AreaForum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Ospite Lun 24 Giu 2013, 09:29

Vanni Sandro ha scritto:
Stai irridendo alla poliica intesa come partecipazione.
Il che la dice lunga sul tuo concetto di democrazia.
Per la verità sto, con una certa malinconia, scherzando sulla tua ingenua concezione dei partiti e del loro funzionamento, in particolare di quello della tua fidanzata, la sig.na PD.

I partiti si formano e sono governati dalla testa e nella testa della tua ragazza sono saldamente insediati i cagnolini dalmati ed altre razze: se qualcuno ne sarà cacciato avverrà a seguito dello scontro interno al gruppo dirigente e non per la giusta indignazione della base, che non ha nessuno strumento di intervento (cominciando dall'individuazione dei cuccioli) e che sarà utilizzata da questo o da quello in tale scontro.

einrix ha scritto:Non è un bel vedere che in un partito ve ne siano così tanti di repressi e sodomizzati dal capo. Ma è facile che succeda in un partito come il PdL, Italia dei Valori o nel M5S che sono partiti padronali, in cui gli eletti non possono che obbedire e ringraziare, altrimenti: - quella è la porta.
Invece, nei partiti non padronali si può liberamente assumere un impegno - in sede di partito (i 101) o davanti agli elettori (l'intero partito) - e poi fare esattamente l'opposto.
In effetti, una ben più ampia e invidiabile libertà. Si tratta solo di "stringere qualche bullone, ma nel rigoroso rispetto della democrazia interna, in cui le garanzie per tutti sopravanzino i doveri e le eventuali punizioni.". In piena libertà, come sopra esemplificata.
A proposito, Bessarione, tu a Congresso, niente? Solo Forum?
E si einrix, a differenza di te, ritengo che non sia obbligatorio essere nel PD per avere dignità di cittadino e diritto di parola.
Quale contributo a quel congresso, nel mio piccolo ho qui aperto un 3d dedicato ai problemi politici di fondo che a mio parere esso dovrebbe affrontare e credo che parteciparvi con serietà (e non in modo "propagandistico", pro o contro che sia) sarebbe un modo utile per tutti, chi non si riconosce nel partito e chi vi milita, i quali ultimi potrebbero, forse, trarre qualche utile riflessione da utilizzare in sede congressuale.


Ultima modifica di Bessarione13 il Lun 24 Giu 2013, 10:15, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Montalbano Lun 24 Giu 2013, 10:07

La nuova vulgata del piddino perfetto: gli altri sono partiti padronali, noi invece siamo un partito ove si decide liberamente, e siamo talmente democratici e liberi che i "dirigenti" fanno quello che cazzo gli pare...

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 292285641Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 292285641Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 292285641

Montalbano

Messaggi : 1137
Data d'iscrizione : 30.04.13

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Vanni Sandro Lun 24 Giu 2013, 10:18

E' inutile Einrix.
Questi, più che dal PD, sono ossessionati da tutto ciò che sà di partecipazione.

Sono incapaci di fare una qualsiasi proposta politica e si sentono realizzati nel criticare quelle degli altri.
Considerano l'iscrizione ad un partito e la militanza come una riduzione della libertà individuale, e non si rendono conto che l'uomo è libero solo se può cambiare ciò che lo circonda e che può farlo solo se si organizza.

Sono conservatori dentro.

La loro libertà è quella cantata da Gaber. "Te la mettono lì: la libertà è alla portata di tutti, come la chitarra.
Ognuno suona come vuole e tutti suonano come vuole la libertà".

Che tristezza!
Vanni Sandro
Vanni Sandro

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 65
Località : Montopoli in Val d'Arno

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da einrix Lun 24 Giu 2013, 10:29

"Invece, nei partiti non padronali si può liberamente assumere un impegno - in sede di partito (i 101) o davanti agli elettori (l'intero partito) - e poi fare esattamente l'opposto.
In effetti, una ben più ampia e invidiabile libertà. Si tratta solo di "stringere qualche bullone, ma nel rigoroso rispetto della democrazia interna, in cui le garanzie per tutti sopravanzino i doveri e le eventuali punizioni.". In piena libertà, come sopra esemplificata."

E qui Bessarione, che hai fatto, hai fatto solo frullare le parole, Tanto per dargli un moto?
Se sapessi chi sono i 101, ne chiederei l'espulsione, obtorto collo, sapendo che conviene essere più magnanimi che sanguinari. Così è bene che non si sappia chi siano, e loro se ne guardano bene dal dirlo. Non è che tutti i giorni si comportino così. Può succedere in un partito che ha preso un cazzotto nello stomaco da una elezione che si pensava dovesse andare in altro modo.

Alla tua domanda: "E allora, direi di cominciare da queste semplici domandine: che giudizio diamo della crisi? è una crisi strutturale del capitalismo o ciclica? e quali le cause e i rimedi nell'uno o nell'altro caso?"

Un Congresso deve avere chiaro il quadro dell'evoluzione economica, sociale, politica di un paese, ed è proprio su quella base che poi si decide quale sarà il gruppo dirigente tra quelli che sono sul campo.

Ho già spiegato in altra discussione che la parola capitalismo non significhi niente, o quanto meno che sia un invariante rispetto ai sistemi politici (Marcuse), ma vedo quanto da quel punto sia difficile schiodarsi. Così anche rispondere su quelle basi è frullare parole. 

Il capitalismo c'è stato ieri, c'è oggi e ci sarà anche domani, ogni qual volta si investirà un qualche capitale per fare impresa. Il problema è la formazione e la composizione del capitale che fa impresa. E' di un singolo capitalista, di tanti piccoli azionisti, è di una cooperativa, è di uno stato, è del sindacato, eccetera. Il capitalismo di un singolo capitalista è una cosa, di tanti piccoli azionisti è un altro, delle cooperative, o dello stato, o del sindacato, altri ancora. Vogliamo parlare di crisi del capitalismo, in particolare o in generale?

E se il capitalismo è uno strumento delle società per fare manifattura, agricoltura e commercio, si può parlare della crisi del capitalismo, della società che è così congegnata, o della manifattura, dell'agricoltura, o del commercio? Se poi consideriamo il capitale finanziario, anche esso può essere di individui, di fondi, di banche d'affari, di stati. Si comprende quale intreccio di poteri vi è tra tutte quelle frazioni dell'essere capitale in un dato momento dello sviluppo economico sociale di un Pianeta?

Crisi strutturale del capitalismo o crisi ciclica ha per equivalente "una sveltina". 
Per me ciò che c'è di strutturale, non conduce al capitalismo, ma a come si è organizzata la società nell'ultimo secolo, e che talvolta incontra nodi come quello della crisi che stiamo vivendo.

Se dovessi fare io una domanda chiederei qual'è l'elenco dei nodi che ci stanno mettendo in crisi. E ce ne sono molteplici.

Ne (ri)cito solo uno che vale solo per noi in Italia e non negli altri paesi. In cinquant'anni di trattativa sindacato-imprese, non si è andati oltre l'istituto della cassa integrazione, che viene utilizzato anche per la disoccupazione.

Va bene la cassa integrazione ordinaria, l'altra la si cancella e si fa una legge che crei degli uffici di collocamento che ti aiutino a trovare lavoro e che nel frattempo ti erogano un sussidio di disoccupazione. Si libererebbero molte risorse che potrebbero essere spese per investire in manifattura per nuovi posti di lavoro, anziché aspettare che le società decotte vengano liquidate e sepolte.

Per gli altri nodi siete invitati a completare l'elenco, senza parlare genericamente e vacuamente di crisi strutturale del capitalismo che mi pare d'aver capito, non sapete neanche cos'è.
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da einrix Lun 24 Giu 2013, 10:38

Caro Vanni, è proprio come dici tu, ma bisogna avere pazienza. In fondo imparo anche da loro quale sia la complessità del pensiero e della vicenda umana. Per nostra fortuna, entro certi limiti, qui sono di sinistra, tu pensa se dovessimo battibeccare con quelli di destra doc: non reggerei, anche se avrei modo di imparare di più della complessità dell'essere e della sua mente.
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Ospite Lun 24 Giu 2013, 10:39

Vanni Sandro ha scritto:E' inutile Einrix.
Questi, più che dal PD, sono ossessionati da tutto ciò che sà di partecipazione.

Sono incapaci di fare una qualsiasi proposta politica e si sentono realizzati nel criticare quelle degli altri.
Considerano l'iscrizione ad un partito e la militanza come una riduzione della libertà individuale, e non si rendono conto che l'uomo è libero solo se può cambiare ciò che lo circonda e che può farlo solo se si organizza.

Sono conservatori dentro.

La loro libertà è quella cantata da Gaber. "Te la mettono lì: la libertà è alla portata di tutti, come la chitarra.
Ognuno suona come vuole e tutti suonano come vuole la libertà".

Che tristezza!
A fronte di un rivoluzionario come te non possiamo che essere tutti conservatori.
Dobbiamo, tristemente, rassegnarci.

In effetti, che tristezza!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Ospite Lun 24 Giu 2013, 10:44

einrix ha scritto:Caro Vanni, è proprio come dici tu, ma bisogna avere pazienza. In fondo imparo anche da loro quale sia la complessità del pensiero e della vicenda umana. Per nostra fortuna, entro certi limiti, qui sono di sinistra, tu pensa se dovessimo battibeccare con quelli di destra doc: non reggerei, anche se avrei modo di imparare di più della complessità dell'essere e della sua mente.
Come è umano, Lei!

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Ospite Lun 24 Giu 2013, 10:48

einrix ha scritto:Se sapessi chi sono i 101, ne chiederei l'espulsione, obtorto collo, sapendo che conviene essere più magnanimi che sanguinari. Così è bene che non si sappia chi siano, e loro se ne guardano bene dal dirlo.
Ecco appunto: spiegaglielo a quel nostro amico iperrivoluzionario e ai suoi compagni di Val d'Arno.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Vanni Sandro Lun 24 Giu 2013, 11:09

Bessarione13 ha scritto:
Ecco appunto: spiegaglielo a quel nostro amico iperrivoluzionario e ai suoi compagni di Val d'Arno.

Fai finta di non leggere quello che scrivo.
A parte che i parlamentari della nostra provincia sono già venuti uno ad uno a rendere conto di quanto accaduto in Parlamento in quei giorni, ho scritto chiaramente il mio pensiero.

Se quei nomi non escono fuori, per me vanno TUTTI a casa.  Naturalmente io valgo per uno, come i miei compagni di partito di Montopoli e del resto d'Italia.  Perchè così funziona la DEMOCRAZIA.

Io conto per uno perchè faccio parte di una comunità di persone che si sono messi insieme sulla base di regole e valori condivisi.  Lo stare insieme mi permette di portare avanti le mie battaglie nel partito e fuori di esso.

E' un diritto che gli individualisti che scelgono di stare da soli non potranno mai esercitare.  Per questo niente cambierà grazie a loro.
Vanni Sandro
Vanni Sandro

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 65
Località : Montopoli in Val d'Arno

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Montalbano Lun 24 Giu 2013, 11:30

In effetti noi siamo conservatori, non facciamo la lotta di classe nel pd. Questo sì che è straordinariamente innovatore: chiamate la Neuro...

Montalbano

Messaggi : 1137
Data d'iscrizione : 30.04.13

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Ospite Lun 24 Giu 2013, 11:44

Vanni Sandro ha scritto:
A parte che i parlamentari della nostra provincia sono già venuti uno ad uno a rendere conto di quanto accaduto in Parlamento in quei giorni
e quanti ne avete scovati e cacciati di quei cucciolotti a palline?
einrix ha scritto:Così è bene che non si sappia chi siano, e loro se ne guardano bene dal dirlo.
Vanni Sandro ha scritto:Se quei nomi non escono fuori, per me vanno TUTTI a casa.  Naturalmente io valgo per uno, come i miei compagni di partito di Montopoli e del resto d'Italia.  Perchè così funziona la DEMOCRAZIA.
Io penso che alla fine, tra queste due "diversità che arricchiscono", avrà DEMOCRATICAMENTE soddisfazione einrix: scommettiamo?
Io conto per uno perchè faccio parte di una comunità di persone che si sono messi insieme sulla base di regole e valori condivisi.  Lo stare insieme mi permette di portare avanti le mie battaglie nel partito e fuori di esso.
E' un diritto che gli individualisti che scelgono di stare da soli non potranno mai esercitare.  Per questo niente cambierà grazie a loro.
Infatti, noi individualisti siamo dei pigri parassiti (genere: saprofagi) che contiamo sul PD per un nostro ferace avvenire. E vedo che fa il massimo sforzo per accontentarci.


Ultima modifica di Bessarione13 il Lun 24 Giu 2013, 11:45, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Guya Lun 24 Giu 2013, 11:45

Montalbano ha scritto:In effetti noi siamo conservatori, non facciamo la lotta di classe nel pd. Questo sì che è straordinariamente innovatore: chiamate la Neuro...

ma che fai, Montalbano ? Fai frullare le parole anche tu, per dargli moto ? emmannaggia non conosci la teoria dell'effetto farfalla ?
Bada che vogliono l'immobilità, non il caos
Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 2237596903
Guya
Guya
La Pasionaria

Messaggi : 2071
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 106
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Montalbano Lun 24 Giu 2013, 11:47

Questi del pd sono straordinari, nel loro incredibile mondo le parole hanno sempre un altro senso. Io ancora debbo capire il riformismo, in assenza di una qualsiasi proposta di riforma proveniente da quel partito, boh, chi li capisce è bravo...

Montalbano

Messaggi : 1137
Data d'iscrizione : 30.04.13

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Montalbano Lun 24 Giu 2013, 11:49

E un'altra perla è quella della "comunità di persone che si sono messi insieme sulla base di regole e valori condivisi". 'Sti valori condivisi saranno il governo con il nanetto o quello con Sel? Prodi o la carica dei 101? Ah, saperlo...

Montalbano

Messaggi : 1137
Data d'iscrizione : 30.04.13

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Vanni Sandro Lun 24 Giu 2013, 12:02

Guya ha scritto:

ma che fai, Montalbano ? Fai frullare le parole anche tu, per dargli moto ? emmannaggia non conosci la teoria dell'effetto farfalla ?
Bada che vogliono l'immobilità, non il caos
 Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 2237596903
Purtroppo l'immobilità la causano i cittadini che, convinti di essere di sinistra, sprecano il voto o si astengono, rimettendo così in gioco il mafioso di Arcore.

Se è al governo, è soprattutto grazie a loro, altro che caos.
Vanni Sandro
Vanni Sandro

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 65
Località : Montopoli in Val d'Arno

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Ospite Lun 24 Giu 2013, 12:14

Vanni Sandro ha scritto:
Purtroppo l'immobilità la causano i cittadini che, convinti di essere di sinistra, sprecano il voto o si astengono, rimettendo così in gioco il mafioso di Arcore.
Se è al governo, è soprattutto grazie a loro, altro che caos.
Azz, sti cazz di cittadini che si credono di sinistra proprio non la vogliono capire eh! È proprio vero che la madre degli imbecilli è sempre incinta!

O fosse che sono agenti delle forze oscure della reazione in agguato che tramano fin dai tempi della pace di Brest-Litovsk?

Vai a saperlo!study

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Montalbano Lun 24 Giu 2013, 14:21

Io penso che:

muahahahahahahahahahahhahahahaha, i cittadini che credono di essere di sinistra, no dico, ma veramente, muahahahahahahahahahahahahahahaha, 'sti fascisti, con un partito che fa la lotta di classe si permettono di astenersi o di votare altra cosa. Manco una concione all'arma bianca di Enrico Letta o di Veltroni, li smuove, 'sti radical chic demmerda...

:lol!:Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 292285641:cami:Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 392856627

Puro Bagaglino On Line...

Montalbano

Messaggi : 1137
Data d'iscrizione : 30.04.13

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da einrix Lun 24 Giu 2013, 18:19

Per me voi tre, Bessarione, Guya e Montalbano, vi siete ammattiti e volete mandare in vacca il forum. Questi sono interventi vergognosi che non hanno niente a che vedere con la discussione. Vergognatevi!

Ed ora passo al contesto per quelli che sono interessati a seguire la vicenda delle dimissioni e del clima che si sta respirando nel M5S, che pare vogliate trasferire anche qui:
"M5S: Zaccagnini verso il gruppo misto. Un'altra 'voce critica' lascia il Movimento"
il link:
 
http://www.repubblica.it/politica/2013/06/24/news/zaccagnini_5stelle-lascia-61765859/?ref=HRER2-1

Nell'articolo le cose che più impressionano sono queste: 

"Non ho più la forza di continuare a combattere - ha aggiunto aggiunge durante la conferenza stampa - si è instaurata una guerra intestina che non ha più senso". Nel movimento, continua, c'è un clima da 'caccia alle streghe'. C'è una estremizzazione delle posizioni. Condivido quello che ha detto la senatrice De Pin: dopo l'espulsione di Adele Gambaro non posso più accettare di stare dentro un movimento che epura, che emargina chi esprime solo un'opinione mettendolo alla gogna mediatica". Zaccagnini ha spiegato: "invece che fare la rivoluzione si è instaurata la strategia del terrore"."


E sono tante altre le informazioni che ci da questo deputato, sul clima interno che si sta vivendo in un degrado continuo di democrazia. 
Il caso Gambaro, come si vede, non è affatto chiuso.
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Vanni Sandro Lun 24 Giu 2013, 18:37

Vuoi vedere che, piano piano, si creano le condizioni parlamentari per un governo di alternativa, alla faccia di Berlusconi, Grillo, e i rancorosi del forum?
Vanni Sandro
Vanni Sandro

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 65
Località : Montopoli in Val d'Arno

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Shaka_Zulu Lun 24 Giu 2013, 20:56

einrix ha scritto:

Nell'articolo le cose che più impressionano sono queste: 

"Non ho più la forza di continuare a combattere - ha aggiunto aggiunge durante la conferenza stampa - si è instaurata una guerra intestina che non ha più senso". Nel movimento, continua, c'è un clima da 'caccia alle streghe'. C'è una estremizzazione delle posizioni. Condivido quello che ha detto la senatrice De Pin: dopo l'espulsione di Adele Gambaro non posso più accettare di stare dentro un movimento che epura, che emargina chi esprime solo un'opinione mettendolo alla gogna mediatica". Zaccagnini ha spiegato: "invece che fare la rivoluzione si è instaurata la strategia del terrore"."


E sono tante altre le informazioni che ci da questo deputato, sul clima interno che si sta vivendo in un degrado continuo di democrazia. 
Il caso Gambaro, come si vede, non è affatto chiuso.

Effettivamente quando l'ho sentito in tv mi ha fatto impressione; sopratutto perchè questa volta quello che parlava non aveva il solito tono del grillante che ripete slogans a macchinetta.
Parlava con argomentazioni serie e proprietà di linguaggio, in parole povere si vede che è uno intellligente.
Quello che fa impressione è proprio questo: gli intelligenti sono messi in condizione di andarsene.
Shaka_Zulu
Shaka_Zulu

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 11.04.13
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da einrix Mar 25 Giu 2013, 09:15

qui c'è il riepilogo


Il PD farà un suo congresso alla fine dell'anno o giù di li, e questi come fanno a stabilire chi comanda oltre l'atto notarile che si è fatto Grillo con pochi intimi? Dov'è la competizione nel partito per definire i ruoli? Dov'è la "CASSA"! Come si definiscono le politiche. Grillo e Casaleggio? Fanno tutto loro, e chi non ci sta viene licenziato come un dipendente, senza neppure la giusta causa? Viene da ridere come gente che parli dell'articolo 18 poi se ne dimentichi appena in un partito padronale qualcuno venga licenziato con un editto bulgaro.

Da ridere, si fa per dire, visto il mondo di incoerenze di cui si circondano. Prima vogliono saper se Orlando è del PD o altro, e se è del PD si deve dimettere, se è "altro" allora rischia che una scusa gliela confezionino su misura. Se a Ragusa vince il M5S con i voti della destra, come a Parma, certi sinistri sono tutti gaudenti, perché ha perso la sinistra: il PD, che non è di sinistra secondo loro, perché non ha la certificazione di Diliberto.

Insomma, carissimi amici, così ragiona la gente che della politica ne fa strame, non avendone altra che quella del "tanto peggio, tanto meglio": un incubo per l'Italia.
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Tarzan Mar 25 Giu 2013, 17:00

Guya ha scritto:

ma che fai, Montalbano ? Fai frullare le parole anche tu, per dargli moto ? emmannaggia non conosci la teoria dell'effetto farfalla ?
Bada che vogliono l'immobilità, non il caos
 Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 2237596903
Credo che ripetere il concetto di Einrix sia umiliante per chi ha scritto 'sta roba...sapendo anche che chi l'ha scritta dovrebbe essere un pochino più leggera, sfarfalleggiante magari....Non per fare cadere una foresta, ma per evitare agli altri nick - che rispondendo a tono - rischiano di finire nel cestino con messaggi recriminanti la non perfetta obbiettività.

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Foresta-amazzonica-dove-un-popolo-vive-in-fuga-dai-taglialegna-230x155
Tarzan
Tarzan

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 17.04.13
Età : 78
Località : Pesaro - Aosta

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Stelle cadenti

Messaggio Da Ospite Ven 28 Giu 2013, 15:31

ANSA - La senatrice Fabiola Anitori ha lasciato il Movimento 5 Stelle per passare al gruppo Misto. "Gli avvenimenti registrati all'interno del M5S negli ultimi mesi mi hanno profondamente segnata, peraltro in un periodo molto delicato della mia vita", spiega Fabiola Anitori, nell'annunciare la sua decisione di passare al gruppo Misto, portando a quattro il numero degli ex senatori M5S, dopo l'espulsione di Marino Mastrangeli e Adele Gambaro e l'addio di Paola De Pin. "Non riconosco più l'impostazione iniziale del Movimento che è diventato proprio quel 'partito personale' dallo stesso tanto criticato, con un sistema feudale di fedeltà che respinge o espelle chi dissente, chi non si allinea", prosegue la senatrice, che è stata eletta nel Lazio con il Movimento 5 Stelle. "Ogni tentativo di costruzione di una scelta politica, sulla base del confronto inteso come ricerca di punti di incontro, viene etichettata come tradimento o 'inciucio' e ciò costringe ad un immobilismo ed una stagnazione che non porta da nessuna parte". "Io credo e ho creduto al messaggio politico del 'cambiamento' da attuare, però, attraverso il 'confronto democratico', sia interno che esterno, che ritengo un valore, una virtù repubblicana irrinunciabile e che non ritrovo nel Movimento - conclude Fabiola Anitori - Per questo, nella profonda convinzione di continuare a portare avanti le idee e i principi condivisi con i miei elettori nel rispetto della Costituzione, annuncio la decisione di lasciare il gruppo parlamentare M5S per passare al gruppo Misto"

http://www.ansa.it/web/notizie/postit/specialepresidentedellarepubblica/2013/04/19/Meloni-Renzi-nostalgico-prima-repubblica_8578668.html

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da einrix Ven 28 Giu 2013, 15:38

Altra Parlamentare che lascia il M5S e le accuse sono infamanti per Grillo, proprio nel giorno che Anonymous viola con male parole il sito di Casaleggio
Televideo RAI
"28/06/2013 17:05
M5S, quarto addio al Senato:via Anitori
 17.05                                
M5S, quarto addio al Senato:via Anitori
Altro addio al Senato, il quarto, nel  
gruppo del Movimento 5 Stelle.        

Anche la senatrice Fabiola Anitori ha  
deciso di passare al gruppo Misto. "Non
riconosco più l'impostazione iniziale  
del Movimento che è diventato proprio  
quel 'partito personale' dallo stesso  
tanto criticato, con un sistema feudale
di fedeltà, che respinge o espelle chi
dissenta, chi non si allinea"
, ha spie-
gato Anitori, motivando la sua scelta,
che arriva dopo le espulsioni di Marino
Mastrangeli e Adele Gambaro, e l'abban-
dono di Paola De Pin.                  
"

Link: Anonymous
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da cireno Ven 28 Giu 2013, 15:43

appunto: quando anche le "donne" si incazzano...........
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da freg53 Ven 28 Giu 2013, 16:40

siamo solo all'inizio.alla fine resteranno solo i fedelissimi e i taliban.Tre giorni fa ho visto l'intervento alla camera di un fedelissimo di Grillo,un intervento violento contro il pd ma di una violenza che mi veniva voglia di spaccare la tv.avevo scritto a suo tempo che con queste regole interne il movimento 5 stelle non si poteva presentare alle elezioni,i fatti mi stanno dando ragione.dispiace perché milioni di voti resteranno inutilizzati.
freg53
freg53

Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 12.04.13
Età : 72
Località : acireale

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Osservatore Ven 28 Giu 2013, 17:11

Sarebbe interessante sapere se la senatrice Anitori ha intenzione di mantenere emolumenti e diarie varie, nella loro integrità. Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 2035563755 In quanto al resto, è indubbio che il M5S sia destinato a ridimensionarsi, man mano che i suoi parlamentari prendono atto che la coscienza individuale e la necessità di rapportarsi con le altre componenti politiche non possono venir meno per rigidi ordini di scuderia. Purtroppo Grillo non si rende conto che sarebbe necessario modificare un pelino il progetto complessivo del movimento, per non ritrovarsi, appunto, nelle brache di tela di un vero e proprio immobilismo. Immobilismo che, agli occhi degli italiani, deve essere apparso come deleterio, vista la risposta estremamente negativa delle ultime amministrative.
Osservatore
Osservatore

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 01.05.13

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Guya Ven 28 Giu 2013, 17:11

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 100807722-916b7624-54cc-4867-9a7c-1be9dfb6d964

Anonymous all'attacco del "guru" del Movimento Cinque Stelle. Gli hacktivist hanno cancellato l'home page del sito della Casaleggio Associati, mettendo un'immagine di Lulz Sec (famoso gruppo di hacker americano) e un link al comunicato nel quale si spiega che il sito del consulente di comunicazione di Beppe Grillo è stato attaccato (defacciato, in gergo) per dimostrare quanto la trasparenza dei Cinque Stelle e l'uso della rete siano solo messaggi propagandistici privi di contenuto. Nel messaggio si legge: "Sareste estremamente più popolari e benvoluti se la smetteste di dedicarvi unicamente a faide interne e a decidere chi è la persona non grata della settimana. State diventando il cancro che vi eravate ripromessi di eliminare. Ma purtroppo come è noto il 'potere tende a corrompere e il potere assoluto corrompe assolutamente' Siamo venuti a ricordarvi che c'è sempre qualcuno che osserva il vostro operato. Non come i pagliacci degli Hacker Del PD,che saranno stati molto probabilmente vostri ex colleghi non proprio soddisfatti del trattamento ricevuto".
Guya
Guya
La Pasionaria

Messaggi : 2071
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 106
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da einrix Sab 29 Giu 2013, 17:13

link per un articolo interessante sull'attacco alla Casaleggio & Co.
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da freg53 Mar 02 Lug 2013, 12:48

il grillino spara una cacata al giorno per stare al centro dell'attenzione mediatica.ma, purtroppo per lui ,ora i media gli dedicano meno spazio e lui se ne inventa una sempre più grossa come il fotomontaggio  del corriere della sera del 25 luglio del 43.questo povero cristo sarà malato,qualcuno lo aiuti a tornare una persona normale.
freg53
freg53

Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 12.04.13
Età : 72
Località : acireale

Torna in alto Andare in basso

Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO - Pagina 5 Empty Re: Il problema del movimento è GRILLO_TOPIC UNICO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.