AreaForum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Castel del Monte, il non luogo

Andare in basso

Castel del Monte, il non luogo Empty Castel del Monte, il non luogo

Messaggio Da Guya Ven 17 Mag 2013, 19:29


Se vi capitasse di passare vicino Andria.. una montagna longa enfra terra et alta, e la dicta montagna se clama lo Monte de Sancta Maria, et à en quello monte uno castellp..
E' affascinante, toglie quasi il respiro, da un senso di... infinito: evidentemente, Federico II di Hohenstaufen, Imperatore del Sacro Romano Impero, Re di Sicilia, duca di Svevia, Re di Germania, Re di Gerusalemme cercava proprio questo quando lo progettò. Ecco il perchè della definizione di non luogo

Castel del Monte, il non luogo Castel-del-monte-foto

Castel del Monte sorge improvviso, isolato, enigmatico, sulla cima di un colle, vicino ad Andria, in Puglia.
La forma e la posizione lo rendono una presenza imponente e vagamente inquietante. Si potrebbe definire un affascinante teorema di pietra
La costruzione offre una grande quantità di suggestioni simboliche, matematiche, geometriche, astronomiche e geografiche, che la rendono il segno concreto e tangibile di una conoscenza “diversa” e, come è stato detto spesso, un "edificio filosofico"

Castel del Monte, il non luogo 1532-b

Castel del Monte è una delle più note, ma anche delle più misteriose architetture italiane. La documentazione relativa alla sua costruzione è estremamente scarsa: l’unica notizia certa è una lettera inviata nel 1240 dall’imperatore Federico II al giustiziere della Capitanata, Riccardo di Montefusco, affinché provvedesse al materiale necessario per la lastricatura del castello. Ignoto è anche il nome dell’architetto progettista anche se, per certi aspetti, sembra legato a Nicola Pisano.
Non si sa quale fosse il vero scopo dell’edificio, che non presenta le tipologie abitative e militari caratteristiche dell’epoca. Viene chiamato ‘castello’ per convenzione, in mancanza di altri termini più adeguati, perché in effetti riprende alcuni dei caratteri tipici delle architetture fortificate medievali: alte torri, minacciose cortine, scarsità di aperture. Ma non ha fossato, non presenta alcuna difesa del grande, elaborato portone d’ingresso; non mostar tracce di merlature, anche se è difficile dire come fosse il coronamento originale, andato perduto nel corso dei secoli. È, molto verosimilmente, un edificio di corte (spesso lo si è definito un casino di caccia), concepito sulla falsariga di esempi islamici. Tuttavia il suo isolamento mal si concilia con una residenza reale, un luogo di potere.

Castel del Monte, il non luogo Castel+del+monte+interno+ii

Guya
Guya
La Pasionaria

Messaggi : 2071
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 106
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Castel del Monte, il non luogo Empty Re: Castel del Monte, il non luogo

Messaggio Da Guya Ven 17 Mag 2013, 19:40

E allora che cos’è Castel del Monte ? Per iniziare dall’evidenza, è un edificio a forma di prisma ottagonale, che raggiunge i 20 m di altezza e 40 di larghezza. Gli angoli sono dotati di otto torri ottagonali, larghe 8 m; il cortile interno, ottagonale, è latgo 17 m. in origine all’esterno dell’edificio esisteva una recinzione ottagonale (distrutta nel 1897) e al centro del cortile si apriva una vasca anch’essa ottagonale. È, insomma, la celebrazione dell’otto, e dei significati più o meno esoterici che questo numero sottende

Castel del Monte, il non luogo Castel-del-monte+schema

A un’indagine approfondita si nota che il castello è una struttura ricca di simbolismi, di peculiarità matematiche, geometriche, geografiche, astronomiche. Lo studioso Aldo Tavolato ritiene che sia stato concepito come “emblema materiale di una conoscenza raffinata e vastissima”. Il catsello rappresenterebbe uno ‘gnomone solare’, le cui misure sarebbero state concepite in modo che il moto solare e le ombre da esso proiettate ne definissero tutte le proporzioni. Anche la posizione geografica scelta per la costruzione non sarebbe casuale. Il castello si trova infatti a una latitudine di 41° 5’, dove durante gli equinozi, nelle due ore a cavallo del mezzogiorno, il Sole percorre un arco di 45°, corrispondente a un lato di ottagono. I quattro punti in cui il Sole sorge e tramonta, durante i solstizi d’estate e d’inverno, tracciano sul terreno un rettangolo i cui lati sono in rapporto aureo tra di loro

Di quasi tutti i castelli si dice, spesso a torto, che celino misteriosi percorsi sotterranei di collegamento con altri castelli o punti significativi del territorio. Lo si dice anche di Castel del Monte: forse, in questo caso, con qualche ragione. Il professor Riccardo Napoletano riferisce infatti che, nel 1921, in una masseria a poche decine di metri dal castello fu scoperto un sotterraneo lungo cinque metri e alto sei, con aperture laterali bloccate da stalattiti calcaree impiegano per formarsi, se ne dedusse che il sotterraneo poteva essere coevo all’edificio di Federico II, se non addirittura preesistente. Un’ipotesi affascinante, a riprova del fascino che l’edificio continua a emanare.

Castel del Monte, il non luogo 640px-Castel_Del_Monte_piazza

L’esasperata, quasi ossessiva geometria di Castel del Monte ha affascinato molti studiosi, che trovavano difficile credere alla casualità di una simile serie di rapporti matematici collegati. Così, di volta in volta, si sono visti nell’edificio la ricostruzione di una villa romana, un edificio templare, un osservatorio astronomico. Soprattutto, lo si è interpretato come un’architettura esoterica collegata al moto del Sole e degli astri.
A questo risultato hanno contribuito persino alcune variazioni dalla geometria dell’insieme. L’ottagono del cortile, per esempio, non è regolare: gli angoli sottesi dai lati est e ovest corrispondono non a 45°, come dovrebbe essere per un ottagono regolare, ma a 47°. Un valore, come afferma lo studioso Umberto Cordier, che è "esattamente doppio dell’inclinazione dell’asse terrestre rispetto all’eclitica".
Sempre seguendo le osservazioni di Cordier si può rilevare che tutto il castello è orientato sui punti cardinali, con un scarto di 5°: che corrisponderebbe all’inclinazione dell’orbita lunare rispetto all’eclittica.

Nell’architettura di Castel del Monte, secondo molti studiosi, è costante la presenza del numero aureo, cioè di quel coefficiente di 1,618 su cui si basano non solo le proporzioni del corpo umano, ma anche molte costruzioni dell’XI – XIII secolo, con scopi esoterici o mistici. La pianta della costruzione, considerata nella sua interezza (compresi cioè lo spessore dei muri e le dimensione delle torri), può essere schematicamente rapportata a due coppie di rettangoli aurei ortogonali uguali, incrociate tra loro con un angolo di 45°.

Castel del Monte, il non luogo Image8


Guya
Guya
La Pasionaria

Messaggi : 2071
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 106
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Castel del Monte, il non luogo Empty Re: Castel del Monte, il non luogo

Messaggio Da Guya Ven 17 Mag 2013, 19:47


Ma cos’è il numero aureo o sezione aurea ? Si tratta di un rapporto tra due misure di uno stesso insieme (per esempio i due lati di un rettangolo), indicato con la lettera greca π (pi), presente, come si è detto, in moltissime architetture: dalle piramidi egizie ai templi greci alle cattedrali gotiche. È inoltre riscontrabile nelle proporzioni di moltissimi organismi viventi, e persino in astronomia. Alcuni artisti moderni, come Le Corbusier e Mondrian, hanno cercato di applicarlo nei loro lavori, con risultati più o meno felici. A Castel del Monte il numero aureo è presente anche nel portale d’ingresso, come afferma la studiosa Stefania Mola. Realizzato con lo stesso rapporto che “struttura” il corpo umano, il portale rappresenterebbe simbolicamente, proprio sull’accesso del castello, l’uomo che inizia il suo viaggio iniziatico verso la grande avventura dello spirito

Castel del Monte, il non luogo 065_casteldelmonte+pavimento

Nell’ottava sala a pianterreno, cioè nell’ultima che si incontra procedendo in senso antiorario dall’ingresso di Castel del Monte, si trovano i pochi resti di un pavimento a mosaico. Il disegno originale, secondo quanto si può desumere da ciò che rimane, era costituito da un quadrato “magico” posto al centro e circondato da stelle a sei punte.

Castel del Monte, il non luogo Castel+del+monte+sigilli+di+salomone

Queste stelle risultano dalla sovrapposizione di due triangoli equilaterali, uno con il vertice in alto e l’altro con il vertice in basso: una serie cioè di stelle di Davide (definite anche, in modo improprio, come “sigilli di Salomone”), figure ricche di valori simbolici. Infatti, il triangolo equilatero con il vertice rivolto in alto rappresenta il Sole, il fuoco e l’uomo, mentre il triangolo equilatero con il vertice rivolto verso il basso rappresenta la Luna, l’acqua e la donna.
Curiosità aggiuntiva: pare che visitando questa sala numerose persone, forse dotate di una particolare sensibilità, siano state spesso colpite da malori

Castel del Monte, il non luogo 339158-800x533-300x199

A Castel del Monte non ci sono solo rapporti geometrici di maggiore o minore valore simbolico. Ci sono anche curiosità che possono essere lette come elementi dal significato esoterico. Tutti gli ambienti, per esempio, comunicano l’uno con l’altro e hanno due porte, una per entrare, l’altra per uscire.
Due sale però obbligano i visitatori a tornare indietro. Si tratta proprio di quelle rivolte verso i punti dell’orizzonte in cui il Sole sorge ai solstizi d’inverno e d’estate: i giorni, cioè, in cui l’astro ferma la sua corsa stagionale e torna indietro.



Guya
Guya
La Pasionaria

Messaggi : 2071
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 106
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Castel del Monte, il non luogo Empty Re: Castel del Monte, il non luogo

Messaggio Da afam Ven 17 Mag 2013, 20:18

Grazie, Guya! Adoro Castel del Monte!Castel del Monte, il non luogo 780668378
afam
afam

Messaggi : 262
Data d'iscrizione : 17.04.13
Età : 87
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Castel del Monte, il non luogo Empty Re: Castel del Monte, il non luogo

Messaggio Da Guya Ven 17 Mag 2013, 20:23

afam ha scritto:Grazie, Guya! Adoro Castel del Monte!Castel del Monte, il non luogo 780668378

è affascinante...
Castel del Monte, il non luogo 780668378
Guya
Guya
La Pasionaria

Messaggi : 2071
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 106
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Castel del Monte, il non luogo Empty Re: Castel del Monte, il non luogo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.