AreaForum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Viva Grillo

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Viva Grillo Empty Viva Grillo

Messaggio Da cireno Mer 17 Apr 2013, 18:21

Voci di corridoio, spifferi di finestre aperte stanno sussurrando un nome che mi spaventa: MARINI. Se è vero che Bersani si è messo d'accordo con Berlusconi per votare Franco Marini io cambio paese, giuro: vado a chiedere ospitalità al Canton Ticino.

Per una volta Grillo ha fatto una proposta intelligente: votiamo Rodotà. E il PD sta inciuciandosi con il PDL per far eleggere Marini?
Fosse vero sarebbe un disastro. Un uomo del vecchio organigramma democristiano, che di sinistra ha forse la mano e il piede, che è spesso in disaccordo con il suo partito, presidente della repubblica?! Ma ci rendiamo conto?

Spero, per la stima che ho di Bersani uomo, che sotto sotto questo nome ci sia uno scherzo.

ULtime notizia: RENZI ha dichiarato ufficialmente che non voterà mai Marini, e nemmeno i deputati della sua corrente. Grazie a Dio
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da mikecas Mer 17 Apr 2013, 18:55

Renzi era quello che di fronte alle dichiarazioni di Bersani di non voler fare un accordo di governo con Berlusconi strillava che un accordo con il PdL andava invece cercato...
Se Bersani farà un qualche accordo per l'elezione del PdR, Renzi è pronto ad opporsi all'inciucio...
Renzi vuole semplicemente essere il segretario al posto del segretario (vediamo quale appassionato di fumetti coglie questa "quasi" citazione), ma la mia opinione è che andrebbe semplicemente espulso, a meno che non scelga da solo la fine di Rutelli...
mikecas
mikecas

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 17.04.13
Età : 76
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da mikecas Mer 17 Apr 2013, 19:03

aggiungo però un'osservazione seria.
Bersani aveva più volte dichiarato che con Berlusconi non ci potevano essere accordi di governo. Una condivisione sul PdR, ignorando la proposta del MoViMento5s, appare a tutti come l'anticamera di un accordo di governo...
Io riesco a pensare ad un'unica situazione che possa portare a questo cambiamento di atteggiamento: se "colà dove si puote" è stata presa la decisione della necessità (o dell'opportunità per alcuni) di uscire il più morbidamente possibile dall'euro, con un'operazione che coinvolgerebbe l'intera Europa e che sarebbe di estrema delicatezza per l'Italia, sarebbe assolutamente necessario farla con una condivisione generale. Ma su questi argomenti Grillo e i suoi contano meno di zero, perché sono riusciti ad avere dei numeri, ma nel paese reale non hanno potere vero...
Spero di sbagliarmi, perché sarebbe l'inizio di un periodo estremamente duro, con inflazione galoppante e guerre tra poveri... ma mi sembra l'unica ragione razionale perché Bersani porti il PD al suicidio...
mikecas
mikecas

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 17.04.13
Età : 76
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da cireno Mer 17 Apr 2013, 19:41

mikecas ha scritto:Renzi era quello che di fronte alle dichiarazioni di Bersani di non voler fare un accordo di governo con Berlusconi strillava che un accordo con il PdL andava invece cercato...
Se Bersani farà un qualche accordo per l'elezione del PdR, Renzi è pronto ad opporsi all'inciucio...
Renzi vuole semplicemente essere il segretario al posto del segretario (vediamo quale appassionato di fumetti coglie questa "quasi" citazione), ma la mia opinione è che andrebbe semplicemente espulso, a meno che non scelga da solo la fine di Rutelli...

Io non so se Renzi vuole essere il segretario del partito, io so che Renzi se ne andrà da solo, visto quello che gli stanno facendo per farlo andare via. E te lo dice uno che stima Bersani e ha sempre criticato duramente Renzi. Ma questa storia di candidare Marini oltre a puzzarmi di futuro inciucio con il caimano mi fa schifo come recente elettore del PD. Che non voterò mai più, sia chiaro.
Ho sentito la Bindi stasera dalla Gruber e davanti alle obiezioni di due giornalisti e della stessa Griber la Bindi si arrampicava sugli specchi e imbarazzatissima non sapeva che dire, e infatti diceva un sacco di scemenze.
Credo proprio che il PD sia destinato alla fine, a sciogliersi, a esplodere: troppo stupida questa casta che lo governa, interessata ai suoi giochini sottobanco, e non all'interesse degli italiani che li votano.
Marini? ma per favore..................
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da mikecas Mer 17 Apr 2013, 19:59

La storia insegna anche che molto raramente il primo nome ha ottenuto l'investitura... ;)
o almeno spero...
mikecas
mikecas

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 17.04.13
Età : 76
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da cireno Mer 17 Apr 2013, 20:17

mikecas ha scritto:La storia insegna anche che molto raramente il primo nome ha ottenuto l'investitura... ;)
o almeno spero...

ma se c'è l'accordo Bersani Berlusconi Marini sarà eletto alla prima votazione: scommetti?
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da mikecas Mer 17 Apr 2013, 20:19

cireno ha scritto:

ma se c'è l'accordo Bersani Berlusconi Marini sarà eletto alla prima votazione: scommetti?
non avrà i voti di SEL, quelli del MoViMento5S e nemmeno tutti quelli del PD... fai un po' tu i conti...
mikecas
mikecas

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 17.04.13
Età : 76
Località : roma

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da cireno Mer 17 Apr 2013, 20:22

mikecas ha scritto:
non avrà i voti di SEL, quelli del MoViMento5S e nemmeno tutti quelli del PD... fai un po' tu i conti...

però avrà tutti quelli del caimano che si sta fregando le mani. Ma, io mi chiedo, ma Bersani non sirende conto di che cazzata ha fatto? Indicare Marini come il candidato del PD? Ma di quale PD? Questi sono matti, ha ragione Renzi, devono togliere le tende e andare a casa.
Con questa stronzata Grillo(e Berlusconi) vedranno accrescere i loro voti in maniera esponenziale. E il PD avrà il minimo storico.
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da cireno Gio 18 Apr 2013, 05:49

Dopo aver sentito quello che è successo ieri sera al teatro Capranica, dove perfino Orfini si è dichiarato contro la scelta del segretario, la scritta VIVA GRILLO è diventata ancora più vivida. Dall'altra parte si è accesa una scritta altrettanto visibile: BERSANI A CASA
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da Shaka_Zulu Gio 18 Apr 2013, 06:54

Non dirò mai VivaGrillo anche se dovesse dire qualcosa di sensato.
Meno che mai ora che propone Rodotà.
Rodotà è stata solo la terza scelta dopo la Gabanelli e Strada uscita da quella pagliacciata delle Quirinarie.
Se avesse veramente voluto lo avrebbe candidato subito, avrebbe chiesto subito un dialogo ed una consultazione con il PD e SEL, invece anche uno splendido candidato come Rodotà per Grillo è solamente una spranga, l'n-esima, da gettare in mezzo alle ruote del PD.
Tutto questo a maggior gloria del portafoglio di Grillo & Casaleggio e per titillare la vanità di grillanti esagitati, rottami dell'extraparlamentarismo, fattoquotidianisti travagliati e compagnia starnazzante.
Shaka_Zulu
Shaka_Zulu

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 11.04.13
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da cireno Gio 18 Apr 2013, 07:03

Shaka_Zulu ha scritto:Non dirò mai VivaGrillo anche se dovesse dire qualcosa di sensato.
Meno che mai ora che propone Rodotà.
Rodotà è stata solo la terza scelta dopo la Gabanelli e Strada uscita da quella pagliacciata delle Quirinarie.
Se avesse veramente voluto lo avrebbe candidato subito, avrebbe chiesto subito un dialogo ed una consultazione con il PD e SEL, invece anche uno splendido candidato come Rodotà per Grillo è solamente una spranga, l'n-esima, da gettare in mezzo alle ruote del PD.
Tutto questo a maggior gloria del portafoglio di Grillo & Casaleggio e per titillare la vanità di grillanti esagitati, rottami dell'extraparlamentarismo, fattoquotidianisti travagliati e compagnia starnazzante.

Però devi ammettere che in questo momento ci sono due vincitori
GRILLO e BERLUSCONI
e un perdente
BERSANI

Rodotà andava votato INDIPENDENTEMENTE dalle quirinarie di Grillo, perchè è un uomo di sinistra, ma a me sembra che, e Vendola lo ha capito benissimo, che sotto ci siano i soliti accordi con il caimano.
Civati, che io apprezzo molto, Orfini, che io apprezzo molto, hanno detto le stesse cose che ha detto Renzi: la scelta di Marini è un suicidio. Ci fossero le elezioni oggi il PD perderebbe il 30% dei voti.
Viva Grillo vuol dire che ha vinto lui nella sfida con Bersani. E se un ex comico batte un vecchio politico c'è solo una cosa che il vecchio politico deve fare: andarsene, dimettersi.
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da Rom Gio 18 Apr 2013, 07:13

Shaka e Cireno, avete ragioni entrambi: Grillo e Berlusconi vincono, ma al solito modo, ossia giocando il gioco delle tre carte, facendo i furbi e i pagliacci.
Rom
Rom

Messaggi : 996
Data d'iscrizione : 10.04.13

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da cireno Gio 18 Apr 2013, 07:41

Rom ha scritto:Shaka e Cireno, avete ragioni entrambi: Grillo e Berlusconi vincono, ma al solito modo, ossia giocando il gioco delle tre carte, facendo i furbi e i pagliacci.

Si però noi ci cadiamo sempre .....porcaccia la miser........
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da rikkitikkitavi Gio 18 Apr 2013, 07:50

io credo che si debba dire una cosa: con il nano grasso e pelato NON si tratta, nemmeno chi paga il caffé a fine pranzo.

se trielina voleva proporre un nome che potesse aggregare consensi anche a destra, doveva proporlo in modo autonomo, poi chi vuole lo vota. ma perché rinunciare all'offerta di grillo, perché rifiutare un nome come quello di stefano rodotà?

incomprensibile, stupido, suicida. magari marini verrà eletto, ma con questo si recita il de profundis al pastrocchio.

e non è detto che sia un male.
rikkitikkitavi
rikkitikkitavi

Messaggi : 463
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 101

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da cireno Gio 18 Apr 2013, 07:59

rikkitikkitavi ha scritto:io credo che si debba dire una cosa: con il nano grasso e pelato NON si tratta, nemmeno chi paga il caffé a fine pranzo.

se trielina voleva proporre un nome che potesse aggregare consensi anche a destra, doveva proporlo in modo autonomo, poi chi vuole lo vota. ma perché rinunciare all'offerta di grillo, perché rifiutare un nome come quello di stefano rodotà?

incomprensibile, stupido, suicida. magari marini verrà eletto, ma con questo si recita il de profundis al pastrocchio.

e non è detto che sia un male.

e Bersani lo ha sempre detto "nessun inciucio" solo che adesso ha cambiato idea, almeno sembra. Ho già detto tutto di Bersani, e non sono state parole dolci, ma due parole su Grillo devo scriverle.

Grillo ha fatto risorgere Berlusconi. Rifiutando qualsiasi accordo, anche minimo, con il PD ha nei fatti messo il PD sotto accusa da parte degli italiani ben sobillati dai berlusconidi, e quindi la colpa del casino ricade sul PD, nelle mente di molta gente. Nei fatti sembra che Grillo lavori per Berlusconi, cosa però che non credo sia vera, lui è antisistema, lui lavora al grido di "muoia Sansone ecc.ecc." che è una coglionata.
E' Grillo che ha messo il PD in questa condizione, e che ha messo Berlusconi ancora sugli scudi: ci fossero le elezioni oggi Berlusconi vincerebbe
Viva Grillo e viva Bersani che non ha capito un cazzo.
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da einrix Gio 18 Apr 2013, 08:45

Aspettiamo di vedere l'esito del voto. Se una parte dei grandi elettori di centro sinistra non rispetta il risultato del voto che Bersani ha voluto si facesse, per determinare il nome del proprio candidato (condiviso), alla carica di Presidente della Repubblica, allora significa che non solo non esiste il centrosinistra, ma che il PD è un partito che, preso alle strette, non ha una sua coesione interna. E questo è un test importante per misurare tal genere di cose.

Sel ha già detto che voterà per Rodotà, e questo è contro gli accordi che prevedono di votare a maggioranza per decidere l'atteggiamento da tenere in Parlamento. Anche Di Pietro faceva accordi che poi disdegnava d'applicare. La cooperazione è una cosa, il tradimento è il suo opposto, quando si passa dalle promesse all'azione.

In fondo, non si sta parlando di eleggere Berlusconi, ma Marini, e chi non comprende la differenza è fuori da ogni contesto di metodo e ragione.

O devo parlare di Marini, ricordando che un sindacalista del PD può benissimo assumere il ruolo di Presidente di una Repubblica, che ci si riempie la bocca quando la si ricorda come fondata sul lavoro. Oppure che sia stato presidente del Senato col governo di Prodi II.

A me va bene anche Rodotà, o la Finocchiaro, o altri ancora. Se a Napolitano si desse convenzionalmente dieci, Marini è un buon otto, e la finocchiaroe Rodotà sette.

Rodotà è una bellissima figura di giurista, è un bravissimo commentatore e scrittore, ma quando è stato Garante per la protezione dei dati personali, non è che abbia strafatto. Monti, da questo punto di vista a fatto meglio in Europa, come Garante per la libera concorrenza, e come Presidente della Repubblica darei otto anche a lui, togliendogli però due punti e portandolo a sei, perché non è del centro sinistra.

Anche la Finocchiaro è una bella figura, essendo stata per anni portavoce del PD al Senato, ma l'avrei vista più come Presidente del Senato, e semmai Grasso, un altro sei, alla Presidenza della Repubblica. La Finocchiaro prende un punto in più perché donna.

Insomma, visto che come si casca, per questa elezione, si casca bene, io sono più attento ai comportamenti dei gruppi parlamentari, alla loro correttezza, alla loro capacità di cooperazione o di tradimento, che non al nome del Presidente.

Al contrario, vedo che tutti, o quasi, si inalberano minacciando chissà che cosa, che per me è il sintomo di non avere l'idea del proprio ruolo, di attenti e scrupolosi osservatori che ogni cinque anni votano per i propri candidati.

Se il mio candidato tradisce i patti, io quello non lo voto più, perché conoscevo sin dall'inizio le regole del gioco, e non possono che valere quelle.
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da cireno Gio 18 Apr 2013, 09:02

einrix ha scritto:Aspettiamo di vedere l'esito del voto. Se una parte dei grandi elettori di centro sinistra non rispetta il risultato del voto che Bersani ha voluto si facesse, per determinare il nome del proprio candidato (condiviso), alla carica di Presidente della Repubblica, allora significa che non solo non esiste il centrosinistra, ma che il PD è un partito che, preso alle strette, non ha una sua coesione interna. E questo è un test importante per misurare tal genere di cose.

No, non è l'esito del voto il fattore determinante, ma l'indicazione di Marini concordata con Berlusconi. Come abbia fatto Bersani a non capire che il popolo PD NON VUOLE più avere niente a che fare con Berlusconi è un mistero che fa sorgere mille sospetti.

Sel ha già detto che voterà per Rodotà, e questo è contro gli accordi che prevedono di votare a maggioranza per decidere l'atteggiamento da tenere in Parlamento. Anche Di Pietro faceva accordi che poi disdegnava d'applicare. La cooperazione è una cosa, il tradimento è il suo opposto, quando si passa dalle promesse all'azione.

In fondo, non si sta parlando di eleggere Berlusconi, ma Marini, e chi non comprende la differenza è fuori da ogni contesto di metodo e ragione.


SEL ha ragione, gli accordi non prevedevano un accordo con Berlusconi ma il RINNOVAMENTO, che vuo dire FUORI dalla vecchia merda politica (terreno di cultura per il M5S). Questo lo ha appena detto anche Ignazio Marino alla TV
Non è SEL ha rompere gli accordi, ma il PD e SEL se ne va.


O devo parlare di Marini, ricordando che un sindacalista del PD può benissimo assumere il ruolo di Presidente di una Repubblica, che ci si riempie la bocca quando la si ricorda come fondata sul lavoro. Oppure che sia stato presidente del Senato col governo di Prodi II.

A me va bene anche Rodotà, o la Finocchiaro, o altri ancora. Se a Napolitano si desse convenzionalmente dieci, Marini è un buon otto, e la finocchiaroe Rodotà sette.

Einrix ma possibile che non capisci che non è tanto la figura di Marini ad essere in discussione ma il fatto che questa è stata la scelta entusiasta di Berlusconi e del gruppo dirigente PDL? Ma che c'entra Marini uomo? Anche se Rodotà, uomo davvero di sinistra, giurista emerito e costituzionalista, di Marini ne vale tre. E poi che facciamo oggi con un presidente che parla a mala pena l'italiano, non sa una parola di inglese, maddai......

Rodotà è una bellissima figura di giurista, è un bravissimo commentatore e scrittore, ma quando è stato Garante per la protezione dei dati personali, non è che abbia strafatto. Monti, da questo punto di vista a fatto meglio in Europa, come Garante per la libera concorrenza, e come Presidente della Repubblica darei otto anche a lui, togliendogli però due punti e portandolo a sei, perché non è del centro sinistra.

Anche la Finocchiaro è una bella figura, essendo stata per anni portavoce del PD al Senato, ma l'avrei vista più come Presidente del Senato, e semmai Grasso, un altro sei, alla Presidenza della Repubblica. La Finocchiaro prende un punto in più perché donna.

abbiamo gusti diversi amico: a me non piace come la Finocchiaro vada in giro scortata con auto blu e auto con 4 agenti al seguito: ma chi cazzo se la fila? ma chi vorrebbe farle del male? Siamo seri
E non sono così entusiasta di Grasso (mentre lo sono della Boldrini). Scusa ma poi che c'entra cosa ha fatto da Garante ecc.ecc? Qui è un fatto poltico ed è INAUDITO che Bersani possa aver fatto simile accordo con Berlusconi, che ancora l'altro ieri a Bari aveva sul palco, accanto a se, Previti. Ma ti pare possibile?


Insomma, visto che come si casca, per questa elezione, si casca bene, io sono più attento ai comportamenti dei gruppi parlamentari, alla loro correttezza, alla loro capacità di cooperazione o di tradimento, che non al nome del Presidente.

Al contrario, vedo che tutti, o quasi, si inalberano minacciando chissà che cosa, che per me è il sintomo di non avere l'idea del proprio ruolo, di attenti e scrupolosi osservatori che ogni cinque anni votano per i propri candidati.

Se il mio candidato tradisce i patti, io quello non lo voto più, perché conoscevo sin dall'inizio le regole del gioco, e non possono che valere quelle.

il tuo candidato ha tradito i patti e ha tradito gli accordi che erano: CON BERLUSCONI NESSUN ACCORDO
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da Rom Gio 18 Apr 2013, 09:19

einrix ha scritto: Se una parte dei grandi elettori di centro sinistra non rispetta il risultato del voto che Bersani ha voluto si facesse, per determinare il nome del proprio candidato (condiviso), alla carica di Presidente della Repubblica, allora significa che non solo non esiste il centrosinistra, ma che il PD è un partito che, preso alle strette, non ha una sua coesione interna.

L'alternativa del diavolo.

Se il PD si spacchetta nel voto, dimostra di non esistere più.
Se vota compatto, continua ad esistere, ma allo stato terminale.

Riuscire a mettersi in questa situazione - con una maggioranza schiacciante alla Camera, e con quei numeri in assemblea plenaria - era difficile. Ma il PD ci è riuscito.
Presumo che la responsabilità sia della componente ex democristiana, ossia del peccato originale sul quale è nato il partito.
Ma ormai non ha più importanza.

Nota a margine, per Einrix.
Che il partito non abbia e non abbia mai avuto coesione interna è un dato acquisto da tempo.
Rom
Rom

Messaggi : 996
Data d'iscrizione : 10.04.13

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da cireno Gio 18 Apr 2013, 09:26

Rom ha scritto:

L'alternativa del diavolo.

Se il PD si spacchetta nel voto, dimostra di non esistere più.
Se vota compatto, continua ad esistere, ma allo stato terminale.

Riuscire a mettersi in questa situazione - con una maggioranza schiacciante alla Camera, e con quei numeri in assemblea plenaria - era difficile. Ma il PD ci è riuscito.
Presumo che la responsabilità sia della componente ex democristiana, ossia del peccato originale sul quale è nato il partito.
Ma ormai non ha più importanza.

Nota a margine, per Einrix.
Che il partito non abbia e non abbia mai avuto coesione interna è un dato acquisto da tempo.

Le uniche vie di uscita saranno

Renzi alla guida della parte ex dc e più centrista
Barca alla guida di un PD finalmente posizionato più a sinistra


Quello che più mi fa elicare le palle è vedere i caimanidi gongolanti per l'idiozia del PD. E vedere Grillo che fa balzi di gioia per la stessa ragione.
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da rikkitikkitavi Gio 18 Apr 2013, 09:41

infatti sembrava anche a me che si fosse detto: mai accordi con berlusconi.

io ho votato per il pastrocchio unicamente per paura del nano grasso e pelato, per tenerlo a distanza dal governo, perché era quello che prometteva bersani: oggi sono io che mi sento tradito e come me, penso, migliaia di persone che hanno votato pd.

io credo che il patto con l’elettorato venga prima del patto tra le forze politiche: in questo senso chi ha tradito è stato bersani, e non vendola che si comporta in modo coerente con gli impegni presi con l’elettorato.

e poi: bersani è stato cinquanta giorni a dire no all’inciucio con il pdl, e ieri improvvisamente si fa imporre il candidato proprio da berlusconi.

si vede che la trielina gli ha dato alla testa
rikkitikkitavi
rikkitikkitavi

Messaggi : 463
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 101

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da einrix Gio 18 Apr 2013, 10:54

Carissimi, sono per un partito - come per una maggioranza - che rispetta le decisioni che prende. Chiunque può dissentire, ma si adegua. L'alternativa è il caos, l'ammucchiata, la confusione, tutte cose che non portano bene.

In quanto a Bersani, non ha fatto alcun accordo con Berlusconi, che non fosse perfettamente lecito, trattandosi di eleggere un'alta carica dello stato che rappresenta l'unità della nazione. Ed ha fatto benissimo a ripetere - anche per i sordi - che non si fanno accordi presidente contro governo: sono due cose separate e prima se ne vede l'una, poi si vedrà l'altra. Non ha incontrato il M5S perché questo ha declinato l'invito, mentre ha incontrato Monti.

Ripeto, mi importa una sega di chi venga eletto: ci devono pensare i parlamentari e la maggioranza che ho contribuito a formare, e sulla base di ciò che hanno dichiarato prima del voto. Per fortuna non ho votato anche io per Turigliatto o Ingroia, che sennò mi sarei ritrovato Berlusconi eletto presidente, visto lo stretto margine di voti che c'è stato alla Camera.
Ho fatto le cose per bene e adesso voglio che i miei rappresentanti facciano le cose per bene: rispetto delle regole di coalizione e di partito in primo luogo. Il resto viene molto dopo.

In quanto alle battute velenose sui personaggi come la Finocchiaro, se ne possono fare, anzi, le ha fatte Grillo su Rodotà, messo nella Black list della casta che andava in pensione con molti soldi, per aver fatto il parlamentare. Ma almeno Grillo ha avuto il buon senso che a fronte di una elezione-sondaggio interna al M5S, vedendo Rodotà terzo, lo ha comunque proposto per l'Alta Carica.



einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da cireno Gio 18 Apr 2013, 15:01

einrix ha scritto:Carissimi, sono per un partito - come per una maggioranza - che rispetta le decisioni che prende. Chiunque può dissentire, ma si adegua. L'alternativa è il caos, l'ammucchiata, la confusione, tutte cose che non portano bene.

In quanto a Bersani, non ha fatto alcun accordo con Berlusconi, che non fosse perfettamente lecito, trattandosi di eleggere un'alta carica dello stato che rappresenta l'unità della nazione. Ed ha fatto benissimo a ripetere - anche per i sordi - che non si fanno accordi presidente contro governo: sono due cose separate e prima se ne vede l'una, poi si vedrà l'altra. Non ha incontrato il M5S perché questo ha declinato l'invito, mentre ha incontrato Monti.

Ripeto, mi importa una sega di chi venga eletto: ci devono pensare i parlamentari e la maggioranza che ho contribuito a formare, e sulla base di ciò che hanno dichiarato prima del voto. Per fortuna non ho votato anche io per Turigliatto o Ingroia, che sennò mi sarei ritrovato Berlusconi eletto presidente, visto lo stretto margine di voti che c'è stato alla Camera.
Ho fatto le cose per bene e adesso voglio che i miei rappresentanti facciano le cose per bene: rispetto delle regole di coalizione e di partito in primo luogo. Il resto viene molto dopo.

In quanto alle battute velenose sui personaggi come la Finocchiaro, se ne possono fare, anzi, le ha fatte Grillo su Rodotà, messo nella Black list della casta che andava in pensione con molti soldi, per aver fatto il parlamentare. Ma almeno Grillo ha avuto il buon senso che a fronte di una elezione-sondaggio interna al M5S, vedendo Rodotà terzo, lo ha comunque proposto per l'Alta Carica.




caro amico, sei troppo assolutista. Quello che descrivi tu a me non piace, io sono per la democrazia popolare, vale a dire perchè l'esecutivo faccia quello che il suo popolo vuole, e il popolo del PD NON VUOLE l'accordo con Berlusconi, come del resto promesso da Bersani stesso. E non importa se l'accordo è SOLO(?) per il PDR, mi importa una mega sega: con Berlusconi non si tratta, punto. Sichiama democrazia, altrimenti ci mettiamo uno Stalin sul podio e ci limitiamo ad applaudire tutto quello che decide lui. No, non mi va bene.
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da einrix Gio 18 Apr 2013, 16:14

cireno ha scritto:

caro amico, sei troppo assolutista. Quello che descrivi tu a me non piace, io sono per la democrazia popolare, vale a dire perchè l'esecutivo faccia quello che il suo popolo vuole, e il popolo del PD NON VUOLE l'accordo con Berlusconi, come del resto promesso da Bersani stesso. E non importa se l'accordo è SOLO(?) per il PDR, mi importa una mega sega: con Berlusconi non si tratta, punto. Sichiama democrazia, altrimenti ci mettiamo uno Stalin sul podio e ci limitiamo ad applaudire tutto quello che decide lui. No, non mi va bene.

Questa storia del popolo, francamente, non la capisco. In una democrazia rappresentativa il popolo vota per farsi rappresentare e viene rappresentato dagli eletti. Cosa c'entra il popolo nella elezione del Presidente della Repubblica. Se prendi la Costituzione, per l'elezione del Presidente della repubblica, non c'è traccia del popolo, ma vengono indicati solamente i grandi elettori di Camera e Senato e la rappresentanza delle Regioni.

Semmai ci può essere il problema della libertà di ogni eletto di votare come vuole lui, senza dover rispondere al suo gruppo parlamentare. E poi ancora vi può essere una opportunità politica di darsi delle regole a livello di gruppo parlamentare. Per ora vedo che degli eletti, pur nell'affermazione di un loro diritto a votare per chi gli pare, alcuni non hanno rispettato l'accordo di decidere prima con un voto interno il da farsi e poi rispettare quel voto anche in Parlamento.

Come ripeto, a me va bene Marini, Rodotà, Finocchiaro, Cassese, D'Alema, Marino, Prodi, lo stesso Bersani,se proprio non si può fare di meglio, e se ne potrebbero aggiungere tanti altri ancora. Ma Berlusconi , Letta, Renzi, Grillo, no! Se poi mi chiedi per chi avrei votato, te lo dico subito: Prodi, anche se con qualche riserva. Se è per questo non avrei votato neppure Napolitano - senza qualche riserva - ricordandolo come il capo della corrente migliorista, che a Milano aveva avuto problemi con diversi dirigenti coinvolti in mani pulite. Come vedi, non sono troppo facile nelle scelte, ma corretto si! E se un partito dice a maggioranza che si fa così, si fa così. Senza contare che molte delle cose che si fanno sono in funzione di altre e che non si può essere in troppi a decidere che fare, altrimenti si fa solo casino. Anche Marino, dice d'avere votato per Rodotà. Bene, adesso che a Roma lo votino quelli che vogliono Rodotà, gli si potrebbe dire. E' li che vuole tenere assieme tutto un partito, per prendere sino all'ultimo voto, e poi fa quello che fa quello che gli pare? Se tutti facessero come lui, sarebbe la fine di un partito. Qui non siamo al centralismo democratico del vecchio PCI, siamo in un partito che fa le primarie e che discute nei gruppi parlamentari, ma se le discussioni non portano ad una sintesi, anche quando c'è un voto finale, allora siamo veramente fuori di testa. Neanche nel non-partito di Grillo ognuno può fare come vuole, tanto che per chi si fa intervistare c'è persino l'espulsione. Se dopo la quarta votazione non si recupera con un risultato accettabile, credo che Bersani farebbe bene a dimettersi (non, dovrebbe dimettersi), e mandare metà del suo partito a stendere. In fondo i Colli Piacentini, per un piacentino come lui, sono molto meglio dei Colli di Roma per gli azzeccagarbugli della politica.
einrix
einrix

Messaggi : 10584
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 78
Località : Bergamo e Rimini

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da Adam Gio 18 Apr 2013, 18:29

Mentana ha letto ora una nota d'agenzia, secondo la quale un deputato del M5S, ha affermato che se il PD voterà Rodotà, si farà un governo.

Io andrei a "vedere". Il piatto è ricco e forse vale la pena di rischiare. Sarebbe ciò che Bersani voleva sin dall'inizio della legislatura, dunque coerente ai suoi desideri. Sarebbe la volta che si pone una pietra sopra al ventennio berlusconiano e l'inizio vero della Terza Repubblica.
Adam
Adam

Messaggi : 609
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 89
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da rikkitikkitavi Gio 18 Apr 2013, 20:03

adam ha ragione che di più non si può. ma era qualcosa che bisognava fare molto prima: proporre direttamente rodotà, quando la candidata di grillo era ancora la gabanelli.

ma sicuramente non si poteva fare niente di peggio che andare dal nano grasso e pelato con il cappello in mano. io credo che bersani debba trarre le conseguenze dell'avere sbagliato tutte le mosse da dicembre ad oggi tranne una. con tutta la stima, pierluigi, riposati.
rikkitikkitavi
rikkitikkitavi

Messaggi : 463
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 101

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da cireno Gio 18 Apr 2013, 20:21

rikkitikkitavi ha scritto:adam ha ragione che di più non si può. ma era qualcosa che bisognava fare molto prima: proporre direttamente rodotà, quando la candidata di grillo era ancora la gabanelli.

ma sicuramente non si poteva fare niente di peggio che andare dal nano grasso e pelato con il cappello in mano. io credo che bersani debba trarre le conseguenze dell'avere sbagliato tutte le mosse da dicembre ad oggi tranne una. con tutta la stima, pierluigi, riposati.

dalle voci che circolano Bersani, poro cristo, non ha potuto fare altro che quella cazzata che ha fatto. Voglio dire: Bersani è stato COSTRETTO a farla, la cazzata.
E la colpa principale è di Napolitano, la seconda è della parte Margherita del PD.
Le voci dicono che Napolitano, migliorista imperterrito, che vuol dire mai stato un comunista, ha espressamente chiesto a Bersani di cercare un nome c o n d i v i s i b i l e da tutto lo schieramento che, per Napolitano, non comprende l'inaffidabile, caciaroso M5S. Viene proposto a Bersani il nome di Amato ma la Lega si oppone fermemente: niente Amato. A questo punto essendo Prodi acerrimo nemico di berlusconi non ci sono altri nomi gradibili al PdL e alla parte margherita del PD che non Marini. Non ce ne sono altri, ragazzi, e Bersani accetta forse anche obtorto collo. Quello che il gruppo dirigente del PD non ha calcolato è stata la rivolta del popolo PD e di gran parte dei suoi dirigenti. Ora Bersani deve trovarsi un altro nome e, datasi la ostilità di Napolitano nei confronti di Rodotà e di Zagrebelski, il nome non potrà essere altro che DAlema, che sarebbe sgradito a Grillo e a Monti, ma gradito a Napolitano e a Berlusconi. Vedremo

Povero Bersani sul quale anche io ho sparato qualche chilo di pomodori oggi, povero Bersani costretto a cercare di salvare la giacca che napolitano e i margheritini gli tirano da tutte le parti. Povero Bersani ma anche debole, perchè non ha avuto le palle per infischiarsene delle "voglie" di napolitano e del malumore dei margheritini.
Non ha tradito, poro cristo, semplicemente non ha avuto le palle. E questo però è molto grave per uno che vorrebbe fare il capo di un governo

cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da Shaka_Zulu Gio 18 Apr 2013, 21:06

Mi sembra una situazione surreale.
Da una parte c'è Marini che sarebbe anche una persona per bene, senza (almeno sembra) scheletri negli armadi, abituato alla mediazione come deve essere un Presidente della Repubblica.
Eppure la canea travagliesca gli ha cucito addosso un'immagine che ha fatto felici anche elementi insospettabili.
Dall'altra c'è Rodotà che in altre condizioni sarebbe un candidato splendido, ma che in realtà vede il suo nome strumentalizzato da un demagogo che magari fino all'altro ieri neanche lo conosceva.

Shaka_Zulu
Shaka_Zulu

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 11.04.13
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da cireno Ven 19 Apr 2013, 05:02

Shaka_Zulu ha scritto:Mi sembra una situazione surreale.
Da una parte c'è Marini che sarebbe anche una persona per bene, senza (almeno sembra) scheletri negli armadi, abituato alla mediazione come deve essere un Presidente della Repubblica.
Eppure la canea travagliesca gli ha cucito addosso un'immagine che ha fatto felici anche elementi insospettabili.
Dall'altra c'è Rodotà che in altre condizioni sarebbe un candidato splendido, ma che in realtà vede il suo nome strumentalizzato da un demagogo che magari fino all'altro ieri neanche lo conosceva.


Però vedi HK, io ho provato a mettermi nei panni di una brava persona come Bersani e ho deciso che comunque non ha avuto le palle e nemmeno l'intelligenza per parare il colpo di Grillo. Fossi stato io, che non pretendo però di guidare il PD, davanti alla strumentalizzazione furba, e anche intelligente, di Grillo sul nome Rodotà, che poi non conta una pippa perchè ne ha messi dieci, di nomi, quindi li avrebbe strumentalizzati tutti, avrei risposto "caro Grillo, Rodotà è uno dei nostri, fa parte di politici che per te sarebbero i nemici circondati da far arrendere, quindi le tue quirinarie hanno solo dimostrato che, a parte qualche nome partiocolare, i tuoi fans credono anche in personaggi che vengono da quella politica partitica che tu vuoi abbattere, quindi fai il bravo, che noi voteremo Rodotà o Prodi ma non perchè tu li indichi ma perchè è roba nostra"
Invece no, solo per il fatto che Rodotà è stato messo nella lista dei dieci di Grillo, allora no. Ma che cazzo vuol dire? Vuol dire che a Napolitano notoriamente Rodotà non piace. Ma se Napolitano qualche volta se ne andasse anche a......no eh', non si può, prima di tutto il rispetto. Si però......
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da rikkitikkitavi Ven 19 Apr 2013, 05:50

costretto o no, bersani la cazzata l'ha fatta, e pure grossa, e fosse la prima.

il leader si vede nel momento in cui gli altri lo tirano per la giacchetta. non si capisce perché debba ancora dare retta a napolitano, che ormai sta per uscire dai giochi, non si capisce perché debba dar retta ai margheritini, quando è chiarissimo che il paese sta andando da tutt'altra parte: al massimo può provare a spendere un nome che non li scontenti troppo. e tornando indietro con il pensiero, non si capisce nemmeno perché quando la scemotta gli ha detto che le sembrava di stare a ballarò, non si è alzato e se ne è andato dicendo che mandassero qualcuno che gli sembrava di stare in parlamento.

la differenza tra bersani e un leader.
rikkitikkitavi
rikkitikkitavi

Messaggi : 463
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 101

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da cireno Ven 19 Apr 2013, 06:03

rikkitikkitavi ha scritto:costretto o no, bersani la cazzata l'ha fatta, e pure grossa, e fosse la prima.

il leader si vede nel momento in cui gli altri lo tirano per la giacchetta. non si capisce perché debba ancora dare retta a napolitano, che ormai sta per uscire dai giochi, non si capisce perché debba dar retta ai margheritini, quando è chiarissimo che il paese sta andando da tutt'altra parte: al massimo può provare a spendere un nome che non li scontenti troppo. e tornando indietro con il pensiero, non si capisce nemmeno perché quando la scemotta gli ha detto che le sembrava di stare a ballarò, non si è alzato e se ne è andato dicendo che mandassero qualcuno che gli sembrava di stare in parlamento.

la differenza tra bersani e un leader.

e infatti.
Lui Bersani è una gran brava persona, onesta e pure intelligente (è stato il miglior ministro dell'ultimo governo Prodi) ma non ha la caratura del leader.
Io l'ho già scritto che Bersani si deve dimettere, grazie per quello che ha dato ma è ora di cambiare, la domanda è CON CHI?

cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Viva Grillo Empty Re: Viva Grillo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.