AreaForum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

E' tornato il " PARTITO STATO "

Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da freg53 Gio 29 Mag 2014, 06:01

Molti commentatori hanno abbinato la parola clamorosa alla vittoria del PD e di Matteo Renzi.Per me non è successo niente di clamoroso.in Italia le elezioni le hanno vinte sempre le "maggioranze silenziose".IN questa tornata elettorale,e ritengo per almeno i prossimi 20 anni,le elezioni le vincerà il PD di MATTEO RENZI.Del resto Matteo lo aveva detto,il PD con Bersani al massimo arriva al 25 per cento con me arriverà al 40 per cento.E' rinato il PARTITO STATO,gli italiani ne avevano bisogno.Personalmente avevo previsto tutto,domenica scorsa alle ore 15,36 sul mio profilo facebook analizzando i dati sull'affuenza alle ore 12 avevo dato i risultati delle europee che si sono verificati al 100 per cento.Per il PD avevo dato una forchetta fra il 37 e il 40 per cento.Quindi niente di clamoroso.
freg53
freg53

Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 12.04.13
Età : 72
Località : acireale

Torna in alto Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty Re: E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da einrix Gio 29 Mag 2014, 16:01

Anche io pensavo che non si sarebbe superato il terzo degli elettori.
Pensavo che per l'area "popolari" non bastasse Renzi. Su questo mi sbagliavo. Quei quasi 15 punti che separano il partito di Bersani da quello di Renzi, una parte sono di chi votava Berlinguer, ma altri sette o otto punti sono di gente che votava per Moro.
In ultima analisi sono molto contento per questa società che è molto diversa di quella del dopoguerra.
Un saluto dalla Sicilia. Sono a Calampiso(San Vito lo capo).Enrico
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty Re: E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da freg53 Ven 30 Mag 2014, 03:13

einrix ha scritto:Anche io pensavo che non si sarebbe superato il terzo degli elettori.
Pensavo che per l'area "popolari" non bastasse Renzi. Su questo mi sbagliavo. Quei quasi 15 punti che separano il partito di Bersani da quello di Renzi, una parte sono di chi votava Berlinguer, ma altri sette o otto punti sono di gente che votava per Moro.
In ultima analisi sono molto contento per questa società che è molto diversa di quella del dopoguerra.
Un saluto dalla Sicilia. Sono a Calampiso(San Vito lo capo).Enrico

sono felice per te che sei in vacanza,io invece mi preparo ad uscire di casa,stamane dobbiamo fare degli innesti sui limoni.cose da pazzi,continuo a coltivare limoni,che ormai non sono un fatto economico ma solo affettivo.ultimo prezzo spuntato 0,19 centesimi al chilo
freg53
freg53

Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 12.04.13
Età : 72
Località : acireale

Torna in alto Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty Re: E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da Rossoverde Ven 30 Mag 2014, 09:45

E' finta ogni illusione che in Italia ci possa essere un minimo di sx. Berlusconi è riuscito a piazzare un suo simile alla guida del partito che doveva essere alla sua opposizione. Mi dispiace per gli amici piddini che speravano in un partito che avesse qualcosa di sinistra, capisco che con ingredienti come Renzi e Picierne  di contorno ciò sia impssibile. D'alema aveva paventato di riprendersi il partito , a che pro non s'è capito? pazienza.
Rossoverde
Rossoverde

Messaggi : 1008
Data d'iscrizione : 05.06.13

Torna in alto Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty Re: E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da einrix Ven 30 Mag 2014, 15:51

È cambiata la società, caro Rossoverde. 
Se tu fai l'elenco dei problemi che c'erano mezzo secolo fa e quelli di oggi, puoi verificare che l'agenda è cambiata. I partiti di oggi sono la risposta ai problemi di oggi.
Capisco alcune categorie di persone (è difficile identificarle con classi sociali, non impossibile) che si trovano in difficoltà e non sanno come uscirne. Il PD cerca di reinserirle nel circuito del lavoro e della redistribuzione, ma è facile anche trascinarle sulle barricate, anche se non ci sono le condizioni per una rivoluzione.
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty Re: E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da Rossoverde Ven 30 Mag 2014, 19:10

einrix ha scritto:È cambiata la società, caro Rossoverde. 
Se tu fai l'elenco dei problemi che c'erano mezzo secolo fa e quelli di oggi, puoi verificare che l'agenda è cambiata. I partiti di oggi sono la risposta ai problemi di oggi.
Capisco alcune categorie di persone (è difficile identificarle con classi sociali, non impossibile) che si trovano in difficoltà e non sanno come uscirne. Il PD cerca di reinserirle nel circuito del lavoro e della redistribuzione, ma è facile anche trascinarle sulle barricate, anche se non ci sono le condizioni per una rivoluzione.
E' cambiata la societa? i rapporti sono sempre quelli, sfruttati e sfruttatori , se proprio vuoi sono cambiati più i partiti che i rapporti fra le classi e non è che cambiandole nome categorie o classi sociali cambi la sostanza. Purtroppo l'unica rivoluzione l'hanno fatta i datori di lavoro, vedi l'uscita di Marchionne da Confindustria. Fra l'altro io sono pessimista sul futuro, del resto anche gli ultimi dati istat tendono al peggio.
Rossoverde
Rossoverde

Messaggi : 1008
Data d'iscrizione : 05.06.13

Torna in alto Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty Re: E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da einrix Sab 31 Mag 2014, 08:21

Lavoratori sono quelli che lavorano, a qualsiasi titolo, e lo sono pure quelli che hanno lavorato per più di 35 anni.
Sfruttatori sono quelli che non lavorano, salvo gli inabili, quelli che non pagano le tasse, quelli che non rispettano le leggi, quelli che guadagnano più di dieci volte il salario medio.sfruttatori sono i capitalisti che disinvestono, non quelli che investono, che rispettano i contratti e le leggi.
Se ciò era vero anche un secolo fa, oggi la popolazione esercita ruoli e funzioni diverse, da qui nasce il cambiamento della composizione sociale e dei partiti che ne sono espressione.
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty Re: E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da Tarzan Sab 31 Mag 2014, 23:07

Rossoverde ha scritto:E' finta ogni illusione che in Italia ci possa essere un minimo di sx. Berlusconi è riuscito a piazzare un suo simile alla guida del partito che doveva essere alla sua opposizione. Mi dispiace per gli amici piddini che speravano in un partito che avesse qualcosa di sinistra, capisco che con ingredienti come Renzi e Picierne  di contorno ciò sia impssibile. D'alema aveva paventato di riprendersi il partito , a che pro non s'è capito? pazienza.

Dì quello che ti pare, ma io sono civatiano.
Dunque al suo interno, anche se con poco seguito,
il Pd ha ancora la sua componente di sinistra.
Tarzan
Tarzan

Messaggi : 222
Data d'iscrizione : 17.04.13
Età : 78
Località : Pesaro - Aosta

Torna in alto Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty Re: E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da einrix Dom 01 Giu 2014, 06:14

Le correnti, nei partiti non mi piacciono.
Sono le idee ed i progetti oltre che i comportamenti, le cose che apprezzo di più. Così può essere che le mie critiche ed i miei apprezzamenti, riguardino tutto e tutti.
C'è il problema, per un partito che voglia governare questo paese, di interpretare i bisogni e le aspirazioni dei cittadini, che non sempre sono ideologizzati, ma che pur risentono di quelle spinte istintive legate ai propri interessi e aspirazioni. E quando si ha a che fare con il paese reale, conviene essere pragmatici, perché spesso esso è molto diverso da quello che molti partiti prefigurano. Mi ha sorpreso molto quel voto unanime (salvo la Binetti) sul divorzio breve, ricordando le battaglie aspre delle lotte sul divorzio, di un tempo. Certe cose sui problemi delle istituzioni e dello stato, lo si vede che partono da istanze comuni, se in Germania, come da noi, possono stare in piedi Grosse Koalition. Lo stesso stato sociale è parte integrante dello stato moderno, e non vuole abbandonarlo neppure chi fosse affetto da un preconcetto liberismo. Quando si parla di società fluida è anche per questo. Per ora credo che sfuggano a questo destino, quei capitali che circolando velocemente attraverso banche disoneste, creano quella pericolosa instabilità che ha portato all'ultima Grande Crisi. 
Mi rendo conto di aver introdotto concetti che via via affastellandosi portano ad una grande complessità, e non ho il tempo in così poche righe, di sviluppare la materia, ma ciò che cerchiamo è nascosto dietro a questi punti che tentano di elaborare solo i partiti che vogliono avere un futuro.
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty Re: E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da einrix Dom 01 Giu 2014, 09:13

Per tradurre in politichese un aspetto di quello che ho scritto, leggo su. la Repubblica di ieri:

ROMA . Più del discorso è il volto a parlare. Quello di Gennaro Migliore è cupo, preoccupato: «Su Facebook e Twitter è stata una barbarie...». Un vero e proprio linciaggio con insulti tipo "poltronista", "vattene", "merda", "venduto". Migliore, il capogruppo di Sel a Montecitorio, chiede che il partito chiuda con la Lista Tsipras («E' stata una lista di scopo») e riprenda a muoversi nel centrosinistra guardando al Pd. Il Pd di Renzi al 40,8% è una tentazione forte. Soprattutto perché - come ha spiegato il vice segretario dem, Lorenzo Guerini - il Pd deve muoversi nella prospettiva di un partito-contenitore, stile Labour o Democratic Party. Alla fine di una lunga direzione, Migliore non presenta nessun ordine del giorno. Nicola Fratoianni, il coordinatore del partito, neppure. Nichi Vendola, il leader, riesce a mantenere Sel in equilibrio: il fronte che vorrebbe fare di Sel la Syriza italiana non vince; l'altra parte che vuole il dialogo con i Dem non perde. Scontro rinviato all'Assemblea del 14 giugno. Ma la divisione resta, e profonda. Vendola scherza: «Deluderemo ancora chi voleva vedere scorrere il sangue». Tuttavia il bivio si presenterà presto: nel voto sul decreto Irpef, quello degli 80 euro, Sel dovrà decidere se votarlo. Vendola annuncia: «Forse votiamo gli 80 euro, se non ne tolgono poi 100 tagliando welfare ». A quel punto la manciata di parlamentari vendoliani in bilico, tra cui Ileana Piazzoni, deciderà. Vendola intanto strizza l'occhio a Renzi: «Lo incalzeremo e ogni gesto che lui farà per superare l'austerità della Merkel troverà il nostro incoraggiamento. Ma noi non siamo nel governo». Sel è sinistra "di" governo ma non "nel" governo in cui ci sono Alfano e il Nuovo centro destra. Per ora, «Vendola rimette nelle mani di Sel il proprio destino», spiega Titti Di Salvo. Il dibattito si svolge a porte chiuse. Vendola neppure lo sa che i giornalisti non possono entrare. Il segno della tensione che circola. Il leader pensa a attrarre i 5Stelle smarriti e a parlare con la sinistra del Pd di Civati . 


Se non vi fossero cambiamenti nella composizione sociale, certe cose non accadrebbero, e neppure si scriverebbero.
In Sicilia mare bellissimo.
Saluti da Calampiso
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty Re: E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da einrix Dom 01 Giu 2014, 12:21

https://triskel182.wordpress.com/2014/05/31/i-datori-incassano-fino-a-7-volte-piu-dei-dipendenti-roberto-petrini/

In filigrana vi potete leggere anche una parte delle trasformazioni sociali intervenute in questo ultimo secolo.
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty Re: E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da freg53 Dom 01 Giu 2014, 21:32

pure io sono di sinistra e voto pd per convinzione.il tanto denigrato matteo renzi in 5 minuti ci ha fatto entrare nel pse e nel simbolo c'era un bel rosso con scritto pse.sempre lo stesso renzi ha effettuato la più grande redistribuzione di ricchezza degli ultimi venti anni favorendo una componente  della società italiana che soffriva.pagheranno le classsi più agiate,fra cui mi inserisco,ma stavolta pago con somma felicità,per una volta i soldi vanno ai più deboli,questo significa essere di sinistra,non come il segretario precedente,il mite e incocludente bersani, che si occupava di giaguari da smacchiare
freg53
freg53

Messaggi : 397
Data d'iscrizione : 12.04.13
Età : 72
Località : acireale

Torna in alto Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty Re: E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da einrix Mar 03 Giu 2014, 08:51

Il ringiovanimento del PD è stata opera della segreteria Bersani.
Nel PSE il lavoro è durato mesi ed ormai era cosa fatta. Renzi poteva solo fare marcia indietro.
Nel PD ci sto proprio perchè ci sono i Renzi e i Bersani. Se ci fossero solo i Renzi o solo i Bersani, non sarebbe il PD.
Se devo scegliere tra Renzi e Bersani, per empatia scelgo Bersani:
Un investimento più sicuro. Renzi mi sembra un "derivato" che si vende in un paese coltivato dal berlusconismo e che si difende col renzismo.
Un modo soft per disintossicarci.
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

E' tornato il " PARTITO STATO " Empty Re: E' tornato il " PARTITO STATO "

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.