Eccoci di nuovo

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da einrix il Mer 07 Ago 2013, 20:32

cireno ha scritto:

 Einrix, qualcosa ci deve dividere: io adoro Nietzche............

 Lo adoro anche io, ma solo per ogni singola frase. Poi tutta la sua costruzione si perde nel mito.
Anche di Kant adoro moltissime "frasi". Ma l'impianto delle sue "critiche" è solido e regge benissimo anche oggi, come la geometria di Euclide. 

Nietzsche, per la sua narrazione, è una fonte di ispirazione problematica, Kant è la chiarezza della dottrina.
avatar
einrix

Messaggi : 7937
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da cireno il Gio 08 Ago 2013, 05:07

Grande Kant, ma noioso.

Adoro Spinoza, così pieno di interrogativi. Eppoi gli utopisti, Ernest Bloch sopra tutti, ma anche Lukacs. E infine sono sempre attratto da un pazzo, fascistoide, come Julus Evola.....che non è affatto scemo

Tu dovresti essere un tipo da Gassendi, sbaglio?
avatar
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 117
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Admin il Gio 08 Ago 2013, 08:14

E' una piacevole sorpresa scoprire che appassionati commentatori politici siano dotati di un retroterra e di una capacità argomentativa anche in campo filosofico. Questa potrebbe essere davvero una caratterizzazione peculiare per il nostro forum, al di là dei dibattiti strettamente politici che sono presenti ovunque.

Dal momento però, scusate la pedanteria, che i troviamo nel settore presentazioni, che ne direste di continuare la discussione aprendo un thread ad hoc nello spazio free? Se il dialogo proseguisse si potrebbe addirittura aprire una sezione dedicata...
avatar
Admin

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da cireno il Gio 08 Ago 2013, 09:33

Admin ha scritto:E' una piacevole sorpresa scoprire che appassionati commentatori politici siano dotati di un retroterra e di una capacità argomentativa anche in campo filosofico. Questa potrebbe essere davvero una caratterizzazione peculiare per il nostro forum, al di là dei dibattiti strettamente politici che sono presenti ovunque.

Dal momento però, scusate la pedanteria, che i troviamo nel settore presentazioni, che ne direste di continuare la discussione aprendo un thread ad hoc nello spazio free? Se il dialogo proseguisse si potrebbe addirittura aprire una sezione dedicata...

Siamo persone "struite", che pensavi?
Inutile avviare ora discorsi così interessanti, non c'è nessuno a casa, e quelli che ci sono dormono con l'aria condizionata che li avvolge, quindi nella più perfetta pigrizia..
avatar
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 117
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Admin il Gio 08 Ago 2013, 10:23

cireno ha scritto:Siamo persone "struite", che pensavi?
Inutile avviare ora discorsi così interessanti, non c'è nessuno a casa, e quelli che ci sono dormono con l'aria condizionata che li avvolge, quindi nella più perfetta pigrizia..
Peccato. Avrei voluto dire la mia. Ho scritto qualche centinaio di aforismi apocrifi di Schopenhauer, tanto che Spinoza me fa na pippa... 
A proposito, chi conosce il mottetto goliardico che mette assieme Fichte Spinoza e Kant?
avatar
Admin

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Rom il Gio 08 Ago 2013, 10:39

Questi flash filosofici si accendono dove capita, se capita.
Ma poi, uno spazio dove si sarebbe potuta esprimere un'eventuale vocazione alla sintesi poetico-filosofica, è già esistente: che altro sarebbe, infatti, la "Linea di confine - Tra l'algebra e la magia"?
Vedendo quanto è stata frequentata quest'area, mi sembra che la vocazione filosofica, letteraria e poetica sia piuttosto marginale, come - ad essere ottimisti - la religiosità che si manifesta nella messa domenicale.
Nel costruire, nel suo insieme, Compagni di viaggio, ero perfettamente consapevole di questa marginalità, e infatti l'ho pensata come una specie di blog personale, dove mi aspettavo tutt'al più qualche raro commento. Tutt'al più.
Quindi, non c'inventiamo un interesse e un amore, che in realtà non ci sono.
Ci sono solo due argomenti che hanno audience e partecipazione: la politica e il cazzeggio (tipo Quelli della notte, per capirci).
avatar
Rom

Messaggi : 996
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Admin il Gio 08 Ago 2013, 11:01

Argomenti che spesso coincidono. Ma non crucciamocene. Magari riduciamo gli spazi poco frequentati, ma non eliminiamoli del tutto. E' anche possibile che proprio una frequenza ridotta, come sta accadendo adesso, favorisca un clima più raccolto in cui trovino posto riflessioni pacate, tazze di tè e settimana enigmistica. E magari una partitina a poker. L'ho installato, ma nessuno l'ha ancora usato...
Provo io:
avatar
Admin

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Admin il Gio 08 Ago 2013, 11:01

Il membro 'Admin' ha effettuato l'azione seguente:Prova la fortuna

'Poker' :
avatar
Admin

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Admin il Gio 08 Ago 2013, 11:02

Doppia al re. Cambio una carta.
avatar
Admin

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Admin il Gio 08 Ago 2013, 11:02

Il membro 'Admin' ha effettuato l'azione seguente:Prova la fortuna

'Poker' :
avatar
Admin

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Admin il Gio 08 Ago 2013, 11:02

Niente, resta la doppia. Pazienza. Chi vuol giocare?
avatar
Admin

Messaggi : 519
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da afam il Sab 10 Ago 2013, 10:32

Un abbraccio a tutti! Spero di non sbagliare ancora!  
avatar
afam

Messaggi : 262
Data d'iscrizione : 17.04.13
Età : 84
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da einrix il Dom 11 Ago 2013, 07:56

afam ha scritto:Un abbraccio a tutti! Spero di non sbagliare ancora!  
Ben ritrovata Afam.
avatar
einrix

Messaggi : 7937
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da afam il Dom 11 Ago 2013, 09:25

Grazie, Einirix! Scusatemi se intervengo poco, ma, come ho già detto, ho dei problemi col computer. Alla fine di Agosto tornerò e, felice per la vita del forum, sarò più presente!
avatar
afam

Messaggi : 262
Data d'iscrizione : 17.04.13
Età : 84
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da tessa il Mar 20 Ago 2013, 12:57

Rom amatissimo, che scrivi?sembri Filini di Fantozzi, si dice "vengano", che "i famciulli vengano a noi...", e non "venghino"
PS. L'avevi fatto apposta?Finalmente brutto tempo su scogli e scogliere per scrivere un po'.
Che si fa nella tua villa? parlate?della corriera stravagante rossa?baci
avatar
tessa

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da tessa il Mar 20 Ago 2013, 13:00

I flash filosofici... ah, ah, ah...
ora vi i nterrogo uno per uno...li voglio vedere i flash filosofici...
avatar
tessa

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da tessa il Mar 20 Ago 2013, 13:26

Grande Cireno,
io sono ancora in terra di Sardegna ma oggi il tempo fa schifo e eccomi qui in una pausa di relax.
Ovviamente hai scherzato perche' tu sai quasi tutto. Il metro originario della tragedia greca e' il tetrametro trocaico, perche' il metro del dramma satiresco era il tetrametro trocaico e molti studiosi pensano che la tragedia greca si sia evoluta dal dramma satiresco.
Poi il metro della tragedia greca cambio' e divenne il trimetro giambico.(I poemi omerici sono stati scritti in esametri).
Ricordiamo che i piu' antichi poeti greci usarono il giambo, quali Archiloco, Semonide, Ipponatte.
Archiloco( VII sec ) e' il primo poeta di cui abbiamo frammenti , usava il giambo,è un metro antichissimo,  Archiloco e' quello che salva la pelle e fugge, lasciando lo scudo.
Vedo che parli di filosofia come se niente fosse, hai letto Spinoza, anch'io, anche se non tutto, bene discutiamone, iniziando dalla lussureggiante Olanda in cui visse, invito anche il signor Einrix a questo dibattito su Bento Spinoza, ma che usiate proposizioni ben articolate, e non vaghe,  e che siano critiche specifiche ad alcune pagine particolari del grande filosofo ebreo.
Ora non so sir Adam dove ficca il mio post.
Ciao, grande Cireno
avatar
tessa

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Arzak il Mar 20 Ago 2013, 13:32

Filini, eh? Chissà perchè a me viene invece in mente la signorina Silvani...
avatar
Arzak

Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da tessa il Mar 20 Ago 2013, 14:04

Splendido Arzak, e che ne so?nessuno dei due conosceva i congiuntuivi,uno vale l'altro, anche se su cio' ci si potrebbe discutere una vita.
Forse mi consideri una zitella di 85 anni col rosario in mano che va sempre a messa e mi vedi simile alla Silvani,( cosa di cui non mi importa un bel nulla, pero' io i congiuntivi li conosco) ,mentre io non do nessuna importanza a eta' , studi, facce, anni, lauree dei miei interlicutori, mi interessa solo giocare un po' , sempre che qualche interlocutore rimanga.
Baci
avatar
tessa

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Arzak il Mar 20 Ago 2013, 17:21

Non ti considero di 85 anni. Sul resto non saprei. :ghigno:
I congiuntivi li saprai, ma la tua ortografia è da brivido, usi gli apostrofi al posto degli accenti non lasci spazi o ne lasci troppi e commetti parecchi lapsus malleoli.
Tiè.
avatar
Arzak

Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Rom il Mer 21 Ago 2013, 06:56

Eschilo, eschilo, ché qui si sofocle, ma attenti alle scale che sono euripide.
Ogni volta che arriva Tessa, non so com'è, ma mi sembra di stare nei giardinetti davanti al Giulio Cesare, durante gli esami di maturità, tra progetti per le vacanze e resoconti sulle versioni di greco - con la sceneggiatura dei Vanzina.

Io Spinoza l'ho letto tutto: ho avuto un momento di esitazione sulla n, ma, superato quello, sono andato liscio fino in fondo.

Però è giusto che i suoi post rimangano collocati nelle "presentazioni", perché in effetti gli interventi della nostra spasionaria sono una lunga, reiterata premessa.
avatar
Rom

Messaggi : 996
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da afam il Mer 21 Ago 2013, 12:11

Rom ha scritto:Eschilo, eschilo, ché qui si sofocle, ma attenti alle scale che sono euripide.

  
avatar
afam

Messaggi : 262
Data d'iscrizione : 17.04.13
Età : 84
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Arzak il Gio 22 Ago 2013, 08:01

afam ha scritto:  
... e se non stai attento, tucidide. :bubble: 
avatar
Arzak

Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da afam il Gio 22 Ago 2013, 11:38

Sei divertentissimo, Arzak!
avatar
afam

Messaggi : 262
Data d'iscrizione : 17.04.13
Età : 84
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Arzak il Gio 22 Ago 2013, 14:12

afam ha scritto:Sei divertentissimo, Arzak!
Boh, si sa che nel scendere le scale c'è sempre pericle di cadere e di farsi male all'esculapio. Anche se cì potrebbe essere chi senofonte. E' già successo ad un tizio. Chi era? Eratostene.

(abbiamo ricicciato vecchie battute liceali, la prima delle quali resa famosa da Walter Annichiarico, in arte Chiari.)
avatar
Arzak

Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da tessa il Mar 27 Ago 2013, 10:52

Arzak, tu non hai mai saputo chi fosse Senofonte (orrore...) prima che io te ne parlassi.
Sei andato a infrattarti sui monti dell'Armenia, dove s'era fatto una gitarella Senofonte ,e  non sapevi chi fosse.
L'Anabasi e' stata ritradotta ultimamente, e se vuoi puoi sempre leggertela, cosi' non fai figure meschine non conoscendo uno dei geni dell'umanita', Senofonte, appunto. Stai tutto co' 'ste cose digitali, il pianoforte lungo 3 km, o alto fino al soffitto, leviamo le note, diamo loro un nome, chiama Adamo ed Eva cosi' danno il nome alle note, Arzak 1, Arzak 2 etc, e poi non conosci Senofonte, ahah
Sto a scherza'...baci
avatar
tessa

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da tessa il Mar 27 Ago 2013, 10:55

Rom , hai solo me al mondo che ti ama veramente e ecco il risultato...
Allora, sapendo tutto su Spinoza, possiamo parlarne, che fai stasera?...
avatar
tessa

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Arzak il Mar 27 Ago 2013, 14:40

tessa ha scritto:Arzak, tu non hai mai saputo chi fosse Senofonte (orrore...) prima che io te ne parlassi.
Sei andato a infrattarti sui monti dell'Armenia, dove s'era fatto una gitarella Senofonte ,e  non sapevi chi fosse.
L'Anabasi e' stata ritradotta ultimamente, e se vuoi puoi sempre leggertela, cosi' non fai figure meschine non conoscendo uno dei geni dell'umanita', Senofonte, appunto. Stai tutto co' 'ste cose digitali, il pianoforte lungo 3 km, o alto fino al soffitto, leviamo le note, diamo loro un nome, chiama Adamo ed Eva cosi' danno il nome alle note, Arzak 1, Arzak 2 etc, e poi non conosci Senofonte, ahah
Sto a scherza'...baci
Anche Bruto disse a Cesare che stava a scherzà. Quando già sapevo di anabasi e catabasi tua mamma doveva probabilmente mettere ancora il primo dentino. Ma mentre tu mi accusi senza prove, quelle delle tue reiterate topiche sono ancor leggibili nell'intero web. Ma sarò buono, purchè tu confessi i peccatucci alla madre superiora che anche oggi ti ha concesso di usare il computer.  
avatar
Arzak

Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da einrix il Mer 28 Ago 2013, 12:36

(...) "Chi era? Eratostene".

E' quello del "crivello" per cercare i numeri primi. Non lo conoscevo - o forse, me ne ero semplicemente dimenticato - e quando mi posi il problema di come cercarli, re-inventai, quello che appresi essere il crivello suo. Mi è capitato spesso di reinventare cose o di riscoprirle, per non conoscerle o per essermene dimenticato. Entro certi limiti, tra l'imparare e il reinventare, preferisco reinventare - come metodo, ovviamente. Di solito, quando si impara qualche cosa, non è detto che la si capisca, mentre quando la si reinventa, giocoforza, quasi sempre la si capisce; entro certi limiti, naturalmente. Spesso i processi "natural-deduttivi" d'apprendimento sono molto più produttivi di quelli info-formativi. Ovviamente, senza questi ultimi, l'umanità sarebbe all'età della pietra, ma talvolta, anche mettere in pratica il metodo della ricerca, è utile quanto quello dello sfruttare l'apprendimento. Sono parti e modi diversi del cervello che intervengono nei due processi;con alcune comunanze.
avatar
einrix

Messaggi : 7937
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Arzak il Mer 28 Ago 2013, 15:23

einrix ha scritto: Mi è capitato spesso di reinventare cose o di riscoprirle, per non conoscerle o per essermene dimenticato. Entro certi limiti, tra l'imparare e il reinventare, preferisco reinventare - come metodo, ovviamente. Di solito, quando si impara qualche cosa, non è detto che la si capisca, mentre quando la si reinventa, giocoforza, quasi sempre la si capisce; entro certi limiti, naturalmente. Spesso i processi "natural-deduttivi" d'apprendimento sono molto più produttivi di quelli info-formativi.
Ci vuole certo una discreta dose d'inventiva ed una forte motivazione. A me capitò una volta di imbattermi in un problema matematico che non sapevo risolvere. Dai e dai, trovai il modo, e per la soddisfazione mi arrovellai anche per dimostrare in modo analiticamente inoppugnabile la formuletta in modo da poterla applicare in ogni situazione. Al colmo dell'entusiasmo andai dal prof di analisi matematica e gli mostrai il teoremino * e la dimostrazione. Non molto raffinata, in verità, si trattava del metodo dell'induzione totale (si prova per 1, 2, 3, si ammette per n-1 e si dimostra per n), ma il prof l'apprezzò assai. "Peccato che Leibniz abbia già dimostrato il teorema duecento anni fa..." aggiunse. Scoramento e delusione, poi mi ripresi. Essere arrivato "secondo" dopo Leibniz non era poi malaccio. Solo Bill Gates d'altra parte riuscì ad aprire le finestre di quelle monadi leibniziane così ermetiche...



*si trattava del teorema della derivata di un prodotto di funzioni
avatar
Arzak

Messaggi : 362
Data d'iscrizione : 10.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eccoci di nuovo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum