AreaForum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

I terroristi in occidente

Andare in basso

I terroristi in occidente Empty I terroristi in occidente

Messaggio Da einrix Mar 03 Ott 2017, 08:22

Apro questa rubrica per raccogliere informazioni e commenti sui terroristi che colpiscono prevalentemente in Europa, al fine di capirne di più su motivazioni e finalità.
Incomincio da questa notizia:

03/10/2017 09:50
Marsiglia,killler con passato in Italia
   9.50                                 
 Marsiglia,killler con passato in Italia
 Il killer di Marsiglia, che ha ucciso  
 due ragazze accoltellandole al grido di
 "Allah Akbar",ha vissuto in Italia, ad 
 Aprilia (LT),ed è stato sposato con un'
 italiana. Lo riporta La Repubblica.    

 L'Isis ha rivendicato il gesto di Ahmed
 Hanachi,ma in Francia non hanno per ora
 trovato legami con Jihadisti.Le indagi-
 ni dell'antiterrorismo italiano portano
 tra Aprilia e Latina,dove è passato an-
 che Amri,autore della strage di Berlino
 Hanachi,tunisino,arriva nel 2006 sposa 
 un'italiana,divorzia,va ad Aprila."Pic-
 colo criminale ma non radicalizzato". 

La prima cosa che trovo strano è il fatto che queste persone, pur abitando il Italia, colpiscono all'estero. Era successo anche con i terroristi belgi che hanno colpito in Francia. Ci vedo un misto di: a) far perdere le tracce, b) sentire l'atto terroristico, impersonale. Talvolta invece, i terroristi colpiscono i territori in cui hanno vissuto, quasi che volessero compiere un atto di rivalsa.
Teniamo queste considerazioni in sospeso, dato che pochi casi traggono in inganno e ovunque possono agire persone per scopi determinati di terrorismo, specie se, come è accaduto nel periodo della strategia della tensione, vengono pilotati da potenze straniere.
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.