AreaForum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Casaleggio: esco dal M5S

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da cireno Dom 21 Lug 2013, 18:23

Anni fa Casaleggio si presentò alle politiche candidato per Forza Italia. Ora a mio modo di vedere se uno accetta di candidarsi con Berlusconi qualche problema lo deve avere. Ma mi dissero che ero malizioso, prevenuto (eravamo ancora dall'altra parte...) e allora lascia perdere.
Oggi però mister Casaleggio ha dichiarato che se il M5S solo pensasse di allearsi con il PD lui lascerebbe il movimento, e allora non ho potuto non ricordarmi che questo Casaleggio di oggi è lo stesso che si era candidato con Berlusconi. 

E allora mi chiedo come la prenderanno, questa dimostrazione di chiarezza politica, tutti quei grillini che hanno creduto alla movimentazioni anti sistema secondo parole della premiata ditta Grillo e Casaleggio.
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da cciappas Dom 21 Lug 2013, 18:35

quindi ora abbiamo la prova che i 5 stelle sono una lista civetta del cavaliere???
e gli eletti che dicono??
anche loro fan dei rapitori di bambini????

cciappas

Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 22.04.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Vanni Sandro Dom 21 Lug 2013, 20:37

Sarebbe interessante sapere cosa ne pensano coloro che da settimane vanno ripetendo il mantra che è stato il PD a non volere un governo di cambiamento, perchè irrimediabilmente attratto dalle sirene berlusconiane.

Comunque Casaleggio si tranquillizzi.
Dopo l'esperienza dei primi tre mesi di legislatura, credo che nessuno del PD chieda più di fare un'alleanza con la sua azienda.   Con il senno di poi, mi pento di aver  sostenuto e creduto iin una cazzata del genere.

Letta non durerà a lungo.   Che a nessuno nel PD vinga in testa di ipotizzare, anche vagamente, un'alleanza con il duo Grillo/Casaleggio.   Meglio le elezioni anticipate e tornare all'opposizione.
Vanni Sandro
Vanni Sandro

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 65
Località : Montopoli in Val d'Arno

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Bastiano.B.Bucci Dom 21 Lug 2013, 21:05

Cioè fammi capire anche tu usciresti dal PD nel caso si alleasse coi grillini?
Invece governare con Berlusconi non ti crea alcun problema di coscienza?
Ecce PD !
Bastiano.B.Bucci
Bastiano.B.Bucci

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 10.04.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Vanni Sandro Dom 21 Lug 2013, 21:51

Bastiano.B.Bucci ha scritto:Cioè fammi capire anche tu usciresti dal PD nel caso si alleasse coi grillini?
Invece governare con Berlusconi non ti crea alcun problema di coscienza?
Ecce PD !

Ho sostenuto l'allenza con il M5S ritenedola una forza immatura ma comunque di cambiamento.
Dopo tre mesi di legislatura mi sono convinto che i deputati pentastellati sono solo burattini in mano a Grillo e Casaleggio.
Per me quei due sono culturalmente fascisti, e non voglio averci niente a che fare.

Hai ascoltatoo l'intervista di Casaleggio, quando evoca (e sembra auspicare) le rivolte del pane con spargimento di sangue?
Ecco, se una mente normale prevedesse questo, avrebbe un motivo in più di lavorare per scongiurare questo pericolo.

Per evitare quello scenario sono pronto a sostenere l'alleanza con Berlusconi, anche se mi fa schifo come uomo e come politico.
Un'alleanza con chi sogna e lavora per quello scenario no, non sono disposto a farla.

Dopo Letta, elezioni.  E gli italiani decidano liberamente del loro destino.
Se il PD sarà chiamato a governare il Paese lo faccia per come ne è capace assumendosi, finalmente, la responsabilità di portare avanti il suo programma.   Se gli italiani non gli daranno i numeri sufficienti per poterlo fare, che sia rispettata la loro volontà e se ne stia all'opposizione.
Ma con Grillo e Casaleggio mai.  Più li conosco più mi fanno ribrezzo.
Vanni Sandro
Vanni Sandro

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 65
Località : Montopoli in Val d'Arno

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Bastiano.B.Bucci Dom 21 Lug 2013, 21:56

Bene è tipico del PD attuale preferire un farabutto a qualcuno che minaccia di togliere i privilegi della classe politica. Quindi quando Grillo parla di PDL e PD meno L ha ragione.

Come diceva Cristo a Ponzio Pilato: Tu lo hai detto!
Bastiano.B.Bucci
Bastiano.B.Bucci

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 10.04.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Adam Dom 21 Lug 2013, 22:23

L'attuale maggioranza ha lo scopo di fare in 18 mesi riforme istituzionali necessarie per rimodernare l'Italia e, nel contempo, governare l'economia con il chiaro obiettivo di spostare la strategia da quella del rigore a quella della crescita. Il che implica una flessibilità di bilancio per la quale questo Governo si sta battendo in Europa.

Permettimi di dire che il PD governa con Berlusconi, è uno slogan che riempie la bocca, ma che non corrisponde alla realtà.

Ciò non toglie che, poiché il PD di questi tempi appare non a torto di forma poliedrica, qualche incauto atto, qualche inopportuna dichiarazione possano giustamente essere strumentalizzate da chi pensa che l'unica politica sensata sia quella di buttare per aria il tavolo e andare a nuove elezioni.

Ma io credo che invece l'unica cosa da fare è correre il rischio e sfidare il PDL ad una resa dei conti, sostenendo un programma non adagiato sui dictat del Cavaliere e così smuovere quella parte del centro destra moderato non disposto a cedere ai falchi irresponsabili. Ecco perché avrei preferito che in occasione della sfiducia a Alfano, il PD la votasse, pretendendo un rimpasto possibile e senza che il Governo rischiasse di cadere.
Adam
Adam

Messaggi : 609
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 89
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Vanni Sandro Dom 21 Lug 2013, 22:44

Bastiano.B.Bucci ha scritto:Bene è tipico del PD attuale preferire un farabutto a qualcuno che minaccia di togliere i privilegi della classe politica. Quindi quando Grillo parla di PDL e PD meno L ha ragione.

Come diceva Cristo a Ponzio Pilato: Tu lo hai detto!
Io non sono il PD ma Sandro Vanni.
Ripeto, per quanto mi riguarda, all'interno del PD, mi opporrò ad un'alleanza con quei due farabutti.

Vedi com'è strano il mondo?  Tu pensi che vogliano togliere i privilegi alla classe politica, ma, facendo politica, stanno accumulando milioni.

Comunque non è perchè guadagnano tanti soldi prendendo per il popò chi li segue, o perchè impediscono ogni cambiamento, o perchè portano soldi in Costa Rica, che mi schifano.  L'Italia è questa e finchè gli sarà concesso fanno bene a fare i loro interessi. 
E' la loro cultura politica che mi spaventa e che fa tornare alla mente il prologo degli anni più bui vissuti dal nostro Paese nel secolo scorso.

Guardati il filmato "GAIA", con il quale Casaleggio (il vero padrone del M5S) ha iniziato la sua avventura politica e ascolta attentamente la sua intervista di ieri.
C'è qualcosa di inquietante in quest'uomo.  Per me è una mente malata,  ma ha dietro i poteri forti del pianeta.  Non stò scerzando, dai un'occhiata al suo curriculum e ai suoi rapporti di lavoro passati e presenti.  Anche i simboli che usa nei filmati, il suo linguaggio e le sue idee rimandano ai messaggi subliminari e messianici (tipico di tutti i dittatori).

Sarò fissato ma è un personaggio ambiguo e pericoloso.
Ho guardato con simpatia ai ragazzi del movimento che teorizzavano la democrazia diretta, che parlavano di rifiuti zero, che si occupavano dell'acqua pubblica o chiedevano il Parlamento pulito.
Non ho condiviso molte loro idee, ma erano faccie pulite, un pò ingenue, ma capaci ancora di sognare un mondo diverso.

Cos'è rimasto di tutto questo?   Niente.   Il loro linguaggio è diventato violento, intollerante, fascista.  Rifiutano il confronto con chiunque, anche al loro interno.  Obbediscono al padrone e chi non lo fa è un traditore.  Al posto della purga c'è la gogna mediatica, che è forse ancora più violenta.  Ora siamo all'evocazione delle rivolte con i morti in piazza....

Un film già visto.  L'evoluzione classica del fascismo in ogni parte del mondo, Italia compresa: crisi economica pesante, sfiducia nella politica, giovani idealisti convinti di cambiare il mondo, un leader carismatico, l'ostilità nei confronti dei partiti e ai sindacati considerati una massa informe di opportunisti, vilipendio delle istituzioni, entusiasmo per l'inarrestabilità del movimento, fede nel proprio ideale, integralismo politico, autoritarismo.

Ho sempre considerato Grillo un fascistello avido senza futuro politico (una specie di Giannini 2), ma il suo ventriloquo mi inquieta.
No.  Decisamente no.  Cinque mesi fa, dopo le elezioni, ho commesso un errore di valutazione imperdonabile.
Concordo con Casaleggio.  Mai allenze tra noi.
Vanni Sandro
Vanni Sandro

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 65
Località : Montopoli in Val d'Arno

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Osservatore Lun 22 Lug 2013, 02:52

Vanni Sandro ha scritto:..... Meglio le elezioni anticipate e tornare all'opposizione.
Che ottimismo! Casaleggio: esco dal M5S 3819238523 

Casaleggio: esco dal M5S Images?q=tbn:ANd9GcRwRDo5boqyjm_w7nzQzBaf6lm0fM9nbArE8JoEBS1x8KNsb8LYqg
Osservatore
Osservatore

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 01.05.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da cciappas Lun 22 Lug 2013, 05:11

Vanni Sandro ha scritto:
Io non sono il PD ma Sandro Vanni.
Ripeto, per quanto mi riguarda, all'interno del PD, mi opporrò ad un'alleanza con quei due farabutti.

Vedi com'è strano il mondo?  Tu pensi che vogliano togliere i privilegi alla classe politica, ma, facendo politica, stanno accumulando milioni.

Comunque non è perchè guadagnano tanti soldi prendendo per il popò chi li segue, o perchè impediscono ogni cambiamento, o perchè portano soldi in Costa Rica, che mi schifano.  L'Italia è questa e finchè gli sarà concesso fanno bene a fare i loro interessi. 
E' la loro cultura politica che mi spaventa e che fa tornare alla mente il prologo degli anni più bui vissuti dal nostro Paese nel secolo scorso.

Guardati il filmato "GAIA", con il quale Casaleggio (il vero padrone del M5S) ha iniziato la sua avventura politica e ascolta attentamente la sua intervista di ieri.
C'è qualcosa di inquietante in quest'uomo.  Per me è una mente malata,  ma ha dietro i poteri forti del pianeta.  Non stò scerzando, dai un'occhiata al suo curriculum e ai suoi rapporti di lavoro passati e presenti.  Anche i simboli che usa nei filmati, il suo linguaggio e le sue idee rimandano ai messaggi subliminari e messianici (tipico di tutti i dittatori).

Sarò fissato ma è un personaggio ambiguo e pericoloso.
Ho guardato con simpatia ai ragazzi del movimento che teorizzavano la democrazia diretta, che parlavano di rifiuti zero, che si occupavano dell'acqua pubblica o chiedevano il Parlamento pulito.
Non ho condiviso molte loro idee, ma erano faccie pulite, un pò ingenue, ma capaci ancora di sognare un mondo diverso.

Cos'è rimasto di tutto questo?   Niente.   Il loro linguaggio è diventato violento, intollerante, fascista.  Rifiutano il confronto con chiunque, anche al loro interno.  Obbediscono al padrone e chi non lo fa è un traditore.  Al posto della purga c'è la gogna mediatica, che è forse ancora più violenta.  Ora siamo all'evocazione delle rivolte con i morti in piazza....

Un film già visto.  L'evoluzione classica del fascismo in ogni parte del mondo, Italia compresa: crisi economica pesante, sfiducia nella politica, giovani idealisti convinti di cambiare il mondo, un leader carismatico, l'ostilità nei confronti dei partiti e ai sindacati considerati una massa informe di opportunisti, vilipendio delle istituzioni, entusiasmo per l'inarrestabilità del movimento, fede nel proprio ideale, integralismo politico, autoritarismo.

Ho sempre considerato Grillo un fascistello avido senza futuro politico (una specie di Giannini 2), ma il suo ventriloquo mi inquieta.
No.  Decisamente no.  Cinque mesi fa, dopo le elezioni, ho commesso un errore di valutazione imperdonabile.
Concordo con Casaleggio.  Mai allenze tra noi.

 comunque se di fascismo dobbiamo morire... e se  gli italiani sensa uomo forte si danno al meretricio...   è preferibile un casaleggio a un berousconi

cciappas

Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 22.04.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Vanni Sandro Lun 22 Lug 2013, 05:19

Osservatore ha scritto:
Che ottimismo! Casaleggio: esco dal M5S 3819238523 

Casaleggio: esco dal M5S Images?q=tbn:ANd9GcRwRDo5boqyjm_w7nzQzBaf6lm0fM9nbArE8JoEBS1x8KNsb8LYqg
Non sono pessimista ma realista.
Le crisi economiche e la paura sono elementi che hanno sempre favorito il populismo della destra.
Quando non si ha da mangiare, gli ideali passano in secondo piano, si dà la colpa al mondo intero e ci si affida all'uomo forte che dimostra sicurezza e promette di fare piazza pulita.
Vanni Sandro
Vanni Sandro

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 65
Località : Montopoli in Val d'Arno

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Vanni Sandro Lun 22 Lug 2013, 05:20

cciappas ha scritto:

 comunque se di fascismo dobbiamo morire... e se  gli italiani sensa uomo forte si danno al meretricio...   è preferibile un casaleggio a un berousconi
Io vorrei non morire di fascismo.
Vanni Sandro
Vanni Sandro

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 65
Località : Montopoli in Val d'Arno

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da cireno Lun 22 Lug 2013, 05:30

Bastiano.B.Bucci ha scritto:Bene è tipico del PD attuale preferire un farabutto a qualcuno che minaccia di togliere i privilegi della classe politica. Quindi quando Grillo parla di PDL e PD meno L ha ragione.

Come diceva Cristo a Ponzio Pilato: Tu lo hai detto!
Questa storia del togliere i privilegi alla classe bla bla bla, di cancellare i finanziamenti pubblici ai partiti è un mantra servito alla premiata ditta G&C per attrarre voti e seguaci. Proviamo a pensare se Grillo fosse andato in piazza dicendo il contrario, se avesse lodato e sostenuto l'acqua privatizzata e il finanziamento pubblico ai partiti, per esempio, che avrebbe ottenuto? Sei voti.
Hanno studiato bene il percorso, Grillo e il suo guru, e lo hanno seguito. Anche la storia del PD meno Elle fa parte della campagna pubblicitaria studiata a tavolino, perchè serve a far credere che loro, i due della G&C, sono contrari a tutti i partiti, nessuno escluso. La verità è un'altra e se ancora qualcuno non l'ha capita, allora questo sta a dimostrare come la pubblicità colpisca anche le menti meno tonte.
In quanto a togliere i privilegi alla classe politica mi piacerebbe vedere Grillo, per esempio, demolire la villa abusiva SUA che ha a trenta metri dal mare sulla spiaggia di Bibbona. Io non ce l'ho, una villa abusiva sul mare, e allora il suo è o non è un privilegio?
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Osservatore Lun 22 Lug 2013, 06:13

Vanni Sandro ha scritto:Non sono pessimista ma realista.
Le crisi economiche e la paura sono elementi che hanno sempre favorito il populismo della destra.
Quando non si ha da mangiare, gli ideali passano in secondo piano, si dà la colpa al mondo intero e ci si affida all'uomo forte che dimostra sicurezza e promette di fare piazza pulita.
E tu, quindi, nello scenario di possibili nuove elezioni, ritieni che il PD non abbia alternativa all'opposizione? Casaleggio: esco dal M5S 3819238523
Osservatore
Osservatore

Messaggi : 155
Data d'iscrizione : 01.05.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Vanni Sandro Lun 22 Lug 2013, 06:26

Osservatore ha scritto:
E tu, quindi, nello scenario di possibili nuove elezioni, ritieni che il PD non abbia alternativa all'opposizione? Casaleggio: esco dal M5S 3819238523
Certo, ne sono più che convinto.  A meno che non si sposti più a destra e utilizzi l'arma del populismo.
A queste condizioni preferisco stare all'opposizione.
Ma è una mia posizione personale.
Vanni Sandro
Vanni Sandro

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 65
Località : Montopoli in Val d'Arno

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Shaka_Zulu Lun 22 Lug 2013, 07:03

Questo signore e il suo compare urlante sono dei similterroristi che dovrebbero essere denunciati per procurato allarme sociale.
Dovrebbe dire, dovrebbero dire da quali fonti prendono le loro notizie e cosa glielo fa valutare, qualora fosse vero dovrebbero fornire soluzioni per evitare quanto paventano non fare dichiarazioni che servono solo ad aumentare la paura di chi gli crede.
Sono dei destabilizzatori irresponsabili.

Vale la pena, inoltre, di notare una cosa: questi signori ci tengono a sottolineare che loro non faranno mai alleanze con il PD, mai che parlino chiaramente e con la stessa virulenza della destra e del PdL.
Tutto questo con buona pace di tutte le anime belle di sinistra che ancora spendono delle parole, anche indulgenti, contro questi terroristi ideologici.


Ultima modifica di Shaka_Zulu il Lun 22 Lug 2013, 07:20 - modificato 1 volta.
Shaka_Zulu
Shaka_Zulu

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 11.04.13
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Shaka_Zulu Lun 22 Lug 2013, 07:17

cciappas ha scritto:

 comunque se di fascismo dobbiamo morire... e se  gli italiani sensa uomo forte si danno al meretricio...   è preferibile un casaleggio a un berousconi

 Dove sta scritto che dobbiamo morire di fascismo e di uomini forti?
Certo, finchè in tanti di sinistra si faranno infinocchiare da gente di destra allora questo è un pericolo concreto, ma prendetevela con voi stessi, non con altri.
Sono queste anime belle che pensano che si può preferire un Casaleggio ad un Berlusconi trascurando qualunque altra opzione sensata.
Quello che m'indispone è che le scelte di queste anime belle poi me le devo piangere anch'io come succede da vent'anni in qua.
Shaka_Zulu
Shaka_Zulu

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 11.04.13
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da cireno Lun 22 Lug 2013, 08:07

Shaka_Zulu ha scritto:

 Dove sta scritto che dobbiamo morire di fascismo e di uomini forti?
Certo, finchè in tanti di sinistra si faranno infinocchiare da gente di destra allora questo è un pericolo concreto, ma prendetevela con voi stessi, non con altri.
Sono queste anime belle che pensano che si può preferire un Casaleggio ad un Berlusconi trascurando qualunque altra opzione sensata.
Quello che m'indispone è che le scelte di queste anime belle poi me le devo piangere anch'io come succede da vent'anni in qua.

 Casaleggio: esco dal M5S 392856627 Casaleggio: esco dal M5S 392856627 Casaleggio: esco dal M5S 392856627
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Adam Lun 22 Lug 2013, 08:36

Il PD è certamente un partito in fase critica di aggiornamento delle sue politiche e in funzione di esse, dei sui quadri, per non dire di buona parte del suo personale.

Ma è una casa di vetro fin troppo trasparente dove ognuno può guardare e criticare ciò che accade e ciò che accade è una discussione democratica, discutibile forse sul piano formale, ma ineccepibile sul piano sostanziale.

Dei grandi partiti è l'unico ad avere queste caratteristiche che appaiono tanto più apprezzabili quanto più appaiono discutibili le oscure trame che sottendono gli altri due partiti concorrenti: il PDL e il  M5S.

Per il primo ciò che appare è un'organizzazione al servizio degli interessi del suo creatore oggi indifendibile agli occhi obiettivi di qualunque osservatore onesto. Per il secondo le aree nascoste dalle quali il movimento ha preso le sue mosse sono perlomeno inquietanti. Un uomo di destra aderente in passato a Forza Italia, che detesta aprioristicamente l'opposizione di sinistra, creatore di un'impresa basata sul web, collettore di consensi sospettabili, come quello di certi ambienti statunitensi, portatore di un messaggio dalla potenzialità eversiva, come il presagio di disordini di piazza, il populismo studiato meticolosamente per toccare i nervi scoperti di una popolazione frustrata da anni di malgoverno, l'uso di un guitto grande trascinatore di piazze adoranti la sua figura di comico di successo.

Tutti elementi che a quello stesso osservatore obiettivo, impongono la distinzione netta tra i seguaci (gli elettori che hanno decretato il successo) e coloro che li hanno trascinati in questa avventura: un giudizio benevolo per i primi, comprensivo per le pessime condizioni che la nazione vive; una condanna netta e decisa nei confronti di questi trascinatori programmati da non si sa quali misteriose forze nascoste alla vista dei più.
Adam
Adam

Messaggi : 609
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 89
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Montalbano Lun 22 Lug 2013, 08:58

Shaka_Zulu ha scritto:

 Dove sta scritto che dobbiamo morire di fascismo e di uomini forti?
Certo, finchè in tanti di sinistra si faranno infinocchiare da gente di destra allora questo è un pericolo concreto, ma prendetevela con voi stessi, non con altri.
Sono queste anime belle che pensano che si può preferire un Casaleggio ad un Berlusconi trascurando qualunque altra opzione sensata.
Quello che m'indispone è che le scelte di queste anime belle poi me le devo piangere anch'io come succede da vent'anni in qua.
Le anime belle le hanno provate tutte, adesso in tanti valutano anche il non voto, cui sono felicemente approdato alle comunali romane dopo aver verificato l'inconsistenza totale di

1) pd
2) Sel
3) Idv
4) Ingroia

Abbiamo già dato...

Montalbano

Messaggi : 1137
Data d'iscrizione : 30.04.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da cciappas Lun 22 Lug 2013, 09:41

Vanni Sandro ha scritto:
Io vorrei non morire di fascismo.

 tu sei il primo che morirai di fascismo perchè non hai saputo mai fare una opposizione  vera e forte al fascismo.. debole o forte ,vera o da operatta che fosse..
l'ultimo episodio kasako è quello che riassume e rieploga  tutti i vostri sbagli.. sempre a 90gradi verso le pretese del padronato e della chiesa e ora persino dei kasaki e di un minchiareddu qualsiasi come alfano..
 lo avete fatto per decenni e decenni e la crisi di oggi è il risultato dell'assenteismo delle nostre opposizioni mascherate sotto l'egida della sinistra... in realtà sempre pronte a cedere al primo che blaterava di bene del paese intendento il proprio privilegio.
io non ho detto che voterò per casaleggio.,. ma considerato che le macchiette che ora
ci governano non sanno far nulla e si gingillano in proposte sempre nuove e sempre abbandonate.,.e sempre nella direzione di colpire i pù debili,,  meglio uno che sembra che voglia fare davvero ciò che dice di volere , compresa la cancellazioni dei privilegi di cui  la classe politica italiana si è impadronatia in 70 anni di inciuci.
e con questo ho risposto a tutti gli altri che hanno criticato la mia affernazione.
.

cciappas

Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 22.04.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Vanni Sandro Lun 22 Lug 2013, 10:46

cciappas ha scritto:

 tu sei il primo che morirai di fascismo perchè non hai saputo mai fare una opposizione  vera e forte al fascismo.. debole o forte ,vera o da operatta che fosse..
l'ultimo episodio kasako è quello che riassume e rieploga  tutti i vostri sbagli.. sempre a 90gradi verso le pretese del padronato e della chiesa e ora persino dei kasaki e di un minchiareddu qualsiasi come alfano..
 lo avete fatto per decenni e decenni e la crisi di oggi è il risultato dell'assenteismo delle nostre opposizioni mascherate sotto l'egida della sinistra... in realtà sempre pronte a cedere al primo che blaterava di bene del paese intendento il proprio privilegio.
io non ho detto che voterò per casaleggio.,. ma considerato che le macchiette che ora
ci governano non sanno far nulla e si gingillano in proposte sempre nuove e sempre abbandonate.,.e sempre nella direzione di colpire i pù debili,,  meglio uno che sembra che voglia fare davvero ciò che dice di volere , compresa la cancellazioni dei privilegi di cui  la classe politica italiana si è impadronatia in 70 anni di inciuci.
e con questo ho risposto a tutti gli altri che hanno criticato la mia affernazione.
.
Questione di punti di vista.
Io credo che nella situazione in cui ci troviamo, andare ad elezioni anticipate significherebbe spalancare le porte al rischio autoritario e accendere quelle polveri dei "disordini" in piazza evocato e auspicato da Casaleggio.

Purtroppo verificheremo presto se questo mio timore è fondato, perchè Letta non durerà a lungo.   Vedremo presto chi di noi due, in questo momento, stà combattendo il fascismo.
Vanni Sandro
Vanni Sandro

Messaggi : 689
Data d'iscrizione : 15.04.13
Età : 65
Località : Montopoli in Val d'Arno

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Montalbano Lun 22 Lug 2013, 10:49

Vanni Sandro ha scritto:
Questione di punti di vista.
Io credo che nella situazione in cui ci troviamo, andare ad elezioni anticipate significherebbe spalancare le porte al rischio autoritario 
Fate Napolitano imperatore?

Montalbano

Messaggi : 1137
Data d'iscrizione : 30.04.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Rossoverde Lun 22 Lug 2013, 11:10

Montalbano ha scritto:
Le anime belle le hanno provate tutte, adesso in tanti valutano anche il non voto, cui sono felicemente approdato alle comunali romane dopo aver verificato l'inconsistenza totale di

1) pd
2) Sel
3) Idv
4) Ingroia

Abbiamo già dato...


 Non si rendono ancora conto dei danni fatti dal Pd e stanno ancora a giocare a scaricabarile, contenti loro.
Rossoverde
Rossoverde

Messaggi : 1008
Data d'iscrizione : 05.06.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da cciappas Lun 22 Lug 2013, 11:44

Vanni Sandro ha scritto:
Questione di punti di vista.
Io credo che nella situazione in cui ci troviamo, andare ad elezioni anticipate significherebbe spalancare le porte al rischio autoritario e accendere quelle polveri dei "disordini" in piazza evocato e auspicato da Casaleggio.

Purtroppo verificheremo presto se questo mio timore è fondato, perchè Letta non durerà a lungo.   Vedremo presto chi di noi due, in questo momento, stà combattendo il fascismo.
certo che se mandi via letta e ci metti renzi... proprio lo combatti il fascismo..
visto che i comportamenti attuali delle massime istituzioni sono già da fascismo.,, e per di più di un fsscismo controllato dai capitale e dalla telecrazia...

certo che uno come casaleggio al cavaliere gliele farebbe pagare le frequenze , almeno sino a quando non verrebbe  tacitato  con le mzzette,,, cosa che la vostra sinistra non ha mai fatto e neppure denunciato.

cciappas

Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 22.04.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da cireno Lun 22 Lug 2013, 12:22

Montalbano ha scritto:
Le anime belle le hanno provate tutte, adesso in tanti valutano anche il non voto, cui sono felicemente approdato alle comunali romane dopo aver verificato l'inconsistenza totale di

1) pd
2) Sel
3) Idv
4) Ingroia

Abbiamo già dato...

 Hai dimenticato RC di Ferrero, nella tua lista degli innominabili. 
Restano Lista Civica,M5S, PDL: sceglierei tra questi rottami di destra?
cireno
cireno

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 10.04.13
Età : 120
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da cciappas Lun 22 Lug 2013, 13:08

neglio scrivere sulla scheda.. MAFIA.

cciappas

Messaggi : 239
Data d'iscrizione : 22.04.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Bastiano.B.Bucci Lun 22 Lug 2013, 13:18

Adam ha scritto:L'attuale maggioranza ha lo scopo di fare in 18 mesi riforme istituzionali necessarie per rimodernare l'Italia e, nel contempo, governare l'economia con il chiaro obiettivo di spostare la strategia da quella del rigore a quella della crescita. Il che implica una flessibilità di bilancio per la quale questo Governo si sta battendo in Europa.

Permettimi di dire che il PD governa con Berlusconi, è uno slogan che riempie la bocca, ma che non corrisponde alla realtà.

Ciò non toglie che, poiché il PD di questi tempi appare non a torto di forma poliedrica, qualche incauto atto, qualche inopportuna dichiarazione possano giustamente essere strumentalizzate da chi pensa che l'unica politica sensata sia quella di buttare per aria il tavolo e andare a nuove elezioni.

Ma io credo che invece l'unica cosa da fare è correre il rischio e sfidare il PDL ad una resa dei conti, sostenendo un programma non adagiato sui dictat del Cavaliere e così smuovere quella parte del centro destra moderato non disposto a cedere ai falchi irresponsabili. Ecco perché avrei preferito che in occasione della sfiducia a Alfano, il PD la votasse, pretendendo un rimpasto possibile e senza che il Governo rischiasse di cadere.

 In realtà il PD sgoverna con Berlusconi...

Adam via, sei una persona adulta e vaccinata, come fai a credere che si possano fare riforme con gente che ha mandato in malora l'Italia per 20 anni, occupandosi solo dei propri affari e continua a farlo (avrai letto sui giornali di  oggi della telefonata di Berlusconi ai suoi).
Davvero è come se finita la guerra e caduto il fascismo, anziché fare la Costituzione e la Repubblica si fosse detto OK, abbiamo bisogno di pacificazione, riformiamo il nostro Paese assieme al Duce... fortuna che allora Napolitano contava niente, altrimenti lo avrebbe sicuramente proposto.

Addirittura adesso ci appelliamo al "centrodestra moderato" : Il centrodestra moderato esiste, anche se non molto consistente, e lo si trova solo ed esclusivamente fra le fila di Scelta Civica e del PD + cascami di Fini e Casini.
Addirittura preconizzavi le dimissioni di Alfano senza la caduta del Governo... ma dove vivi Adam sulla luna? Ma lo hai visto Berlusconi che si è ripresentato (per la seconda volta) alla camera con gli occhiali scuri da mafioso per dare a tutti un chiaro avvertimento: Alfano non si tocca, col rinforzo di Brunetta che rivendica altri membri del PDL fra i ministri.
E tu con questa gente vorresti fare "le riforme"...
Via ragazzi, non siamo mica Alice nel Paese delle Meraviglie... anzi sì, in quello di Crozza.
Bastiano.B.Bucci
Bastiano.B.Bucci

Messaggi : 133
Data d'iscrizione : 10.04.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Montalbano Lun 22 Lug 2013, 14:27

Ragassi, dai, non siam mica qui a pettinare i giaguari, ma a smacchiare le bambole...

Montalbano

Messaggi : 1137
Data d'iscrizione : 30.04.13

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Shaka_Zulu Lun 22 Lug 2013, 15:15

Montalbano ha scritto:


Le anime belle le hanno provate tutte, adesso in tanti valutano anche il non voto, cui sono felicemente approdato alle comunali romane dopo aver verificato l'inconsistenza totale di

1) pd
2) Sel
3) Idv
4) Ingroia

Abbiamo già dato...

 Però siccome hai la tua lucidità e non ostante la disillusione non hai abdicato alla tua intelligenza non è un caso che nel tuo elenco non c'è l'M5S(e corona) o il PdL.
Io capisco anche il non voto o la scheda nulla, ma non riuscirò mai a capire nè a giustificare quelli che si sono fatti infinocchiare dalla propaganda di destra qualunquista nè quelli che hanno fatto proprio la famosa teoria travaglista del "fra l'originale e la fotocopia preferisco l'originale" e addirittura hanno votato B. o Lega.
Non considero neanche i cretini che sono arrivati a dire che Berlusconi e Tremonti erano meglio di Prodi, Visco e Padoa Schioppa perchè lì siamo al livello intellettuale dei protozoi.

In ogni caso noto che stiamo andando al solito sul PD, ma il tema è uno: questo signore di Casaleggio assime al suo sodale fanno terrorismo psicologico e dichiarano ormai apertamente il loro odio per il csx e non fanno lo stesso per la destra pur strombazzando sempre il "sono tutti uguali".
Cosa ci vuole di più per capire che sono di destra con buona pace di chiunque?
Shaka_Zulu
Shaka_Zulu

Messaggi : 452
Data d'iscrizione : 11.04.13
Età : 64

Torna in alto Andare in basso

Casaleggio: esco dal M5S Empty Re: Casaleggio: esco dal M5S

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.