "alterare nettamente le pro-  
 spettive di produzione e inflazione",  
 dicono i banchieri mettendo in guardia 
 anche sul calo probabile della sterlina

Che la Gran Bretagna sia stato un freno all'Europa è ormai storia. Non è stata l'unica, specie dopo l'allargamento si sono distinte la Polonia ed altri stati dell'ex patto di Varsavia. Decidano quello che vogliono, ma se decidono di restare si deve cambiare musica, altrimenti sarebbe giusto cacciarli.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Ven 10 Giu 2016, 19:18

10/06/2016 20:46                               
 Brexit, Independent:euroscettici al 55%
 I sondaggi in arrivo dalla Gran Breta-
 gna offrono un motivo di ulteriore    
 preoccupazione ai mercati mondiali, già
 spaventati dall'ipotesi di un'uscita  
 del Regno Unito dalla Ue.             

 Secondo il sondaggio dell'istituto Orb,
 per l'Independent, gli euroscettici,  
 sarebbero al 55%, con un distacco di  
 dieci punti sui pro-Ue, che si atte-  
 sterebbero al 45%. Dalla media dei son-
 daggi del Financial Times i sostenitori
 della Ue invece continuerebbero a     
 conservare un vantaggio, al momento di
 2 punti, con il 45% contro il 43%.    

Ponti d'oro agli inglesi che se ne vogliono stare soli. E ponti d'oro anche alla Polonia ed a qualche altro stato il cui governo volesse seguire la stessa via. Sono gli altri stati, quelli che credono nell'Unione Europea che devono stringere i ranghi e perseguire l'unità con maggiore determinazione.
Questa è la Storia, cari amici: impietosa ed imprevedibile come sempre. Sia fatta la sua volontà.
Bella è questa dei Mercati Mondiali Preoccupati. Proprio loro sempre alla ricerca di una qualche facile speculazione: si accomodino pure.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Lun 13 Giu 2016, 11:04

13/06/2016 12:02
                              
 Tusk:Brexit=fine Ue e civiltà Occidente
 "L'uscita della Gran Bretagna dalla Ue
 potrebbe essere l'inizio della distru-
 zione non solo dell'Unione Europea, ma
 di tutta la civiltà politica dell'Occi-
 dente". Lo ha detto alla "Bild" il pre-
 sidente del Consiglio europeo, Tusk.  

 Secondo Tusk, il sì al referendum del 
 23/06 "sarebbe una battuta d'arresto  
 non solo economica, ma soprattutto geo-
 politica per la Gran Bretagna". Per non
 dire del possibile effetto emulazione:
 "Altri membri Ue potranno dire 'se loro
 (i britannici) hanno potuto andarsene,
 forse potremmo farlo anche noi".      

In cosa la Gran bretagna ha aiutato l'integrazione europea? In nulla. Ha solo opposto riserve ed ha in ogni modo mantenuto le distanze. Senza contare il ruolo che ha avuto nelle guerre per il petrolio e la politica neocoloniale condotta anche in quest'ultimo periodo, con conservatori e laburisti. Se vuole restare resti pure, ma se se ne vuole andare: ponti d'oro!
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Lun 13 Giu 2016, 13:56


Guardando questo diagramma, dovrei dire che la Brexit non ci sarà, salvo un qualche evento che drammatizzi proprio nel giorno prima del voto, l'elettorato. Sulla carta chi vuole restare nell'UE supera in media di cinque punti chi vuole abbandonare l'UE.

http://www.repubblica.it/economia/2016/06/13/news/brexit_10_giorni_al_voto_che_segnera_il_futuro_dell_ue_e_della_gran_bretagna-141889966/?ref=HREC1-4
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Gio 21 Lug 2016, 12:25

21/07/2016 13:49
Ankara,stop Convenzione Ue diritti uomo

 La Turchia sospenderà la Convenzione   
 europea dei diritti dell'uomo,in quanto
 il Paese entra in stato d'emergenza per
 1 anno e 5 mesi, a seguito del fallito 
 tentativo di colpo di stato. Così il   
 vice primo ministro turco, Kurtulmus.  

 Chiuderemo "lo stato di emergenza il   
 più presto possibile, entro un massimo 
 di 1,5 mesi. La Convenzione europea dei
 diritti dell'uomo è sospesa durante lo 
 stato di emergenza",ha detto Kurtulmus.
 "Rivedremo la struttura organizzativa  
 dell'intelligence e le relazioni tra   
 potere civile e militare", ha aggiunto.

Dall'Europa non è che si possa entrare e uscire a piacimento. Credo che per la Turchia la questione sia ormai chiusa per un lungo periodo. Si tratta di vedere adesso che provvedimenti prenderanno l'Europa e la NATO. Da certe situazioni eccezionali, come Brexit o Turkexit c'è sempre qualche cosa da imparare.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Lun 01 Ago 2016, 13:47


01/08/2016 15:28
Catalogna,alt "disconnessione"da Madrid

La Corte Costituzionale spagnola ha so-
speso per 5 mesi la mozione del parla-
mento di Barcellona, che mercoledì ha
avviato un processo di 'disconnessione'
dalla Spagna, verso la secessione.

La Corte ha anche ventilato sanzioni se
i presidenti del governo e parlamento
catalani, Puidgemont e Forcadell, non
fermeranno i lavori per la mozione, che
prevede Fisco e Welfare catalani e un
referendum unilaterale sulla secessione

Attesa a settembre una sentenza defini-
tiva della Consulta sulla questione.

Vai a fare l'Europa con i catalani, se non riescono neppure a stare in Spagna.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Lun 01 Ago 2016, 13:50

Alla fine il referendum lo hanno vinto quelli che volevano uscire dall'Europa.
Metto questo commento anche se in ritardo, per ricordare un evento che ha qualche titolo per appartenere a questa discussione, e solo come pro memoria.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Gio 04 Ago 2016, 11:06


04/08/2016 10:10
Kern:alt negoziato adesione Ankara a Ue

Il cancelliere austriaco Christian Kern
spinge per l'interruzione delle tratta-
tive per l'adesione di Ankara all'Ue.In
un'intervista alla tv pubblica Prf,Kern
ha definito le trattative "una finzione
diplomatica" e ha annunciato che porrà
la questione di un piano alternativo al
vertice Ue di metà settembre.

Secondo Kern, la fine delle trattative
non avrebbe conseguenze sul patto Ue-
Turchia sui profughi, perché Bruxelles
resta uno dei grandi investitori econo-
mici e la Turchia dipende dall'Europa
per il turismo.

E' brutto quando uno stato europeo usa l'Europa per fare la sua politica interna.
L'Europa, le cose che doveva dire e fare le ha già dette e fatte. Ora spetta solo ad Erdogan la missione impossibile di convincere l'Europa che la Turchia sia ancora uno stato democratico e di diritto, dove la libertà di pensiero e degli individui sia al primo posto.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Gio 04 Ago 2016, 20:01


04/08/2016 19:49
Juncker: errore fermare adesione Ankara

Interrompere il negoziato per l'adesio-
ne della Turchia alla Unione europea
sarebbe "un grave errore di politica
estera". Così il presidente della Com-
missione Ue, Juncker, alla tv tedesca
Ard,in risposta al cancelliere austria-
co che ne chiede lo stop immediato.

Ma "allo stato attuale la Turchia non
può diventare membro della Ue, special-
mente se persegue sulla via della rein-
troduzione della pena di morte": ove la
pena capitale venisse introdotta,rileva
Juncker, "avrebbe come conseguenza la
immediata rottura dei negoziati".

Negoziatori da strapazzo. E' così che tengono in piedi una speranza d'Europa frustrata nei fatti dalle politiche nazionali che le tagliano le gambe. Perché dopo che lo fa la Francia, la Polonia, la Germania, e si può continuare... adesso non lo può fare la Turchia?.

Appena l'Europa perde i connotati da lega araba che ha, immediatamente lo capisce anche Erdogan da solo, se può o non può entrare.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da einrix il Gio 11 Ago 2016, 12:17



Rio 2016, Elisa Di Francisca: l'Unione plaude alla bandiera europea sul podio
- Un gesto semplice e bello. 

Com'è contorta, invece, l'espressione di Nathalie Vandystadt, portavoce dell'esecutivo di Bruxelles responsabile per lo Sport: 
Quello della schermitrice «è un bel gesto personale».


Personale per te, mi viene dal rispondergli. Per me invece è pubblico, fatto in pubblico e per sostenere una idea semplicemente bella, anche se sporcata un po dai riferimenti ad ISIS, troppo attualizzati.


Si faccia carico, la portavoce di organizzare una squadra europea, con gli atleti che ci stanno, e vediamo di far crescere l'Europa anche da Bruxelles.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Europa Europa

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 8 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum