Riforme e leggi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Ven 05 Mag 2017, 13:31

Da troppo tempo assistiamo a richieste di riforme e di leggi gridate a furor di popolo, che poi alla fine si rivelano piene di problemi e più dannose che risolutrici. Così per questa ragione apro una finestra sulle Leggi e sulle riforme che l'opinione pubblica chiede e che il Parlamento, con i suoi tempi e con i suoi limiti e compromessi, riesce a portare in porto.
Incominciamo dalla legge sulla Legittima Difesa, già votata alla Camera, e che ora deve essere riesaminata al Senato, dove, ripensamenti ed un'altra maggioranza potrebbe modificarla o affossarla.

E partiamo da ciò che dice un rappresentante dell ANM, dopo che lo stesso Ministro della Giustizia ha espresso il suo parere non favorevole.


05/05/2017 14:23
Legittima difesa,Anm:intervento inutile

 "Un intervento che non serviva,anche un
 po' confuso":così il presidente di Anm,
 Albamonte,intervistato al Gr1,ha defi- 
 nito il provvedimento passato alla Ca- 
 mera sulla legittima difesa.           

 "Il legislatore-prosegue-non deve asse-
 condare gli umori"della società"dovreb-
 be "desistere dal mettere mano a questa
 normativa".Albamonte sottolinea che già
 "c'è un atteggiamento di estremo favore
 da parte dei giudici verso chi invoca  
 la legittima difesa".Inoltre,"lo stato 
 di grave turbamento"previsto dalla nuo-
 va normativa"porrà problemi"applicativi

Condivido perfettamente le motivazioni ed il giudizio del Presidente dell'ANM, Albamonte. Ritengo stupide tutte le pretese della Lega, di Berlusconi e pure i ripensamenti di Renzi, che pur di fare leggi e riforme, combina da troppo tempo, un sacco di pasticci.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Lun 08 Mag 2017, 19:15

Sempre sulla legittima difesa...

Per una persona coraggiosa e intelligente, la violenza è l'ultima risorsa.
Per i pavidi e gli ignoranti, è la prima. Per questo c'è chi sostiene una legittima difesa commisurata alla circostanza, e chi invece pensa ad una legittima difesa, sempre, anche quando fosse eccessiva ed impropria.

Speriamo che al Senato ci ripensino e boccino la legge che è già stata approvata alla Camera.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Mar 09 Mag 2017, 17:13

Oggi parliamo di CNEL...

09/05/2017 18:31
Cnel,alt autoriforma istituto in Senato

 La commissione Affari Costituzionali di
 palazzo Madama ha "approvato all'unani-
 mità" la pregiudiziale di costituziona-
 lità alla proposta di riformarsi pre-  
 sentata dal Cnel.                      

 Lo ha riferito Calderoli che ha presen-
 tato la pregiudiziale."Con la pregiudi-
 ziale ho chiesto che la questione non  
 venisse discussa in commissione e si   
 sospendesse l'esame rimandando il voto 
 direttamente nell'Aula del Senato, in  
 modo da fermare per sempre questo pro- 
 getto di autoriforma del Cnel". 

Qui c'è il disegno di legge dell'autoriforma.

file:///C:/Users/enrico/Downloads/Disegno-di-legge-Autoriforma-CNEL%20(1).pdf

Certo che se fosse passata la riforma, il CNEL non costituirebbe più un problema.

In realtà, un organismo come il CNEL ci vorrebbe in uno stato che avesse a cuore il proprio sviluppo. Ma questo paese ha gente di scarsa qualità e la piazza un po dappertutto, e così siamo finiti in coda.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Mer 10 Mag 2017, 12:18

10/05/2017 13:41
Ddl lavoro autonomo diventa legge   
 Via libera definitivo del Senato al ddl
 sul lavoro autonomo,collegato alla ma- 
 novra.                                 

 Il provvedimento e' stato approvato con
 158 sì, 9 no e 45 astenuti. Il ddl     
 diventa cosi' legge dopo quasi 15 mesi 
 dal varo in Consiglio dei ministri.

Il link al Parlamento per il doc.

http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede/Ddliter/dossier/46476_dossier.htm
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Mer 17 Mag 2017, 21:12

Sui vitalizzi, diamo conto dello stato dell'arte:

http://www.unita.tv/focus/e-scoccata-lora-x-dei-vitalizi/
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Gio 22 Giu 2017, 11:56

22/06/2017 13:53
Grasso:"Necessaria riforma Regolamenti"
  13.53                                 
 Grasso:"Necessaria riforma Regolamenti"
 "La sfida originaria della riforma del-
 le procedure parlamentari appare oggi  
 non solo più una possibilità ma una ne-
 cessità".Il Presidente del Senato Gras-
 so torna sul tema della semplificazione
 dei regolamenti,revisione interrotta   
 dalle Camere per la discussione sulla  
 riforma costituzionale."Potrebbe essere
 ripresa e approvata all'unanimità stan-
 te la loro auspicabile necessità e ur- 
 genza",sottolinea Grasso.              

 "Il bicameralismo può essere profonda- 
 mente trasformato con l'innovazione di 
 procedure parlamentari,integrate"dice.

Non so apprezzare l'importanza dell'ultima frase, ma se fosse così, sarebbe davvero interessante.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Mer 05 Lug 2017, 20:10

05/07/2017 20:11
Tortura, è legge. Galera fino a 12 anni

 Sì definitivo della Camera al disegno  
 di legge che introduce nell'ordinamento
 italiano il reato di tortura. 198 voti 
 a favore, 35 contrari e 104 astenuti.  
 Ok di Pd e Ap. Contro Fi, Cor, Fdi e   
 Lega. Astenuti M5S, Si, Mdp, Scelta    
 civica e Civici e innovatori.          

 Pesanti le pene previste: carcere da 4 
 a 10 anni, fino a un massimo di 12 se a
 commettere il reato è un pubblico uf-  
 ficiale o un incaricato di pubblico    
 servizio con abuso dei poteri o in vio-
 lazione dei suoi doveri. Ci sono voluti
 4 anni per giungere a una decisione. 

Sarà interessante leggere di chi non è d'accordo, le motivazioni.
Senza contare che si tratta di un adeguamento alle normative europee. Anche in questo caso l'Europa ci ha spinto nella direzione giusta.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Mer 26 Lug 2017, 19:01

26/07/2017 18:38
Vitalizi, primo via libera della Camera

 Via libera dell'Aula di Montecitorio al
 provvedimento che abolisce i vitalizi  
 per gli ex parlamentari.               

 I voti a favore sono stati 348, i con- 
 trari 17, 28 gli astenuti.             

 I sì da Pd, M5S, Lega, Fratelli d'Ita- 
 lia e Scelta Civica. Astenuti i deputa-
 ti di Art.1-Mdp. Forza Italia non ha   
 partecipato al voto.                   

 Il testo passa ora al Senato per l'ap- 
 provazione definitiva.

Una volta approvata, questa legge rischia di essere retroattiva e perciò anticostituzionale.
Può non piacere che taluni prendessero vitalizzi, ma certi principi sono più forti di certe leggi.
Stiamo a vedere cosa succede appena si cercherà di applicare la legge.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Lun 21 Ago 2017, 12:00

21/08/2017 12:40
Brunetta: voto contro ius soli,se passa
 Parlando dello ius soli, il capogruppo 
 FI alla Camera Brunetta, dice al "Mat- 
 tino": "Semmai passasse questa legge,  
 proporremo immediatamente un referendum
 abrogativo e ne faremo la chiave della 
 prossima campagna elettorale".         

 "E' incomprensibile come in un'Europa  
 sotto attacco del fondamentalismo      
 islamico - dice - si tiri in ballo la  
 questione dell'allargamento della      
 cittadinanza, in un Paese peraltro che 
 già adesso, con le attuali leggi, la   
 concede a quasi 200mila persone ogni   
 anno". 

Può darsi che abbia ragione Brunetta. Cioè che la maggioranza della popolazione sia contraria allo ius soli. In altri tempi il primato della Politica permetteva al Parlamento, di legiferare anche in modo formativo. Adesso invece è l'egoismo del volgo, istruito dalla Stampa, a determinare cosa la politica deve fare, se non vuole essere sconfitta da maggioranze populiste.
E' questo un segno dei tempi. Io, naturalmente, sono per lo ius soli, dato che la mia etica è costruiti con strumenti diversi dalla propaganda spiccia, fondata sull'esaltazione degli istinti egoistici più vicini alla bestia.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Sab 09 Set 2017, 13:07

09/09/2017 14:21
Ue prepara web tax,stop vantaggi Google

 Booking.com, Google, Amazon, Facebook  
 ed Airbnb si stanno arricchendo ai dan-
 ni della Ue, a cui non pagano la giusta
 quota di tasse. Per questo l'Unione sta
 studiando una 'web tax' europea,adatta-
 ta alla tipologia dell'economia digi-  
 tale, che produce redditi 'virtuali' in
 molti Stati pagando tasse in uno solo. 

 La questione sarà al centro del vertice
 Ecofin della prossima settimana a Tal- 
 lin e una dichiarazione congiunta al   
 riguardo è stata già sottoscritta da   
 Italia, Germania, Francia e Spagna.

Non male questa notizia. Fare profitti ovunque in elusione e pagare tasse in un paese di comodo, è un privilegio che non si può consentire.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Lun 18 Set 2017, 20:15

18/09/2017 21:32
Legge voto, Pd lavora a proposta
      
 Alla vigilia della Commissione Affari  
 Costituzionali della Camera, si torna a
 parlare di legge elettorale. Il Pd sta 
 lavorando a una sorta di "Mattarellum" 
 a proporzioni invertite.               

 La percentuale di seggi attribuiti con 
 il proporzionale salirebbe al 64%. men-
 tre la parte di collegi uninominali sa-
 rebbe il 36%. Con questa proposta il   
 Pd cerca di trovare un'intesa ampia in 
 Parlamento, a partire dagli alleati di 
 governo di Ap, fino a Forza Italia, Le-
 ga e FdI.

Ancora un autunno ed un inverno e poi si va a votare con la legge che c'è o che ci sarà. Se il panorama dei partiti è quello che vediamo, siamo ad uno dei punti più bassi mai toccati dalla cultura politica in questo paese.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Mer 27 Set 2017, 18:36

27/09/2017 16:00
Ius soli,SI:sia calendarizzato.No da Pd

 Sinistra Italiana sollecita l'esame al 
 Senato dello Ius soli chiedendo di met-
 tere in calendario il ddl subito dopo  
 l'aggiustamento di bilancio, ma il Pd  
 si oppone spiegando che non ci sono i  
 numeri per farlo passare. Lo riferisco-
 no, al termine della Capigruppo, il vi-
 cepresidente del Senato Gasparri e la  
 presidente dei senatori SI, De Petris. 

 E lo stesso capogruppo dem Zanda moti- 
 va: "Portare oggi nell'Aula del Senato 
 lo Ius soli significherebbe condannarlo
 a morte certa e definitiva". "Alla mag-
 gioranza mancano 24 voti".

Le battaglie le voglio vincere. Farle per perderle di sicuro è da stupidi.
Avrebbero dovuto fare quel pensiero anche per le riforme.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Gio 05 Ott 2017, 07:49

05/10/2017 09:40
Ius soli, anche Delrio in sciopero fame

 Delrio aderisce allo sciopero della fa-
 me che parte oggi per lo Ius Soli. Lo  
 dice lo stesso ministro a Repubblica.  
 "Questi sono giorni decisivi per lo Ius
 Soli.E'necessario impedire che si chiu-
 da uno spiraglio" per l'approvazione.  
 "Dopo tante parole urlate, sullo Ius   
 soli è giunto il momento della rifles- 
 sione. Il tempo forse di parlare coi   
 gesti, far capire alla gente in modo   
 mite e non violento", spiega Delrio.   

 Allo sciopero a staffetta aderiscono   
 anche i sottosegretari Della Vedova e  
 Rughetti e decine di parlamentari. 

Ogni tanto il Parlamento da anche prova di essere frequentato da persone per bene.
A loro va tutta la mia solidarietà. Se riuscissero a smuovere gli animi induriti, forse, sarebbe ancora possibile votare quella bella legge. Oggi quei ragazzi ci sono e sono apolidi, e resteranno per sempre nel nostro paese. Quindi è bene dare i giusti diritti perché i doveri nascano spontanei in loro.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Dom 08 Ott 2017, 08:36

08/10/2017 10:32
Veltroni: Ius Soli, appello ai partiti

 "Lo Ius soli non è un tema di partito, 
 né deve diventarlo. Non può essere una 
 bandiera elettorale. Sia piuttosto al  
 centro di una grande campagna culturale
 e civile". Anche Veltroni fa un appello
 per l'approvazione della legge dalle   
 pagine di Repubblica.                  

 "Non mancano le buone ragioni per ap-  
 provare la legge che prevede filtri    
 adeguati, equilibrata",dice l'ex segre-
 tario del Pd che si rivolge anche ai   
 parlamentari "del centrodestra" e "del 
 del M5S e di Ap "perché non riesco a   
 immaginarli su posizioni della Lega". 

Atteggiamento molto giusto, specie per temi morali come questo. Tutti devono sentirsi coinvolti, ed è bene che non pensino in funzione della propria bandiera, solo a scopo polemico.
Un paese civile non si spacca su temi come questo.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Dom 08 Ott 2017, 08:40

08/10/2017 09:40
Minniti: approvare subito Ius soli
   
 Ius soli e Ius culturae si approvino   
 entro questa legislatura, anche senza  
 correzioni. Lo chiede il ministro dell'
 Interno Marco Minniti lanciando l'ap-  
 pello al forum con Avvenire.           

 "Non parliamo di migranti,ma di persone
 nate in Italia e che qui hanno compiuto
 un ciclo scolastico, aggiunge Minniti  
 che ritiene "si debba fare di tutto per
 approvarla, anche così com'è, in questa
 legislatura. Più difficile sarebbe cor-
 reggerla, perchè si accorcerebbero i   
 tempi parlamentari per approvarla".

Minniti ha ragione, ma occorre fare i conti con i numeri. Meglio tentare di coinvolgere le opposizioni per un voto più largo possibile. Se alle prossime elezioni non vince il centro sinistra, questa legge verrà sicuramente rinviata, ed è un peccato, anzi, una colpa per chi non ha saputo creare intorno ad essa il consenso necessario.

Una democrazia non si può spaccare su tutto e contro tutto, se vuole sopravvivere. I suoi nemici lavorano proprio per farla perire o renderla fragile al punto da poterla dominare.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Mar 17 Ott 2017, 15:44

17/10/2017 16:40
Lupi:"OK di Ap,Pd accetti Ius culturae"

 "Se il Pd volesse, sarebbe approvata al
 100% da Camera e Senato. Si chiama Ius 
 culturae".Lo dice il coordinatore di Ap
 Maurizio Lupi confermando la scelta del
 partito per lo Ius Soli anche tempera- 
 to.                                    

 Lo Ius culturae richiede ai minori sot-
 to i 12 anni la frequenza di un ciclo  
 di studi pari a 5 anni e, a quelli di  
 età superiore ai 12 anni, di un ciclo  
 di 6 anni, per ottenere la cittadinanza
 italiana. 

Ma i ragazzi non hanno l'obbligo di frequentare la scuola sino ad una certa età?
Poiché si parla di ragazzi nati in italia do per scontato che sia così. E allora cos'è questa legge da cintura e bretelle, Lupi. Mi sa che qui siamo alla ricerca della scusa.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Mar 24 Ott 2017, 10:51

Referendum Lombardia, più di 20 ore per i risultati definitivi 

Neanche a Pontida il voto è arrivato al 50%. Questo la dice lunga sulla prosopopea pontidiana.

ma... leggo nell'articolo:

[...]Con molte differenze tra provincia e provincia, e tra comuni. Vince per partecipazione, ad esempio, il Bergamasco, con il sindaco del capoluogo Giorgio Gori in prima fila con i comitati a favore, pronto a far parte della squadra di Maroni che a Roma tratterà sull'autonomia.

Buono a sapersi! Gori non prenderà mai il mio voto.

http://milano.repubblica.it/cronaca/2017/10/23/news/referendum_lombardia_la_mappa_del_voto-179153981/

Questo è un articolo riepilogativo che spiega quali sono le materie che con legge costituzionale possono essere attribuite alle regioni che ne fanno richiesta. Ma il governo non c'entra proprio nulla, dato che è la maggioranza del Parlamento che deve votare la modifica alla Costituzione. Senza contare che contro le modifiche costituzionali, ci sono i referendum, che come sappiamo, con un poco di demagogia e spauracchio, diventano letali. Voglio proprio vedere, dopo aver bocciato le riforme costituzionali del governo Renzi, se si approvano quelle volute da Saia e da Maroni.
Quindi, tutta questa messa in scena serve solo alla propaganda politica ed alla visibilità dei partiti secessionisti, a spese del contribuente, naturalmente.

Pro Memo
Sono materie concorrenti:

- Rapporti internazionali e con l'Unione europea delle Regioni;
- Commercio con l'estero;
- Tutela e sicurezza del lavoro;
- Istruzione, salva l'autonomia delle istituzioni scolastiche e con esclusione della istruzione e della formazione professionale;
- Professioni;
- Ricerca scientifica e tecnologica e sostegno all'innovazione per i settori produttivi;
- Tutela della salute;
- Alimentazione;
- Ordinamento sportivo;
- Protezione civile;
- Governo del territorio;
- Porti e aeroporti civili;
- Grandi reti di trasporto e di navigazione;
- Ordinamento della comunicazione;
- Produzione, trasporto e distribuzione nazionale dell'energia;
- Previdenza complementare e integrativa;
- Coordinamento della finanza pubblica e del sistema tributario;
- Valorizzazione dei beni culturali e ambientali e promozione e organizzazione di attività culturali;
- Casse di risparmio, casse rurali, aziende di credito a carattere regionale;
- Enti di credito fondiario e agrario a carattere regionale.

Per quanto riguarda invece le materie di competenza esclusiva dello Stato per le quali le Regioni posso chiedere "ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia", sono:

- Organizzazione della giustizia, limitatamente ai giudici di pace;
- Norme generali sull'istruzione;
- Tutela dell'ambiente, dell'ecosistema e dei beni culturali.

Pensate solo alla proliferazioni di uffici per venti regioni, che si aggiungono a quelli che fanno parte delle funzioni dei ministeri a Roma...
In pratica, uno spreco enorme di risorse, che renderà sempre meno omogeneo il paese, salvo non nasca un'altra struttura di coordinamento che risolva i casini fatti dalle regioni. Di questo passo, credo che le Regioni debbano essere abolite, prima che deflagrino per la stupidità dei propri amministratori guidati dall'egoismo dei propri stupidi cittadini, che in genere, da noi, formano le maggioranze.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Gio 26 Ott 2017, 10:06

26/10/2017 11:40
Biotestamento, si dimette la relatrice

 La presidente Pd della commissione Sa- 
 nità del Senato, De Biasi, si è dimessa
 da relatrice della legge che introduce 
 il biotestamento. La legge, approvata  
 dalla Camera, è bloccata in commissione
 a Palazzo Madama per l'ostruzionismo di
 Ap, centrodestra e cattolici di vari   
 schieramenti.                          

 Non ci sono"le condizioni per prosegui-
 re l'iter del provvedimento in commis- 
 sione",ha detto De Biasi. La conferenza
 dei capigruppo del Senato fisserà la   
 data dell'esame in aula per verificare 
 la possibilità di approvare la legge.

I numeri sono quelli! E il paese che voterà la prossima volta, da quello che si dice, sarà pure peggio di quello che votò la volta scorsa. Solo un popolo civile vota leggi civili e l'Italia, per quanti passi avanti abbia fatto nell'ultimo secolo, resta ancora un popolo meridionale, in termini di civiltà delle libertà. Basta vedere cosa c'è al di la del Mediterraneo, per capire a quali influenze ideologiche si riferisce una parte della nostra cultura.In un certo senso, la libertà non è proprio fare quello che ti pare, ma lasciare agli altri di fare ciò che vogliono quando non compromettano la tua libertà. Che è come dire: mettersi nei panni degli altri, anche se capisco che si stia più comodi nei propri.

E poi, quando si fanno nuove leggi, per certi versi molto delicate, basta sorvegliarne gli effetti e correggerle, quando vadano oltre le attese, in senso negativo, naturalmente.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da einrix il Ven 27 Ott 2017, 19:27

27/10/2017 21:16
Colle rinvia Camere legge mine antiuomo

 Il Presidente Mattarella rinvia alle   
 Camere la legge che contiene "Misure   
 per contrastare il finanziamento delle 
 mine produttrici di mine antipersona,  
 di munizioni e submunizioni a grappo-  
 lo". Il provvedimento, si legge in una 
 nota del Quirinale,presenta "profili di
 evidente illegittimità costituzionale".
 E' il primo rinvio deciso da Mattarella

 In particolare, l'art.6 determinerebbe 
 "l'esclusione della sanzione penale per
 determinati soggetti che rivestono ruo-
 li apicali e di controllo" mentre per  
 altri la sanzione resterebbe. 

nessuno ha parlato di questa legge, passata alla chetichella, e per fortuna, Mattarella non la firma e la rinvia al Parlamento. Benissimo, concordo con le sue ragioni, che chissà come erano sfuggite alla critica anche dell'opposizione barricadera. Talvolta la politica e certe istituzioni meravigliano in positivo.
avatar
einrix

Messaggi : 7930
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riforme e leggi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum