Le consultazioni per il nuovo governo

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mer 07 Mar 2018, 21:04

Apriamo questo spazio per annotare le notizie che riguardano l'inizio di questa legislatura e le vicende che porteranno al nuovo governo.

Partiamo dai dati pubblicati dal Ministero degli interni:

http://elezioni.interno.gov.it/camera/scrutini/20180304/scrutiniCI

Per ora attendiamo il completamento degli scrutini, ma sappiamo che né il Centro destra, né il M5S  hanno i voti per governare, ed è da questo punto di partenza che il Presidente Mattarella dovrà partire per trovare il modo di costituire un governo.

Le dichiarazioni dei partiti, per ora, lasciano il tempo che trovano. E' probabile che come in Germania, anche in Italia ci vorranno tempi lunghi per calibrare una compagine che abbia i numeri per stare in piedi. Tutte le soluzioni sono aperte.
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Ven 09 Mar 2018, 17:38

Non siamo ancora alle consultazioni, ma l'ipotesi che uno come Salvini possa essere incaricato di formare il nuovo governo, fa proprio ridere. D'altra parte, una campagna tirata da un comico non può che portare alla risata. Quindi non vedo per nulla male che sia Salvini a ricevere l'incarico. Così i suoi elettori potranno capire che tra il dire ed il fare c'è di mezzo il mare.
09/03/2018 16:48
Pd: Lega governi con chi ha stesse idee
  16.48                                 
 Pd: Lega governi con chi ha stesse idee
 "La Lega non si nasconda dietro a pre- 
 testi e costruisca le condizioni per un
 governo con chi ha i suoi stessi pro-  
 grammi e toni". Così Rosato, capogruppo
 Pd alla Camera, risponde all'invito di 
 Salvini "per dare una via d'uscita al  
 Paese".                                
 "Il senso di responsabilità devono a-  
 verlo tutti e la nostra risposta al ri-
 chiamo di Mattarella è scontata. Ma i  
 primi ad essere richiamati alla respon-
 sabilità sono quelli che hanno vinto le
 elezioni. La nostra responsabilità è   
 stare all'opposizione",aggiunge Rosato.
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Dom 11 Mar 2018, 21:09

Niente consultazioni, ancora. Solo chiacchiere:


11/03/2018 12:16
Di Maio:ora confronto,no deludere gente
  12.16                                 
 Di Maio:ora confronto,no deludere gente
 "Faremo tutto il possibile per rispet- 
 tare il mandato che ci hanno affidato. 
 Mi auguro che tutte le forze politiche 
 abbiano coscienza delle aspettative    
 degli italiani: abbiamo bisogno di un  
 governo al servizio della gente". Così 
 Di Maio rilanciando dal blog l'appello 
 per la formazione del governo e la di- 
 sponibilità al "confronto con tutti".  

 "Politica vuol dire realizzare", scrive
 il leader M5S citando De Gasperi e in  
 risposta alla Cei. "Non abbiamo a cuore
 le poltrone ma che venga fatto ciò che 
 i cittadini attendono da 30 anni".

Frasi fatte: "ma che venga fatto ciò che i cittadini attendono da 30 anni...."

provate a chiedergli cosa attendono gli italiani, a Di Maio. Lui non lo sa di sicuro!
Eppure tutto viaggia sulle ali dei sogni che però rischiano di diventare incubi per l'inadeguatezza delle persone che sono state elette.

Facciano pure un governo Di Maio- Salvini. Sarebbe la miglior vendetta che un popolo che li ha votati, si meriterebbe.
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Lun 12 Mar 2018, 09:03

Solo piccole notizie, ancora...


12/03/2018 09:56
Berlusconi:governo, Pd sia responsabile

 "Nuove elezioni sarebbero allo stesso  
 tempo un pessimo segnale per la demo-  
 crazia e una strada probabilmente non  
 risolutiva.Molto meglio perdere qualche
 settimana per un buon governo,se possi-
 bile, che mesi in una nuova campagna   
 elettorale". Lo dice Berlusconi alla   
 "Stampa",invitando "anche il Pd" a far-
 si carico del nuovo governo.           

 "Nessuno,tra chi ha ottenuto un consen-
 so importante (...) può pensare di non 
 farsi carico della necessità che il    
 Paese sia governato", dice. Collabora- 
 zione Lega-M5S? "Non vedo come".  

Il PD ha solo il 18%, in Parlamento l'altro 82% non vedo come non abbia i numeri per governare.
Che lo facciano, se sono capaci, e se non sono capaci questo è il momento che i nodi vengono al pettine.
Le stesse promesse pre elettorali dimostrano quanto siano sciagurati certi governanti in erba o furbastri che dir si voglia, visto ce ne ne sono pure di navigati che hanno imparato poco dall'esperienza dei disastri già fatti.
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mar 13 Mar 2018, 11:17

Non ci sono ancora consultazioni, ma dopo le prime prese di posizione di Orfini e Renzi, o di Emiliano, adesso ci sono le dichiarazioni di Orlando e Del Rio, molto più serie che si sintetizzano in poche battute.

- con M5S e Lega ci sono differenze di programma insormontabili. Hanno vinto? Quindi governino.
- Non riescono a formare un governo ed il Capo dello Stato ci vuole coinvolgere? Ascoltiamo!

Atteggiamento interlocutorio e di ascolto è molto diverso dai dictat, specie con una legge elettorale quasi proporzionale in cui è d'obbligo un governo di coalizione.

Prima si parla di che si vuole fare, di quali programmi, e poi si decide. Poiché il "POPPOLO" vuole l'impossibile, può essere conveniente, sfilarsi dal prossimo governo, e che un paese che viene mandata a Ramengo, impari a votare meglio la prossima volta. In fondo è comodo fare l'opposizione contro chi fa pasticci. Nulla osta che si debba sempre anteporre gli interessi di partito a quelli del Paese, e qui, la mediazione e le scelte di Mattarella potranno fare la differenza.

Se dovessi scegliere chi obbligatoriamente si dovrebbe sputtanare con un governo, direi che Lega e M5S sono i capri ideali per quel compito. Il rischio è che così si distrugge il Paese... Quindi meglio restare in ascolto e fare quello che al Paese possa convenire di più.

Non c'è fretta. Aspettiamo le mosse dell'avversario e intanto lavoriamo per ridare al PD un volto umano diverso da quello di Cera... Renzi.
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mer 14 Mar 2018, 08:46

Il titolo de la Stampa

Camere, mandato a Salvini per trattare. Berlusconi: nessun pregiudizio sui 5Stelle
Oggi il leader del Carroccio chiamerà Di Maio e il reggente del Pd Martina. L’imbarazzo di Forza Italia per le uscite della Lega contro l’Unione europea

http://www.lastampa.it/2018/03/14/italia/politica/europa-e-presidenza-delle-camere-resa-dei-conti-tra-berlusconi-e-salvini-3FTwwBQhymDPWYKIMuSKDN/pagina.html

Il pezzo di Matteo La Mattina:

"Il primo vertice del centrodestra si è svolto all’insegna del «qui comando io». Ovviamente non lo ha detto ma lo ha fatto capire in tutti i modi Matteo Salvini nonostante a Palazzo Grazioli il padrone di casa si chiami Silvio Berlusconi. E di solito, in passato, è sempre stato lui a comandare. Ieri invece si è realizzata la svolta: il leader della Lega ha ottenuto di rappresentare il centrodestra nella trattativa per le presidenze di Camera e Senato. Già domani prenderà contatto con il reggente del Pd Martina e il leader M5S Di Maio".

Saranno delle consultazioni a dir poco esilaranti, per la partenza così come si presenta.
Poi, perché parlare con Martina se hanno già deciso che chi vince piglia tutto?
Hanno già fatto un passetto indietro?
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mer 14 Mar 2018, 20:35

Prove tecniche di accordo fra M5S e Lega. Salvini apre a Di Maio: telefonata nel pomeriggio. 

Meraviglioso un governo Lega M5S, speriamo che riescano a farlo, così intanto mi preparo i pomodori e le uova da tirare metaforicamente ogni volta che prenderanno una decisione. 

il link di La Repubblica:

http://www.repubblica.it/politica/2018/03/14/news/prove_tecniche_di_accordo_fra_salvini_e_di_maio_i_leghista_parlo_con_tutti_tranne_il_pd_-191296149/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P2-S1.8-T1

La mia paura è che il governo non riescano a farlo.
Tirargli fuori le castagne dal fuoco, no! Per favore! Che si brucino, e che brucino anche dalal rabbia i loro elettori.
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Lun 19 Mar 2018, 15:34

Non sono ancora consultazioni, ma...


19/03/2018 16:23
Di Maio, ora ragionare da maggioranza

 Ora bisogna ragionare come maggioranza 
 di governo, non più da opposizione. Co-
 sì Luigi Di Maio, che ha incontrato i  
 neoeletti M5S al Senato.               

 Un cambio di passo che deve riguardare 
 anche il modo di legiferare, avrebbe   
 aggiunto il candidato premier M5S.     

 Questa "è una settimana emozionante, il
 M5S sarà decisivo per individuare la   
 seconda e la terza carica dello Stato",
 ha aggiunto. Ieri "ho sentito tutte le 
 forze politiche,siamo disponibili a ra-
 gionare con ampio dialogo".

Mah! queste uscite, sono proprio quelle di principianti senza idee.
Dopo l'euforia, appena dovranno affrontare le prove di governo, verranno presi dal panico. E' il momento più pericoloso per il paese.
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mer 21 Mar 2018, 11:50

21/03/2018 11:52
Camere,summit Berlusconi-Salvini-Meloni

 Il leader di Forza Italia Berlusconi è 
 arrivato a Palazzo Grazioli, dove a    
 breve si terrà il vertice del centrode-
 stra, con Salvini e Meloni, per defini-
 re le candidature alle presidenze delle
 Camere. Poco prima erano giunti i due  
 capigruppo uscenti di FI,Brunetta e Ro-
 mani, quest'ultimo candidato alla pre- 
 sidenza del Senato.                    

 "Di Maio dica quello che vuole, ma ha  
 vinto il centrodestra e noi ragioniamo 
 da persone concrete sul governo da dare
 agli italiani", ha detto Salvini prima 
 della riunione del centrodestra. 

Praticamente non ha vinto nessuno, con buona pace di Salvini. E se il M5S non può governare da solo, la destra si può dividere in ogni momento, perché è tenuta assieme con la colla dell'interesse, e l'interesse, si sa, va e viene!

A questo punto, tutti i partiti vanno bene e vanno male per costruire una coalizione, anche se non tutti i partiti hanno le capacità amministrative e legislative per governare una maggioranza in Parlamento, ed un Governo.

Il PD fa molto bene ad essere defilato. L'ideale per il PD è che Salvini e Di Maio governassero insieme, finendo, in pochi mesi, di pregiudicare la crescita del paese e la loro immagine. Naturalmente, bisogna essere cinici per pensarla così, e ciò può comunque avvenire, per volontà di Di Maio e Salvini, senza che il PD possa fare qualche cosa. Per ora paiono incerti, molto incerti, pur rivendicando il loro ruolo più per salvare la faccia che per altro.
Occorre aspettare, e dal mio punto di vista, senza concedere ai due demiurghi il minimo spazio. Che si arrangino,loro ed i loro elettori. A noi non resta che aspettare "la prossima volta". Nel frattempo dovremo costruire un partito ed una politica che si riferisca ad una parte del paese che voglia essere rappresentata, la dove la sofferenza, ma anche la forza, è maggiore.

Non ci sono più gli operai di una volta, per una sinistra che ne rappresentava le istanze. Gli operai di adesso sono leghisti e si difendono con colpi bassi verso chi è più debole di loro, non avendo la forza di guardare in alto, salvo non guardare all'Europa, come al nemico, che in realtà nemico non è.

Ma le nuove trasformazioni sociali, sono molto trasversali, nella società e riguardano tutte le fasce produttive e parassite. Per trovare le realtà che danno forza ad un tuo progetto, prima, quel progetto devi averlo, e non si fa con cento punti che sembrano cerotti su di una gamba di legno, ma leggendo gli sviluppi ed anticipandoli con tattiche di difesa, ma anche di attacco.

Insomma, anche il ritardo nella formazione del governo, che questi vincitori non sanno fare, sono il primo sintomo di una stasi che si protrarrà a lungo, almeno sino a quando le risorse appena accumulate dai precedenti governi, e sono poche, saranno esaurite. Credo che sei mesi basteranno.
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Sab 24 Mar 2018, 14:56

24/03/2018 12:56
Camera, Roberto Fico nuovo presidente
 
 Il nuovo presidente della Camera dei   
 Deputati è Roberto Fico, candidato dei 
 Cinquestelle.                          

 Fico ha raggiunto il quorum a spoglio  
 ancora in corso. Lungo applauso in Au- 
 la dai banchi M5S.


24/03/2018 13:04
Senato, Casellati eletta presidente
  
 Fumata bianca alla terza votazione al  
 Senato. Maria Elisabetta Alberti Casel-
 lati, candidata del centrodestra e so- 
 stenuta dai Cinque Stelle è la prima   
 donna a ricoprire la seconda carica    
 dello Stato.                           

 A poco più di metà scrutinio e quando  
 l'esito del voto non è ancora ufficiale
 la Casellati ha incassato già i voti   
 necessari. Al superamento del quorum in
 aula è scattato un lungo applauso.

Ecco fatto: Camera e Senato hanno il Presidente. Adesso andiamo per il governo!
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Sab 24 Mar 2018, 20:54

Questi sono i preliminari:



E' facile criticare, quando si sta all'opposizione. 

Oggi il M5S ha dimostrato di essere perfettamente integrato nella "scatola si sardine" che voleva aprire, proprio col voto di scambio: Roberto Fico, che oltre agli studi ha fatto solo politica, in cambio di  Maria Elisabetta Alberti Casellati che... leggiamo Wikipedia:


"Posizioni sui diritti civili e sui matrimoni gay
Nel gennaio 2016, in corrispondenza con il dibattito parlamentare sul cosiddetto "ddl Cirinnà" sulla regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e la disciplina delle convivenze, si è dichiarata contraria alle unioni omosessuali e all'adozione del figlio del partner affermando che «la famiglia non è un concetto estensibile. Lo Stato non può equiparare matrimonio e unioni civili» e che «ogni omologazione sarebbe [...] un offuscamento di modelli non sovrapponibili».[6][7][8]


In seguito all'approvazione della medesima legge, il 13 maggio 2016 rilascia un'intervista in cui afferma di ritenere che il ddl Cirinnà sia una discriminazione verso le coppie etero: «Se si sostiene di non voler replicare il matrimonio, perché si discriminano le coppie di fatto miste?».[8][9]


Si dice favorevole alla riapertura delle case chiuse, convinta del fallimento della legge Merlin[10]. Firmò inoltre una proposta di leggere per abolire la legge 194 sull’aborto[11], e affermò che il via libera alla pillola abortiva Ru486 “è un gravissimo errore, che strizza l’occhio alla cultura della morte”[12].

Controversie
Nel 2005, quando ricoprì l'incarico di sottosegretaria nel dicastero della salute, assunse la figlia Ludovica a capo della segreteria ministeriale."
Fanno bene a non preoccuparsi, all'estero: ha vinto l'Italia gattopardesca!
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Dom 25 Mar 2018, 14:57

Per Stefano Ceccanti è già governo M5S Lega, che ha anche una sua logica, ma credo che sia ancora presto per tirare le somme.

https://www.democratica.com/focus/24-marzo-salvini-dimaio-bipolarismo/

Sulla opposizione del PD la vedo dura. Chi ha manovrato l'antipolitica, con Di Maio e Salvini ha fatto Bingo. Non vedo come abbia interesse a tentare il gioco con il PD, visto che per un po ha già vinto. Quindi non c'è da aspettarsi che i media sparino contro il governo di Di Maio e Salvini, ed il PD se vorrà fare l'opposizione dovrà scendere in piazza. E' qui che dopo il lavoro di rottamazione di Renzi, fatto sul PD, non vedo proprio un partito in grado di muoversi come poteva farlo il PCI, tanti anni fa.

Quindi, riposiamoci, in attesa che i pasticci fatti da questo futuro governo, arrivino all'orlo, e se governano bene, tanto meglio!
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Dom 25 Mar 2018, 20:01

Non è gran che come analisi, ma accontentiamoci!

https://www.democratica.com/focus/governo-gioco-della-parti-destra-cinque-stelle-lega-m5s-salvini-dimaio-berlusconi/

In attesa che Mattarella inizi il giro delle consultazioni e incarichi qualcuno...
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mar 27 Mar 2018, 09:31

Questi sono i passi istituzionali ed i tempi minimi per la scelta del Presidente del Consiglio e la maggioranza di governo

Dal 3 Aprile il giro delle consultazioni...

https://www.democratica.com/focus/tappe-consultazioni-governo-fiducia/


Qualche anticipazione sui giornali, in relazione al governo M5S Lega.

http://www.lastampa.it/2018/03/27/italia/politica/lofferta-di-di-maio-alla-lega-a-voi-i-ministeri-importanti-salvini-ma-il-premier-sia-terzo-lbgDpJSZqqWL6mSvNM3wJN/pagina.html
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mer 28 Mar 2018, 17:00

28/03/2018 18:32
Di Maio: "Salvini con Pd e FI? Auguri"

 "Salvini dice che gli bastano 50 voti. 
 Vuole fare il governo con i 50 voti del
 Pd di Renzi in accordo con Berlusconi? 
 Auguri!".                              

 Così Di Maio, capo politico del M5S,   
 replica in un tweet alle parole del    
 segretario della Lega, Salvini, che gli
 aveva detto: "Voglio vederlo trovare 90
 voti in giro, che dalla sera alla mat- 
 tina si convincono. E poi 50 voti sono 
 molti meno di 90". 

CREDONO D'AVERE VINTO, E GIà DANNO I NUMERI.
Sono proprio degli sprovveduti questi capi di "partito non partito", molto più degli stessi che li hanno eletti.
Non sanno che fare, e allora parlano facendo battute. Le battute le posso fare io, da casa, non loro che rappresentano il PPoppolo!
Se penso che ci vorrebbero pure governare, mi cascano le... braccia!
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mer 28 Mar 2018, 19:33

28/03/2018 19:45
Pd:non vediamo alcuno,5S:irresponsabili

 Il Partito democratico "non parteciperà
 ad alcun incontro sui programmi con al-
 tri, prima delle consultazioni del pre-
 sidente della Repubblica". Lo afferma  
 il reggente Martina.                   

 E' una ripicca, il solito Pd pensa pri-
 ma alle poltrone che all'interesse del 
 Paese. E' il commento che filtra dal   
 M5S sul rifiuto del Pd di un incontro  
 sul programma. Per i 5 Stelle è legato 
 allo scontro su vicepresidenze e que-  
 stori alle Camere. Invitano "capigruppo
 e gruppi parlamentari a un incontro sui
 temi.Auspichiamo massima disponibilità"

[...] Sulla questione è intervenuto anche il reggente del Pd Maurizio Martina: “La presenza del Pd nelle presidenze di Camera e Senato con funzioni di rappresentanza e controllo è una questione democratica e dovrebbe riguardare tutti. Siamo il secondo partito del Parlamento e rappresentiamo milioni di elettori che non hanno votato destra e Cinquestelle. La nostra funzione non può essere svilita né la nostra presenza in questi organi fondamentali parlamentari può essere condizionata da contropartite di altri e su altre responsabilità”.

https://www.democratica.com/focus/elezioni-consiglio-presidenza-senato/

Il M5S ha fame di poltrone e fa man bassa più che può. E' la loro cultura che viene fuori dalle nebbie della retorica politica. A quanto pare, nella scatola di sardine ci stanno proprio comodi!
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Dom 01 Apr 2018, 19:23

Finalmente si comincia:

il calendario delle consultazioni del Quirinale (da Democratica)

Mercoledì 4 aprile:
10,30 presidente del Senato della Repubblica, Sen. Maria Elisabetta Alberti Casellati
11,30 presidente della Camera dei deputati, On. Roberto Fico
12,30 Presidente emerito, senatore di diritto e a vita, Giorgio Napolitano
16,00 Gruppo “Per le Autonomie (SVP-PATT, UV)” del Senato della Repubblica
16,45 Gruppo Misto del Senato della Repubblica
17,30 Gruppo Misto della Camera dei deputati
18,30 Gruppi “Fratelli d’Italia” del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati

Giovedì 5 aprile:
10,00 Gruppi “Partito Democratico” del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati
11,00 Gruppi “Forza Italia – Berlusconi Presidente” del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati
12,00 Gruppi “Lega – Salvini Premier” del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati
16,30 Gruppi “Movimento 5 Stelle” del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati.

il link

https://www.democratica.com/focus/consultazioni-quirinale-mattarella/
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mar 03 Apr 2018, 19:00

Non sarà un Monti, ma neppure un Di Maio che potrà fare il Presidente del Consiglio con l'appoggio del PD, e non potranno essere neppure le promesse elettorali del M5S, il programma del governo di coalizione a cui dovesse partecipare il PD.

Se questo è chiaro, allora vedo qualche difficoltà per il futuro governo. Effettivamente, un "peggio di così"... con Di Maio e Salvini, sarebbe una bella esperienza educativa per un paese che vive credendo alle favole.

Che bello non avere Renzi tra le palle. Costa, ma è pur sempre bello. Sento però ancora la puzza di Matteo Orfini. Non se ne può andare a riposare anche lui?

E adesso mettiamo alla prova questi... più velleitari che bugiardi.

https://www.democratica.com/focus/dimaio-governo-lega-pd/
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mer 04 Apr 2018, 09:29

04/04/2018 10:36
Al via le consultazioni al Quirinale

 Si è ufficialmente aperta la prima     
 giornata di consultazioni, al Quirina- 
 le, per la formazione del nuovo governo
 dopo le elezioni del 4 marzo.          

 Il Presidente della Repubblica, Sergio 
 Mattarella, sta ricevendo nello Studio 
 alla Vetrata Maria Elisabetta Alberti  
 Casellati, presidente del Senato della 
 Repubblica.


04/04/2018 10:55
Lega: no a voto, ma non ci spaventa
  10.55                                 
 Lega: no a voto, ma non ci spaventa    
 Alle consultazioni con il capo dello   
 Stato,Mattarella,"tutti" nella coali-  
 zione "ribadiremo i capisaldi del pro- 
 gramma del centrodestra" e la Lega dirà
 che,partendo dal programma,"siamo pron-
 ti a discutere con chiunque".          

 E' quanto ha affermato Giorgetti,inter-
 vistato su 'Radio capital'. "La prima  
 discussione va fatta con l'M5s: l'hanno
 detto gli italiani. Si puo' ragionare  
 con loro su programmi? Se si, bene", ha
 proseguito il vice segretario della Le-
 ga.Se no, ha continuato,"noi non abbia-
 mo paura di nuove elezioni".

Nessuno ha paura di nuove elezioni, visto che peggio di così non possono andare e che neppure le prossime possono sbloccare lo stallo. Con una legge elettorale orientata al proporzionale, sono possibili solo coalizioni e alleanze, e le alleanze che nascono in parlamento sono diverse da quelle che nascono nei camini dei partiti, dato che ne sono la variante possibile, tenuto conto anche il punto di vista degli altri.

il PD può anche fare una alleanza con il M5S. Come dote porta uomini competenti e sperimentati nel governo. In cambio vuole una politica ed un programma che contraddice di fatto le promesse elettorali del M5S. E allora a questo punto che si fa?

Il gioco di Mattarella è proprio quello di scompigliare le carte e non è detto che alla fine una maggioranza non la si trovi. Una maggioranza che alla fine potrà governare come ogni altra che nasca da compromessi e veti reciproci, non certo con il piglio di un governo omogeneo che abbia una sua maggioranza e che nel bene e nel male possa prendere decisioni giuste o sbagliate. Insomma, talvolta un governo mediocre e frenato da molti limiti è meglio di un governo che getti il cuore oltre l'ostacolo, spappolandolo, come ha fatto Berlusconi, per un verso e Renzi, con le riforme farlocche, per un altro.
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mer 04 Apr 2018, 15:12

04/04/2018 16:50
Di Maio:con Lega o Pd,ma non è inciucio

 La soluzione non è "fare inciuci", ma  
 "mettere al centro i temi": per questo 
 "proponiamo un contratto di governo co-
 me quello che viene sottoscritto dalle 
 principali forze politiche in Germania 
 dal 1961". Così Di Maio sul Blog.      

 "Non è un accordo, né un'alleanza, è   
 un impegno che forze politiche alterna-
 tive, e anche distanti,assumono davanti
 ai cittadini per il bene degli italia- 
 ni". Di Maio sferza Lega e Pd: scelgano
 "da che parte stare" se con Berlusconi 
 e Renzi o con il cambiamento. "Speriamo
 di incontrarli il prima possibile".

In pratica c'è un "contrordine compagni", su tutto il programma fantasioso e insostenibile dal bilancio.
E' così che leggo queste dichiarazioni concilianti di Di Maio.
Staremo a vedere!
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mer 04 Apr 2018, 15:55

il calendario ufficiale delle consultazioni:

http://www.quirinale.it/qrnw/attivita/consultazioni/2018apr/20180404.html

Già consultati i presidenti di Camera e Senato e Napolitano come ex Presidente della Repubblica.

Avvenute anche le consultazioni Gruppo "Per le Autonomie (SVP-PATT, UV)" del Senato della Repubblica

https://www.youtube.com/watch?v=84jdxnnjAF4

E quelle del - Gruppo Misto del Senato della Repubblica

https://www.youtube.com/watch?v=dGrNUAY75Qc
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mer 04 Apr 2018, 18:48

La conferenza del Gruppo Misto della Camera dei deputati

http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Video&key=2641&vKey=2367&fVideo=7

Conferenza stampa dei Gruppi "Fratelli d'Italia" del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati

http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Video&key=2643&vKey=2369&fVideo=7
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Gio 05 Apr 2018, 15:59

Il primo giro di consultazioni ha mostrato che non vi sono ancora convergenze per una alleanza di governo, così tutto viene rinviato alal settimana prossima:

Gruppi "Partito Democratico" del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati

http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Video&key=2646&vKey=2372&fVideo=7

Gruppi "Forza Italia - Berlusconi Presidente" del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati
http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Video&key=2648&vKey=2373&fVideo=7

Gruppi "Lega - Salvini Premier" del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati
http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Video&key=2650&vKey=2376&fVideo=7

Gruppi "MoVimento 5 Stelle" del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati
http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Video&key=2652&vKey=2377&fVideo=7


Dichiarazione del Presidente della Repubblica al termine delle Consultazioni

http://www.quirinale.it/elementi/Continua.aspx?tipo=Video&key=2653&vKey=2379&fVideo=7
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Gio 05 Apr 2018, 16:27

1- Apprezzabile il discorso di Martina. Pochi fronzoli, è entrato sugli argomenti con molta decisione.

2- Risibile il fatto che Berlusconi, un pregiudicato con le sue vallette, abbia capeggiato la delegazione della destra. 
Avrei rigettato anche il simbolo elettorale, con la faccia di uno che non era candidabile.
Anche ciò che ha detto, sono le parole di chi ha già dimostrato di fare esattamente il contrario.

3- Salvini: un discorso vuoto, quanto non contraddittorio. Un bambino presuntuoso con la voce da grande.

4- Di Maio: vediamo le sue consultazioni, che piega prenderanno...
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Gio 05 Apr 2018, 20:07

avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Lun 09 Apr 2018, 20:59

09/04/2018 19:31
Martina: "Tra destra e M5S solo caos"
 
 "Non si governa l'Italia con le illu-  
 sioni". Lo sottolinea il reggente del  
 Pd, Martina, a margine di una iniziati-
 va a Terni. "I nostri avversari che in 
 campagna elettorale hanno promesso tut-
 to a tutti - afferma - ora non sanno   
 più come fare a trovare un modo per    
 uscire dalle loro ambiguità politiche".

 "Credo che coerenza e serietà siano    
 principi fondamentali per la buona     
 politica e per il Pd in particolare,   
 mentre tra destra e Cinque stelle in   
 queste ore vedo solo caos", dice Mar-  
 tina.

Tanto per mettere  a fuoco il punto di vista del PD e di Martina.

Il governo più giusto sarebbe quello tra chi ha promesso di più: Lega e M5S.
Il governo più serio sarebbe quello che venisse fatto da una maggioranza con il programma del PD. Cosa che credo sia impossibile in questa Italia illusa e confusa.
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mar 10 Apr 2018, 18:27

10/04/2018 19:49
Martina: "Logica Di Maio irricevibile"
  19.49                                 
 Martina: "Logica Di Maio irricevibile" 
 "Non siamo indifferenti a quello che   
 accade" ma "non possiamo immaginare la 
 strada proposta da Di Maio, la sua è   
 una logica irricevibile. Pd e Lega non 
 sono certo interscambiabili". Così il  
 reggente Martina ai gruppi del Pd.     

 "Dobbiamo interpretare fino in fondo   
 una posizione onesta e limpida, dicendo
 chiaramente che noi siamo parte di una 
 iniziativa che si svilupperà per le vie
 parlamentari,senza stare alla finestra"
 e nessun "Aventino",precisa confermando
 la linea dell'opposizione. E afferma: i
 vincitori Lega e M5S "non all'altezza".

Non ho necessità di aggiungere altro. Ha detto tutto Martina.
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mer 18 Apr 2018, 11:04

Incarico a Casellati per un governo con centrodestra e M5S: “Venerdì riferirà” 

Ecco fatto il primo passo. Gli altri passi toccano a loro: M5S e Centro Destra. Auguri!
Berlusconi sarà soddisfatto che il Presidente sia un sicuro difensore dei suoi interessi, e Di Maio potrà dire che nel governo non c'è Berlusconi, pur prendendo il suo voto.

http://www.lastampa.it/2018/04/18/italia/politica/alle-casellati-da-mattarella-per-lincarico-esplorativo-Wb0RKoku3qfkvnNuc5ZSgJ/pagina.html

Adesso tocca a noi il lancio dei pomodori e delle uova, con tanto di Vaffa per qualsiasi cosa. A fare così, gli italiani che hanno mostrato di essere degli stupidi, abboccano di sicuro.

L'importante è che questi ex arroganti si siedano comodi in questo Parlamento che volevano aprire come una scatola di sardine, ed inizino a lavorare - visto che campano con i nostri soldi. Quest'ultima chiosa non è male, come inizio di una nuova legislatura.

Dimenticavo... per favore, tenetemi Renzi lontano dalla scena. Non ne potevo più del suo super-pressapochismo da dilettante.
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mer 18 Apr 2018, 14:38

18/04/2018 15:32
Prima M5S poi Lega, FI,FdI da Casellati
  15.32                                 
 Prima M5S poi Lega, FI,FdI da Casellati
 La presidente del Senato Casellati co- 
 mincia gli incontri con i partiti come 
 da mandato esplorativo conferitole dal 
 capo dello Stato, Mattarella.          

 Questo il calendario di oggi: ore 16.30
 M5S, ore 17.30 Lega, ore 18.30 Forza   
 Italia, ore 19.30 Fratelli d'Italia.   

 Gli incontri a Palazzo Giustiniani dove
 è stata allestita la Sala stampa.

Sembrava un mandato pieno, ed invece è soltanto esplorativo!

Tanto per ricordarci dei passi...
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da einrix il Mer 18 Apr 2018, 14:43

18/04/2018 12:54
Martina:"Finisce tempo dell'ambiguità"

 "Con il mandato alla presidente Casel- 
 lati di verificare le condizioni per   
 una possibile maggioranza di governo   
 tra centrodestra e Cinque Stelle si    
 pone fine alle ambiguità di questi 45  
 giorni. Altro che aspettare le elezioni
 regionali, ora è il momento della veri-
 tà per chi dopo il 4 marzo ha pensato  
 solo a tatticismi e personalismi".     

 Così il segretario reggente del Pd     
 Maurizio Martina.

Discorso vuoto e senza valore aggiunto. Le ambiguità, quando sono costituzionali, è difficile che scompaiano di colpo.

Ambiguo è stato anche il discorso sul bombardamento della Siria, sia da parte del Presidente del Consiglio. Fassino ha fatto pure di peggio. La decolonizzazione è un valore per la sinistra. Se si perde anche quello non resta più nulla.
avatar
einrix

Messaggi : 8621
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Re: Le consultazioni per il nuovo governo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum