8. TERAPIA GENICA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

8. TERAPIA GENICA

Messaggio Da tessa il Gio 30 Gen 2014, 22:43

I 2 trial clinici del S.Raffaele hanno guarito 6 bambini, 3 affetti da leucodistfofia metacromatica e 3 affetti da sindrome di Wiscott-Aldrich.

Leucodistrofia metacromatica.

Questa malattia è dovuta a mutazione per il gene codificante per l'enzima Arilsulfatasi A (nome del gene è ARSA). La mutazione è autosomica recessiva e i genitori portatori delle mutazioni hanno il 25% delle probabilità di trasmettere la malattia ai figli. Gli autosomi sono i cromosomi non sessuali.
In questa malattia si accumulano notevolmente i sulfatidi nella sostanza bianca del cervello perchè non esiste l'enzima Arilsulfatasi A che li metabolizza e quindi non si colorano con il metodo specifico per i lipidi ( Sudan) ma con altri coloranti, quali colori basici (anilina),per cui ecco il termine di leucodistrofia metacromatica.Spero che l'Admin sia soddisfatto della risposta e tutto sia chiaro.
I sulfatidi sono esteri solforici dei cerebrosidi e in questa malattia aumentano notevolmente per deficit di Arilsulfatasi A per mutazione del gene ARSA.
Questi bambini avranno gravi deficit cognitivi, ma nei bambini, seguiti dal trial clinico e trattati nel 2010, la malattia non si è verificata.
TERAPIA:
Terapia genica con cellule staminali ematopoietiche per le malattie lisosomiali (LSD, cioe' Lysosomal Diseases). Le LSD sono piu' di 40.
I lisosomoi sono organuli citoplasmatici e sono deputati alla lisi di varie sostanze organiche.
La terapia consiste nella migrazione delle cellule del donatore negli organi target delle patologie, con susseguente ricostruzione della popolazione residente deficitaria per l'enzima funzionante.
Si fa un E-C-T, cioe' un Ematopoietic- Cell- Transplantation. Si usano vettori virali in cui , con metodi enzimatici, è stato inserito il gene mancante. In questo caso si usano LV( Lentivirus), come gia' spiegato, e soprattutto il virus HIV-1 (che causa AIDS), disarmato. Gli studiosi del trial clinico, che ha guarito i 3 bambini al S.raffaele di Milano dalla leucodistrofia metacromatica, hanno preso cellule staminali ematopoietiche dell'anca del bambino + HIV-1 e reinfuse a colonizzare il cervello rimpiazzando con gene sano quello malato.
Terapia, quindi prelievo di midollo in osso di paziente delle cellule staminali ematopoietiche e la loro CORREZIONE in laboratorion tramite un vettore virale contenente una versione normale del gene ARSA. Cosi' corrette le cellule vengono restituite al paziente, in modo che possano attraversare il sangue, colonizzare il sistema nervoso, e distribuire l'enzima ARSA alle cellule che ne sono prive.
I bambini sono guariti, giocano a pallone, vanno a scuola, annuncio dato al mondo il 6 luglio 13.

      Segue
avatar
tessa

Messaggi : 306
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum