L'Era di Trump Presidente

Pagina 12 di 14 Precedente  1 ... 7 ... 11, 12, 13, 14  Seguente

Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Gio 04 Gen 2018, 16:00

04/01/2018 14:43
Trump: bene dialogo Coree, merito mio

 I colloqui tra Seul e Pyongyang sono   
 "una buona cosa". Lo ha affermato il   
 presidente Usa, in un tweet.           

 "Con tutti gli esperti falliti interve-
 nuti -scrive Trump- qualcuno pensa dav-
 vero che i colloqui e il dialogo tra la
 Corea del Nord e del Sud sarebbero par-
 titi se io non fossi stato fermo, duro 
 e intenzionato a impegnare tutta la    
 nostra 'forza' contro il Nord? Matti,  
 ma i colloqui sono una buona cosa!" ha 
 scritto Trump all'indomani della tele- 
 fonata tra Coree, la prima in due anni.

Che prima donna che è questo presidente farlocco, che dell'inglese [far look] guardare lontano, non ha proprio nulla, e che assomiglia più ad uno sciocco sprovveduto.

Pur di infilarsi in ogni scena fa tutte le parti in commedia.
Ovviamente si vede che non è attore di mestiere, ma solo uno che sta sul palco perché è pieno di soldi.

Non avesse un dollaro bucato, la prima a lasciarlo sarebbe proprio sua moglie.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Gio 04 Gen 2018, 21:20

04/01/2018 21:34
Casa Bianca:no a cellulari in West Wing

 Dalla prossima settimana la Casa Bianca
 mette al bando i telefonini nella West 
 Wing per lo staff e anche per gli ospi-
 ti, per motivi di sicurezza.           

 Lo rende noto la portavoce Sarah San-  
 ders spiegando che "la sicurezza e     
 l'integrità dei sistemi tecnologici al-
 la Casa Bianca sono una top priority   
 per l'amministrazione Trump".          

 Il divieto, imposto dal capo di gabi-  
 netto John Kelly, sta suscitando malu- 
 more tra diversi membri dello staff.


Con Trump la paranoia è salita di grado. La cosa, piano piano, avrà un impatto anche nelle aziende statunitensi, dove sarà proibito ai dipendenti, l'uso di telefonini personali. All'atto dell'assunzione verrà assegnato ad ognuno un telefono aziendale (una volta si usava il telefono dell'ufficio) e con quello si potrà dialogare in un circuito delimitato, e per uscire occorrerà chiedere ad un centralino, di passare la comunicazione.
La libertà non dura all'infinito, e Trump mostra come sia facile toglierla semplicemente con un ordine.
I produttori di telefonia mobile studieranno subito soluzioni per le aziende, e sarà cosa fatta.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Ven 05 Gen 2018, 19:03

05/01/2018 18:52
Libro scandalo, scontro Trump-Wolff
 
 "Non ho mai autorizzato nessun accesso 
 alla Casa Bianca e anzi ho cacciato più
 volte l'autore di quel libro fraudolen-
 to. Non ho mai parlato con lui e il li-
 bro è pieno di menzogne e fonti inesi- 
 stenti". E' il tweet di Trump sul li-  
 bro di Wolff sul Russiagate.           

 "Certo che ho parlato col presidente-  
 ha replicato Wolff attraverso la Nbc-  
 ci ho parlato per almeno tre ore".E ri-
 vela l'aria dentro la Casa Bianca:"Per 
 le persone che lo circondano Trump non 
 può governare, è un bimbo che ha bisogno 
 di gratificazioni immediata.Un idiota".

Non ci voleva molto a capirlo. Basta vedere di che gente si circonda, parrucchiere compreso.
E' una macchietta, che può diventare pericolosa. Speriamo che al Pentagono ed alla Casa Bianca ci sia un centro diagnostico di pronto intervento per dementi e forse riusciamo a passare la nottata.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Dom 07 Gen 2018, 12:16

avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mer 10 Gen 2018, 21:21

[ltr]Pensavo potesse succedere nella Russia di Stalin o nella Cina di Mao. Mai e poi mai negli USA di Trump. Mi sbagliavo.[/ltr]









http://www.lastampa.it/2018/01/10/multimedia/esteri/insegnante-finisce-in-manette-dopo-aver-chiesto-un-aumento-di-stipendio-MCZU0RMZtAzCiHfM4rCKcL/pagina.html
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Ven 12 Gen 2018, 10:21



Trump shock: "Non voglio immigrati da Haiti, El Salvador e Africa, sono cesso di paesi"

Per un cesso di Presidente, sono le parole giuste!

http://www.repubblica.it/esteri/2018/01/12/news/trump_shock_non_voglio_immigrati_da_quei_cesso_di_paesi_-186316227/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P2-S1.8-T1
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Ven 12 Gen 2018, 17:55

12/01/2018 14:40
Migranti,Trump: non dette parole oscene

 "Il linguaggio che ho usato al meeting 
 sul Daca (il programma che tutela i    
 'dreamer') era duro, ma non ho usato   
 quel linguaggio". Così su Twitter il   
 presidente Usa Trump, a proposito dell'
 espressione rivolta ad alcuni Paesi di 
 provenienza dei migranti.              

 Invece,"è stato veramente duro ricevere
 la proposta sul Deferred Action for    
 Childhood Arrivals da un gruppo di re- 
 pubblicani", spiega Trump. "Gli Usa sa-
 rebbero costretti a prendere un gran   
 numero di persone da Paesi ad alta cri-
 minalità e messi male".

Hanno detto così tante volte che negli USA, il Presidente poteva anche commettere errori, ma che non poteva mentire, che quasi ci cascavo! Non solo Trump ha un linguaggio "duro", ma è anche un bugiardo.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Ven 12 Gen 2018, 22:57

avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Ven 16 Feb 2018, 21:22

16/02/2018 22:05
Russiagate, Trump: no collusione Mosca
  22.05                                 
 Russiagate, Trump: no collusione Mosca 
 "I risultati delle elezioni non sono   
 stati influenzati, la campagna di Trump
 non ha fatto niente di sbagliato. Nes- 
 suna collusione!". Così su Twitter il  
 presidente Usa, dopo gli ultimi svilup-
 pi sul Russiagate.                     

 "La Russia ha iniziato la sua campagna 
 antiamericana nel 2014, ben prima che  
 io annunciassi la mia candidatura alla 
 presidenza", scrive Trump. 

Belle queste mosse di smarcamento. I russi avevano visto giusto: Trump è proprio un perfetto Presidente della nazione che non c'è.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Lun 19 Feb 2018, 09:18

19/02/2018 04:24
Russiagate. Gates teste contro Manafort

 Rick Gates, ex collaboratore della     
 campagna per l'elezione alla presidenza
 di Trump, ha acconsentito a testimonia-
 re nei prossimi giorni contro Paul Ma- 
 nafort, che presiedeva alla stessa cam-
 pagna, nell'ambito  dell'inchiesta sul 
 Russiagate e si dichiarerà colpevole   
 per le accuse di frode a suo carico. Lo
 scrive il Los Angeles Times, citando   
 fonti informate.                       

 Gates è l'ex socio di Manafort e i due 
 sono stati tra i primi incriminati nel-
 l'ambito dell'inchiesta guidata dal    
 procuratore speciale Mueller.

Certo, che è ben curiosa la situazione di un presidente americano che tale diventa grazie all'appoggio della Russia. Appoggio che viene richiesto proprio da chi organizza la campagna per Trump. I russi, ovviamente danno il loro supporto sperando di averlo amico e... ricattabile.

Trump mostra già adesso incertezze nel confronto con i russi. Da una parte fa il duro, poi si ammoscia altrettanto rapidamente.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Lun 19 Feb 2018, 10:25

19/02/2018 11:00
Usa, creato embrione ibrido pecora-uomo
11.00 Usa, creato embrione ibrido pecora-uomo Creato in laboratorio, negli Usa, un embrione ibrido uomo-pecora, in cui una cellula su 10.000 è umana.Circa un anno fa lo stesso gruppo di ricerca aveva realizzato un embrione di uomo e maiale, con una cellula umano su 100.000.
Lo hanno annunciato scienziati dell'Università di Davis, in California, al meeting della American Association for the Advancement of Science di Austin,in Texas. Secondo i ricercatori, l'ibrido rappresenta un passo verso la possibilità di far crescere organi umani, utili per i trapianti, su animali.

Nessun commento? Chissà cosa si sarebbe detto se una sperimentazione simile si fosse fatta nella Siria di Assad. Quanto puritanesimo: "far crescere organi umani, utili per i trapianti, su animali" e poi si fanno guerre che distruggono intere nazioni. Un ragazzo che ammazza 17 coetanei in una scuola e ricercatori che cercano il Minotauro, fanno parte di un mondo arcaico che sopravvive ai Neanderthal.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Ven 23 Feb 2018, 12:05

23/02/2018 05:12
Russiagate, accuse a Manafort e Gates
 
 Il procuratore speciale che indaga sul 
 Russiagate,Mueller,ha emesso nuovi capi
 d'accusa verso 2 ex dirigenti della    
 campagna elettorale di Trump, Paul     
 Manafort e Robert Gates. Nei 32 capi di
 accusa figurano anche quelli di frode  
 fiscale e di frode bancaria.           

 In particolare -riportano alcuni media 
 americani- Manafort avrebbe riciclato  
 30 mln di dollari. I due avrebbero     
 agito come "agenti non registrati di un
 governo straniero e di partito politici
 stranieri", in particolare "del governo
 e del presidente dell'Ucraina".


Che strana notizia. Adesso c'entra anche l'Ucraina...
Deve essere duro fare il Procuratore Speciale, negli Stati Uniti.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Lun 26 Feb 2018, 09:55

26/02/2018 01:25
Sondaggio Cnn: Trump piace sempre meno

 A gennaio era al 40% e ora è al 35%. E'
 la popolarità di Trump. Lo riferisce la
 Cnn citando un sondaggio. A causare il 
 crollo gli scandali alla Casa Bianca,  
 tra cui le dimissioni dei consiglieri  
 per le violenze sulle mogli.           

 Il dato è un record negativo assoluto  
 rispetto ai suoi predecessori: 12 punti
 in meno rispetto al 47% del repubblica-
 no Reagan, nel 1982, e del democratico 
 Carter nel 1978. Ma 7 americani su 10  
 appoggiano Trump su controlli più      
 stringenti riguardo le armi: è la per- 
 centuale più alta dal 1993.    

35%... sono pur sempre cento milioni di persone...
I nazisti in Germania erano molti meno!        

Speriamo nella timida democrazia! E speriamo che abbia la forza di fermare queste derive guerrafondaie e autoritarie, di cui le 270 milioni di armi individuali non sono che un sintomo preoccupante di Volontà di potenza.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Gio 01 Mar 2018, 10:40

WASHINGTON - Clamoroso dietrofront di Donald Trump sull'accesso alle armi. "Dobbiamo fare quello che è giusto, non vi fate intimorire dalla Nra", ha detto il presidente a un gruppo di sbalorditi legislatori durante una discussione bipartisan alla Casa Bianca. La Nra, National rifle association, è la potentissima lobby americana delle armi, che di Trump è da sempre una grande supporter.  "Sono il più grande sostenitore del Secondo emendamento (quello che consente la libertà di armarsi ndr.). Molti di voi lo sono. Sono un grande fan della Nra, domenica ho anche pranzato con loro. Ma ora dobbiamo fermare questa assurdità", ha aggiunto. Il presidente ha lanciato le sue proposte: allargare i controlli sugli acquirenti di armi, escludendo chi ha problemi mentali, e aumentare da 18 a 21 anni l'età legale per l'acquisto.

http://www.repubblica.it/esteri/2018/03/01/news/trump_ai_legislatori_non_fatevi_terrorizzare_dalle_lobby_delle_armi_-190067399/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P8-S1.8-T1

Faccio l'ipotesi che Trump abbia messo a punto questa linea di difesa, proprio con la Nra. I giovani non hanno soldi per comprarsi le armi. Di sicuro è ciò che emerge dalle loro statistiche. E' solo un bel gesto per far finta di cambiare senza cambiare.

I legislatori, quasi sicuramente erano arrabbiati per essersi fatti scavalcare da Trump, non certo per la proposta di una legge senza conseguenze. E perché La Repubblica non ce lo dice, neppure con una larvata insinuazione? Manderei "un giornalista di una volta" a fare una indagine per scoprire cosa davvero c'è dietro questa finta svolta. Si potrebbe trovare anche qualche cosa per un impeachment, visto che c'è odore di "comunella". E' anche stupido, Trump. Sembra la controfigura di Berlusconi:"domenica ho anche pranzato con loro"...
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Dom 04 Mar 2018, 12:31

04/03/2018 07:58
Dazi Usa, Pechino: "Prenderemo misure"
   7.58                                 
 Dazi Usa, Pechino: "Prenderemo misure" 
 I rapporti tra Cina e Usa sono tra     
 quelli bilaterali "più importanti al   
 mondo", e la loro stabilità "interessa 
 non soltanto i due Paesi", ha affermato
 Zhang Yesui, portavoce del Congresso   
 nazionale del popolo,alla vigilia della
 sua apertura.                          

 L'interscambio commerciale ha superato 
 i 580 mld di dollari ed "è normale che 
 ci siamo problemi,ma se gli Usa prendo-
 no iniziative contro gli interessi ci- 
 nesi,allora prenderemo misure necessa- 
 rie".La soluzione poggia su "apertura  
 dei mercati, dialogo e consultazioni".

Non credevo che l'interscambio USA Cina fosse così alto: 580 miliardi di dollari...
Dovrei aggiungere, non certo per merito di Trump.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mer 14 Mar 2018, 20:16

L'America è piena di coglioni!


14/03/2018 20:57
Da Camera Usa testo su sicurezza scuola
  20.57                                 
 Da Camera Usa testo su sicurezza scuola
 A un mese esatto dalla strage di Par-  
 kland, Florida, in cui sono morte 17   
 persone e nel giorno delle proteste de-
 gli studenti che marciano al grido di  
 "mai più", la Camera Usa ha approvato  
 un disegno di legge sulla sicurezza    
 nelle scuole.                          

 La misura prevede programmi di forma-  
 zione per i dirigenti scolastici e au- 
 torità locali in tema di salute menta- 
 le, fondi per sviluppare un sistema di 
 segnalazioni anonime in caso di minacce
 e per strumenti di deterrenza come     
 metal detector.

Dipende molto da quanto dura e quanto diventa importante questo movimento

14/03/2018 18:46
Usa, studenti in marcia contro le armi
  18.46                                 
 Usa, studenti in marcia contro le armi 
 Dalla Florida a New York, in New Jersey
 e in molti altri Stati americani, mi-  
 gliaia di studenti provenienti da più  
 di tremila scuole si sono messi in mar-
 cia per chiedere leggi più restrittive 
 sulle armi e l'obbligo dei controlli di
 background prima di ogni vendita.      

 Diverse le forme di protesta messe in  
 atto, tutti però resteranno fuori dalle
 aule almeno 17 minuti, un minuto per   
 ogni vittima della Marjory Stoneman    
 Douglas High School. Il National School
 Walkout è iniziato alle 10 del mattino.
 "Il futuro siamo noi",hanno avvisato.  

Per conto mio, se questa "primavera statunitense" tiene, possono accadere grandi cose, vero Putin? Datti da fare.

Devi esserti legato al dito, i terroristi che britannici e statunitensi hanno foraggiato in Afganistan, e di sicuro anche in Cecenia. Per non parlare dei terroristi foraggiati per le primavere arabe in Libia ed in Siria, dove muore gente da sette anni.

Spendi qualche rublo anche tu, come hanno fatto loro, anche con Gladio in Italia, e restituiscigli il favore, per tutti i popoli oppressi dal militarismo statunitense. Se tu lo facessi, te ne saremmo grati.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mar 20 Mar 2018, 15:39

20/03/2018 06:10
Dazi, Cina a Usa: non vogliamo guerra
 
 La Cina "non vuole vedere" guerre com- 
 merciali con gli Usa e non ci sarebbe  
 alcun vincitore se ce ne fosse una. Lo 
 ha detto il premier Li Keqiang, nella  
 conferenza stampa di chiusura del Con- 
 gresso nazionale del popolo.           

 Il premier ha aggiunto che "le dispute 
 devono essere risolte con i negoziati, 
 le consultazioni e il dialogo".

Quindi, l'aspettativa dei cinesi è che non ci sarà alcuna guerra commerciale.

Ma sarà poi vero? Se Trump la dichiara, allora le conseguenze saranno quelle che il premier Li Keqiang preconizza: «non ci sarebbe alcun vincitore». Ma quando scoppiano comunque, le guerre, vi è sempre quello che pensa di poterle vincere e Trump deve essere proprio uno di quelli che le vuole fare volendole vincere. E poi finirà come dice Li Keqiang, quando ormai sarà troppo tardi per tornare indietro.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Gio 22 Mar 2018, 10:37

[...] Ma perché Trump ha agito così? Forse per dimostrare la sua autonomia decisionale rispetto ai collaboratori, come fa molto spesso in questi giorni, ad esempio attaccando il giudice speciale del Russiagate, Robert Mueller, a dispetto dei consigli degli avvocati? Oppure si è congratulato con Putin semplicemente perché non aveva letto l'appunto riservato? O magari perché punta a un ravvicinamento con il Cremlino, nonostante le responsabilità del presidente russo in varie vicende, dalle interferenze nelle elezioni americane all’attentato

con armi chimiche in Gran Bretagna? E’ stato lo stesso Trump a dare la risposta “ufficiale”, che non ha certo convinto i suoi oppositori. “Andare d’accordo con la Russia (e con altri) è una cosa buona, non cattiva”, ha twittato il presidente.


Perché ha agito così... perché è nella sua natura, fa parte del suo carattere ondivago. Non sarebbe diventato Presidente degli USA, se non avesse avuto quella caratteristica che modula in un certo modo le sue pulsioni. Da noi in Italia è successo così con Berlusconi.

Si tratta di personaggi flessibili, che sono capaci di rigirare scelte e decisioni nel giro di poche battute, anche se sullo sfondo mantengono fermi alcuni elementi che corrispondono ai propri interessi ed ai propri convincimenti.

L'establisment è diverso, è molto più pesante. E' un sistema complesso che modula le decisioni sul lungo periodo. Se ci sono nel mondo 1700 basi americane che generano una spesa di 700 miliardi di dollari, non puoi cambiare dall'oggi al domani quegli impegni e quegli investimenti, anche se non servono quasi a nulla. E' in ciò che si crea la spaccatura tra chi, pur Presidente non ha alcun potere, come Obama, e di chi invece, il suo potere personale, che travalica le istituzioni, ce lo ha.

Naturalmente, investire in personaggi come Berlusconi o Trump, è come giocare in borsa con titoli ad elevatissimo investimento. Anche le perdite potrebbero risultare altrettanto pesanti. Sto pensando ad un conflitto che scoppia improvviso. Chi punta con maggior senno, cerca l'investimento vantaggioso, ma non quello rischioso, e l'establisment rappresenta la media mobile su di un periodo lungo del trend di una politica.In questo caso vale il concetto della gestione di lunga durata. In fondo, la Clinton rappresentava proprio l'investimento sicuro, che poi non era altro che l'America delle 1700 basi e dei 700 miliardi di Dollari di spese militari. Trump invece, metteva in ombra quei numeri, che erano la realtà, ed in luce i problemi che la gente sentiva sulla propria pelle, ma che nessuno avrebbe potuto alleviare nel breve o medio periodo, perché non compatibili proprio con i costi ed i conti dell'establishment. 

http://www.repubblica.it/esteri/2018/03/21/news/trump_putin_vertice_telefonata-191896103/?ref=RHPPLF-BH-I0-C4-P7-S1.4-T1
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Gio 12 Apr 2018, 04:31

12/04/2018 02:49
Carter: Trump stia lontano da guerre
 
 L'ex presidente americano,il democrati-
 co Jimmy Carter ritiene che Donald     
 Trump dovrebbe stare lontano da ogni   
 azione militare che coinvolga la Corea 
 del Nord, la Siria o la Russia ed evi- 
 tare un attacco nucleare a qualsiasi   
 costo.                                 

 In una intervista, Carter ha ammonito  
 che anche un attacco militare minore è 
 "una cosa pericolosa" che potrebbe     
 andare fuori controllo, come riferisce 
 l'agenzia Ap.

Dopo Gorbaciov, un altro presidente avvisa Trump e noi dei pericoli che corriamo, scherzando sui conflitti.
Il ricorso alla guerriglia è stato sino ad ora il metodo che ha tenuto lontano lo scontro diretto. Il terrorismo ha mostrato che fosse un'arma a doppio taglio. Sconfitti in Siria, i terroristi pagati ed armati dagli USA, GB, Francia e Arabia Saudita, ecco che si porta il confronto sul piano dello scontro globale. 

Contro le flotte che lanciano missili da crociera, perché non usare le atomiche? E se si può bombardare Damasco, perché non si può bombardare Mosca o Washington?

Lo si diceva che Trump non fosse all'altezza del compito (Obama). 
Oggi, ricattato dalla giustizia e dai servizi segreti, è un burattino nelle mani di forze oscure che stanno sfuggendo al controllo della politica e della democrazia.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Lun 16 Apr 2018, 07:41

16/04/2018 06:15
Usa,Comey: Trump ha ostruito giustizia
   6.15                                 
 Usa,Comey: Trump ha ostruito giustizia 
 "C'è certamente qualche prova di ostru-
 zione della giustizia" nelle azioni del
 presidente Trump: lo ha detto l'ex di- 
 rettore dell'Fbi James Comey nell'in-  
 tervista alla Abc, con riferimento a   
 quando Trump, che definisce "bugiardo  
 seriale", gli chiese di porre fine alle
 indagini sull'ex consigliere alla sicu-
 rezza nazionale della Casa Bianca      
 Michael Flynn.                         

 "E' un momento pericoloso per il nostro
 paese",sostiene Comey,che torna a para-
 gonare Trump a "una foresta in fiamme".
 Può fare"enormi danni ai nostri valori.

Se lo dice lui!
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mar 24 Apr 2018, 18:06

[...]Trump: Dopo che ISIS è stato espulso dalla Siria, dobbiamo aumentare i nostri sforzi per fermare l'Iran dal sostenere il terrorismo.

Sei tu, caro Trump il capo dei terroristi. Sei tu Trump il diavolo. Sei tu Trump il capo dell'impero del male, almeno dal Vietnam in poi! Lascia perdere gli altri popoli che cercano di riconquistare la loro dignità calpestata dal colonialismo inglese e francese, in special modo.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mar 01 Mag 2018, 08:03

01/05/2018 01:23
Trump:i media costruiscono storie false
   1.23                                 
 Trump:i media costruiscono storie false
 Donald Trump di nuovo all'attacco dei  
 media americani, accusati di costruire 
 "storie false usando solo fonti anonime
 (che non esistono)".                   

 "La Casa Bianca- afferma Trump in un   
 tweet- funziona "nonostante la caccia  
 alle streghe.C'è grande energia. Stiamo
 realizzando quello che era impensabile.
 E le fake news stanno andando fuori di 
 testa". Il riferimento indiretto di    
 Trump è alle ultime indiscrezioni sul  
 capo della staff della Casa Bianca,John
 Kelly, che avrebbe definito Trump un   
 cretino e uno squilibrato.

Se i media per Trump costruiscono storie false, dopo le sue false accuse alla Siria d'aver bombardato con armi proibite, i ribelli, sarà necessario stabilire chi dei due è bugiardo. 
La buona notizia è che alla stampa non piaccia Trump ed i suoi modi di trattare gli affari interni ed esteri del paese. Se non fosse così, il piccolo Hitler che si cela nel corpo di questo sgangherato prototipo ariano, verrebbe fuori in tutta la sua bruttezza. 
Non mi meraviglia che uno pseudo nazista come Trump, possa piacere ad un razzista come Netanyau, mentre non piacciano popoli che anelano semplicemente alla loro indipendenza ed alla propria libertà, con le forme di governo che preferiscono, chi più verso Atene e chi più verso Sparta.

Potranno insieme fare grandi disastri, come fece Hitler e come vogliono fare i suoi tedeschi fanatici che ancora girano per il mondo, ma non vinceranno.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mar 01 Mag 2018, 21:20

01/05/2018 20:58
Usa:Iran ha mentito, carte Israele vere

 I documenti ottenuti da Israele sul    
 programma nucleare iraniano "sono au-  
 tentici" e dimostrano che Teheran "ha  
 mentito ripetutamente all'Aiea" e "alle
 sei nazioni che hanno negoziato l'ac-  
 cordo sul nucleare": lo afferma il se- 
 gretario di Stato Usa Mike Pompeo.     

 "E' tempo di rivisitare la domanda se  
 l'Iran può essere creduto in materia di
 nucleare", dice Pompeo. Un tema su cui 
 si consulterà con gli alleati europei  
 ed altre nazioni in vista della scaden-
 za Usa del 12 maggio per rafforzare    
 l'accordo o uscirne.

Questa volta credo che i bugiardi patentati, si dovranno attaccare al tram.
In primo luogo Israele e Stati Uniti non sono credibili.
In secondo luogo, se vogliono fare la guerra in primis senza ricorrere al terrorismo, come hanno fatto sino ad ora, la musica potrebbe essere diversa, visto che viene coinvolta l'Europa, ma anche la Russia e la Cina, in questa bruttissima avventura. E se i missili, anziché piovere in Siria piovessero su New York, magari arrivando dal Canada o dal Messico?
Con queste premesse, voglio proprio vedere con che faccia Trump andrà all'incontro in Corea.
Uno stranamore deficiente deve consigliare Trump alla Casa Bianca. Oppure è peggio di come si raccontava di Trump.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mer 02 Mag 2018, 08:06

02/05/2018 03:46
Mueller:Trump risponderà al Grand Giury
   3.46                                 
 Mueller:Trump risponderà al Grand Giury
 Robert Mueller,che indaga sul Russiaga-
 te ha evocato la possibilità di emette-
 re un mandato per far interrogare il   
 presidente Trump davanti a un Grand    
 Giury.                                 

 Lo scrive il Washington Post, riferendo
 di un incontro a marzo fra Mueller e   
 gli avvocati di Trump. Si profila un   
 conflitto tra poteri che potrebbe coin-
 volgere la Corte suprema Usa. I legali 
 sostengono che il presidente non è ob- 
 bligato a parlare con gli investigatori
 federali,Mueller però potrebbe chiedere
 a Trump di testimoniare al Grand Giury 

Berlusconi due.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mer 02 Mag 2018, 16:51

02/05/2018 18:40
Trump contro il dipartimento Giustizia
 Il presidente Usa Donal Trump minaccia 
 di intervenire presso il dipartimento  
 di Giustizia sullo sfondo del caso del 
 Russiangate.Trump ha la possibilità di 
 di rimuovere qualsiasi dipendente del  
 potere esecutivo con le prerogative dei
 suoi poteri presidenziali.             

 "Un sistema truccato e non vogliono da-
 re i documenti al Congresso.Di che cosa
 hanno paura? Perché tanti omissis?" ha 
 twittato Trump che ha sottolineato che 
 "a un certo punto non avrò altra scelta
 che usare i poteri della presidenza".

Basta un conflitto di interesse e scompaiono gli equilibri dei poteri.
La democrazia statunitense sembra diversa da quello che si pensava.
Non vedo l'ora di capire se sono chiacchiere o è la verità.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Ven 11 Mag 2018, 16:50

http://www.repubblica.it/esteri/2018/05/11/news/iran_lettera_trump_khamenei_israele_guerra-196101164/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P6-S1.4-T1

Incomincio ad apprezzare Trump. Sta provocando così tanti pasticci e solleva così tanti litigi che alla fine ne sarà sommerso. In questo caos, molti vassalli, in Europa ed altrove, se ne approfitteranno di sicuro, aumentando le distanze. Altro che più soldi per la guerra, come chiede la nazione imperialista per eccellenza. A furia di ripetere prima l'America, resterà solo. 

Speriamo bene!
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Sab 12 Mag 2018, 08:08

12/05/2018 06:40
Usa, Wsj: tariffa 20% su auto importate

 Il presidente Usa, Trump, vuole imporre
 una tariffa del 20% sulle auto importa-
 te dall'Europa e dal resto del mondo   
 negli Stati Uniti. Lo riporta il Wall  
 Street Journal,secondo cui Trump avreb-
 be parlato di questa intenzione durante
 l'incontro avuto alla Casa Bianca con i
 vertici dei principali costruttori di  
 auto.                                  

 Il presidente Usa avrebbe rivelato an- 
 che l'intenzione di applicare alle auto
 importate standard più duri sulle emis-
 sioni rispetto a quelli imposti ai co- 
 struttori americani. 

Ha una sua logica Trump, connaturata al suo carattere, ma se funziona per le sue imprese, non è detto che funzioni con gli stati, trattandosi di un mondo più complesso. Parte da un rapporto di forza che gli è ancora favorevole, ma molte nazioni come la Cina, l'India, il Brasile, l'Europa, per citare le più grandi, ma anche la Russia, per mettere in lista le più potenti, potrebbero mettere in difficoltà proprio gli USA, visto come un competitore militarmente pericoloso, ma industrialmente sempre più in difficoltà, nonostante le eccellenze nella tecnologia, a cui per'altro si avvicinano Corea, Giappone, Cina, parlando d'Asia, e poi c'è l'Europa. Tra l'altro Trump indebolisce proprio la posizione della Gran Bretagna che con la Berexit di sicuro avrà molto da lavorare per recuperare lo stato della sua economia, a vantaggio della Germania che pretenderà un ruolo egemone in Europa. E quando parlavo di complessità pensavo ad esempi come questo. Il separatismo di Trump spinge la Germania a fare le sue politiche tradizionali di espansione verso est, sud ed ovest, in Europa. Anche senza guerra, essendo la nazione più popolosa e potente e potendo avvantaggiarsi di un mercato interno che raddoppia le dimensioni delle sue capacità produttive, consentendo economie di scala impossibili, per paesi più piccoli, nella sua orbita.
E allora, per tenere compressa la Germania, occorre costruirgli il nemico, che tradizionalmente è la Russia. E via dicendo di questo passo. Dove porti questa strategia dei conflitti, nessuno lo sa, ma nei tempi lunghi, improvvisamente può aprirsi una crisi. A tutto ciò può portare una politica di breve e medio periodo che punti egoisticamente ai propri interessi, che diventano prevaricazioni quando siano sostenuti dalla forza militare.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mar 15 Mag 2018, 14:31

Offensiva diplomatica di Erdogan: richiamati gli ambasciatori turchi a Tel Aviv e Washington

Questa è davvero la notizia dell'anno; neppure del giorno. Gli Usa hanno basi in Turchia, ma da questo momento sono nemici della Turchia come lo sono di molti altri paesi sottoposti alle loro angherie e prepotenze.

http://www.repubblica.it/esteri/2018/05/15/news/naqba_gaza_gerusalemme_trump_israele-196435634/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P1-S1.8-T1
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mar 15 Mag 2018, 21:18

15/05/2018 22:39
Pyongyang sospende colloqui con Seul
  
 La Corea del Nord sospende i colloqui  
 con il Sud per le esercitazioni milita-
 ri congiunte con gli Stati Uniti, dopo 
 aver minacciato di far saltare il sum- 
 mit tra il leader Kim Jong-un e il pre-
 sidente Donald Trump.                  

 I leader delle due Coree avevano piani-
 ficato un incontro per domani al confi-
 ne nella Casa della Pace, ma il summit 
 è stato cancellato, secondo l'agenzia  
 di stampa sudcoreana Yonhap. Il vertice
 era stato pianificato dopo l'accordo di
 pace tra le due Coree dello scorso 27  
 aprile.

Mi pareva strano che Pyongyang lasciasse passare le manovre congiunte coreane del Sud e USA. Qui la stampa scriveva che era tutto a posto. O non sapevano o ci hanno male informato.

E così salta anche l'accordo sul nucleare di Trump. Bene. Tra quelli che fa saltare lui e quelli che fanno saltare gli altri, il nucleare non può che proliferare.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mer 16 Mag 2018, 08:29

16/05/2018 05:03
Kim:richiesta è unilaterale? No summit

 Il presidente Trump sarà un "leader    
 fallimentare" se segue suoi predecesso-
 ri."In tal caso non c'è alcun interesse
 a tenere il summit tra leader il 12    
 giugno se basato sulla richiesta unila-
 terale di rinunciare agli armamenti    
 nucleari".                             

 La Corea del Nord cambia i toni finora 
 concilianti e assicura, attraverso la  
 Kcna, che il paese "non rinuncerà mai  
 al nucleare in cambio di aiuti economi-
 ci e interscambio con gli Usa",perché  
 "il modello di denuclearizzazione stile
 Libia è inaccettabile".

Adesso che ha le atomiche (dicono siano sessanta) e i vettori, può ben rispondere a tono, e sotto il profilo pratico, non ha tutti i torti. A me non piace il regime dittatoriale coreano del nord, ma non mi piace neppure l'imperialismo degli Stati Uniti, così siamo pari. Senza contare che gli USA sono pure più aggressivi della Corea del Nord e più pericolosi.
avatar
einrix

Messaggi : 9178
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 76
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 12 di 14 Precedente  1 ... 7 ... 11, 12, 13, 14  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum