"Assise sull'avvenire dell'Europa" (risoluzione passata al P.I. il 25.06.23)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

"Assise sull'avvenire dell'Europa" (risoluzione passata al P.I. il 25.06.23)

Messaggio Da Erasmus il Gio 04 Lug 2013, 01:35

Come si dice,  "Recepta refero".
Trascrivo "sine glossa" l'e.mail che mi trasmette il comunicato-stampa della GFE (la Gioventù federalista Europea, sezione giovanile delMFE e sezione italiana della JEF) a proposito della "risoluzione" passata in Parlamento Italiano una settimana fa.

================= Testo dell'e.mail =============
Ecco il comunicato-stampa inviato dall'ufficio stampa GFE relativo all' "Assise sull'avvenire dell'Europa". 
Se avete contatti di giornalisti vi invitiamo ad inviarlo a vostra volta. 

Buona lettura!
Margherita de Candia e Federica Martiny
---------------------------------------------------------
Il Movimento Federalista Europeo e la Gioventù Federalista Europea salutano con favore la risoluzione approvata lo scorso 25 giugno dal Parlamento italiano relativa alla convocazione all'inizio del 2014 delle "Assise sull'avvenire dell’Europa" con la partecipazione di parlamentari nazionali ed europei.
In un momento così decisivo per il processo di integrazione europea, in cui più che mai i Paesi europei sono chiamati ad unirsi o perire, l’Italia può e deve svolgere un ruolo chiave per rilanciare il processo costituente europeo. Il Governo e il Parlamento italiano devono dunque farsi portatori di una chiara proposta politica volta a:
- completare l’Unione Economica e Monetaria attraverso la creazione di un Governo economico dotato di un suo bilancio e di sue risorse autonome in modo la rilanciare la crescita e superare la crisi di fiducia dell’opinione pubblica nel progetto di integrazione;
- superare il problema del deficit democratico a livello europeo rafforzando il ruolo del Parlamento europeo nel nuovo processo di integrazione economica e fiscale, coinvolgendo da subito i parlamentari della zona euro nelle decisioni relative alla governance dell’Unione economica e monetaria;
- creare un’unione federale tra i Paesi dell’Unione europea che lo vogliano a partire dalla zona euro, attraverso una cessione sostanziale di sovranità nazionale a livello Europeo.

-----------------------------------
La Gioventù Federalista Europea (GFE) è la sezione italiana degli Jeunes Européens Fédéralistes (JEF) e il gruppo giovanile del Movimento Federalista Europeo (MFE).

Il Movimento Federalista Europeo è stato fondato a Milano il 27-28 agosto 1943 da un gruppo di antifascisti raccolti intorno ad Altiero Spinelli. I principi sulla base dei quali esso è nato sono contenuti nel Manifesto di Ventotene, elaborato nel 1941 dallo stesso Spinelli, con la collaborazione di Ernesto Rossi e Eugenio Colorni. L'analisi e le proposte politiche contenute nel Manifesto si basano sulla presa di coscienza della crisi dello stato nazionale - ritenuto la causa principale delle guerre mondiali e dell'affermazione del nazifascismo - e sulla convinzione che solo il superamento della sovranità assoluta degli Stati attraverso la creazione di una Federazione europea avrebbe assicurato la pace in Europa. L'MFE si differenzia radicalmente dai modelli normali di organizzazione politica, i partiti e i gruppi di pressione. Diversamente dai gruppi di pressione, che cercano solo vantaggi particolari per gruppi particolari senza modificare necessariamente l'assetto dei poteri costituiti e a differenza dei partiti, che hanno come quadro privilegiato di azione il quadro nazionale, l'MFE esercita un'iniziativa politica autonoma rivolta alla fondazione di uno Stato nuovo, la Federazione europea.

Il 21 maggio 2006, in occasione della sua prima visita ufficiale a Ventotene,  il Capo dello Stato Giorgio Napolitano dichiarò che «per rilanciare l'idea di Europa c'è bisogno dell'impulso dei giovani, il cui sentire europeo si è fatto naturale e profondo, e nell'avanguardia della Gioventù Federalista Europea – la sezione giovanile del Movimento Federalista Europeo–  la molla più forte''.
================= fine dell'e-mail =============


Ciao a tutti
avatar
Erasmus

Messaggi : 142
Data d'iscrizione : 22.05.13
Località : Unione Europea

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum