Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Gio 24 Lug 2014, 08:30

Il consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite ha deciso la formazione di una commissione internazionale di inchiesta su presunti crimini di guerra commessi da Israele nella Striscia di Gaza. Secondo Haaretz, 29 nazioni hanno votato a favore della creazione della commissione. Uno Stato membro ha votato contro. Diciassette gli astenuti.


Sarebbe bello che l'Europa e gli Stati Uniti, sempre pronti a porre l'embargo sui beni di personalità pesiane e russe, lo ponesse sui governanti israeliani e sui comandanti delle forze militari che a Gaza mostrano la loro istintiva criminalità. Cos'altro si potrebbe definire il genocidio che mettono in campo con la colonizzazione dei territori palestinesi ed il massacro dei cittadini di Gaza City.

Anche Hamas ha atteggiamenti criminali, e la sua colpa principale sta nel fare da sponda agli jiadisti ebrei, che forti della solidarietà degli Stati Uniti e di gran parte dell'Europa, possono martirizzare il popolo palestinese. Non è un caso che Stati Uniti ed Europa abbiano fatto nascere mostri come Bin Laden, per combattere i Russi in Afganistan, e che Israele abbia fatto nascere Hamas, per poter sterminare il popolo palestinese. Per fare quello che fanno hanno bisogno di una cattiva coscienza, e ogni volta che serve se la creano ad arte. In Italia, quella cattiva coscienza si è chiamata strategia della tensione, a riprova della strumentalità con cui ancora oggi gli stati ex colonialisti ed ex imperialisti perseguono sogni di egemonia con ogni mezzo.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Sab 26 Lug 2014, 18:43

Abbiamo superato i mille morti per appagare il bisogno di falsa sicurezza che hanno gli israeliani, per non contare la sete di vendetta che si soddisfa col sangue delle vittime.
 
Che popolo miserabile è quello che per sopravvivere ne deve sterminare un altro, e il colonialismo, quando funziona davvero, come in Palestina, è genocidio per sostituzione.
 
Tutto avviene scientificamente, e non è un caso che avvenga d'estate. Certe guerre, in Palestina, si fanno nel periodo delle grandi vacanze e della chiusura delle fabbriche in Israele, per poter mandare al fronte bottegai, operai ed impiegati, senza perdere produzione.
 
Solo il nazismo ha saputo fare di peggio, grazie anche ai Fritz Haber che dall'Iprite allo Zyklon B hanno lasciato una striscia di dolore sino a Gaza City.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Lun 28 Lug 2014, 08:30

27/07/2014 22:25
Obama a Netanyahu: "Tregua immediata"
22.25
Obama a Netanyahu: "Tregua immediata"
In un colloquio telefonico con il pre-
mier israeliano Netanyahu, il presiden-
te degli Stati Uniti Obama ha chiesto
"il cessate il fuoco umanitario imme-
diato e incondizionato". E' quanto ri-
ferisce la Casa Bianca.

Obama ha espresso a Netanyahu la sua
preoccupazione per il numero crescente
di morti palestinesi e la perdita di
vite israeliane, rende ancora noto
Washington. Il presidente Usa ha inol-
tre condannato il lancio di razzi da
parte di Hamas e riaffermato il diritto
di Israele a difendersi.
Non è ciò che sarebbe giusto dire e fare, ma è moltissimo per un paese che ha sempre usato Israele come impresentabile guardiano del medio oriente.

Ed il fatto che lo stesso Consiglio di sicurezza dell'ONU, poche ore dopo abbia:

28/07/2014 06:36
Gaza,Onu per cessate il fuoco immediato
6.36
Gaza,Onu per cessate il fuoco immediato
Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu ha
adottato nella notte una dichiarazione
unanime in cui chiede un "cessate il
fuoco umanitario immediato e senza
condizioni" a Gaza.

I quindici Paesi, riuniti d'urgenza a
New York,hanno esortato Israele e Hamas
ad "applicare pienamente" il cessate il
fuoco per tutta la festa musulmana del-
l'Aid el-Fitr,che segna la fine del Ra-
madan, e anche oltre.Il Consiglio chie-
de inoltre il"pieno rispetto del dirit-
to umanitario internazionale,in parti-
colare per la protezione di civili".

Anche questo non è da poco, seppure non vi siano minacce di ritorsione qualora la tregua non venga accettata. E poi si tratta di una tregua nascosta dietro una liturgia religiosa, simile a quella stessa liturgia che fa credere agli israeliani di essere dei super uomini, esprimendo così un razzismo inferiore solo a quello dei nazisti, ma non meno letale per i palestinesi che vengono uccisi quando si ribellano all'imprigionamento in campi di concentramento all'aperto, o ghetti, come a Gaza ed in altre località della Cisgiordania.

Ed anche questa notizia la dice lunga su quanto quei mille morti pesino sull'immagine di un olocausto che è patrimonio dell'Umanità e che viene utilizzato dagli israeliani per commettere quegli efferati omicidi razzisti, religiosi, premeditati. Oggi gli Jiadisti fanatici, i nazisti del terzo millennio sono loro e soltanto loro, e Hamas è il riflesso della brutalità nello specchio delle loro brame.

27/07/2014 23:14
Usa: insulto dire Kerry tradito Israele
23.14
Usa: insulto dire Kerry tradito Israele
Forte irritazione a Washington per come
gli israeliani "hanno riportato i no-
stri sforzi" per porre fine alla guerra
a Gaza.Lo riferiscono fonti del Dipar-
timento di Stato che parlano di "rife-
rimenti inaccurati",che sono arrivati a
"distorcere la strategia di Kerry" e
"attacchi gravi con accuse insultanti
come quella di aver tradito Israele".

Kerry aveva proposto un cessate il fuo-
co di 7 giorni, invitando israeliani e
palestinesi a sedersi a un tavolo per
approdare alla fine definitiva delle
ostilità, basata su accordo del 2012.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Lun 28 Lug 2014, 14:30

da Il fatto quotidiano:
 
"Udi Segal, 19 anni, israeliano, sta aspettando di essere preso e incarcerato nella prigione militare Prison Six dalle autorità del suo paese. L’accusa è aver rifiutato di arruolarsi nell’esercito: “Israele può continuare questa occupazione, ‘but not in my name’, non nel mio nome”, racconta a IlFattoQuotidiano.it. Un sondaggio del Jerusalem Post rivela che l’86% dei cittadini israeliani si dichiara favorevole all’operazione Protective Edge. Dall’altra parte, però, almeno 50 soldati dell’Israel Defense Force hanno annunciato il loro rifiuto di partecipare all’operazione e migliaia di rappresentanti delle comunità ebraiche di tutto il mondo, guidate dal movimento di ebrei ortodossi antisionisti Neturei Karta, stanno manifestando nelle piazze contro l’attacco israeliano a Gaza."
 
Penso che Udi domani possa vivere in piena dignità con i palestinesi (che sappiano emarginare gli jiadisti di Hamas) in uno stesso paese. Di questo passo, se non vuole diventare vecchio in un paese razzista e colonialista, dovrà andarsene da li e tornare nel paese di origine dei suoi parenti, dove credo che debba essere accettato ed ospitato per Jus soli.
Delle due l'una, o gli israeliani convivono con i palestinesi nello stesso paese o in due paesi vicini ed amici, oppure si può solo sperare che Israele venga distrutto dal solito matto di turno. Per chi riesce ad invadere ad anni alterni Gaza, seminando morti ed orrori, non ho nessuna pietà, specie se lo fa in nome della razza, della sua razza ebraica, che esiste solo nella loro fantasia di fanatici razzisti. Quelli che di loro non si sono imbastarditi con i popoli europei, sono geneticamente vicini proprio a chi, vivendo da duemila anni in Palestina, ha conservato meglio di loro l'antico genoma semita. Ma dico questo solo per quelli che credono a simili stupidaggini al punto di crearsi la propria ideologia ed esistenza tanto da trasformare la loro vita e quella degli altri, in un inferno.
 
Baruch Spinoza docet.


Ultima modifica di einrix il Lun 28 Lug 2014, 21:09, modificato 1 volta
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Lun 28 Lug 2014, 21:06

28/07/2014 21:00
Gaza,Ban:stop armi in nome dell'umanità
21.00
Gaza,Ban:stop armi in nome dell'umanità
"Gaza è in condizioni critiche, in nome
dell'Umanità, la violenza deve inter-
rompersi".

Nuovo appello del segretario Onu Ban
Ki-moon perchè si metta fine alle vio-
lenze nella Striscia.

"Sia gli israeliani, sia i palestinesi
devono dimostrare umanità in quanto
leader. Devono sedersi insieme e af-
frontare tutte le cause" all'origine
del conflitto. "Non possiamo continuare
a vedere così tante persone uccise in
questo modo", ha aggiunto.

Il Segretario dell'ONU può solo chiedere, ma non può ottenere, perché di fatto non ha alcun potere. E il Consiglio di Sicurezza è paralizzato dal diritto di veto che gli USA esercito in condizioni come questa. Per fermare Israele e processare i suoi capi razzisti ci vuole un esercito che nessuno vuole o può mettere in campo. E così si consuma il dramma di una umanità che chiude gli occhi di fronte al genocidio di un popolo, pur di vivere altri giorni tranquilli.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Mar 29 Lug 2014, 09:44

Chi a Roma imbratta i muri con scritte come: giudei la vostra fine è vicina, dimostra tutta la sua vicinanza ai falchi israeliani ed agli estremisti di Hamas, le vere cause di questo genocidio. Con l'aggravante che a spingere le vittime dello sterminio, in Palestina, furono proprio loro, i nazisti e i razzisti di ieri e che oggi si riproducono con questi gesti.

A chi di religione ebraica resta in Europa, va tutto il mio affetto e l'impegno per una lotta comune contro il male che ieri procurava al popolo ebraico immenso dolore e che ora quel dolore lo produce a Gaza, con la repressione e le bombe.

A chi dichiara di essere di razza ebraica o di essere di razza ariana va tutto il mio disprezzo. Per me esiste solo la razza umana con uguali diritti ed uguali doveri di solidarietà. E che la religione non diventi l'ideologia dello scontro, visto che dovrebbe essere nata per riflettere sull'esistenza e la vita e non per dare la morte. Chi della religione ne fa uso strumentale commette due volte un delitto: contro l'uomo come essere vivente e contro l'anima, che ne è la coscienza universale.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Mar 29 Lug 2014, 11:14

Gli esempi di quante volgarità esprimano i sostenitori della colonizzazione ebraica della Palestina, sono innumerevoli:

"LONDRA - Zayn Malik, uno dei componenti degli One Direction, ha ricevuto in poche ore centinaia di minacce di morte su Twitter dopo aver postato un appello a favore della Palestina. Il giovane, idolo delle ragazzine di tutto il mondo, salito alla ribalta con il suo gruppo dopo aver vinto una edizione di «X Factor» e nelle scorse settimane in tour in Italia, dopo aver twittato ai suoi 13 milioni di follower «#FreePalestine» è stato infatti sommerso di attestati di stima, 130 mila condivisioni ma anche da moltissimi insulti e gravi minacce. «Ammazzati» o «Fatti ammazzare» sono stati i commenti meno aggressivi di chi non ha condiviso l’appello."

E' questa la gente corresponsabile moralmente della distruzione del popolo palestinese a Gaza ed in Cisgiordania.


link
http://www.corriere.it/spettacoli/14_luglio_29/tweet-pro-palestinesi-bufera-one-direction-d85d6e8a-16e3-11e4-ad95-f737a6cb8946.shtml
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Mar 29 Lug 2014, 11:25

Orrore si aggiunge all'orrore:
"
29/07/2014 11:53
Gaza, colpita unica centrale elettrica
11.53
Gaza, colpita unica centrale elettrica
L'unica centrale elettrica di Gaza è
stata colpita nella notte dell'aviazio-
ne israeliana. Le riserve di carburante
sono in fiamme da diverse ore e per il
momento non è possibile spegnere l'in-
cendio. Lo affermano alcuni abitanti
del settore centrale della Striscia.Di-
versi quartieri sono piombati nel buio
mentre si ripetevano i raid aerei.

Dopo gli avvertimenti di Israele di la-
sciare le case di Izet Abed Rabbo e di
Zaitun, si contano a Gaza altri 20 mila
sfollati, che si aggiungono ai 200 mila
su una popolazione di 1,8 milioni.
"
Una popolazione di 1,8 milioni di persone sottoposta alla tortura della guerra e spinta a lasciare le case. Questo è l'effetto deliberato della colonizzazione ebraica della Palestina. Senza contare i morti, e i feriti che saranno dieci volte tanti, e per non parlare di chi è stato strappato alle famiglie e imprigionato. Israele è orribile come cosa in se, perché è fondato su principi che ledono i diritti umani e sul razzismo. O si trasforma in qualche cosa di diverso e di più umano, oppure non potrà che essere cancellato dalla storia, per quanta pena si dia nel resistergli.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Mar 29 Lug 2014, 12:05

Come si può essere così ipocriti?






Il riferimento è a Netanyhau, non certo al Papa.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Mar 29 Lug 2014, 12:36

Chissà cosa mai avranno raggiunto come obbiettivo, di diverso da quelle immani distruzioni che i militari israeliani hanno portato a Gaza. Avranno demolito qualche tunnel? E che ci vuole a scavarne di nuovi per gente in prigione che non ha niente da fare?

"
29/07/2014 13:55
Gaza,fonte Israele: obiettivi raggiunti
13.55
Gaza,fonte Israele: obiettivi raggiunti
Secondo fonti militari, Israele avrebbe
raggiunto gli obiettivi e quindi ora la
politica deve stabilire cosa fare a Ga-
za.

"Abbiamo raggiunto gli obiettivi che
ci erano stati affidati all'inizio del-
la campagna. Ora la leadership politica
deve decidere se andare ancora avanti o
ritirarsi da Gaza", ha spiegato la fon-
te militare ai giornalisti.

Una nuova riunione del Gabinetto di Si-
curezza è prevista per stasera alle 19.
"

E adesso vedremo anche la politica israeliana, cosa farà con in mano quel pugno di macerie sanguinolente. Vedremo quali obiettivi vitali avrà raggiunto la politica di Israele. per me ha aumentato la dose giornaliera di odio che è necessaria a mantenere l'occupazione delle terre palestinesi, ed è servita anche a co-responsabilizzare al colonialismo ed al massacro anche tutti quei giovani richiamati o di leva che si sono macchiati della loro personale dose di assassinio, senza la quale è difficile sopportare la vita in uno stato razzista e colonialista. Adesso, chiunque avrà partecipato a quella mattanza, sarà un fratello di sangue: patto che si potrà sciogliere solo con altro sangue.
Quelle generazioni della vergogna ormai sono perdute alla causa della pace e della solidarietà, e sono infette da quell'odio che non potrà salvarle.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Mar 29 Lug 2014, 12:40

Tra gli obiettivi raggiunti dai militari israeliani, ci sono anche questi cento morti di stanotte e queste famiglie distrutte. Alla faccia dell'alta morale che questi colonialisti razzisti millantano di avere.

"


29/07/2014 14:28
Fonti palestinesi:100 morti nella notte 
14.28  Fonti palestinesi:100 morti nella notte palestinesi morti sotto gli attacchi. 
Secondo fonti a Gaza sono almeno 100 i palestinesi morti sotto gli attacchi compiuti dagli israeliani la notte scorsa sulla striscia. Lo riferisce l'israeliano Haaretz. Secondo le stesse fonti, cinque intere famiglie sarebbero state sterminate  a Khan Younis e a Rafah.
"
Processate quei generali come avete fatto con Milosevic ed i suoi generali. E' quello il solo modo per liberare gli israeliani dal complesso di colpa che hanno, per aver obbedito ai loro ordini criminali.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Mer 30 Lug 2014, 12:39



Non potendo colpire altro obiettivo militare, non essendocene a giudizio delle forze armate israeliane (lo abbiamo letto ieri), ecco che non resta che colpire scuole ed ospedali o centrali elettriche, con una tattica del terrore che pare essere stata decisa dal potere politico di quel disgraziato paese che è Israele e che ora pare non porsi neppure limiti per le sue efferatezze.

E l'occidente, pur non accorgendosi di ciò che accade in Palestina, mette sanzioni a Putin, dopo aver sostenuto il golpe in Ucraina, in una gara tra giganti in spregiudicatezza. Vista la stupidità colpevole di tanti popoli e di tanti governanti, credo che ora siamo irresponsabilmente pronti per una nuova Grande Guerra.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Mer 30 Lug 2014, 15:03

30/07/2014 14:38
Scuola colpita,Onu tuona contro Israele
14.38
Scuola colpita,Onu tuona contro Israele
L'agenzia dell'Onu per l'aiuto ai ri-
fugiati palestinesi (Unwra) "condanna
nei modi più fermi questa grave viola-
zione del diritto internazionale da
parte dell'esercito israeliano".

Così in un comunicato il commissario
dell'agenzia,Krahenbuhl, riferendosi al
bombardamento di stamane della scuola
Onu nel quale sono morte almeno 23 per-
sone,oltre 125 i feriti."E' la sesta
volta in cui è stata colpita una delle
nostre scuole", ha rincarato la dose il
numero uno dell'Unrwa, ricordando che
nella scuola c'erano 3.300 sfollati.

Assassinii deliberati dal governo di Israele che non hanno niente a che vedere con questioni militari e sui quali i tribunali internazionali devono intervenire per portare alla sbarra politici e militari assassini di Israele.

Queste erano le dichiarazioni di una fonte militare israeliana ai giornalisti
""Abbiamo raggiunto gli obiettivi che 
ci erano stati affidati all'inizio del-
la campagna. Ora la leadership politica
deve decidere se andare ancora avanti o
ritirarsi da Gaza", ha spiegato la fon-
te militare ai giornalisti. 
"
E' su questa base che concludo che la leadership politica israeliana ha ordinato alle sue forze armate il bombardamento della scuola dove si trovavano 3300 rifugiati, uccidendone 23 e ferendone 125. Che fanno i tribunali internazionali, girano la testa dall'altra parte? E' questo il loro principio di serietà, è questo il loro "Diritto"?
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Gio 31 Lug 2014, 08:19

31/07/2014 08:08
Gaza, Israele: altri 16 mila riservisti
8.08
Gaza, Israele: altri 16 mila riservisti
L'esercito israeliano mobilita altri 16
mila riservisti, portando il totale a
86 mila in vista del proseguimento del-
l'operazione nella Striscia di Gaza.

La decisione è stata presa all'unanimi-
tà dal Gabinetto di sicurezza dopo una
riunione di 5 ore con l'obiettivo di
proseguire gli attacchi contro "gli
obiettivi terroristici" e "neutralizza-
re" i tunnel di Hamas".

Atteso un nuovo vertice nel pomeriggio.
Secondo l'esercito, la distruzione dei
tunnel è "questione di giorni".


Ecco fatto, il gabinetto degli jiadisti ebrei ha decretato altri lutti ed altre umiliazioni per il popolo palestinese. E di sicuro altri 16 mila riservisti non servono a Gaza, ma per cacciare i Palestinesi da zone di Gerusalemme e dalla Cisgiordania colonizzata. Approfitteranno anche di semplici manifestazioni per mettere in atto il loro piano coloniale di sterminio per sostituzione. E l'Europa che non c'è non sta neppure a guardare.

Isolare Israele da questo momento sino a quando non ritiri le truppe e paghi i danni e le famiglie palestinesi a cui hanno ucciso o imprigionato congiunti. E' il meno che si possa fare con questi fanatici e razzisti.

Che non siano meglio degli altri, e che non abbiano una civiltà superiore lo si vede da come vivono, da come si esprimono, da come combattono. Oggi sono pure peggio di quanto lo fossero al tempo in cui bollavano Baruch Spinoza di eresia. Neppure gli arabi, con il loro culto nazionalistico islamista arrivano ad essere altrettanto crudeli e privi di una civile coscienza. Solo i quaedisti di Hamas sono paragonabili a loro, e nascono proprio come specchio di altrettanta irrefrenabile vigliaccheria.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Gio 31 Lug 2014, 11:35

per non dimenticare:

"Così gli Stati Uniti riforniscono 
di munizioni l’esercito israeliano"

http://www.lastampa.it/2014/07/31/esteri/cos-gli-stati-uniti-riforniscono-di-munizioni-lesercito-israeliano-87TqqRE6JPb3MAigaK2qDN/pagina.html

Israele si rivela essere anche oggi il gendarme degli Stati Uniti e d'Europa in Medio Oriente, e il prezzo che si paga è territorio palestinese in cambio di quel mercenariato.


http://www.repubblica.it/esteri/2014/07/31/news/israele_mobilita_altri_16_mila_riservisti-92792154/?ref=HRER3-1
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Gio 31 Lug 2014, 11:44



Non è una camera a gas, ma il risultato è lo stesso.

la madre è morta al nono mese tra le macerie della sua casa bombardata dai nazisti del terzo millennio, e lei, Shaima, le è sopravvissuta solo per qualche giorno.

http://www.repubblica.it/esteri/2014/07/31/news/israele_mobilita_altri_16_mila_riservisti-92792154/?ref=HRER3-1
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Gio 31 Lug 2014, 12:17

Finalmente il fantasma dell'Europa ha battuto un colpo:

31/07/2014 14:10
Gaza, Onu: violazioni da entrambi parti
14.10
Gaza, Onu: violazioni da entrambi parti
L'Alto Commissario Onu per i diritti u-
mani,Pillay, afferma che Hamas e Israe-
le "commettono gravi violazioni dei di-
ritti dell'uomo, che potrebbero costi-
tuire crimini contro l'umanità". A suo
dire,la violazione di Israele è delibe-
rata:"Nessuno di questi attacchi è sem-
brato casuale, ma un atto di deliberata
violazione del diritto internazionale".

Anche l'Ue, per voce dell'Alto rappre-
sentante Ashton, "condanna con forza",
ritenendo "assolutamente inaccettabile"
l'attacco alla scuola Onu e i bombarda-
menti e chiede "un'indagine immmediata"


Era ora che la Signora Ashton si svegliasse. Adesso vediamo se quel suo chiedere una indagine immediata si riferisce a qualche cosa di concreto o a semplice furfanteria.

Spettabile Signora Ashton, chi dovrebbe fare quell'indagine, chi in Israele ha comandato quei bombardamenti o un magistrato del tribunale internazionale dell'Aia, per accertare i fatti e per determinare la catena di comando che ha provocato quelle morti inutili ed odiose.

Ma credo che Lei, non essendo praticamente Nessuno, come l'Europa che rappresenta così male, non succederà niente.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Gio 31 Lug 2014, 20:30

Organi inutili al lavoro: Il Consiglio di Sicurezza

31/07/2014 21:42
Gaza, Onu chiede un'immediata tregua
21.42
Gaza, Onu chiede un'immediata tregua
Il Consiglio di Sicurezza dell'Onu è
tornato a chiedere un'immediata tregua
umanitaria a Gaza, dove nel 24esimo
giorno dell'offensiva israeliana si
contano 1.435 morti tra i palestinesi
e 58 israeliani, in un bilancio ancora
provvisorio.

Intanto Israele ha colpito un campo di
rifugiati a Nousseirat, nel centro del-
la Striscia di Gaza, provocando la mor-
te di nove palestinesi.E in altri raid
hanno perso la vita altre quattro per-
sone.
Chiamare tregua ciò che di fatto è l'occupazione della striscia di Gaza da parte degli israeliani, è risibile. Hamas vive protetta dal regime israeliano, dato che è la risorsa principale che giustifica la sua occupazione della Palestina e che gli permette di rinviare ogni genere di trattato di pace. Se il governo palestinese avesse mano libera nel controllo di questa sua variabile impazzita, la questione Hamas sarebbe risolta da lungo tempo. Ma Hamas è stato costruito da Israele per questi scopi e per quanto si martirizzi il popolo di Gaza spingendolo sempre più sull'orlo della disperazione, non si metterà mai in difficoltà Hamas che continuerà, protetta da Israele ad avere sempre il suo potere nella striscia di Gaza. Sembrano discorsi paradossali, ma questa è la gestione spicciola della questione palestinese secondo gli israeliani.

Che il Consiglio di Sicurezza richieda il ritiro da Gaza di tutte le truppe israeliane e la cessazione dei bombardamenti senza fare tutto il fumo che fa, e incominci a chiedere nome e cognome della catena politica e militare di comando per questa mattanza, per dar corso a denunce e processi atti a punire i colpevoli di atti di guerra illegali.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Gio 31 Lug 2014, 20:42

Ormai non occorre neppure chiamarli nazisti: sono israeliani

http://www.corriere.it/foto-gallery/esteri/14_luglio_30/gaza-fiamme-fumo-il-raid-tuffah-f6b06522-17ce-11e4-a7a2-42657e4dcc3b.shtml
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Ven 01 Ago 2014, 11:10

Siamo al punto in cui il potere politico di Gerusalemme non sa più cosa fare. La risposta dell'ONU non è decisa, ma l'alleato americano pare non abbia ancora deciso se sostenere l'ulteriore fase bellica che pare non abbia più senso a Gaza, ma che acquisterebbe valore concreto se si estendesse alle zone arabe di Gerusalemme e nelle zone della Cisgiordania in cui si vuole radicare la colonizzazione.
E l'estate, come tempo della guerra dura ancora un paio di settimane, dopo di che tutti devono tornare al lavoro e deve riprendersi la trattativa con il governo palestinese dal punto in cui le colonne militari hanno stabilito i nuovi confini.
Nelle prossime ore vedremo come le pressioni internazionali e interne a Israele agiranno, visto che oltre ai morti palestinesi, a questo governo di criminali resta in mano solo un pugno di mosche e macerie,  separati come sono dal mondo civile, da un muro di indignazione.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Sab 02 Ago 2014, 18:14

Col loro fardello di morti se ne tornano a casa

02/08/2014 19:40
Gaza, avviato ritiro truppe di Israele
19.40
Gaza, avviato ritiro truppe di Israele
L'esercito israeliano ha già ritirato
parte delle truppe dalla Striscia di
Gaza. Lo ha reso noto il sito online
del quotidiano Haaretz.

Alcune forze sono state ridispiegate
verso il confine, altre dentro Israele.
Quelle rimaste nella Striscia stanno
completando la distruzione dei tunnel.


Ma mi domando: - e quei sedicimila riservisti appena chiamati? Servivano a questo ritorno a casa?
Devo concludere che avessero ben altri obiettivi in mente, ma che non se la sono sentita di metterli sul tavolo, provando forse molta vergogna, o paura per la reazione del Mondo che sino a quel momento c'è stata al livello della gene, ma non a quello dei capi di stato che avrebbero dovuto prendere delle contromisure. Meglio così; partita rinviata a tempi peggiori.
Adesso però vorrei che il tribunale internazionale entrasse in campo ed incominciasse ad inviare avvisi di garanzia da Nethanyau ai suoi generali, bravi a sparare missili sulla gente.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Dom 03 Ago 2014, 08:58

Qualche cosa si muove se oggi su la Stampa leggo:

"Il governo di Gerusalemme si prepara ad affrontare una denuncia all’Aja per crimini di guerra a Gaza. E’ stata creata una task force, con dentro i ministri di Esterj e Difesa, per decidere le strategie per la battaglia legale: l’esercito fornirà immagini e dati sui civili usati come scudi umani da Hamas. "

Quindi la denuncia ci sarà, e voglio ben vedere come andranno a finire le cose per le case distrutte con le famiglie che c'erano dentro, perché vi abitava un potenziale nemico di Israele o un capo di Hamas. Sono di quel tipo gli scudi umani, e non possono essere altrimenti quando si bombarda una zona densamente popolata e si fanno oltre mille e settecento vittime tra cui quasi quattrocento bambini. Per non parlare delle scuole ONU e degli ospedali, ma hanno tirato giù anche moschee.
No, li va fatta piazza pulita. Occorre levare la feccia da un popolo illuso e disilluso che oltre ad aver sofferto, ha combinato anche un sacco di guai, sbagliando in cento modi per trovare un modo di sopravvivere a spese dei Palestinesi. E se non fanno chiarezza sui principi razzisti della loro religione, cancellandoli, o reinterpretandoli, non hanno scampo, perché si mettono contro l'intero universo. Io non sederò mai al tavolo di un razzista che millanta poteri e protezioni divine tanto da farlo sentire superiore. Se è superiore lo è per altre ragioni, le stesse che possono renderlo inferiore. E non vi è niente di divino in ciò, salvo che come dice Spinoza la Natura, alla fine coincida con Dio. Ma in quel caso mi trovo nel corso della natura anche io, senza bisogno di rivendicare l'appartenenza ad una razza che non fosse semplicemente quella umana.
Abiurare quelle insolenze e depurare testi sacri da tutte le stramberie, specie se pericolose che contengono, è un dovere elementare dei popoli che vogliono crescere, e per chi dice di essere ebreo come razza o religione, è ora di riformarsi e di farlo sul serio. Basta buffonate che creano solo i presupposti per nuovi massacri.
L'Aia ci dia una mano a rinchiudere criminali e pazzi pericolosi, specie se si credono figli prediletti da Dio, prima che colpiscano ancora.
E i libri, non occorre bruciarli, basta reinterpretarli e se si è capaci, si possono anche riscrivere.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Dom 03 Ago 2014, 20:01

Tra le prove che il tribunale dell'Aia può verificare c'è questa dichiarazione :
03/08/2014 17:40
Ban:Israele sapeva posizione basi Unrwa
17.40
Ban:Israele sapeva posizione basi Unrwa
"L'esercito israeliano è stato ripetu-
tamente informato della posizione" in
cui si trovano le strutture delle Na-
zioni Unite.

Così il segretario generale dell'Onu,
Ban Ki-moon, sull'attacco nella zona
della scuola Unrwa a Rafah, che ha de-
finito "atto criminale" che deve essere
"rapidamente indagato". Ban si dice
"profondamente costernato" per l'esca-
lation della violenza nella Striscia,
per la "crisi umanitaria" che ha pro-
dotto,e torna a invocare il cessate il
fuoco:"questa follia deve finire",dice.

Solo dei criminali possono aver bombardato quelle scuole, e i criminali è bene tenerli fuori sia dalla politica che dalle forze armate. Da Netanyahu ai suoi generali ce n'è più di uno da mettere in galera.

Vediamo le incriminazioni e vedremo pure se gli incriminati scapperanno in Argentina come Eichman.
Anche di loro la Arendt avrebbe parlato di banalità del male, se avesse sentito le dichiarazioni di questi personaggi in questi giorni
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Lun 04 Ago 2014, 12:58

Sempre a proposito della banalità del male, vi segnalo questo scritto 
http://www.zeroviolenza.it/rassegna/pdfs/04Aug2014/04Aug20140bcd6f16ea963aaf89334231dec210e0.pdf

in cui potrete trovare una testimonianza agghiacciante della serie: la banalità del male.

"... suscitando la collera del nuovo, autoritario premier, Golda Meir, la quale, con maligna ingenuità, si domandava: e chi mai sarebbero questi palestinesi? Solo esseri umani che possono essere spostati da un posto all'altro e che di sicuro non possiedono una distinta identità nazionale."

A parte il resto, è agghiacciante questo spirito e questo pensiero, per tutto un popolo che si celi dietro l'ideologia malata di una tale primo ministro. Neppure Eichman ha avuto, nelle riflessioni e nella testimonianza di Arend, un tale mal'animo. Anzi, lui diceva di essere uno che guardava con occhio interessato all'ebraismo ed agli ebrei e che compiva solo il suo dovere.

Dobbiamo leggere Abraham B. Yehoshua di Golda Meir per scoprire il lato oscuro di un criminale al potere anche in quegli anni, come adesso, in cui nasceva la banalità del male fondato sulla razza e la religione ebraica.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Lun 04 Ago 2014, 13:14

Per capire le ragioni del silenzio dell'Europa e degli Stati Uniti, provate a pensare un medio Oriente senza la deterrenza di Israele.

Ci avete pensato? Avete capito da chi verrebbe colmato quel vuoto oggi?
Ma l'oggi è stato costruito ieri, quando si "usava" Israele per tenere a bada i movimenti arabi del nord Africa, la Libia, l'Egitto col canale, L'Algeria come colonia francese, e si desiderava tenere sotto il giogo coloniale e del protettorato, l'Iraq, la Persia.

Anche allora si usò Israele per una parte di quel compito, ed Israele destabilizzò, l'Egitto, bloccò la Siria, tenne sotto scacco il Libano, senza che l'Occidente impiegasse un solo soldato.

Furono loro i mercenari di quelle guerre e di quel posizionamento, in cambio delle terre che stavano colonizzando sulla pelle dei Palestinesi. Senza contare che lo facevano per quegli europei che da secoli li angariavano dalla Spagna alla Russia, sino all'olocausto ad opera del nazismo. Pare persino incredibile che perseguitati dagli europei, poi combattano le loro battaglie in cambio di terra da colonizzare. E non sarebbe tragico se alla fine delle conquiste coloniali, non dovesse essere la Palestina l'ultima terra da conquistare e ripopolare con i colonizzatori.

La banalità del male è solo pari alla brutalità che lo accompagna, ed in queste settimane abbiamo visto ancora una volta il mostro all'opera e che ci dice: la scuola? C'erano tre militanti di Hamas da scovare ed uccidere, era quello il nostro compito. la scuola non doveva trovarsi li. E c'è anche chi condivide un tale ragionamento, altrimenti non si troverebbe la manovalanza per compiere degli eccidi di massa.


A Abraham B. Yehoshua, posso solo dirti: - lascia Israele, lascia quella gente che non sa vivere altrimenti che rubando la vita ai palestinesi. Torna da dove sei venuto, o da dove è venuta la tua famiglia, è li che hai il dovere di lottare per affermare i principi di libertà, ed io sarò con te, contro ogni forma di razzismo, e per la libertà di culto anche se non credo nemmeno in una delle tante religioni. E se come pare sei nato in Palestina quando ancora quello stato razzista di ebrei fanatici non c'era ancora, sii fedele alla tua terra, alla Palestina che viene violentata da quei mostri. Se sei un uomo di sani principi non hai niente da spartire con quella gentaglia, e combatti contro quello stesso concetto che li rende così abominevoli: Israele come stato razzista e confessionale. Solo se la gente che vive in Israele cacciasse quei governanti ed affermasse un principio di convivenza con i palestinesi, e della Palestina se ne facesse tutore come fratello maggiore, in piena libertà, ci sarebbe ancora una speranza per quei due popoli, altrimenti solo uno dei due sopravviverà ed io voglio che sia la Palestina a prevalere, dato che non è fondata su quei principi orribili della razza che segna a morte il futuro del'Israele della Meir e di Netahyhau.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Dom 10 Ago 2014, 12:16

10/08/2014 12:20
Iraq, Papa: "No guerre in nome di Dio"
  12.20                                 
 Iraq, Papa: "No guerre in nome di Dio" 
 "Mi lasciano incredulo e sgomento le   
 notizie dall'Iraq. Migliaia di persone 
 e cristiani cacciati dalle case in modo
 brutale. Bimbi morti di sete e fame du-
 rante la fuga. Donne sequestrate,perso-
 ne massacrate,violenze inaudite,distru-
 zione di patrimoni religiosi e cultura-
 li". Così il Papa all'Angelus.         

 "Non si fa la guerra in nome di Dio",  
 ha proseguito, confido che un'efficace 
 soluzione politica a livello interna-  
 zionale possa fermare questi crimini e 
 ristabilire il diritto".Poi la preghie-
 ra per Medio Oriente e morti Ebola. 

Come sempre vi è qualche cosa di tardivo nelle implorazioni dei Papi. Si parla genericamente di guerra a Gaza, coprendo quindi la componente ideologica dell'ebraismo come religione, in quei massacri, mentre si parla più spigliatamente di guerre in nome di Dio quando siano degli islamisti a massacrare per motivi religiosi altri popoli e altre etnie.

Quindi non metto questa implorazione in un'altra discussione sull'Iraq, ma la lascio qui, pensando che per il Papa, quelle parole possano valere anche per i Palestinesi e le riscrivo così:

10/08/2014 12:20
Palestina, Papa: "No guerre in nome di Dio"
  12.20                                 
 Palestina, Papa: "No guerre in nome di Dio" 
 "Mi lasciano incredulo e sgomento le   
 notizie dalla Palestina. Migliaia di persone cacciate dalle case in modo brutale. Bimbi morti di sete e fame du-
 rante la fuga. Donne sequestrate, perso-
 ne massacrate,violenze inaudite,distruzione di patrimoni religiosi e culturali". Così il Papa all'Angelus.         

 "Non si fa la guerra in nome di Dio",  
 ha proseguito, confido che un'efficace 
 soluzione politica a livello internazionale possa fermare questi crimini e ristabilire il diritto".Poi la preghie-
 ra per Medio Oriente e morti Ebola. 

Che dite, non suona forse bene lo stesso?
Adesso Papa Francesco dovrebbe scrivermi per dire:- hai ragione.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Dom 10 Ago 2014, 12:42

Andiamo ad altro punto: non vedo male una iniziativa che boicotti Israele così com'è, ma non condivido attacchi ai negozianti così detti ebrei perché per me sono italiani che possono essere di religione ebraica, oppure no, ed hanno diritto di pensarla come vogliono. Anche a loro mi rivolgerei con la richiesta di boicottare Israele così com'è, e di sicuro ve ne saranno che non amano Israele e la sua politica, altrimenti non vivrebbero in Italia. E se qualcuno è filo israeliano, pure lui ha diritto di esserlo. I crimini di guerra sono compiuti da persone fisiche che hanno responsabilità personali, e non si può imputare a tutti le loro colpe.

Se io fossi un ebreo (considerato tale dai razzisti) che non amasse Israele e la sua politica di colonizzazione della Palestina, e mi sentissi minacciato proprio da quegli stessi razzisti, una qualche risposta di auto difesa la metterei in campo, e mi sentirei molto più tranquillo se sentissi che nel mio paese, in Italia, vi sono persone che mi vogliano proteggere da quei pericoli, che nel passato hanno seminato indistintamente morte e distruzione, anche da noi.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Ven 22 Ago 2014, 19:30

a scopo documentativo:
http://www.lastampa.it/2014/07/22/esteri/il-modello-hezbollah-e-gli-arsenali-dal-sudan-tsahal-colta-di-sorpresa-Xzj6FZMWbNAnVXLWfYY3SI/pagina.html

Parla delle strategie di Hamas in coordinamento con gli Hezbollah libanesi e l'Iran.

Sono convinto che non sia quella la strada, che Israele può controllare quando e come vuole. Anzi, Israele può approfittare proprio di Hamas per colonizzare la Cisgiordania e le terre intorno a Gerusalemme. Ha bisogno di tempo, e così un attacco alla striscia ogni anno o paio di anni, è perfettamente accettabile, visto che i morti palestinesi sono oltre due mila mentre le perdite israeliane sono solo poche decine. Le armi poi le paga sempre Zio Sam.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Sab 23 Ago 2014, 14:27

Questa è una notizia che sta ad indicare che il popolo palestinese sta compiendo i suoi passi per incriminare Israele per crimini contro l'umanità.
Spero che denuncino alla Corte di Giustizia internazionale dell'Aia anche la colonizzazione strisciante nei territori della Cisgiordania. Poi si vedrà che atteggiamento assumeranno gli stati come gli USA o la Cocunità Europea.


23/08/2014 13:03
Hamas: sì a adesione Anp a Corte Aia
 Hamas: sì a adesione Anp a Corte Aia   
 Hamas ha firmato la proposta del presi-
 dente Abu Mazen che apre la strada ad  
 una richiesta di adesione palestinese  
 alla Corte penale internazionale del-  
 l'Aia.                                 

 Abu Mazen aveva chiesto il sì di tutti 
 i movimenti palestinesi prima di firma-
 re lo Statuto di Roma che renderà pos- 
 sibile l'adesione dell'Anp al Cpi per  
 perseguire legalmente Israele.
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da einrix il Dom 24 Ago 2014, 08:05

Finalmente parole chiare da chi l'olocausto lo ha subito e se ne guarda bene dal farci sopra delle speculazioni egoistiche. Hanno ragione: il genocidio comincia sempre col silenzio:

24/08/2014 02:50
Sopravvissuti Olocausto:no eccidio Gaza
   2.50                                 
 Sopravvissuti Olocausto:no eccidio Gaza
 Oltre 300 sopravvissuti e discendenti  
 di sopravvissuti dell'Olocausto hanno  
 pubblicato una lettera a pagamento sul 
 New York Times per condannare "il      
 massacro di palestinesi a Gaza" e per  
 criticare gli Usa per il sostegno che  
 danno a Israele nelle sue operazioni   
 militari nella Striscia.               

 Nella lettera anche critiche all'Occi- 
 dente in generale per la protezione    
 dalle condanne che fornisce al governo 
 israeliano. "Il genocidio comincia     
 sempre con il silenzio", si legge nel  
 testo.

il testo originale:

http://ijsn.net/gaza/survivors-and-descendants-letter/

altri commenti

http://ijsn.net/press-release-jewish-holocaust-survivors-from-around-the-world-call-for-justice-in-gaza/
avatar
einrix

Messaggi : 7334
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 74
Località : Bergamo e Rimini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Crimini di guerra compiuti da Israele nella striscia di Gaza

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum