L'Era di Trump Presidente

Pagina 3 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Gio 12 Gen 2017, 14:55

12/01/2017 15:41
Mosca su hackeraggio:isteria accuse Usa

 "Una vera isteria" le accuse degli Usa 
 sui presunti attacchi di hacker russi  
 e "durante una crisi isterica è impos- 
 sibile cercare segnali razionali, biso-
 gna aspettare che l'isteria finisca".  

 Così il portavoce di Putin, Peskov, ha 
 risposto al cronista che gli chiedeva  
 se Mosca sia preoccupata dalle parole  
 del segretario di stato Usa nominato   
 Tillerson sulla vicenda.               

 Questi ieri ha definito "corretta" la  
 supposizione sull'impossibilità di     
 hackeraggi senza ordine o ok di Putin.

Un Putin che mantiene il profilo basso sulle polemiche e che sul piano militare, in Siria come in Ucraina usa tutta la sua forza.
Qualcuno dirà che può farlo perché nel suo paese non ci sono forze in grado di criticarlo. Il comunismo deve avere appiattito la società russa, ma pare che Putin, con i suoi governi e presidenze, abbia compattato quella parte maggioritaria della società, salvandola dalla crisi e dalla guerra. Per questo, in patria gode di un certo credito. Rimessa in piedi, la Russia, che non è più l'Unione Sovietica, rappresenta comunque una media potenza che, disponendo di un vasto arsenale di testate atomiche, diventa un interlocutore del quale occorre tenerne conto. Anche negli armamenti convenzionali, la Russia è in grado di fronteggiare attacchi massicci. Ciò che non può fare è destreggiarsi su più di uno o due fronti. Va bene l'Ossezia, l'Ucraina e la Siria, ma una guerra alla volta, perché non ci sarebbero risorse e riserve per combatterne troppe insieme. Se gli va bene l'approccio con la Turchia, finita la guerra in Siria, potrà ritenersi protetta, almeno dal quadrante M.Orientale e mediterraneo. A sud est, poi resterà solo l'Afganistan...
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Ven 13 Gen 2017, 21:01

ieri scrivevo"E poi, se è un ex agente dell'MI6 britannico, si può pure pensare che l'MI6 britannico sia coinvolto indirettamente in questo affare di spionaggio. E a questo che allude Trump quando dice: non solo la Russia spiava per farmi un favore."

E oggi, su l'Unità è scritto:
Ci sarebbe stato un via libera dall’interno del governo britannico per la consegna da parte dell’ex agente dell’Mi6 Christpher Steele all’Fbi del dossier su commissione da lui realizzato sui presunti rapporti fra Donald Trump e la Russia. Lo sostengono “fonti americane” citate dal Daily Telegraph online accreditando un sospetto che minaccia di minare i rapporti futuri fra la compagine di Theresa May e l’ormai entrante presidente eletto degli Usa.

il link
http://www.unita.tv/focus/media-usa-dossier-su-trump-steele-fu-autorizzato-da-governo-gb/


mi complimento da solo!
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Dom 15 Gen 2017, 14:21

15/01/2017 08:27
Cina: no a negoziato su sostegno Taiwan

 Il ministro degli esteri cinese ha re- 
 spinto l'ipotesi di Trump di usare il  
 sostegno di Taiwan come merce di scam- 
 bio nei futuri negoziati tra le parti. 
 La politica dell' 'unica Cina' "non è  
 negoziabile"ed è il fondamento politico
 rapporti con gli Stati Uniti.          

 Fin dal riconoscimento di Pechino nel  
 1979,Washington ha mantenuto solo lega-
 mi informali con Taiwan, che Pechino   
 considera proprio territorio, ma Trump 
 sostiene che potrebbe considerare il   
 riconoscimento di Taiwan nell'ambito di
 un negoziato con la Cina sul commercio.

Le prime gravi stupidaggini di Tramp. Sarà un piacere contare le perle che infilerà durante la sua carriera di Presidente. Oddio! Speriamo che sia un piacere, visto che ha sangue tedesco ed un'anima nazista.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Lun 16 Gen 2017, 14:40

http://www.repubblica.it/esteri/2017/01/16/news/le_risposte_alle_provocazioni_di_trump-156132747/?ref=HREC1-5

Queste sparate contro l'Europa, sono un bene per l'Europa.
Tutti gli altri presidenti statunitensi hanno sempre voluto una Europa divisa, anche se dicevano il contrario.
Lui la vuole sinceramente divisa e lo dice.

Non tutto il male viene per nuocere.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mar 17 Gen 2017, 11:53

17/01/2017 03:30
Trump boccia piano tasse repubblicani

 Trump critica il piano per la revisione
 della tassazione sulle aziende dei re- 
 pubblicani, aprendo un nuovo fronte di 
 scontro con i membri del suo partito.  

 Per Trump sono "troppo complicate", non
 in grado di  aiutare l'economia. I re- 
 pubblicani alla Camera propongono di   
 tassare le importazioni esentando allo 
 stesso tempo le esportazioni nell'ambi-
 to di un piano più ampio per incorag-  
 giare le aziende a rimpatriare posti di
 lavoro e produzione. ''Non mi piace''  
 afferma Trump in un'intervista al Wall 
 Street Journal. 

Già da qui si vede la confusione dell'uomo che a furia di parlare confonde e si confonde.
Vediamo quanto tempo impiegheranno quelli che gli stanno intorno, a chiudergli la bocca.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mer 18 Gen 2017, 09:16

18/01/2017 03:15
Trump,proteste davanti al Goldman Sachs

 Alcune decine di persone si sono radu- 
 nate davanti al quartier generale di   
 Goldman Sachs a NY per protestare con- 
 tro la decisione di Trump di nominare  
 nella sua amministrazione diversi ex   
 dirigenti della banca, tra cui Steve   
 Mnuchin, scelto come segretario al Te- 
 soro.                                  
 Alcuni dimostranti indossano maschere  
 di mostri di palude, in riferimento    
 alla promessa del tycoon di "prosciuga-
 gare la palude" della corruzione a Wa- 
 shington. Una ventina di loro ha il    
 sacco a pelo, per rimanere fino all'   
 Inauguration day. 

Questa notizia è interessante perché parla di corruzione, non in Italia, ma negli Stati Uniti. E se lo dice Trump, bisogna credergli, ma potevano bastare anche tutti i film che abbiamo visto nell'ultimo mezzo secolo, per capire che per nepotismo e corruzione, tutto il mondo è paese.
Non mancherà molto che scopriremo che si vuole mettere la faina a guardia e difesa del pollaio.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Gio 19 Gen 2017, 21:06

19/01/2017 17:58
Donald Trump in arrivo alla Casa Bianca

 Il presidente eletto degli Stati Uniti,
 Trump, è partito dall'aeroporto 'La    
 Guardia', nel quartiere di Queens a New
 York City. A bordo del suo aereo arri- 
 verà a Washington DC. E domani giurerà 
 come 45° presidente degli Stati Uniti. 

 La capitale degli Usa si prepara ad ac-
 coglierlo. Circa 900mila persone ad at-
 tenderlo, tra supporter e contestatori.
 Questa la stima della polizia. Il giu- 
 ramento avverrà sulle scale dello US   
 Capitol e poi Trump sfilerà per le     
 strade che portano alla Casa Bianca. 

Ecco un Berlusconi Presidente degli Stati Uniti. Penso che ce ne farà vedere delle belle, ma questa volta tocca a loro.
A domani per la foto ufficiale del giuramento.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Ven 20 Gen 2017, 17:03

20/01/2017 17:44
Washington,scontri manifestanti-polizia

 Al via a Washington, in un contesto di 
 proteste, la cerimonia di insediamento 
 del presidente eletto Donald J. Trump. 

 Scontri tra un gruppo di manifestanti  
 tutti vestiti di nero e con il volto   
 coperto, molto simili ai 'Black Block',
 e la polizia che controlla in assetto  
 anti-sommossa. I dimostranti hanno in- 
 franto le vetrine di molti negozi, in  
 segno di protesta contro l'elezione    
 di Trump. Un lungo applauso ha accolto 
 Obama e il suo vice Biden a Capitol    
 Hill. Il presidente uscente ha stretto 
 la mano ai figli di Trump. 

Chi bene incomincia è a metà dell'opera. Per Trump tutto pare che sarà in salita.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Ven 20 Gen 2017, 17:25

"






Trump ha giurato, è il 45/o presidente degli Stati Uniti. 
'Il potere torna agli americani' "


Uno che dice così è un imbecille. Cominciamo bene!


A parte poi che occorrerebbe sapere chi siano davvero gli americani, visto che lui è di origine tedesca. Credo che qualche nativo, seppure con stizza, se la possa anche ridere.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Ven 20 Gen 2017, 20:57

avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Dom 22 Gen 2017, 17:51

Teniamo a mente questo articolo

http://www.lastampa.it/2017/01/22/esteri/la-ricetta-di-donald-il-keynesiano-la-crescita-con-i-soldi-pubblici-2t09fGI9g5kri6eDlmJvmK/pagina.html

Dico timidamente che il governo deve spingere la "manifattura", anche con iniziative e investimenti suoi propri, nei settori da sviluppare. La politica Keynesiana dello sviluppo delle infrastrutture non ce la possiamo permettere per il debito troppo elevato, ma gli investimenti produttivi, quelli si, visto che rendono profitti che alla lunga ripagano il debito.
In questa società complessa non ci sono idee di sinistra e idee di destra. Se si vuole noi possiamo dire che sono di sinistra quelle buone e di destra quelle cattive, aspettandoci che anche Salvini o Berlusconi facciano lo stesso. Preferisco parlare di idee buone che siano conformi ai criteri di questa nostra Costituzione fondata sul lavoro e che vede nell'Impresa, pubblica e privata, qualche cosa che deve essere utile e non nociva, per il bene dei cittadini e del Paese.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mar 24 Gen 2017, 09:16

24/01/2017 08:50
Messico: con Trump nessuno scontro
   8.50                                 
 Messico: con Trump nessuno scontro     
 "Né scontri né sottomissione": con que-
 sto compromesso il presidente messicano
 Enrique Pena Nieto, intende affrontare 
 la difficile questione dei rapporti con
 gli Stati Uniti nell'era Trump.        

 Davanti al suo gabinetto e alle massime
 autorità federali, Pena Nieto ha detto 
 che "agli Usa conviene che il Messico  
 vada bene", ma ha dovuto ammettere che 
 dopo il fallimento del TPP e i dubbi   
 sul futuro del Nafta,l'accordo di libe-
 ro scambio nord-americano, "è necessa- 
 rio" che il paese cerchi altre alleanze
 ed accordi commerciali.  

Parole degne di riflessione. poiché mai nessuno ci ha parlato do Nafta o TPP, non siamo neppure in grado di capirle a fondo. Sappiamo solo che Pena Nieto comprende che vi sono buone ragioni per un cambiamento.
Insomma, se non c'è informazione, a cosa serve il giornalismo?
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mar 24 Gen 2017, 09:31

http://www.lastampa.it/2017/01/24/esteri/trump-con-mosca-per-combattere-il-terrorismo-dellisis-YSNsupMngx8Mn7xMtkGVQN/pagina.html

Possiamo tenere questo articolo di Francesco Semprini come traccia degli intenti di Trump, per poi verificare cosa accada davvero. Sempre ammesso che il Semprini abbia ben inteso quale sia la politica che Trump voglia condurre.

Oggi l'America è first in PIL e armamenti, ma viene insidiata dalla Cina sul PIL ed in una prospettiva futura anche da blocchi politici e militari (Cina e Russia) che hanno necessità di competere a livello globale con o senza imperialismo. Lo vediamo per come si espande l'influenza della Cina in Africa alla ricerca di risorse.

E poi, questo voler disarticolare l'Europa, per dominarla, è certamente una operazione impossibile, per quanto gli europei siano litigiosi. Le due guerre mondiali del secolo scorso sono state combattute proprio per i caratteri di una Europa che voleva affermare la superiorità di un pezzo sull'altra, ma anche sul Mondo, che allora era coloniale.

In questo nuovo quadro, l'Europa, intorno all'Italia, alla Francia ed alla Germania, può costituire una nazione economicamente e militarmente molto potente, con o senza trattati economico-militari con gli Stati Uniti. Noi e non altri, siamo la Cina d'Occidente, che deve necessariamente trovare una qualche forma di unità più robusta per resistere alle spinte della disgregazione.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mar 24 Gen 2017, 12:45

La nuova amministrazione Usa decisa a difendere i territori nel Mar Cinese Meridionale
Brusca virata rispetto alla cauta politica di Obama. Il portavoce della Casa Bianca: «Gli Stati Uniti proteggeranno i loro interessi lì». Pechino reagisce: «A rischio pace e stabilità»

Bene, bene, quando si vuole troppo ci si infila sempre in un qualche pasticcio. Che la Cina voglia mantenere i giardini di casa sgombri da scocciatori è il minimo che possa pretendere, specie con degli Stati Uniti invadenti che pretendono di dettare legge su tutto. La Cina le atomiche ce le ha. Ha anche i mezzi militari da concentrare a difesa del suo territorio, non vedo proprio come gli USA possano imporre alcunché.



il link
http://www.lastampa.it/2017/01/24/esteri/la-nuova-amministrazione-usa-decisa-a-difendere-i-territori-nel-mar-cinese-meridionale-Ixj7ahFh4zVe5Q3S2dOnOM/pagina.html
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mar 24 Gen 2017, 17:09

Un articolo non firmato de La Stampa:

http://www.lastampa.it/2017/01/24/esteri/trump-incontra-i-big-dellauto-ambientalismo-fuori-controllo-wVZ4LamcHTHj9SMbuFccqL/pagina.html

Si cerca di raccontare il Trump pensiero. Sono frammenti di opinioni che non fanno una teoria economica e una politica. Vedremo cosa farà o potrà fare davvero Trump.

Queste per ora sono solo sparate populiste di giornali.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mer 25 Gen 2017, 09:18

che strane manovre e che strane idee


25/01/2017 08:38
Usa e India insieme contro terrorismo
 
 Il presidente Usa Trump e il primo mi- 
 nistro indiano Narendra Modi hanno la  
 "comune intenzione di lottare spalla a 
 spalla contro il terrorismo".          

 E' il contenuto,secondo quanto riferi- 
 sce l'agenzia di stampa Ani, di una te-
 lefonata che i due leader hanno avuto  
 ieri. In essa, ha riferito il portavoce
 della Casa Bianca, Spicer,Trump e Modi 
 "hanno esaminato le condizioni della   
 sicurezza in Asia centrale e meridiona-
 le" e discusso "le opportunità per raf-
 forzare la cooperazione fra Usa e India
 anche nell'economia e nella difesa".

Non potendo puntare sul Pakistan mussulmano, e avendo problemi di bilancia commerciale con la Cina, ecco che Trump flirta con l'India.
Su questa base dovrà fare l'amico di Putin per cercare di separare la Russia dalla Cina. Sembra una innovazione da poco, ma se l'amministrazione americana perseguisse questa politica, unitamente a quella di spaccare l'Europa, il Mondo verrebbe rivoltato come un calzino.

Sono convinto che non sarà così. Ognuno, intendo la Cina, l'India, la Russia, ecc., cercherà il proprio nuovo tornaconto, senza perdere il vecchio, e tutto resterà esattamente com'era mezzo secolo prima.

La natura degli stati non cambia nel giro di un Presidente americano. Ci vuole ben di più nel retroterra economico e culturale, che ancora non c'è, specie in chi vuol chiudere la porta di casa a chiave.

Comunque, da buoni osservatori, staremo a vedere.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mer 25 Gen 2017, 11:44

25/01/2017 11:27
Trump, 'congela' ambasciata Gerusalemme

 Ahmad Majdalani dell'Olp ha detto che  
 la leadership palestinese ha avuto     
 "messaggi di rassicurazione" dagli Usa 
 sul fatto che il presidente Trump in-  
 tenda congelare per il momento il tra- 
 sferimento dell'ambasciata Usa da Tel  
 Aviv a Gerusalemme.                    

 In una dichiarazione al quotidiano ara-
 bo di base a Londra"Al Sharq Al Awsat",
 ripresa dai media palestinesi, Majdala-
 ni ha sostenuto che "indicazioni preli-
 minari indicano che Trump ha fatto     
 dietrofront".

Detto dall'OLP non è ancora una notizia sicura, ma considerando che tra il dire ed il fare c'è di mezzo il mare, la si può ritenere una notizia probabile.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Mer 25 Gen 2017, 21:43

25/01/2017 17:24
Wp:Usa verso interrogatori Cia più duri

 Verso il via libera da parte dell'ammi-
 nistrazione Trump a una revisione dei  
 metodi attraverso cui la Cia compie gli
 interrogatori, autorizzando anche      
 l'agenzia di intelligence a riaprire   
 carceri segreti all'estero.            

 E' quanto prevede - secondo il Washing-
 ton Post che ne ha copia - una bozza di
 decreto che potrebbe far ripartire il  
 programma sugli interrogatori "raffor- 
 zati" smantellato nel 2009 perchè accu-
 sato di assecondare la tortura.

Il Klu Klux Klan al lavoro: ritornano alla grande le torture di Guantanamo che Trump chiama interrogatori. E i terroristi addestrati dalla CIA torneranno a tagliare le teste di occidentali, in tuta arancione, tanto, gli uni e gli altri, che siano CIA o ISIS mangiano nello stesso piatto di Re Salman e sono della stessa famiglia.

Trump ha anche firmato il decreto sul muro. Adesso vediamo se lo paga il Messico.
Magari verrà costruito da ditte private americane, che faranno lavorare proprio gli immigrati clandestini messicani. Così Trump dirà che a costruirlo sono stati i messicani!
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Gio 26 Gen 2017, 09:00

26/01/2017 05:19
Nieto a Trump: Messico non pagherà muro

 Il presidente messicano Enrique Pena   
 Nieto ha criticato il decreto firmato  
 da Trump, che ordina l'inizio della    
 costruzione del muro al confine tra i  
 due paesi, e ha ribadito che il Messico
 non pagherà.                           

 In un messaggio sul web, Pena Nieto ha 
 chiesto a Trump "rispetto" per il Mes- 
 sico "come la nazione sovrana.Mi ramma-
 rica la decisione degli Stati Uniti di 
 continuare la costruzione di un muro   
 che da tanti anni ci divide,il Messico 
 non crede nei muri".

Incominciano le prime importanti inimicizie proprio nel giardino di casa.
Per recuperarle ci vorranno sforzi sette volte maggiori.
Il Marketing dimostra che è sette volte più faticoso conquistare un cliente, che perderlo. Lo stesso vale in politica. Quando si rompe il rapporto di fiducia tra gli stati, ogni atto viene visto come una potenziale minaccia.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Gio 26 Gen 2017, 09:41

Con questo articolo Francesca de Benedetti sputtana Nieto

http://www.repubblica.it/esteri/2017/01/26/news/messico_trump_mette_il_muro_pen_a_nieto_non_lo_pagheremo_-156902119/?ref=HREC1-8

Non so se per sostenere la legittimazione delle decisioni di Trump o se perché sia vero che Nieto faccia il gioco delle parti. Ci vorrà del tempo ed altra stampa per capirlo. Sta di fatto che quando si alzano i muri tra vicini, i vicini si perdono di vista. Sappiamo che il Messico sia un paese disastrato dalla corruzione e dalle bande armate legate al narco traffico. Non conosciamo invece l'altro Messico, quello che vorrebbe vivere in modo più civile. Purtroppo la nostra stampa provinciale ci parla del Messico solo se deve parlare di Trump.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Gio 26 Gen 2017, 12:29

26/01/2017 12:30
Gb-Usa,May a Trump: "Guidiamo il mondo"

 Gran Bretagna e Stati Uniti possono an-
 cora una volta "guidare il mondo".     

 E' quello che avrebbe affermato la pre-
 mier britannica Theresa May, in viaggio
 verso Washington per incontrare il nuo-
 vo presidente degli Stati Uniti Trump. 
 May, che sarà la prima leader straniera
 a incontrare il neo presidente, si ri- 
 volgerà anche ad una platea di leader  
 repubblicani per affermare che i due   
 Paesi "vecchi amici", "rinnoveranno la 
 loro relazione speciale". I due leader 
 discuteranno anche i piani per un ac-  
 cordo commerciale post-Brexit. 

Questa idea di voler guidare il Mondo è provinciale!
Scoppiano sempre guerre quando qualcuno vuole governare il Mondo e non sa neppure stare in Europa insieme agli altri.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Gio 26 Gen 2017, 20:39

26/01/2017 20:47
May: con tortura cambia rapporto Gb-Usa

 Il Regno Unito potrebbe interrompere i 
 rapporti con l'Intelligence americana, 
 se gli Stati Uniti, per ottenere infor-
 mazioni, adottano lo strumento della   
 tortura negli interrogatori.           

 E' quanto, secondo il quotidiano bri-  
 tannico Independent, avrebbe detto     
 Theresa May ai giornalisti, durante il 
 volo verso Filadelfia, dove la premier 
 tra qualche ora avrà un primo incontro 
 con il presidente Usa. Per Trump si    
 tratta della prima visita di Stato dopo
 il suo insediamento.Domani a Washington
 la conferenza stampa congiunta.

Molto tenera la signora Theresa May. Dice di voler guidare il Mondo con il sorriso, ma sono i militari britannici che hanno addestrato i terroristi di Al Qaeda in Afganistan, o di recente quelli finiti ad Isis, in Siria. Possono andare tranquillamente a braccetto con i mostri di Guantanamo e di Abu Graib, se vogliono, ma non ce la faranno a guidare il Mondo. Possono solo corrompere e comperare traditori dei propri popoli e mandarli al macello come hanno fatto con i terroristi islamici, e come stanno facendo anche ora in Libia, ma non molto di più.

Vuole fare qualche cosa di buono e di grande, Theresa May? Chieda scusa all'Europa e voti nel Parlamento britannico a favore del restare in Europa. Altrimenti se ne vada all'inferno con Trump, il Berlusconi degli anglosassoni.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Gio 26 Gen 2017, 20:44

Cara Francesca de Benedetti, hai toppato!


26/01/2017 20:31
Muro, Nieto annulla incontro con Trump

 Il presidente messicano, Nieto, ha can-
 cellato l'incontro con Trump a Washing-
 ton, previsto la prossima settimana,per
 discutere di commercio e immigrazione. 

 La decisione è intervenuta dopo quanto 
 affermato dal presidente Usa in merito 
 al muro al confine con il Messico per  
 frenare l'ingresso dei migranti. Se il 
 Paese non paga i lavori, non ci sarà   
 alcun vertice, aveva in sintesi detto  
 Trump. "Abbiamo comunicato alla Casa   
 Bianca che non parteciperò all'incontro
 di martedì con Trump", ma "il Messico è
 disponibile a un accordo con gli Usa".

Ma che idea ti sei fatta dei governanti. Anche i più scaltri e i più spregiudicati, non possono andare oltre certi limiti.

Senza contare che un imbecille (si sta configurando come un imbecille prepotente) come Tramp aveva scritto in un tweet:


26/01/2017 18:37
Trump, se Messico non paga, no incontro

 "Se il Messico non è disposto a pagare 
 per il muro di cui c'è disperato biso- 
 gno, allora sarebbe meglio cancellare  
 l'incontro".                           

 Lo ha scritto in un tweet il presidente
 degli Stati Uniti Trump. Il riferimen- 
 to è alla visita a Washington la pros- 
 sima settimana del presidente messicano
 Enrique Pena Nieto. In risposta Nieto  
 avrebbe minacciato di uscire dal Nafta,
 l'accordo che permette il passaggio le-
 gale di merci da e per gli Usa per un  
 valore stimato di 1 mld e 400 mln di   
 dollari.

Una ciliegia tira l'altra...
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Gio 26 Gen 2017, 22:09

Eccola arrivata negli USA...


26/01/2017 22:34
Usa, May a repubblicani:Trump nuova era

 La premier britannica Theresa May è ar-
 rivata a Filadelfia, negli Stati Uniti,
 dove ha tenuto un discorso davanti ai  
 membri repubblicani del Congresso.     

 La vittoria di Trump vi dà l'opportuni-
 tà di aprire una nuova era, ha detto   
 May. GB e hanno la responsabilità di   
 essere leader, per difendere insieme i 
 valori di libertà e democrazia che sono
 minacciati, ha ammonito. Poi ha difeso 
 la Nato,che Trump considera 'obsoleta',
 ma gli alleati, ha precisato, "devono  
 fare di più".Sui rapporti con la Russia
 ha citato Reagan:"Fiducia ma verifica".


Discorso da equilibrista.Vedremo nei prossimi mesi con l'Europa e la Russia, come andrà.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Ven 27 Gen 2017, 13:38

http://www.repubblica.it/esteri/2017/01/27/news/messico_nessun_negoziato_sulle_spese_per_il_muro_-156985548/?ref=HREC1-2

Leggetevi la risposta del ministro messicano....

E poi, l'agghiacciante Trump: 
Trump, muro necessario: ''Guardate cosa ha fatto Israele coi palestinesi''
"

Senza pensare al paragone: messicani come palestinesi!
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Ven 27 Gen 2017, 17:02

27/01/2017 17:36
Vaticano: preoccupante muro Usa-Messico

 La Santa Sede esprime preoccupazione   
 per "il segnale che si dà al mondo" con
 la costruzione del muro tra Usa e Mes- 
 sico, voluto dal neo presidente statu- 
 nitense, Trump, per frenare i migranti.

 Ci auguriamo che gli altri Paesi, anche
 in Europa, "non seguano il suo esempio"
 ha detto il cardinale Turkson,presiden-
 te del Dicastero per la promozione     
 dello sviluppo umano integrale. "Un    
 presidente può anche costruire un muro 
 ma può arrivare un altro presidente che
 l'abbatterà", l'auspicio. 

Parole molto dignitose, non solo per un cardinale, ma per un uomo che metta la civiltà sopra la barbarie.

Un paese come gli Stati Uniti, esteso come pochi ed abitato da trecento milioni di persone, non ha problemi ad assorbire l'eccedenza di uomini e manodopera del Messico che gli sta a fianco, eppure, fino a quando importavano negri da tenere in schiavitù, quella società non ha avuto nulla da ridire per alcuni secoli, adesso che importa uomini liberi, seppure poveri, alza i muri. Sono tornati a comandare gli schiavisti nella veste di repubblicani.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Sab 28 Gen 2017, 09:10

28/01/2017 09:12
Usa,Malala:Trump chiude porta a bambini

 Trump "sta chiudendo la porta in faccia
 a bambini, madri e padri in fuga dalla 
 violenza e dalla guerra". Così Malala  
 Yousafzai, giovane attivista pakistana 
 vincitrice del Nobel per la Pace 2014, 
 commenta il decreto firmato dal presi- 
 dente Usa, che sospende per 3 mesi il  
 programma di accoglienza dei rifugiati.

 "Mi si spezza il cuore nel vedere che  
 l'America sta voltando le spalle a una 
 storia gloriosa di acccoglienza di im- 
 migrati e rifugiati, persone che hanno 
 contribuito a costruire il Paese",scri-
 ve Malala.

Vediamo se tre mesi sono solo per le promesse elettorali o se diventano una politica per sempre.

L'accoglienza è quasi obbligatoria per l'ONU (così credo). Se così fosse,voglio vedere come il delegato USA all'ONU potrà giustificare quel comportamento.

Comunque, negli USA si è entrati sempre da clandestini. Quindi è più un problema di forma che di sostanza. Certo, la forma in politica conta molto, ma la sostanza per chi è disperato vale molto di più.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Sab 28 Gen 2017, 09:20

28/01/2017 08:17
Usa,Trump:la stampa è con l'opposizione

 "Credo che i media siano il partito    
 dell'opposizione per molti aspetti".Co-
 sì il presidente Trump in un'intervista
 alla tv cristiana Cbn,che sarà trasmes-
 sa integralmente domani. "Non sto par- 
 lando di tutti, ma di una buona parte  
 dei media", ha precisato.              

 "Il partito dell'opposizione (quello   
 Democratico) sta perdendo clamorosamen-
 te. Ora i media stanno dalla parte del 
 partito dell'opposizione", afferma. "La
 disonestà, l'imbroglio, il raggiro li  
 rendono certamente il partito d'opposi-
 zione, assolutamente".

Non è che la stampa sia immune dal manipolare le coscienze in funzione di chi la finanzia. Se le accuse di Trump corrispondono al vero: "che la maggioranza della stampa stia con l'opposizione", significa che i poteri forti, in questa fase non stanno con Trump, in attesa che Trump caratterizzi meglio il suo ruolo. Di sicuro la Clinton rappresentava l'establishment ed era una garanzia per l'apparato pubblico, per quello militare, per le banche e quant'altro, indipendentemente dal fatto che Obama prendesse voti dai ceti deboli. Una ragione per la quale Obama ha vinto e la Clinton, no, è proprio perché non ha convinto i ceti deboli. 

Tornando ai poteri forti che usano la stampa: in genere, quando non hanno agganci diretti con il "Presidente", facendo opposizione gli dicono di stare attento a quello che fa. In genere il Presidente capisce, e loro cambiano atteggiamento. L'establishment vuole continuità nelle commesse, più che nelle leggi.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Sab 28 Gen 2017, 15:53

28/01/2017 16:09
Divieto Trump, cresce irritazione Ue

 L'Europa deve "rispondere" con "fermez-
 za" al presidente americano Trump.     

 Lo ha detto il presidente francese Hol-
 lande a Lisbona per il vertice dei Pae-
 si mediterranei dell'Europa. Intanto   
 sono stati fermati agli aeroporti di   
 arrivo coloro già in volo per gli Usa. 
 Sul decreto di Trump di vietare per 3  
 mesi l'ingresso ai cittadini dei 7 pae-
 si a maggioranza islamica, arrivano i  
 primi ricorsi dalle associazioni umani-
 tarie.Un portavoce della commissione Ue
 si limita a ribadire le linee guida di 
 Juncker a favore dei rifugiati.

Questa è una buona notizia: gli americani stanno facendo arrabbiare gli europei. Potrebbero indurci a stringerci, per essere più forti. E poi, questo gioco di sponda degli inglesi, non può che farci arrabbiare di più.
Coraggio Trump. Sei sulla buona strada!
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da einrix il Sab 28 Gen 2017, 20:39

28/01/2017 21:04
Trump, Iran attua principio reciprocità

 L'Iran risponde alla stretta di Trump  
 sugli ingressi di rifugiati islamici   
 attuando "il principio di reciprocità",
 sui cittadini americani.               

 "La decisione degli Usa di colpire il  
 popolo iraniano è un affronto a tutte  
 le persone di questa grande nazione",  
 sottolinea il ministero degli Esteri.  
 Teheran conferma "rispetto per il popo-
 lo d'America", facendo "distinzione tra
 esso e le politiche ostili del governo 
 Usa". L'Iran è tra i sette Paesi dai   
 quali,per effetto dei decreti di Trump,
 è vietato entrare negli Stati Uniti.

E' la guerra. Non serve a niente, ma è la guerra. Nel caso dell'ran non sia ha notizia di terroristi, mentre non si può dire lo stesso dei sauditi. E poi, parliamo di profughi, che hanno poco a che fare con i terroristi e molto con i governi dispotici e il terrorismo. Insomma, Trump, pur avendo un sacco di cose di cui interessarsi cavalca falsi problemi ed i terroristi, se vorranno, arriveranno dalla Francia, dalla Gran Bretagna, dall'Arabia Saudita, dal Pachistan, dagli Emirati del Golfo e chissà da quanti altri paesi. Per ora Trump è all'attacco su tutto il fronte con proiettili di cotone. Vediamo cosa succede quando userà quelli veri.
avatar
einrix

Messaggi : 7924
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'Era di Trump Presidente

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 11 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 9, 10, 11  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum