Arrivederci, maestro

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Arrivederci, maestro

Messaggio Da cireno il Mar 21 Gen 2014, 09:08

Fra le tante elegie che oggi sulla stampa e sul video accompagnano la scomparsa di Claudio Abbado ci sta anche il mio ricordo per un direttore d'orchestra che tanto ha dato alla cultura del nostro Paese e che tanto ha dato alla lettura delle opere di un grandissimo compositore come fu Gustav Mahler, anche se non solo. 
 
Dopo Sinopoli, scomparso peraltro troppo giovane, un altro grandissimo, da sempre giudicato come il vero erede di Toscanini, ci ha lasciato per andare ad attraversare quella porta che secondo la tradizione indiana non vuol dire morire, ma solo passare a una diversa dimensione.
Arrivederci, grande maestro.
avatar
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 117
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Arrivederci, maestro

Messaggio Da einrix il Mar 21 Gen 2014, 09:22

Non sono un cultore di musica, ma con Claudio Abbado tutto diventava semplice, pulito, bello.
Ho nel cuore il suo sorriso.
avatar
einrix

Messaggi : 7932
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 75
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum