E' morto Don Gallo

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da Guya il Dom 26 Mag 2013, 10:41

Amiter ha scritto:Ma guarda... a parte la sviolinata iniziale... rischio scomunica... l'uomo che dava fastidio per le sue "idee" (ma tu sei tanto convinta che quelle "idee" diano tanto fastidio?... forse perché sono anche le tue?)... continuo a non vedere un curriculum così eccezionale...
In sostanza dici quello che ho detto io... che è stato un uomo... diciamo certamente sopra alla media (ho detto infatti tanto di cappello)... ma insomma... l'accostamento a Mandela... e la beatificazione mi paiono eccessivi... e sono convinto anch'io che nemmeno lui si sentiva di tale spessore...

... esistono migliaia di suoi "colleghi" che ascoltano continuamente i disadattati e i giovani... non mi far citare storie che ho vissuto da vicino... anche perché credo di avertele già raccontate...
Per non parlare di quelli che vivono nelle missioni...

... e quanto a i suoi errori... be', fumarsi una canna in pubblico non è certo un buon esempio che un prete dovrebbe dare... capisco che ai tuoi occhi l'abbia reso un prete figo... secondo me invece certe stronzate bisognerebbe lasciarle fare ai Pannella di turno...
Oppure... io non ho mai avuto particolare apprezzamento quando i preti si mettono a fare politica... i preti dovrebbero... DOVREBBERO... essere di tutti... NON di una parte politica...

a parte che don Gallo NON ha mai fumato canne in pubblico. Semmai fumava il sigaro, non credo che questo gesto sia da considerare chissà quale figura ribelle.

Eppoi credo proprio che chi ne chiede la beatificazione, non conosca e non abbia conosciuto affatto don Gallo.
Quelle sono stronzate, ragazzo mio, e appellarsi a questo solo per il gusto di provocare un pochino, mi sembra un po' stupido.
Don Gallo ha fatto nella sua vita da prete, esattamente ciò che ogni persona di chiesa, DOVREBBE fare e NON tutti fanno... Ma per fortuna di don Gallo ne è pieno il mondo.
Io ho conosciuto lui... e se permetti lo ricordo con affetto e lo ricordo per ciò che è stato: un grande prete e una bellissima persona, senza affatto dover giustificare ciò che è, ciò che è stato, ciò che invece sembra ma non è, ciò che....

E non sono così stupida da reputare una persona figa solo perchè fuma una canna.
Semmai è l'intelligenza delle persone e come mettono in atto le loro idee che mi colpisce (esattamente come rimango stupita, e sempre più spesso, per il suo contrario... )

avatar
Guya
La Pasionaria

Messaggi : 2071
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 103
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da Amiter il Dom 26 Mag 2013, 11:14

Guya ha scritto:a parte che don Gallo NON ha mai fumato canne in pubblico. Semmai fumava il sigaro, non credo che questo gesto sia da considerare chissà quale figura ribelle.
... be', io non ho avuto la fortuna che hai avuto tu di conoscerlo... diciamo che quello che posso sapere lo so per informazione... QUESTA notizia è di 7 anni fa... non mi risulta che lui l'abbia smentita... se vuoi farlo tu, che puoi tutto...

Don Gallo ha fatto nella sua vita da prete, esattamente ciò che ogni persona di chiesa, DOVREBBE fare e NON tutti fanno... Ma per fortuna di don Gallo ne è pieno il mondo.
... appunto... niente di particolarmente eccezionale...

Io ho conosciuto lui... e se permetti lo ricordo con affetto e lo ricordo per ciò che è stato: un grande prete e una bellissima persona, senza affatto dover giustificare ciò che è, ciò che è stato, ciò che invece sembra ma non è, ciò che....
... mai detto il contrario... :readpaper:
avatar
Amiter

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 21

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da Amiter il Dom 26 Mag 2013, 11:27

... poi "per il gusto di provocare"... ma provocare che cosa?
Sinceramente non capisco questa polemica... ve l'ho già detto una volta... se avete aperto questo spazio per darvi le pacche sulle spalle fra di voi, vi lascio in tranquillità ad adorare i vostri "santini" preferiti...
avatar
Amiter

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 21

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da cireno il Dom 26 Mag 2013, 14:17

Amiter ha scritto:
... ma veramente, più che criticare lui ho criticato l'interpretazione che ne date... a mio parere eccessiva...

La critica che ho fatto a lui, se critica vogliamo chiamarla, è al limite quella di esser stato un prete "ideologico" quando a mio parere un prete non dovrebbe esserlo... tuttavia una cosa più che umana, che può anche passare in secondo piano valutando nel contesto...

... che poi nel tuo caso te ne saresti ideologicamente appropriato comunque... così come hai fatto con Gesù Cristo... S. Francesco, Gandhi, Padre Pio...
Perché tutti quelli bravi, buoni e che fanno del bene sono di sinistra... socialisti... o comunisti... mentre la feccia del mondo sta tutta a destra... l'egoismo, il capitalismo, il liberismo... la mafia... magari persino le brigate rosse... no, quelli erano buoni lo stesso... perché avevano i loro validissimi motivi, giusto?

ah ecco, ora capisco le tue parole: don Gallo era di sinistra, tu sei anti-sinistra. ergo don Gallo ti stava sulle palle.
Ok, niente di nuovo sotto il sole...................
avatar
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 117
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da il Monitore il Dom 26 Mag 2013, 14:28

Guya devi anche avere pazienza. Non tutti possono pensarla come te su Andrea Gallo, e comunque non è cosa drammatica. Zanotelli è veronese, conosco bene quel modo di interpretare la Chiesa. A Milano tal cardinale pare sia riuscito a desertificare i praticanti ed azzerare l'insegnamento scolastico della religione. Certamente per te e chi la pensa come te si tratta di un bel campionario, per me invece si tratta di un bel bestiario. Punti di vista.
avatar
il Monitore

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 11.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da Guya il Dom 26 Mag 2013, 14:37

il Monitore ha scritto:Guya devi anche avere pazienza. Non tutti possono pensarla come te su Andrea Gallo, e comunque non è cosa drammatica. Zanotelli è veronese, conosco bene quel modo di interpretare la Chiesa. A Milano tal cardinale pare sia riuscito a desertificare i praticanti ed azzerare l'insegnamento scolastico della religione. Certamente per te e chi la pensa come te si tratta di un bel campionario, per me invece si tratta di un bel bestiario. Punti di vista.

toh !? mi pareva pure di averlo scritto... ma le cose, spesso sfuggono.
Ho il massimo rispetto per le idee altrui e questo contesto non è differente da altri


Guya ha scritto: [...]Ognuno, poi, ha il diritto di credere ciò che vuole nei riguardi di una persona

... e dubito fortemente che don avesse la velleità di diventar "santo", anzi penso gli si farebbe un dispetto..



che vuoi che ti dica ? Ognuno pensa ciò che crede delle persone... in base alla sua ideologia (anche) ed in base ai propri assunti..
Ed ognuno è libero di dire la sua in, e nel, merito... ma senza per questo "ridicolizzare" quelle altrui



Ultima modifica di Guya il Dom 26 Mag 2013, 14:40, modificato 2 volte
avatar
Guya
La Pasionaria

Messaggi : 2071
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 103
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da cireno il Dom 26 Mag 2013, 14:38

il Monitore ha scritto:Guya devi anche avere pazienza. Non tutti possono pensarla come te su Andrea Gallo, e comunque non è cosa drammatica. Zanotelli è veronese, conosco bene quel modo di interpretare la Chiesa. A Milano tal cardinale pare sia riuscito a desertificare i praticanti ed azzerare l'insegnamento scolastico della religione. Certamente per te e chi la pensa come te si tratta di un bel campionario, per me invece si tratta di un bel bestiario. Punti di vista.

repetita......


ah ecco, ora capisco le tue parole: don Gallo era di sinistra, tu sei anti-sinistra. ergo don Gallo ti stava sulle palle.
Ok, niente di nuovo sotto il sole..
avatar
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 117
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da Amiter il Dom 26 Mag 2013, 14:47

cireno ha scritto:ah ecco, ora capisco le tue parole: don Gallo era di sinistra, tu sei anti-sinistra. ergo don Gallo ti stava sulle palle.
Ok, niente di nuovo sotto il sole...................
... adesso per cortesia mi fai un bel quote e mi mostri DOVE avrei detto che Don Gallo mi stava sulle palle... quando invece avrei detto "tanto di cappello all'uomo che era certamente sopra la media"...
Per rispondere ai vostri eccessivi (a parer mio) entusiasmi mi sono semplicemente "permesso" una piccola critica... che peraltro ho definito umana e che passa in 2° piano considerando il contesto... non è che a me stanno simpatici solo i santi... e non c'entra nulla il fatto che fosse di sinistra... se a me fossero antipatiche le persone di sinistra in quanto tali, credi che avrei il piacere di venire qui a discutere con voi?
avatar
Amiter

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 21

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da il Monitore il Dom 26 Mag 2013, 15:09

cireno ha scritto:

repetita......


ah ecco, ora capisco le tue parole: don Gallo era di sinistra, tu sei anti-sinistra. ergo don Gallo ti stava sulle palle.
Ok, niente di nuovo sotto il sole..
Macchè sinistra e sinistra ... Un prete ha una missione, punto e basta! Non serve andare a braccetto con invertiti e travestiti se non li hai portati verso un percorso di fede ... Cosa sarebbe il percorso di fede? Il Gay-Pride. Non farmi dire altre cose più sgradevoli. Mi fermo qui in questo topic, per carità di Patria.
avatar
il Monitore

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 11.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da afam il Dom 26 Mag 2013, 20:17

il Monitore ha scritto:
Macchè sinistra e sinistra ... Un prete ha una missione, punto e basta! Non serve andare a braccetto con invertiti e travestiti se non li hai portati verso un percorso di fede ... Cosa sarebbe il percorso di fede? Il Gay-Pride. Non farmi dire altre cose più sgradevoli. Mi fermo qui in questo topic, per carità di Patria.


E che ne sai se li ha portati ad un percorso di fede? "Non giudicare"...Ricordi CHI lo ha detto?
avatar
afam

Messaggi : 262
Data d'iscrizione : 17.04.13
Età : 84
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da il Monitore il Dom 26 Mag 2013, 22:14

afam ha scritto:


E che ne sai se li ha portati ad un percorso di fede? "Non giudicare"...Ricordi CHI lo ha detto?
Lo ha detto lo stesso che si vergognerà davanti a Suo Padre di chi ha paura di manifestare la fede. E tanto ti basti. Vie di mezzo non ne ha previste.
avatar
il Monitore

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 11.04.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da rikkitikkitavi il Lun 27 Mag 2013, 05:48

il Monitore ha scritto:Guya devi anche avere pazienza. Non tutti possono pensarla come te su Andrea Gallo, e comunque non è cosa drammatica. Zanotelli è veronese, conosco bene quel modo di interpretare la Chiesa. A Milano tal cardinale pare sia riuscito a desertificare i praticanti ed azzerare l'insegnamento scolastico della religione. Certamente per te e chi la pensa come te si tratta di un bel campionario, per me invece si tratta di un bel bestiario. Punti di vista.

quale sarebbe questo cardinale?
avatar
rikkitikkitavi

Messaggi : 463
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 98

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da Guya il Lun 27 Mag 2013, 05:49

il Monitore ha scritto:
Lo ha detto lo stesso che si vergognerà davanti a Suo Padre di chi ha paura di manifestare la fede. E tanto ti basti. Vie di mezzo non ne ha previste.

:scratch:
ma tu hai visto un altro film, fidati
avatar
Guya
La Pasionaria

Messaggi : 2071
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 103
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da cireno il Lun 27 Mag 2013, 06:34

il Monitore ha scritto:
Macchè sinistra e sinistra ... Un prete ha una missione, punto e basta! Non serve andare a braccetto con invertiti e travestiti se non li hai portati verso un percorso di fede ... Cosa sarebbe il percorso di fede? Il Gay-Pride. Non farmi dire altre cose più sgradevoli. Mi fermo qui in questo topic, per carità di Patria.

quindi dalle tue parti l'insegnamento di Gesù non ha nessun valore. Quindi dalle tue parti le sue frequentazioni erano un errore. Quindi dalle tue parti i preti operai, i preti del sud-America, quelli di Teologia e LIberazione, i preti partigiani, i comoboniani che in Africa curano i lebbrosi questi sono tutti fuori registro? Ma che dici, Monitore.
avatar
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 117
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da cireno il Lun 27 Mag 2013, 06:37

Amiter ha scritto:
... adesso per cortesia mi fai un bel quote e mi mostri DOVE avrei detto che Don Gallo mi stava sulle palle... quando invece avrei detto "tanto di cappello all'uomo che era certamente sopra la media"...
Per rispondere ai vostri eccessivi (a parer mio) entusiasmi mi sono semplicemente "permesso" una piccola critica... che peraltro ho definito umana e che passa in 2° piano considerando il contesto... non è che a me stanno simpatici solo i santi... e non c'entra nulla il fatto che fosse di sinistra... se a me fossero antipatiche le persone di sinistra in quanto tali, credi che avrei il piacere di venire qui a discutere con voi?

Non l'hai scritto, ma io ho sentito l'odore (sinistra, quindi....). Che c'entra l'aver scritto che era sopra la media? Anch'io sono sopra la media e magari anche tu, ma noi facciamo, avremmo mai fatto, la vita straordinaria di don Gallo? O perchè credi che tanta, tanta umanità abbia pianto alla sua morte? Non ci sta nessuna critica, a DON.
avatar
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 117
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da Amiter il Mer 29 Mag 2013, 09:16

cireno ha scritto:Non l'hai scritto, ma io ho sentito l'odore (sinistra, quindi....). Che c'entra l'aver scritto che era sopra la media? Anch'io sono sopra la media e magari anche tu, ma noi facciamo, avremmo mai fatto, la vita straordinaria di don Gallo? O perchè credi che tanta, tanta umanità abbia pianto alla sua morte? Non ci sta nessuna critica, a DON.
... be'... annusare parole che uno NON ha detto è un modo un po' singolare di discutere, ti pare?

Il problema è che anche tu stai enfatizzando la cosa, io invece la prendo per quello che è...
Forse dovremmo prima metterci d'accordo su alcuni concetti... ad esempio... che significa "tanta, tanta umanità abbia pianto alla sua morte"?... mi sembra l'ennesima esagerazione di questo 3D...

Poi... non basta dirselo da soli per essere superiori alla media...

Inoltre... TUTTI gli uomini sono criticabili... anche Gesù Cristo... Marx, Fidel Castro o chi ti pare a te... e in particolare... ma cosa avrebbe fatto di tanto straordinario? Per la verità l'avevo chiesto n post fa...

Amiter ha scritto:
Forse non sono abbastanza informato, ma cosa ha fatto di tanto eccezionale che non hanno fatto tantissimi altri, soprattutto frati, che nessuno conosce?

... ma come al solito si preferisce andare per pregiudizio... cercando, peraltro goffamente, di far passare me per quello che ha dei pregiudizi... perché io sarei anti-sinistra...
Questo sì che è niente di nuovo sotto al sole...
avatar
Amiter

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 21

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da cireno il Mer 29 Mag 2013, 09:36

Amiter ha scritto:
... be'... annusare parole che uno NON ha detto è un modo un po' singolare di discutere, ti pare?

Il problema è che anche tu stai enfatizzando la cosa, io invece la prendo per quello che è...
Forse dovremmo prima metterci d'accordo su alcuni concetti... ad esempio... che significa "tanta, tanta umanità abbia pianto alla sua morte"?... mi sembra l'ennesima esagerazione di questo 3D...

Poi... non basta dirselo da soli per essere superiori alla media...

Inoltre... TUTTI gli uomini sono criticabili... anche Gesù Cristo... Marx, Fidel Castro o chi ti pare a te... e in particolare... ma cosa avrebbe fatto di tanto straordinario? Per la verità l'avevo chiesto n post fa...



... ma come al solito si preferisce andare per pregiudizio... cercando, peraltro goffamente, di far passare me per quello che ha dei pregiudizi... perché io sarei anti-sinistra...
Questo sì che è niente di nuovo sotto al sole...


No amico, non è un modo singolare di discutere, io “sento” come penso tutti, cosa c’è dietro le parole. Si sente, si annusa l’aria, perché le parole non sono solo pietre, come voleva Levi, ma anche odore, e io lo sento.
OTTANTAMILA esseri umani hanno accompagna DON alla tomba. Ottantamila persone, camalli, prostitute, umanità misera e miserrima: la stessa umanità che accompagnava Gesù Cristo nel suo predicare. Se ottantamila persone lo hanno accompagnato alla tomba e qualche milione lo ha pianto, se un prete come don Ciotti ha seguito il feretro a capo scoperto sotto l’acqua battente, se uomini con i capelli grigi hanno pianto salutandolo, tu che dici, che questo don Gallo sarà stato un uomo normale?
Non c’è niente di male ad essere anti-sinistra. Ci sarebbe da discutere sul fatto che spesso si è antisinistra senza sapere il perché ma questa è un’altro film. C’è invece di sbagliato, quindi di male, non voler vedere quello che è molto chiaro. Quando Romero è stato ammazzato dai fascisti un popolo intero lo ha pianto, così come ha pianto un popolo intero quando la mafia ha ucciso don Puglisi, non ricordo che ci siano stati pianti di massa alla morte di don Badget Bozzo. Eppure sempre di prete si trattava…
Le vedi le differenze?.


Ultima modifica di cireno il Mer 29 Mag 2013, 10:31, modificato 1 volta
avatar
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 117
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da Amiter il Mer 29 Mag 2013, 09:52

cireno ha scritto:OTTANTAMILA esseri umani hanno accompagna DON alla tomba.
... ma lo vedi che esageri?... sono state circa 6000... almeno così dice il SecoloXIX...
avatar
Amiter

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 21

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da cireno il Mer 29 Mag 2013, 10:32

Amiter ha scritto:
... ma lo vedi che esageri?... sono state circa 6000... almeno così dice il SecoloXIX...

Piazza Pulita, di lunedì scorso: 80mila persone....vedi il pezzo su La7 streeaming.
avatar
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 117
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da Amiter il Mer 29 Mag 2013, 10:48

cireno ha scritto:

Piazza Pulita, di lunedì scorso: 80mila persone....vedi il pezzo su La7 streeaming.

... visto... QUI... ma non cita numeri... e poi il SecoloXIX è un giornale locale, non credo dica cifre sbagliate...
Ma a parte il numero dei partecipanti, mi è piaciuto l'intervento di quella signora che non ho capito chi sia... quando ha detto...

"... se vogliamo bene al Gallo impariamo ad ascoltare TUTTE le voci, come lui ha ascoltato noi!!"

... ripresi come i bimbi dell'asilo... ve fate sempre riconosce!
avatar
Amiter

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 21

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da Guya il Mer 29 Mag 2013, 11:17

cireno ha scritto:

No amico, non è un modo singolare di discutere, io “sento” come penso tutti, cosa c’è dietro le parole. Si sente, si annusa l’aria, perché le parole non sono solo pietre, come voleva Levi, ma anche odore, e io lo sento.
OTTANTAMILA esseri umani hanno accompagna DON alla tomba. Ottantamila persone, camalli, prostitute, umanità misera e miserrima: la stessa umanità che accompagnava Gesù Cristo nel suo predicare. Se ottantamila persone lo hanno accompagnato alla tomba e qualche milione lo ha pianto, se un prete come don Ciotti ha seguito il feretro a capo scoperto sotto l’acqua battente, se uomini con i capelli grigi hanno pianto salutandolo, tu che dici, che questo don Gallo sarà stato un uomo normale?
Non c’è niente di male ad essere anti-sinistra. Ci sarebbe da discutere sul fatto che spesso si è antisinistra senza sapere il perché ma questa è un’altro film. C’è invece di sbagliato, quindi di male, non voler vedere quello che è molto chiaro. Quando Romero è stato ammazzato dai fascisti un popolo intero lo ha pianto, così come ha pianto un popolo intero quando la mafia ha ucciso don Puglisi, non ricordo che ci siano stati pianti di massa alla morte di don Badget Bozzo. Eppure sempre di prete si trattava…
Le vedi le differenze?.


bello questo post Cireno !
avatar
Guya
La Pasionaria

Messaggi : 2071
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 103
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da Vargas il Mer 29 Mag 2013, 14:17

Qualcuno ha accostato a don Gallo Padre Zanotelli. Di Zanotelli sono amico, anche se non lo vedo da anni. Quando vivevo a Nairobi ci incontravamo almeno una volta a settimana. Le sue posizioni ideologiche possono discutersi (io non ero sempre d'accordo con lui), ma Alex ha vissuto per dodici anni nel posto di gran lunga peggiore della terra, lo slum di Korogocho, dove centomila persone dormono nei buchi scavati nelle montagne di spazzatura, con un'aspettativa di vita media di trent'anni e percentuali di sieropositività prossime al settanta per cento. Zanotelli abitava in una baracca di legno di una sola stanza, senza luce né acqua corrente, dormendo su un giaciglio circondato da pile di libri spesso sofisticatissimi (aveva studiato filosofia e teologia a Cincinnati). Migliaia di persone senza speranza e senza futuro andavano ogni giorno da lui, trovando in lui una fonte di sollievo morale. Organizzava poi attività di sostegno medico e materiale commoventi (io lo conobbi così, aiutandolo nel mio piccolo in queste attività). Non era certo e non è tuttora, tornato in Italia, amato da alcuni ambienti della Chiesa, ma non l'ho mai sentito mettere in discussione né l'autorità del Papa né le gerarchie né i dogmi. Un uomo così non può che essere santo. Ogni volta che discutevo con lui e non ero d'accordo, mi sentivo sempre un po' a disagio, piccolo dinanzi alla statura di un uomo che aveva scelto di abbassarsi al livello dei più umili e che ci mostrava una realtà: che quegli umili, condannati a vivere in quel modo, esistevano, esistono, e sono milioni. Di don Gallo parlava bene.
avatar
Vargas

Messaggi : 526
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 52

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' morto Don Gallo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum